TUTELA CONSUMATORI. Samsung Electronics Italia avvia campagna di richiamo di lavatrice difettosa

Samsung Electronics Italia ha comunicato l’avvio di una campagna di richiamo per un tipo di lavatrice con un difetto di fabbricazione che potrebbe causare un surriscaldamento atipico del cavo elettrico di alimentazione della resistenza. È quanto scrive l’azienda in un’inserzione a mezzo stampa.

La campagna di richiamo volontario riguarda le lavatrici modello Q1235V* (codici modello Q1235VGW/XET, Q1235VGW1/XET e Q1235VGW1-XET) acquistate successivamente al 1° ottobre 2003. "Su alcuni esemplari di tale prodotto – scrive l’azienda – è stato riscontrato un difetto di fabbricazione che potrebbe causare un surriscaldamento atipico del cavo elettrico di alimentazione della resistenza ed, in casi estremi, una scintilla che potrebbe causare un principio di fiamma. Tale evento può verificarsi solo a lavatrice in funzione ed il principio di fiamma si estinguerebbe immediatamente grazie alla fuoriuscita di acqua dalla vasca di lavaggio".

Samsung informa che provvederà alla messa in sicurezza gratuita del prodotto, indipendentemente dalla data di acquisto. Chi è in possesso del modello di lavatrice indicato deve contattare il numero verde 800402644, a disposizione dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 18.00.

Comments are closed.