VOLONTARIATO. Conclusa XII assemblea nazionale ASC- ArciServizioCivile

Si è conclusa la XII assemblea di ASC – ArciServizioCivile. Licio Palazzini è stato rieletto presidente; ed è stato approvato il Manifesto 2007. E’ stato anche eletto il nuovo consiglio nazionale ed approvato il nuovo statuto. Questa seconda giornata di lavori si è aperta con l’atteso intervento del direttore dell’UNSC-Ufficio Nazionale Servizio Civile, Diego Cipriani..
Molte le sollecitazioni provenienti dai numerosi interventi e molte le domande cui Ciprani ha voluto fornire risposte puntuali.

"In particolare – ha affermato Licio Palazzini a chiusura lavori – "condividiamo le affermazioni del direttore Cipriani sul necessario percorso di riforma della Legge 64 che, sulla base dell’esperienza di questi anni, dovrà essere ponderato e nient’affatto affrettato. Ci ritroviamo in toto sulla necessità di definire l’impianto nonviolento a base del testo legislativo, e sulle finalità della pace e della cittadinanza del servizio civile nazionale".

"Dalle parole del direttore Cipriani – ha aggiunto Palazzini – dobbiamo invece registrare la fermezza del Governo nel mantenere i finanziamenti per il SCN indicati nel testo della finanziaria approvato alla Camera, senza quindi, ad oggi, prevedere incrementi in fase di discussione al Senato. ASC continuerà invece a chiedere il mantenimento degli impegni e quindi maggiori fondi per permettere effettivamente un numero di giovani pari a quello del 2006, ma perchè la promozione della pace. Cipriani ha però aperto uno spiraglio ipotizzando il reperimento di fondi aggiuntivi nel corso del 2007, come già accaduto quest’anno".

Comments are closed.