UNIVERSITA’. Test farsa, MDC Palermo si mobilita per i ricorsi

"Gli errori riportati nella griglia delle domande riscontrati nei test di accesso alla Facoltà di Medicina di quest’anno, hanno gravemente compromesso la selezione: per questo non è stato garantito il diritto dei partecipanti a una corretta procedura che potesse assicurarne il regolare svolgimento". Lo ricorda la sede palermitana del Movimento Difesa del Cittadino (MDC), annunciando i ricorsi da presentare contro la graduatoria redatta a seguito dei test di accesso per la Facoltà di Medicina.

L’Ufficio Legale di MDC ha predisposto un ricorso da inviare con raccomandata con ricevuta di ritorno ai Rettori competenti per territorio e al Ministero per l’Università e la Ricerca Scientifica. "E’ un atto dovuto quello di annullare la graduatoria – dichiara Giuseppe Messina, Coordinatore di MDC Sicilia – infatti la palese erroneità dei quesiti n.71 e 79 nella griglia del test ha compromesso il regolare svolgimento della prova stessa, e quindi la nostra Associazione ha predisposto un modello per presentare il ricorso". La sede di MdC si può contattare telefonicamente ai seguenti numeri 091/301663 o 329/5930961 o mandando una mail al seguente indirizzo: palermo@mdc.it

Comments are closed.