TV. DDL Gentiloni, parte iter

E’ partito oggi l’iter del disegno di legge 1825, promosso dal Ministro delle Comunicazioni Paolo Gentiloni e dedicato "alla transizione verso il digitale terrestre ovvero al periodo tra il 2007 e il 2012". Gentiloni ha spiegato che il governo ritiene che "si debba avviare separatamente l’analisi del ddl sul digitale da quello in arrivo sulla Rai, e affrontare con urgenza il ddl 1825. Se non lo facessimo, ci prenderemmo una responsabilità piuttosto grave". Sulla Rai ha spiegato che "il ministero ha aperto una consultazione sulle linee guida, che sono state concertate con il presidente del consiglio, ma esprimono il punto di vista molto aperto del ministro delle comunicazioni. L’idea è portarle in consiglio dei ministri entro i primi sei mesi del 2007".

Comments are closed.