VOLONTARIATO. Torino, al via due giorni per dare voce alle esperienze

Il volontariato rappresenta per la nostra società una straordinaria e variegata risorsa di solidarietà, impegno civile e coesione sociale. A questa risorsa è dedicata la Conferenza regionale del Volontariato, che ha preso il via oggi a Torino, e che proseguirà fino a domani. "Con queste due giornate – ha affermato l’assessore regionale al Welfare e Lavoro, Teresa Angela Migliasso – vogliamo dare voce alle esperienze del volontariato piemontese ed offrire opportunità d’incontro, confronto e approfondimento, anche con relatori europei. La realtà del volontariato nella nostra regione è particolarmente ricca: sono oltre 2.000 le associazioni iscritte al Registro regionale. Il mondo della solidarietà organizzata mobilita complessivamente quasi 300.000 persone, pari al 7,4% della popolazione piemontese ultraquattordicenne". "Siamo quindi di fronte ad uno straordinario patrimonio umano e sociale – ha concluso l’assessore – che sta giocando un ruolo non residuale, anzi importantissimo, nei più vari settori di attività, dal sociale alla tutela ambientale, dall’accoglienza alla promozione dei diritti e del dialogo tra le culture".

Clicca qui per leggere i dati relativi alle associazioni di volontariato presenti in Piemonte.

Comments are closed.