WELFARE. Provincia Varese, redditi familiari di disabili: entro gennaio la consegna

Anche quest’anno le persone iscritte al Collocamento Mirato Disabili della provincia di Varese dovranno presentare entro il 31 gennaio la dichiarazione che attesta il reddito e il carico familiare aggiornata al 31 dicembre 2006. Si tratta di una scadenza molto importante – si legge dalla nota – in quanto questi dati, insieme all’anzianità di iscrizione al Collocamento Mirato Disabili, determinano la posizione dei lavoratori nella graduatoria annuale, strumento che regolerà nell’anno 2007 il collocamento con la modalità dell’avviamento numerico presso le aziende tenute all’assunzione di persone disabili.

È necessario che la dichiarazione sia consegnata entro i termini: chi non dovesse effettuare nessuna comunicazione o lo facesse in ritardo, non verrà escluso dalla graduatoria, ma sarà penalizzato perché verrà collocato in una posizione secondaria rispetto a chi avrà inviato la dichiarazione per tempo. Le dichiarazioni che perverranno dopo il 31 gennaio ed entro il 30 giugno produrranno il riposizionamento dell’iscritto nell’aggiornamento semestrale delle graduatorie. Il modulo necessario per la dichiarazione è disponibile nell’area dedicata al "Lavoro" del sito della Provincia di Varese nella sezione "Modulistica scaricabile", oppure può essere ritirato presso:

  • il Collocamento Mirato Disabili, in via Valverde, 2 – Varese, nei seguenti orari:
  • dal lunedì al giovedì dalle 9.00 alle 12.00
  • lunedì e giovedì dalle 15.00 alle 16.30
  • gli 8 Centri per l’Impiego della Provincia di Varese (Busto Arsizio, Gallarate, Laveno Mombello, Luino, Saronno, Sesto Calende, Tradate, Varese)
  • i Servizi Sociali dei Comuni
  • i Nuclei di Inserimento Lavorativo
  • i Centri Psico-Sociali
  • i SERT
  • i Nuclei Operativi dei Disabili
  • gli Sportelli Lavoro delle ACLI
  • le sedi dei Sindacati
  • le Associazioni delle persone disabili

La dichiarazione compilata, dovrà pervenire al Collocamento Mirato Disabili entro il 31 gennaio 2007 (farà fede il timbro postale). Si accettano consegne a mano, negli orari di apertura sopra citati, invii tramite posta o tramite fax al numero 0332 252 800 (in questo ultimo caso è necessario allegare anche una copia del documento di identità). Per informazioni o chiarimenti è possibile contattare il Collocamento Mirato Disabili telefonando ai numeri 0332 252 689/721.

 

Comments are closed.