TV. Canone Rai, CNU contrario all’aumento e al collegamento alla bolletta elettrica

Netta contrarietà all’aumento del canone Rai degli utenti che assistono al continuo e progressivo declino della Rai e delle sue funzioni di servizio pubblico, al peggioramento della qualità dei programmi, evidenziato anche dal generalizzato calo degli ascolti. Lo afferma in una nota il Consiglio Nazionale degli utenti che si è ieri riunito sul tema affrontando anche l’ipotesi di collegare il pagamento del canone al sistema di riscossione delle utenze elettriche.

Per il CNU la richiesta di aumentare il canone, nelle condizioni aziendali (gestionali, economiche e culturali) in cui si dibatte l’azienda, in un quadro sfavorevole di incertezza politica ed istituzionale, non è assolutamente fondata.

Non è poi accettabile e attuabile in concreto la proposta di abbinare il canone Rai alla bolletta elettrica. Il CNU invita pertanto Governo e Parlamento a non procedere ad aumenti dell’importo per l’anno 2008, anche in considerazione della difficile situazione economica di milioni e milioni di famiglie italiane.

Comments are closed.