TUTELA CONSUMATORI. Otuc Ato2, Laurenzano eletto presidente

Carmine Laurenzano, responsabile dell’ufficio legale del CODICI, è stato eletto presidente dell’Otuc dell’Ato2 della provincia di Roma, l’Organismo di tutela degli utenti e dei consumatori previsto dalla Legge Regionale n.26 del 1998, che viene istituito nei singoli ATO dalle Province che svolgono le funzioni di coordinamento d’ambito.

Gli organismi esaminano e verificano tutti i reclami e le segnalazioni degli utenti che non risultano soddisfatte dalle iniziative assunte o dalle risposte fornite dai soggetti gestori e propongono alla Provincia ed ai soggetti gestori le necessarie iniziative a tutela degli interessi degli utenti.
Gli stessi organismi forniscono, inoltre, alla Consulta degli utenti e dei consumatori di cui all’articolo 10 della stessa L.R. 26/98, informazioni statistiche sui reclami, sulle istanze e sulle segnalazioni degli utenti, singoli o associati in ordine alle modalità di erogazione del servizio.

L’OTUC è composto dai rappresentanti delle associazioni riconosciute presenti nella Consulta degli Utenti e Consumatori che ne hanno fatto richiesta designando un membro effettivo ed un membro supplente.

I componenti dell’OTUC durano in carica tre anni.

Durante la prima seduta per la programmazione dei lavori – spiega il neo Presidente – sono emerse immediatamente alcune problematiche che l’organo affronterà quanto prima. Il perfezionamento della conciliazione siglata dall’Acea con le associazioni dei consumatori, la procedura e la gestione dei rimborsi per la c.d. quota di depurazione nonchè il monitoraggio delle opere idriche in consegna o ancora da consegnare al gestore del Servizio Idrico Integrato: sono alcune delle questioni all’ordine del giorno.

L’avvocato Laurenzano ha fatto sapere che nei prossimi giorni invierà una nota al gestore, Ato, e al Comune di Roma con la quale verrà presentato l’organo e il Consiglio di Presidenza chiedendo un incontro per affrontare le prime problematiche rilevate.

Comments are closed.