UTENZE. MC Capitanata: attenzione alle proposte dei venditori Italcogim Energie

Proposte contrattuali allettanti ma viziate dal fatto che le tariffe sono espresse al netto dei costi accessori. Contratti fatti sottoscrivere non al titolare dell’utenza ma a chi si trova in casa. E clausole contrattuali scritte in caratteri microscopici. È la denuncia che arriva dal Movimento Consumatori di Capitanata (Foggia) che spiega così l’accaduto: "Da alcuni giorni, venditori della Italcogim Energie che distribuisce anche Energia Elettrica, stanno rastrellando a tappeto tutte le abitazioni in cui è già presente il Servizio Gas Metano della Italcogim S.p.A.. Queste persone, con tanto di Cartellino Identificativo Italcogim, hanno facile accesso nelle abitazioni e spacciandosi come Funzionari della Italcogim addetti al controllo, inducono gli utenti a sottoscrivere un Contratto relativo anche all’utenza elettrica in sostituzione della tradizionale ENEL. Tutto sommato, questo non crea alcun problema, ma a quanto denunciato dai nostri associati, tale proposta contrattuale è del tutto viziata, in quanto l’allettante tariffa per chilowattora proposta è al netto di tutti i costi accessori (IVA – Addizionali – Accise, etc.) e quindi in fattura, si rivelerà molto meno conveniente dell’attuale tariffa Enel".

Altro elemento segnalato è che "il più delle volte il contratto viene sottoscritto non dal titolare dell’utenza, ma da chi in quel momento è in casa, il quale, benché non autorizzato, viene incoraggiato dall’abile venditore ad apporre la firma con nome e cognome dell’utente. Il venditore – spiega l’associazione – conosce bene la legge e, pur sapendo che tale illegittima azione è punibile dal Codice Penale, non ha alcun timore perché l’avente diritto mai si sognerebbe di denunciare il reato di firma apocrifa, in quanto andrebbe ad interessare giuridicamente un suo diretto congiunto". MC Capitanata sottolinea che "questo tipo di contratto può essere "annullato" entro i dieci giorni dalla sua sottoscrizione, inoltrando chiara ed espressa recessione contrattuale all’indirizzo dell’Azienda a mezzo Raccomandata con Ricevuta di Ritorno".

Comments are closed.