Milano, Casa.it: schizzano gli affitti per la settimana della moda

Schizzano gli affitti a Milano per la settimana della moda: l’industria del fashion è in crescita dell’1,4% rispetto allo scorso anno e si aspettano 22.500 visitatori nella città meneghina in occasione della Fashion Week. E i proprietari di case ne approfittano. Secondo la rilevazione effettuata dal Centro Studi di Casa.it in questa settimana, rispetto alla prima settimana di settembre, i canoni d’affitto per un bilocale di 40/70 mq registrano un aumento del 10,4% nell’area del Quadrilatero della Moda (prezzo medio di 235 euro a notte), dell’11,8% in Brera (165 euro a notte), del 12,8% in Garibaldi/Porta Volta/Porta Nuova (177 euro a notte) e del 13,5% in zona Tortona (150 euro a notte).

Ma quanto costa soggiornare in questi quartieri? Secondo Casa.it, i prezzi giornalieri variano dalla “più economica” Via San Marco del quartiere Brera (120 euro a notte) sino alle vie più costose del Quadrilatero della Moda: 280 euro in Via della Spiga e Via Sant’Andrea, seguite da Via Montenapoleone (270 €), Via Gesù (240 €) e Via Manzoni (220 €). Se ci spostiamo in zona Tortona, in via Solari il prezzo medio a notte è decisamente più contenuto (160 €), mentre nelle vie del quartiere avveniristico Garibaldi/Porta Volta/Porta Nuova primeggiano Via Fratelli Castiglioni (210 €) e la celebre Corso Como (200 €). Corso Como è anche la via in cui i prezzi sono cresciuti maggiormente rispetto alla prima settimana di settembre (+19%).

Comments are closed.