WELFARE. Piemonte, 10Mln di euro dalla regione per interventi a sostegno

L’Assessore al Welfare e Lavoro della regione Piemonte ha incontrato a Torino i Presidenti ed i Direttori dei 54 enti gestori dei servizi socio-assistenziali del Piemonte.
L’Assessore ha comunicato lo stanziamento di 10 milioni di euro per gli interventi a sostegno degli anziani non autosufficienti. Con tali risorse gli enti gestori potranno finanziare interventi economici a sostegno della domiciliarità, le cure domiciliari in lungoassistenza, i letti di sollievo, la semiresidenzialità.

A fronte del dimezzamento delle risorse nazionali, a cui già la Regione ha fatto completamene fronte garantendo ai territori e ai servizi socioassistenziali tutte le risorse dell’anno precedente, la misura presentata oggi consente di finanziare quelle attività a rilevanza sociosanitaria, la cui domanda è in continua crescita e che possono rappresentare la reale ed efficace alternativa al ricovero in struttura per centinaia di cittadini anziani non autosufficienti. I 10 milioni di euro verranno ripartiti sul territorio regionale tenendo conto della percentuale di popolazione ultrasettantacinquenne.

Comments are closed.