Acqua, Provincia Torino: oltre un mln di euro di agevolazioni in bolletta

Oltre un milione di euro di agevolazioni sulle bollette dell’acqua in provincia di Torino. Ammonta infatti a 1.045.873 euro il totale delle agevolazioni legate al bonus acqua, riconosciute nel 2013 dall’Ato Acque del Torinese alle famiglie in condizioni economiche disagiate. Le domande di agevolazione nella provincia di Torino sono state 30.846, con un notevolissimo incremento del numero delle domande che sono quasi triplicate rispetto al 2012, quando le richieste furono 10.243, e addirittura centuplicate rispetto alle 335 richieste del 2008. Nell’aprile 2013 la conferenza dell’Ato Acque del Torinese ha stabilito, per salvaguardare le famiglie con redditi più bassi, di portare il parametro ISEE da 9.500 a 12.000 euro, mantenendo le riduzioni di 30 euro all’anno per nuclei familiari da 1 a 3 persone e di 45 euro all’anno per quelli maggiori di 3 persone.

“È un risultato ampiamente positivo – ha detto l’assessore all’Ambiente della Provincia di Torino Roberto Ronco – reso possibile sia dall’aumento negli anni del valore del parametro ISEE e delle misure delle agevolazioni, sia dall’attività di comunicazione svolta dall’Autorità d’ambito in collaborazione con Provincia, Comuni, Comunità montane, Smat e, in particolare, con i Consorzi socio-assistenziali”.

Comments are closed.