TUTELA CONSUMATORI. Poste Italiane, Adiconsum denuncia troppi disservizi e chiede un incontro

Troppe segnalazioni di disservizi, con recapiti della posta mancati o irregolari: sono le segnalazioni dei consumatori arrivate all’Adiconsum, che ha chiesto un incontro con le Poste per discutere i provvedimenti da adottare. È quanto annuncia l’associazione che "chiede il rispetto degli standard di qualità previsti dal servizio universale e che devono essere rispettati sia dal servizio gestito direttamente dal personale di Poste italiane che da quello affidato da Poste a società esterne". L’associazione ha segnalato a Poste Italiane i disservizi, preso atto dell’istituzione del numero verde per la zona di Milano e ne ha chiesto l’ampliamento a tutto il territorio nazionale. Inoltre, annuncia una nota, Adiconsum in una lettera inviata all’Amministratore Delegato di Poste Massimo Sarmi, ha richiesto "un incontro per discutere i provvedimenti che l’azienda intende adottare per superare i disservizi e per presentare le proprie proposte".

Comments are closed.