1. Skip to navigation
  2. Skip to content
  3. Skip to sidebar



Archivio della categoria ‘Consumi’

Sacchetti biodegradabili per frutta e verdura, Adoc: costeranno 18-24 euro l’anno

mercoledì, 22 novembre, 2017

Sacchetti biodegradabili e compostabili per l’acquisto di frutta, verdura e prodotti alimentari sfusi: saranno obbligatori dal prossimo 1° gennaio e dovrebbero avere un costo di circa 3 o 4 centesimi l’uno. Saranno una ventina di euro in più di spesa l’anno per le famiglie, ha stimato l’Adoc, che ricorda come ci sia comunque un generale favore da parte dei consumatori nei confronti di azioni che premiano la sostenibilità ambientale nelle scelte di acquisto. L’associazione teme però speculazioni sul prezzo dei nuovi sacchetti. (altro…)



Black Friday, Adiconsum Verona: shopping sicuro a portata di click, ecco cosa fare

martedì, 21 novembre, 2017

Conto alla rovescia per le spese del Black Friday. Gli amanti dello shopping stanno aspettando due fatidiche date: venerdì 24 novembre e lunedì 27 novembre. In queste due giornate cadranno infatti il Black Friday e il Cyber Monday, due giornate di acquisti e sconti – soprattutto online – che promettono di far gola ai consumatori italiani. Molte promozioni sono già disponibili. Ma nell’ansia di concludere affari con lo shopping a portata di click non bisogna dimenticare di fare attenzione e di valutare attentamente cosa si sta acquistando, dove e a quale prezzo. (altro…)



Microplastiche nei cosmetici, appello #FaidaFiltro per chiederne lo stop

sabato, 18 novembre, 2017

La crema viso che usiamo tutti i giorni è un pericolo per l’ambiente: inquina il mare con la microplastica che contiene. Le associazioni ambientaliste chiedono di approvare subito la legge che vieta le microplastiche nei cosmetici. (altro…)



Black Friday e Cyber Monday, idealo: cresce l’interesse degli italiani

sabato, 18 novembre, 2017

Il “venerdì nero” e il “lunedì cibernetico” stanno arrivando e gli italiani sono pronti ad approfittare degli sconti per dare ufficialmente inizio agli acquisti per le prossime festività natalizie. 24 e 27 novembre sono le due date da appuntare sul calendario per quella che, dagli Stati Uniti, sta diventando una tendenza affermata anche in Italia. Il 2016 ha registrato un aumento di interesse verso le due iniziative rispetto all’anno precedente: +99,7% per il “Black Friday” e +63,1% per il “Cyber Monday”. (altro…)



Agroter indaga il “lusso accessibile”: viaggi da sogno e prelibatezze a tavola

venerdì, 17 novembre, 2017

Con mille euro a disposizione, quale “lusso accessibile” si concederebbero gli italiani? Di sicuro un “weekend da sogno”, prospettiva che unisce nella scelta il 39% delle donne e il 37% degli uomini, che poi si differenziano in altre opzioni celte: le donne indicano il pacchetto benessere, gli uomini virano verso la tecnologia. Si invece si parla di “sfizi” a tavola, con dieci euro da impegnare per una gratificazione del palato la scelta si concentra su filetti di bovino selezionati, quando si parla di prodotti di origine animale, mentre fra i prodotti di origine vegetale il “lusso accessibile” premia funghi porcini freschi, tartufo nero, ma anche i frutti di bosco. (altro…)



Saldi invernali, probabile inizio il 5 gennaio. Hanno già deciso Marche e Toscana

venerdì, 17 novembre, 2017

Marche e Toscana hanno già deciso: i prossimi saldi invernali inizieranno il 5 gennaio. Anche se le date di inizio delle vendite di fine stagione 2018 non sono ancora state stabilite in tutte le regioni, ci si orienta verso un probabile inizio dei saldi invernali il 5 gennaio, prima dell’Epifania. Anche lo scorso anno i saldi invernali sono iniziati in 5 gennaio in quasi tutte le regioni. (altro…)



Febbre da Black Friday: come si prepara il mercato italiano?

sabato, 11 novembre, 2017

Gli amanti dello shopping hanno già segnato la data in rosso sul calendario: 24 novembre- Black Friday 2017. Il count-down per l’evento è iniziato e le aziende così come i consumatori si preparano alle svendite autunnali con una raffica di offerte “imperdibili”. Ma il Black Friday è davvero un evento che ha preso piede nel mercato italiano, e come si comportano i consumatori a tal proposito? (altro…)



Black Friday, Adoc: 30% dei consumatori pronto allo shopping

sabato, 11 novembre, 2017

Due date da segnarsi per gli amanti dello shopping: venerdì 24 novembre e lunedì 27 novembre. In queste due giornate cadranno infatti il Black Friday e il Cyber Monday, due giornate di acquisti e sconti – soprattutto online – che promettono di far gola ai consumatori italiani. Il 30% è pronto a fare shopping e a mettere sul tavolo un budget medio di 250 euro per gli acquisti. (altro…)



Calzature e tessili, CdM: nuove norme a tutela consumatore per etichette scorrette

venerdì, 10 novembre, 2017

Nuove sanzioni a tutela dei consumatori per le violazioni delle norme che riguardano l’etichettatura delle calzature e le denominazioni delle fibre e dei prodotti tessili: è quanto prevede un decreto legislativo approvato oggi dal Consiglio dei Ministri. Come informa la nota ufficiale di Palazzo Chigi, “vengono previste sanzioni che vanno dai 200 euro, nel caso di informazione non corretta al consumatore finale sui simboli adottati in etichetta per le calzature, fino, nei casi più gravi come la non corretta etichettatura delle calzature e dei prodotti tessili, a 20.000 euro e al ritiro dal commercio dei prodotti già in vendita”. (altro…)



Consumi, Confcommercio: a ottobre “calma piatta”, famiglie ancora prudenti

venerdì, 10 novembre, 2017

Per i consumi ottobre è stato un mese di “calma piatta”. Rispetto al mese di settembre, l’Indicatore dei Consumi Confcommercio fa segnare una flessione dello 0,2% mentre su base annua si registra un più 0,4%. I consumi insomma sono stabili e nonostante alcuni progressi, rileva Confcommercio, “le famiglie stentano evidentemente ad assumere comportamenti di consumo meno prudenti”. (altro…)



Commercio al dettaglio, Istat: a settembre +0,9%

martedì, 7 novembre, 2017

Dopo mesi difficili, a settembre 2017 le vendite al dettaglio mostrano segnali di ripresa e crescono dello 0,9% rispetto al mese precedente, sia in valore sia in volume. L’Ista rileva, inoltre, variazioni positive simili anche per le vendite di beni alimentari (+0,9% in valore e +0,8% in volume) e di beni non alimentari (+1,0% in valore e +0,9% in volume). Nella media del trimestre luglio-settembre 2017, l’indice complessivo delle vendite al dettaglio segna un incremento congiunturale dello 0,3% in valore e dello 0,1% in volume. (altro…)



Vino, Coldiretti: finita vendemmia più scarsa. Nel 2017, addio a 1 bottiglia su 4

lunedì, 6 novembre, 2017

La vendemmia 2017 si classifica tra le più scarse dal dopoguerra ad oggi, con un taglio della produzione del 26% rispetto allo scorso anno. A causa dell’effetto del clima anomalo, si dovrà dunque dire addio ad una bottiglia di vino Made in Italy su quattro. Secondo Coldiretti, dopo tre mesi di raccolta delle uve, dal punto di vista qualitativo si stima che circa 40 milioni di ettolitri di produzione sia stata destinata per oltre il 40% ai 332 vini a denominazione di origine controllata (Doc) e ai 73 vini a denominazione di origine controllata e garantita (Docg). (altro…)



HC Istruzioni per l’uso. Guida alla scelta degli pneumatici invernali

giovedì, 2 novembre, 2017

Il mondo degli pneumatici è particolarmente vasto. Ne esistono, infatti, di diversi tipi, che possono essere utili a seconda della stagione in cui ci troviamo. Nel periodo dell’anno che va dal 15 novembre al 15 aprile, è obbligatorio l’utilizzo di pneumatici invernali o, in alternativa, è possibile tenere a bordo le catene. (altro…)



2 novembre, Assofioristi-Confesercenti: no ad abusivismo

giovedì, 2 novembre, 2017

“Il 2 novembre, giorno in cui si commemorano i defunti è un momento importante per chi vende fiori, soprattutto considerando che, da qualche anno, le persone si recano sempre meno al cimitero e spesso fanno ricorso a fiori artificiali. Per questo si rende ancor più necessario combattere il fenomeno dell’abusivismo, per non penalizzare queste circostanze in cui i venditori onesti possono tirare un sospiro di sollievo”. (altro…)



Stanotte è Halloween. Dolcetto o scherzetto? “Io speriamo che me la cavo”

martedì, 31 ottobre, 2017

Dolcetto o scherzetto? Busseranno alla porta, stasera sul tardi, ciurme di bambini urlanti accompagnati da mamme intrepide, frotte di ragazzini beffardi col ghigno disegnato sul volto, pronti a porgermi la mano nel tentativo di arraffare qualcosa da mangiare. Confesso: non ho dolcetti in casa, quest’anno. Non ho cioccolatini. Non ho tortine a forma di zucca intarsiata. La zucca sì, ce l’ho, sta in balcone e fa bella mostra di sé. Prima o poi la cucinerò. Non la intaglierò di certo per creare uno spettacolo gotico di ombre e luci fra i panni stesi ad asciugare. (altro…)



Halloween, MDC: “Brividi Sicuri” per una festa senza problemi

martedì, 31 ottobre, 2017

Zucche decorate, maschere di ogni tipo, dolcetti come ricompensa per chi bussa alla porta di casa e passeggiate notturne per i più bambini grandi e i più audaci. La festa di Halloween, pur di origine americana, si è diffusa prepotentemente anche in Italia dove la notte del 31 ottobre è diventata un secondo Carnevale per i bambini e per gli adulti. Qualcuno storcerà il naso: che senso ha celebrare una festa così smaccatamente d’importazione? Qualcuno invece troverà che festeggiare è comunque bello, ci si diverte e in qualche caso si esorcizza la paura. (altro…)



Halloween, Confesercenti: tra zucche, maschere e dolcetti, spesi 250mln di euro

martedì, 31 ottobre, 2017

La notte delle zucche e delle streghe conquista sempre di più anche l’Italia. Approdata sulle coste del Bel Paese intorno agli anni ’90, negli ultimi tempi la festa ha guadagnato appeal soprattutto tra i più giovani: la ‘celebrerà’ infatti il 44% dei ragazzi tra i 18 ed i 24 anni. Nel complesso, secondo i dati raccolti da un’indagine di Confesercenti, quest’anno festeggeranno Halloween circa 7,5 milioni di italiani, ed altri 10 milioni circa decideranno all’ultimo momento se unirsi o no ai festeggiamenti. (altro…)



Smartphone: Idealo indaga l’interesse dei consumatori digitali regione per regione

lunedì, 30 ottobre, 2017

Quando si parla di e-commerce e comparazione prezzi, lo smartphone è di sicuro il prodotto verso il quale gli utenti rivolgono la maggior parte delle loro attenzioni. I brand più venduti, online e offline, sono noti, così come lo sono i loro prodotti di ultima generazione. Ma quali sono i marchi che solleticano di più la curiosità degli italiani online? Quali sono le regioni più o meno interessate all’uno o all’altro marchio? A tracciare la mappa italiana dei brand più gettonati ci ha pensato idealo, portale internazionale di comparazione dei prezzi. (altro…)



Magnate ‘na cosetta! È il World Pasta Day. Passione italiana condivisa dal mondo

sabato, 28 ottobre, 2017

Che grande invenzione per l’umanità è stata la pasta. Elementi semplici, acqua e farina, mescolati insieme hanno dato origine, nella notte dei tempi, a uno tra gli ingredienti più usati nelle cucine di tutto mondo, al punto da istituire in suo onore una giornata per celebrarla in tutte le sue forme. Oggi infatti, 25 ottobre, è il World Pasta Day. (altro…)



Consumi: surgelati, è passione. Su le vendite di vegetali, ittico e pizza

sabato, 28 ottobre, 2017

Non c’è solo il minestrone preparato all’ultimo minuto per salvare la cena. Non c’è più la busta di patate surgelate aperte e messe a friggere. I surgelati conquistano le tavole degli italiani, che li premiano perché permettono di risparmiare tempo, di contenere gli sprechi alimentari e di rispondere alle nuove esigenze di consumo modulate sulla diffusione di prodotti bio, veg e “senza”. I dati dell’Istituto italiano alimenti surgelati (IIAS) dicono che nei primi otto mesi di quest’anno crescono del 2,9% i consumi di prodotti surgelati. (altro…)



Wellness e Bio, Uala: il binomio piace agli italiani anche se costa il 17% in più

giovedì, 26 ottobre, 2017

Bio, Vegan e Cruelty free sono senza dubbio tra i trend in più forte ascesa del momento. Quando se ne parla l’associazione immediata è quella con ciò che si mette nel piatto, in realtà una gamma molto ampia di prodotti che si usano quotidianamente, tra cui anche il vestiario, i detersivi e i prodotti di bellezza possono essere “Vegan”. L’attenzione degli italiani verso la scelta di prodotti sostenibili è sensibilmente in aumento. Osservando il comparto “beauty&wellness”, si nota come in Italia sia aumentata la consapevolezza verso la bellezza etica, tanto che nei saloni di bellezza è boom di richieste di prodotti di questo tipo (+13%). (altro…)



E-commerce, Shopper-First: l’acquisto è omnicanale. Difficile rinunciare al negozio

mercoledì, 25 ottobre, 2017

Nell’era del digitale, l’integrazione tra store online e offline resta una questione centrale e il negozio gioca un ruolo ancora rilevante: la ricerca del prodotto inizia online, ma il 60% dei consumatori tra i 25 e i 44 anni ritira il prodotto in negozio. (altro…)



Lifestyle: i consumatori vogliono un abbigliamento sostenibile

sabato, 21 ottobre, 2017

Sostenibilità è parola d’ordine anche per l’abbigliamento, tanto che quasi sei consumatori italiani su dieci dicono di ricercare questa qualità nei propri vestiti. In un mercato che promette di aumentare le vendite online, ma nel quale i brand dovranno per forza cercare di più canali di comunicazione per consumatori che restano affezionati al negozio “fisico”,  gli italiani sembrano distinguersi più degli altri per l’importanza attribuita alla sostenibilità nelle decisioni di acquisto che riguardano l’abbigliamento. (altro…)



Obiettivo Sostenibilità. Consumo responsabile: più attenzione a economia circolare

sabato, 21 ottobre, 2017

Diminuzione del consumo e aumento della raccolta differenziata e del riciclo dei rifiuti fanno fare passi avanti verso modelli sostenibili di produzione e consumo. In Italia aumenta l’attenzione all’economia circolare . “Si affermano modelli di produzione e consumo più responsabili, ma occorre favorire condizioni di sostenibilità economica per le aziende che riducono l’impatto ambientale e sensibilizzare i cittadini sulla riduzione degli sprechi”: così l’Alleanza italiana per lo sviluppo sostenibile (Asvis) illustra la situazione dell’Italia in relazione agli impegni dell’Agenda 2030 in tema di consumo e produzione responsabili. (altro…)



Coldiretti/Censis: tra ristoranti e social eating, 78 mld spesi per mangiare fuori

venerdì, 20 ottobre, 2017

Gli italiani amano mangiare fuori casa. Che sia la mattina per il cappuccino al bar, la sera per un aperitivo veloce o una cena con gli amici, oppure per il pranzo della domenica, nel 2016 la spesa destinata alla ristorazione ha superato i 78 miliardi di euro, con un aumento dell’8% rispetto a prima della crisi. È quanto emerge dal primo rapporto Coldiretti/Censis sulla ristorazione in Italia presentato al Forum Internazionale dell’Agricoltura e dell’Alimentazione. (altro…)