1. Skip to navigation
  2. Skip to content
  3. Skip to sidebar



Archivio della categoria ‘Acquisti’

AIE: fondamentale aumentare la domanda di cultura del Paese

lunedì, 21 gennaio, 2019

“I primi segnali sui risultati dell’anno 2018 dell’industria editoriale libraria evidenziano una sostanziale tenuta del settore nel quadro di un generale rallentamento dell’economia ma questo non basta: occorrono misure forti per ridare centralità alla lettura nel futuro del Paese”. (altro…)



Distributori automatici, Confida: su le vendite di igiene personale ed elettronica

lunedì, 21 gennaio, 2019

Non solo caffè e tramezzini. Alla “macchinetta” si possono comprare anche fazzolettini, salviette umidificate, spazzolini da denti, rasoi, auricolari o caricabatterie dimenticati prima di partire. Il distributore automatico non è solo bibite e snack. Nel 2018 con oltre mezzo milione di prodotti venduti in un anno si registra un aumento del 2,5% di vendite del “non food”. Questi i dati diffusi dal monitoraggio di Confida, l’Associazione Italiana Distribuzione Automatica, realizzato in collaborazione con Accenture. (altro…)



TopNews. PlayStation 4, Antitrust multa Sony per 2 milioni di euro

sabato, 19 gennaio, 2019

Informazioni inadeguate sulla scatola della PlayStation 4 e su PlayStation Store su un elemento rilevante: la necessità di dover sottoscrivere un abbonamento a pagamento per poter giocare a distanza in modalità multiplayer online. Questa la motivazione che ha portato l’Antitrust a sanzionare Sony per due milioni di euro. (altro…)



Non solo Amazon e ebay. Idealo: per l’elettronica ottime offerte su shop italiani

venerdì, 18 gennaio, 2019

Chiunque abbia fatto almeno una volta acquisti online, ma anche chi è rimasto fedele ai negozi fisici veri e propri, conosce sicuramente Amazon ed eBay, due grandi nomi quando si parla di commercio digitale. Data l’enorme popolarità di questi marketplace si tende a pensare che siano gli unici ad offrire prezzi bassi, ma non è affatto così. idealo – portale internazionale di comparazione prezzi – ha proposto un quadro dettagliato di quali sono i retail che offrono i prezzi più vantaggiosi e in quali categorie di prodotto. (altro…)



Calcio, Movimento Consumatori diffida Inter a rimborsare “tifoseria sana”

giovedì, 17 gennaio, 2019

Il Movimento Consumatori diffida l’Inter a rimborsare la “tifoseria sana”. E chiede alla società di calcio di non applicare la clausola del contratto di abbonamento che prevede l’esclusione del rimborso in caso di chiusura dello stadio per fatti che non dipendono da responsabilità diretta della società. (altro…)



Istat: inflazione media a più 1,2% nel 2018. Per i poveri è più 1,5%

mercoledì, 16 gennaio, 2019

A dicembre 2018 i prezzi al consumo in media aumentano dell’1,2% e l’inflazione di fondo, al netto degli energetici e degli alimentari freschi, è dello 0,7%. A dicembre dello scorso anno si stima che l’indice nazionale dei prezzi al consumo per l’intera collettività diminuisca dello 0,1% rispetto a novembre e aumenti dell’1,1% su base annua (da +1,6% del mese precedente), confermando la stima preliminare. I dati dell’Istat evidenziano un altro aspetto: l’inflazione media è di fatto più alta per le famiglie con minore capacità di spesa. (altro…)



Inflazione, Codacons: oltre 360 euro in più a famiglia

mercoledì, 16 gennaio, 2019

L’inflazione stabile all’1,2% pesa per oltre 460 euro per una famiglia con due figli. Oltre 140 euro sono i rincari annuali legati ai trasporti. Così il Codacons commenta i dati sui prezzi al consumo diffusi oggi dall’Istat. L’inflazione nel 2018 all’1,2% ha pesato, dice l’associazione, per un totale di 369 euro a famiglia tipo, aggravio di spesa che sale a 468 euro in caso di coppia con due figli. (altro…)



eCommerce, Trovaprezzi.it: shopping online, più 25% nel 2018

martedì, 15 gennaio, 2019

Lo shopping online cresce. E in quasi un terzo dei casi si compra via smartphone. Il commercio elettronico ha raggiunto un buon livello di maturità anche in Italia, dove nel 2018 fa segnare un più 25% rispetto al 2017, con un giro d’affari di 15 miliardi di euro. A dirlo è Trovaprezzi.it, comparatore di prezzi online, che ha scattato una fotografia delle intenzioni e delle abitudini di acquisto online degli italiani. Le ricerche degli acquirenti online si concentrano per il 40% su una decina di categorie: spiccano elettronica, informatica ed elettrodomestici. (altro…)



Ortofrutta, consumi record. Coldiretti: 9 mld nel 2018, svolta salutista degli italiani

lunedì, 14 gennaio, 2019

Agrumi e zuppe per far fronte all’influenza e al gelo, ma anche come conferma della svolta salutistica in atto tra gli italiani che ha portato nel 2018 a far segnare il record dei consumi di frutta e verdura degli ultimi venti anni, con quasi 9 miliardi di chili nel carrello, in aumento del 3% rispetto all’anno precedente. È quanto emerge da una analisi della Coldiretti sulle scelte alimentari degli Italia nell’anno appena concluso nel quale si evidenzia una decisa ripresa delle vendite dell’ortofrutta. (altro…)



TopNews. Clean Clothes Campaign: 2 italiani su 3 chiedono una moda “più pulita”

sabato, 12 gennaio, 2019

La maggioranza degli italiani pensa che i marchi dell’abbigliamento debbano assumersi la responsabilità ambientale e sociale delle proprie filiere. I consumatori sarebbero quindi più consapevoli e attenti ai metodi di produzione, non solo nel settore della produzione alimentare ma anche in quello dell’abbigliamento e della moda. (altro…)



TopNews. Pink Tax, idealo: per i prodotti al femminile i prezzi oscillano di più

sabato, 12 gennaio, 2019

I prodotti femminili costano di più? Profumi, deodoranti, abbigliamento e calzature: è entrata nell’opinione comune l’idea che i prodotti dedicati al pubblico femminile costino di più, vittima di una sorta di Pink Tax, non una tassa vera e propria ma un fenomeno per cui il prezzo delle varianti femminili è in media più alto rispetto ai prodotti declinati al maschile. Il comparatore prezzi idealo ha analizzato il tema per cercare di capire se l’oscillazione dei prezzi sia un fenomeno legato solo ai prodotti femminili o se, in qualche misura, coinvolga anche il pubblico maschile. (altro…)



TopNews. Istat: cala potere d’acquisto delle famiglie. Consumatori: pericoloso

sabato, 12 gennaio, 2019

Secondo i dati Istat resi noti oggi, nel terzo trimestre del 2018 il reddito disponibile delle famiglie consumatrici è aumentato dello 0,1% rispetto al trimestre precedente, mentre i consumi sono cresciuti dello 0,3%. La pressione fiscale è stata pari al 40,4%, in aumento di 0,1 punti percentuali rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. (altro…)



Industria, Istat: a novembre produzione -1,6%. Consumatori: colpo all’economia

venerdì, 11 gennaio, 2019

Industria italiana in forte calo a novembre 2018, con una diminuzione della produzione dell’1,6% rispetto al mese di ottobre. Lo rileva l’Istat che evidenzia come l’indice della produzione industriale, corretto per gli effetti di calendario, a novembre 2018 è diminuito in termini tendenziali del 2,6% rispetto allo stesso mese dell’anno precedente. (altro…)



Vendite al dettaglio: per Confesercenti nessuna sorpresa positiva per i negozi

giovedì, 10 gennaio, 2019

Il dato di novembre sulle vendite del commercio al dettaglio, nonostante la variazione positiva, sia congiunturale che tendenziale, certifica sia che le piccole superfici non seguono la traiettoria delineata da grandi strutture e da commercio elettronico, sia che quest’ultimo, pur pesando poco sul totale (meno del 2% in termini di fatturato) registra tassi di vendita talmente elevati (22,4% a novembre) da influenzare l’indice medio. (altro…)



Commercio, Istat: novembre, su le vendite al dettaglio. Effetto “Black Friday”?

giovedì, 10 gennaio, 2019

Le vendite al dettaglio in aumento dello 0,7% per il mese di novembre 2018. Lo afferma l’Istat secondo il quale la variazione positiva riguarda sia i beni alimentari (+0,3% in valore e +0,2 in volume) sia, in misura più ampia, i beni non alimentari (+0,8% in valore e +1,0% in volume). Nel trimestre settembre-novembre 2018, rispetto al trimestre precedente, le vendite al dettaglio restano stazionarie in valore e aumentano dello 0,2% in volume. (altro…)



Made in Italy, Adiconsum propone marchio nazionale di qualità

mercoledì, 9 gennaio, 2019

“Definire i contenuti del Made in Italy quale marchio nazionale di qualità e non semplice rilevatore della provenienza dei manufatti”: questa la proposta fatta oggi da Adiconsum in un’audizione in Commissione attività produttive alla Camera su marchi d’impresa e marchi comunitari. “L’Italia recepisce le direttive europee, ma non tutela pienamente consumatori e produttori italiani”, dice l’associazione. (altro…)



Coop: consumi 2019, sul podio cibo, viaggi e smartphone

venerdì, 4 gennaio, 2019

L’anno appena arrivato si presenta ancora incerto per l’economia. Il 2019 è ancora un anno all’insegna dello “zero virgola”, in cui gli italiani provano a essere ottimisti ma al tempo stesso sono polarizzati e divisi fra chi crede in un miglioramento dell’economia (21%) e chi pensa che l’Italia entrerà in recessione (19%). (altro…)



Saldi, Codacons: nessuna corsa all’ acquisto ma in guardia sul rischio fregatura

venerdì, 4 gennaio, 2019

Sui saldi di fine stagione il Codacons frena gli entusiasmi e prevede una contrazione delle vendite che lascerà molti commercianti delusi. Nei primi giorni di saldi solo outlet e boutique d’alta moda faranno registrare presenze e numeri positivi, ma saranno principalmente i turisti stranieri a fare acquisti. (altro…)



Istat: inflazione a dicembre frena a +1,1%. UNC: +369 euro per coppia con 1 figlio

venerdì, 4 gennaio, 2019

Secondo i dati provvisori di dicembre resi noti oggi dall’Istat, l’indice nazionale dei prezzi al consumo per l’intera collettività (NIC) registra un aumento dell’1,1% su base annua, dal +1,6% di ottobre e novembre. In media, nel 2018 i prezzi al consumo registrano una crescita dell’1,2%, replicando la dinamica annua del 2017. L’“inflazione di fondo”, al netto degli energetici e degli alimentari freschi, è stabile a +0,7%. (altro…)



Saldi, UNC: sconti in discesa, ma stabili per calzature, -20,7%

venerdì, 4 gennaio, 2019

Gennaio, mese di saldi e di occasioni speciali per fare acquisti più convenienti. Ma quali articoli avranno davvero il ribasso migliore? Secondo lo studio dell’Unione Nazionale Consumatori, che ha analizzato i ribassi effettivamente praticati dai commercianti negli ultimi anni secondo le rilevazioni dell’Istat, gli sconti previsti per il 2019 saranno in discesa. In base all’analisi dell’associazione, l’abbigliamento registrerà un abbassamento dei prezzi del 20,8%, in diminuzione rispetto ai precedenti saldi invernali, quando lo sconto si era attestato al 21,1%. (altro…)



Saldi al via il 5 gennaio. Consumatori: niente corsa allo shopping e rischio flop

giovedì, 3 gennaio, 2019

Davvero è tempo di saldi? La domanda nasce non tanto dall’avvio delle vendite di fine stagione, quasi tutte ai nastri di partenza sabato 5 gennaio, con la possibilità di destinare agli acquisti l’intero fine settimana, quanto dall’assetto dei consumi che fra promozioni ripetute durante l’anno, Black Friday e soprattutto aumento dell’e-commerce, sembrano non premiare più queste iniziative. (altro…)