OSSERVATORIO. Mutui casa: scendono i tassi d’interesse

Acquistare una nuova casa per la propria famiglia è uno degli investimenti più comuni tra gli italiani. Creare un luogo accogliente dove rientrare dopo una lunga giornata di lavoro, è certamente lo scopo per il quale molti di noi scelgono di indebitarsi per tanto e tanto tempo. Al fine di scegliere in maniera consapevole il finanziamento più adeguato alle nostre necessità possiamo confrontare i migliori mutui del momento, così facendo troveremo in pochi minuti il prodotto più aderente al nostro profilo e alle nostre possibilità.

Attualmente i tassi d’interesse sui mutui casa stanno scendendo vertiginosamente verso i minimi storici. Se qualche mese fa erano solo i tassi dei mutui variabili, oggi anche quello a cui è indicizzato il mutuo fisso (l’Eurirs ) è sceso inesorabilmente. La crisi economica che ha colpito i mercati internazionali ha raggiunto anche i finanziamenti per la casa creando non pochi problemi alle banche ma dei benefici per i consumatori. Per chiarirci le idee sui mutui più convenienti possiamo valutare il confronto dei migliori mutui a tasso fisso tra quelli proposti dai più noti istituti di credito.

La corsa al mutuo con il tasso più conveniente è iniziata da tempo. Certo è che accendere un mutuo a tasso variabile o un mutuo a tasso fisso comporta dei rischi differenti. Il mutuo a tasso variabile permette sì di beneficiare delle oscillazioni dei mercati e quindi di avere oggi un tasso molto basso, ma nel caso di rialzi la rata potrebbe anche triplicarsi. Quindi è bene essere preparati all’eventualità, soprattutto a livello economico. Per quel che riguarda il tasso fisso la musica cambia decisamente. Se prima questo tipo di mutui permetteva di avere la certezza di una rata sempre uguale per tutta la durata del finanziamento ma con un tasso vertiginoso; oggi anche i tassi di interesse sui mutui fissi scendono e diventano decisamente competitivi e appetibili. I dati dimostrano come, in media ( tra fisso e variabile ), i tassi di interesse per l’acquisto di immobili si siano posizionati al 2,6% nel mese di agosto. La diminuzione si attesta ad un meno 64 punti base rispetto allo stesso mese dell’anno precedente. Attualmente scegliere di accendere un mutuo è sempre pià conveniente. Non rimane che capire a quale banca affidarsi. Per questo è bene effettuare un confronto mirato tra le diverse possibilità offerte dalle banche attraverso Supermoney, in modo da trovare il mutuo casa che più si adatta alle proprie esigenze.

‘La riproduzione di questo contenuto è autorizzata esclusivamente includendo il link di riferimento alla fonte Help Consumatori e il link al sito Supermoney.eu’

 

 

Comments are closed.