WELFARE. Al via SocialeLazio, sistema informativo per i servizi socio-assistenziali regionali

Nasce SocialeLazio, sistema informativo a supporto delle attività di programmazione e gestione degli interventi sull’area sociale, un patrimonio di conoscenze reciproche e condivise in grado di consentire una pianificazione più organica e articolata dei servizi socio-assistenziali del territorio. Il servizio è il frutto del lavoro della Presidenza della Regione Lazio, degli Assessorati per le Politiche Sociali e per la Semplificazione Amministrativa e grazie alle competenze di LAit S.p.A.

L’assessore alle Politiche sociali, Anna Salome Coppotelli, ha commentato: "Il nuovo portale SocialeLazio rappresenta l’impegno delle istituzioni e di tutte le persone che nel Lazio operano nell’ambito dei servizi sociali. Uno sforzo comune, orientato alla costruzione di un modello per rispondere ai bisogni dell’utente, ma soprattutto per stabilire un dialogo con i cittadini, gli operatori del settore e con le altre amministrazioni. SocialeLazio è uno strumento innovativo per prendere in carico la persona con le sue specificità stabilendo una relazione anche attraverso il flusso costante di informazioni." Ha poi aggiunto che "nelle prossime settimane partirà la campagna di informazione e sensibilizzazione nelle cinque province della Regione rivolta ai cittadini, alle istituzioni e agli operatori sociali."

"SocialeLazio è un ulteriore strumento realizzato dalla Regione Lazio a sostegno dei processi di informatizzazione e semplificazione della pubblica amministrazione regionale. SocialeLazio rappresenta la porta d’accesso al sistema welfare della Regione Lazio: il portale, infatti, permette di dialogare con la pubblica amministrazione, e di conoscere in modo semplice e veloce i servizi erogati, la normativa in vigore, le scelte di programmazione, i progetti operativi" ha dichiarato Mario Michelangeli, Assessore regionale alla Tutela dei Consumatori e Semplificazione Amministrativa.

 

Comments are closed.