Natale, Confesercenti-Swg: solo un italiano su tre fa albero e presepe insieme

Solo un italiano su tre sposerà appieno la tradizione dell’albero di Natale e del presepe abbinati insieme a decorare le case: saranno feste più soffuse e meno abbaglianti dal punto di vista di decorazioni, luci e addobbi.

A indagare è un sondaggio Swg-Confesercenti 2012, per il quale gli italiani saranno portati a scegliere nettamente l’albero di Natale (il 35%) ai cui piedi, secondo la consuetudine, verranno raccolti i regali impacchettati in attesa di essere scartati, rispetto al presepe preferito solo dal 6% degli intervistati (era l’8% nel 2011).

In tre anni diminuisce di otto punti la quota di coloro che sposeranno in pieno usi e costumi natalizi adornando le case con entrambi, albero e presepe: nel 2010 era il 44%, quest’anno solo il 36%. Poco più di un italiano su tre opterà per questa scelta. C’è anche un buon 14% che farà una scelta meno impegnativa decorando l’abitazione solo con qualche addobbo natalizio, a conferma di un Natale più sobrio e semplice. Ma diminuisce la quota di coloro che eviterà qualsiasi decorazione: rispetto al 15% del 2011, solo il 9% snobberà qualsiasi ornamento natalizio.

 

Un commento a “Natale, Confesercenti-Swg: solo un italiano su tre fa albero e presepe insieme”

  1. jogger ha detto:

    la casa è piccola, non abbiamo lo spazio x addobbare con cose così ingombranti, ci limitiamo a qualche decorazione!