1. Skip to navigation
  2. Skip to content
  3. Skip to sidebar



Archivio della categoria ‘Acquisti’

Samsung Galaxy Note 7: incendi causati dalla batteria

lunedì, 23 gennaio, 2017

Tutta colpa della batteria. Dopo diversi mesi di indagine la Samsung ha annunciato che i problemi di surriscaldamento e di incendio allo smartphone Galaxy Note 7, ritirato dal mercato lo scorso ottobre perché a rischio di esplosione, erano dovuti alla batteria. Che presentava, secondo quanto appurato dalle indagini, due ordini di criticità: problemi di produzione e di design. (altro…)



Home restaurant: in arrivo la legge. 500 coperti, 5mila euro, pagamenti solo online

mercoledì, 18 gennaio, 2017

Si va verso una legge sugli home restaurant, i ristoranti in casa che permettono di organizzare eventi culinari destinati ad amici e a perfetti sconosciuti attraverso le possibilità offerte da piattaforme social e dalla prenotazione via web. La Camera ha infatti approvato la disciplina che riguarda la “ristorazione in abitazione privata” che passa ora  all’esame del Senato. Cosa prevede? (altro…)



E-Commerce, da eBay i trend degli italiani per il 2017

mercoledì, 18 gennaio, 2017

Quali saranno le tendenze e-commerce che conquisteranno gli Italiani nel 2017 in fatto di passioni, desideri, mode e gusti? Lo rivela eBay, basandosi sui dati raccolti nel Retail Report 2016. eBay, con i suoi 5 milioni di acquirenti attivi e oltre 30 mila venditori professionali in Italia, ha analizzato i trend del 2016 basandosi sui dati di vendita, le parole più cercate e i prezzi dei prodotti comprati. (altro…)



Istat: nel 2016 Italia si conferma in deflazione, non accadeva dal 1959

lunedì, 16 gennaio, 2017

Nel 2016 l’Italia si conferma in deflazione. In media d’anno i prezzi al consumo registrano infatti una diminuzione dello 0,1%; “è dal 1959 (quando la flessione fu pari a -0,4%) che non accadeva”, dice l’Istat diffondendo i dati definitivi sull’inflazione. A dicembre 2016 l’indice dei prezzi al consumo registra un aumento dello 0,4% rispetto al mese precedente e dello 0,5% nei confronti di dicembre 2015. L’inflazione di fondo – calcolata al netto degli alimentari freschi e dei prodotti energetici – rimane invece in territorio positivo a più 0,5%, pur rallentando la crescita da +0,7% del 2015. Aumentano dell’1% su base annua i prezzi dei prodotti ad alta frequenza d’acquisto. (altro…)



Maltempo: rincari per alcuni prodotti agricoli, Codici denuncia possibili speculazioni

venerdì, 13 gennaio, 2017

Rincari fino al 200 per cento per alcune verdure: fagiolini venduti a 6 euro al chilo, zucchine dai 5 agli 8 euro (a seconda della qualità e della provenienza), bietole e melanzane a 5 euro. Lo si apprende da fonti stampa. Raddoppiati anche i listini di lattuga e pomodori datterino. Un caro-prezzi da attribuire alla neve e al gelo che ha colpito il Centro-Sud e che ha provocato un taglio del 25 per cento della produzione. (altro…)



Ecommerce, sondaggio portale “idealo”: ecco i consumatori digitali italiani

giovedì, 12 gennaio, 2017

Prezzi più convenienti, ampiezza della scelta, possibilità di confrontare diversi prezzi e prodotti: ecco le tre leve che spiegano perché i consumatori si rivolgono all’online. I consumatori digitali italiani non sono giovanissimi – quelli che più fanno shopping online hanno fra 35 e 54 anni – comprano soprattutto libri, abbigliamento ed elettronica, sono piuttosto scettici sul pagamento via carta di credito (solo il 20% di loro la usa) e spesso incrociano negozi fisici e online. (altro…)



Istat: a novembre produzione industriale segna+0,7% ma calano beni di consumo

giovedì, 12 gennaio, 2017

Secondo i dati resi noti oggi dall’Istat, la produzione industriale nel mese di novembre 2016 segna un aumento dello 0,7% rispetto ad ottobre 2016 e del 3,2% rispetto a novembre 2015. Nella media del trimestre settembre- novembre 2016 la produzione è aumentata dello 0,9% rispetto al trimestre precedente. (altro…)



Istat: Pil Eurozona in crescita per il 2017. Trainano i consumi privati e pubblici

mercoledì, 11 gennaio, 2017

L’andamento dell’economia della zona euro non ha finora risentito degli esiti dei referendum in Gran Bretagna e in Italia. Nel quarto trimestre del 2016 si prevede un aumento del Pil dell’Area Euro (+0,4%) e si prevede che la fase di crescita continuerà anche nel primo semestre del 2017. A spingere il motore della crescita sarà soprattutto la domanda interna: il miglioramento dei consumi delle famiglie beneficerebbe delle condizioni favorevoli del mercato del lavoro e dell’aumento del potere di acquisto, solo parzialmente limitato dalla ripresa dell’inflazione. (altro…)



Maltempo, speculazioni su prezzi ortofrutta, Codacons presenta esposto

mercoledì, 11 gennaio, 2017

Il Codacons ha presentato oggi un esposto a 104 procure della Repubblica di tutta Italia denunciando le intollerabili speculazioni sui prezzi di frutta e verdura registrate in questi giorni e legate al maltempo. (altro…)



Emergenza neve, Coldiretti: stato di calamità e vigilanza sulle speculazioni

martedì, 10 gennaio, 2017

Agricoltura in ginocchio in metà della Penisola. L’ondata di gelo che sta attraversando le regioni del Centro e Sud Italia non continua a non dare tregua: decine di migliaia di ettari di verdure pronte per la raccolta bruciate dal gelo, serre danneggiate o distrutte sotto il peso della neve, animali morti, dispersi e senz’acqua perché sono gelate le condutture, ma anche aziende e stalle isolate che non riescono a consegnare il latte quotidiano e le verdure. (altro…)



Saldi al via fra grandi attese e appeal in calo

giovedì, 5 gennaio, 2017

Che saldi saranno? Quanto spenderanno gli italiani? Soprattutto: servono ancora le vendite di fine stagione oppure rappresentano un rito ormai superato dalle promozioni, dagli sconti speciali ai clienti, dallo shopping online e dalla capacità di acquistare al momento giusto al prezzo più conveniente? (altro…)



McDonald’s a Borgo Pio, Federconsumatori Lazio: solo disagi per la città

giovedì, 5 gennaio, 2017

“Porre fine alla devastazione del quadrante storico più importante del mondo”. Promette ancora di non passare inosservata l’apertura del McDonald’s a Borgo Pio, centro storico di Roma, a due passi da San Pietro. L’apertura del fast food del colosso mondiale di hamburger e patatine fritte, finita pure sulla stampa internazionale, continua a far discutere. E oggi si registra la presa di posizione di Federconsumatori Lazio, decisamente critica. “Là dove i piccoli artigiani, le gallerie d’arte e le trattorie di cucina tradizionale chiudono con preoccupante frequenza, dove le piccole e medie imprese faticano ad arrivare e le tradizioni sono in continuo assedio, non è possibile – dice l’associazione – lasciar spazio ad una multinazionale come Mc Donald’s; che vendendo hamburger e patatine fritte snaturerebbe drasticamente il contesto sociale e culturale in cui verrebbe inserito”. (altro…)



Confartigianato: una Befana piena di giocattoli made in China

giovedì, 5 gennaio, 2017

Sarà una Befana da record per i giocattoli che vengono dall’estero: su tutti prevale il made in China, che fa la parte del leone con il 45,3% dell’importazione italiana di giochi e giocattoli. (altro…)



Istat: aumenta potere d’acquisto delle famiglie, più 1,8% rispetto al 2015

giovedì, 5 gennaio, 2017

Il potere d’acquisto delle famiglie aumenta dell’1,8% su base annuale. Gli ultimi dati diffusi oggi dall’Istat, relativi al terzo trimestre 2016, dicono che il reddito disponibile delle famiglie consumatrici è aumentato dello 0,2% rispetto al trimestre precedente, mentre i consumi sono cresciuti dello 0,3%. La propensione al risparmio delle famiglie è pari al 9,3%. In termini congiunturali, il potere d’acquisto delle famiglie è aumentato dello 0,1% rispetto al trimestre precedente. (altro…)



Arriva la Befana, Coldiretti: la calza della tradizione è ancora di moda

giovedì, 5 gennaio, 2017

Bimbi più o meno piccoli (e anche qualcuno un po’ più grande) di nuovo in attesa: dopo aver aspettato che Babbo Natale si calasse giù per la canna fumaria del camino con il suo sacco pieno dei doni richiesti tramite apposita letterina (o e-email), è la volta della vecchina dalle fattezze non proprio aggraziate che porta dolciumi di ogni tipo o carbone  a seconda di quanto buoni e bravi si è stati nel corso dell’anno. (altro…)



Consumi, Istat: Italia in deflazione. Non accadeva da più di 50 anni

mercoledì, 4 gennaio, 2017

Nel 2016, l’Italia risulta nel suo insieme in deflazione. Negli scorsi 12 mesi i prezzi al consumo registrano una variazione negativa (-0,1%): è dal 1959 (quando la flessione fu pari a -0,4%) che non accadeva. Lo rileva l’Istat comunicando i dati provvisori sui prezzi al consumo per l’intera collettività (NIC). Al lordo dei tabacchi, si registra un aumento dello 0,4% rispetto al mese precedente e dello 0,5% nei confronti di dicembre 2015. (altro…)