TUTELA CONSUMATORI. Tagli alle risorse, Ctcu chiede ai cittadini di partecipare al referendum

Il Centro Tutela Consumatori Utenti chiede ai cittadini altoatesini di partecipare al Referendum provinciale che si svolgerà domenica prossima, per non sprecare un’occasione unica al fine di introdurre nel nostro sistema una democrazia diretta efficiente. L’oggetto del referendum riguarda la riduzione dei fondi destinati alle attività del Centro Tutela Consumatori Utenti decisa oggi dalla Consulta Provinciale dei Consumatori. "Che si tratti di problemi con gestori telefonici, banche, assicurazioni o commercianti – si legge nel comunicato diffuso dall’Associazione – per decine di migliaia di cittadini dell’Alto il Centro tutela consumatori e utenti rappresenta un punto di riferimento imprescindibile ed indipendente dove reperire informazioni precise ed assistenza, nel caso di problemi nell’ambito consumeristico. Le famiglie hanno sempre piu’ bisogno di consigli, informazioni e sostegno giuridico”.

Comments are closed.