Luce e gas, Aeeg: da aprile doppo calo (-1,1% su elettricità e -3,8% su gas)

Da aprile scatta una doppia riduzione sulle bollette di luce e gas : -1,1% per l’energia elettrica (pari ad una minore spesa di 6 euro) e – 3,8% per il gas (con 46 euro di risparmio in bolletta), con un calo complessivo della spesa per il metano di oltre l’11% in un anno, tenuto conto della diminuzione del 7,3% del 2013. Lo ha deciso l’Autorità per l’energia elettrica il gas e il sistema idrico nell’aggiornamento dei prezzi di riferimento per il trimestre aprile-giugno 2014, con particolare riferimento al ‘consumatore-tipo’ servito in tutela.

Per il cliente-tipo servito in tutela, le nuove condizioni stabilite dall’Autorità si tradurranno in una minore spesa di 6 euro su base annua per l’energia elettrica e di 46 euro per il gas, portando il risparmio sulla bolletta del metano a un totale di circa 140 euro negli ultimi 12 mesi. Un risultato particolarmente significativo, reso possibile dalla riforma del gas2 approvata nel 2012 dall’Autorità.

2 Commenti a “Luce e gas, Aeeg: da aprile doppo calo (-1,1% su elettricità e -3,8% su gas)”

  1. Dom71 ha detto:

    Ho un contratto con Eni per i 4 fornelli a gas di una abitazione da tempo in vendita in cui non sono presente quasi mai,ma ho preferito mantenere allacciato.Le ultime tre bollette vanno sempre ad aumentare,nonostante il consumo sia praticamente nullo.L’ultima bolletta quadrimestrale è più cara di 13,00 Euro della precedente cioè continuano ad aumentare senza un motivo perchè non esiste consumo quindi dovrò pagare oltre 50 euro per un gas che non ho usato (1 metro cubo l’ultimo anno!!!).Ho provato a domandare tramite numero verde Eni a più operatori,ma vengono sempre concesse risposte fuorvianti e senza senso,tipo “è colpa dell’aumento delle tasse” o “colpa delle accise,lei paga solo tasse”ecc ecc.Accise ovviamente non sono presenti,almeno non nella quantità che fanno credere,è solo il classico giochetto,si fa pagare la tassa sulle tasse ecc ecc.A questo punto,credo di slacciare definitivamente il Gas ed usare solo l’eletricità quando sarò presente nell’abitazione (rarissime volte).Per quanto mi riguarda ENI gas&power e compagnia varia sono truffa allo stato puro,senza possibilità di appello,con operatori istruiti preventivamente per non spiegare nulla e quando sono in difficoltà staccano la comunicazione.

  2. alessandro ha detto:

    Ora a me sorge un gran dilemma. Siccome quest’anno eni mi farà spendere non più 1663 euro ma 1657, come spenderò quello che mi avanza? Son tre giorni che ci penso…