Immobiliare.it: gli italiani cercano case più piccole

La crisi morde e gli italiani cercano case più piccole. Secondo un’indagine di immobiliare.it, in soli sei anni i metri quadri ricercati dai potenziali acquirenti si sono ridotti, mediamente, del 10%. A Milano, ad esempio, si è passati da 87 metri quadrati a 76 mentre aRoma la riduzione è stata ancora maggiore, passando dai 91 metri quadrati ricercati mediamente nel 2007 ai 75 del 2013.

A farne le ‘spese’ è il corridoio che scompare dalle planimetrie. Anche l’unione di cucina e salotto sembra essere la soluzione più condivisa come il rimpicciolimento delle camere da letto che oggi non più di 12 metri quadri la principale e non più di 9 le altre.

È cambiata anche la tipologia di immobile cercato: le famiglie italiane sono passate dal vivere in un quadrilocale ad abitare in un trilocale. Sempre tenendo come focus le grandi città di Milano e Roma, nel 2007 il 33% degli immobili acquistati erano quadrilocali e solo il 15% trilocali; nel 2013 ben il 26% degli immobili richiesti diventa trilocale raggiungendo la stessa quota del quadrilocale (27%). Nuove case implicano nuove esigenze: anche per un trilocale si pretendono due bagni. Ovviamente, entrambi più piccoli del bagno unico del passato.

Comments are closed.