1. Skip to navigation
  2. Skip to content
  3. Skip to sidebar



Archivio della categoria ‘Contraffazione’

TopNews. Peers say No: online la newsletter di maggio

sabato, 2 giugno, 2018

Secondo appuntamento con la Newsletter del progetto “Peers say No”, guidato da Adiconsum in collaborazione con l’Istituto Comprensivo di Via Micheli (Roma), Consumedia, editore dell’Agenzia di informazione Help Consumatori, e il portale Skuola.net., il cui obiettivo è quello di spiegare ai ragazzi l’importanza della cultura della legalità. (altro…)



Contraffazione: “Io sono Originale” fa tappa a Parma

venerdì, 4 maggio, 2018

Fa tappa a Parma “Io Sono Originale”, l’iniziativa del Ministero dello Sviluppo economico, Direzione Generale per la Lotta alla Contraffazione – UIBM realizzata in collaborazione con le associazioni dei consumatori, che mette in campo attività di informazione e di sensibilizzazione per i cittadini sulla contraffazione e sulla tutela della proprietà industriale. “Io Sono Originale” girerà l’Italia con un road show che toccherà 15 città italiane dal nord al sud del Paese. A Parma l’appuntamento è per il 9 maggio. (altro…)



TopNews. Contraffazione, al via il progetto “Peers Say No”

sabato, 28 aprile, 2018

Quanti danni fa la contraffazione? E quanti pericoli nasconde? La risposta spesso non è immediata, perché dietro l’acquisto di scarpe, borse, orologi, occhiali o cosmetici contraffatti si nasconde l’illusione di fare un affare, di risparmiare, di aggiudicarsi a buon prezzo un prodotto all’ultima moda. Sbagliato: un giocattolo non certificato, un paio di scarpe trattato con materiali non anallergici, un farmaco o un integratore comprati online nascondono numerosi pericoli, a partire da quelli per la salute. (altro…)



TopNews. Peers Say NO: online la newsletter di aprile

sabato, 28 aprile, 2018

“Però costa di meno! E non si vede la differenza!”. Questi sono i primi pensieri che ci vengono in mente quando siamo su una spiaggia e ci viene proposto l’acquisto di una borsa o di un paio di occhiali da sole di marche famose della moda a pochi euro. La tentazione è forte, possiamo vantarci di possedere qualcosa che ci verrà invidiata dai nostri amici e ci farà sentire molto “trendy”, molto “cool”! Musica, video, software, scarpe, borse, orologi, occhiali….alzi la mano chi non ha mai comprato un prodotto “non originale”. (altro…)



“Io sono originale”, Adiconsum incontra studenti a Catanzaro

lunedì, 19 marzo, 2018

Lotta al falso, Adiconsum incontra gli studenti a Catanzaro. Domani appuntamento alle 9.15 con gli studenti dell’Istituto Petrucci-Ferraris-Maresca di Catanzaro nell’ambito del progetto “Io Sono Originale”, realizzato dal Ministero dello Sviluppo Economico, Direzione Generale per la Lotta alla Contraffazione UIBM in collaborazione con le  associazioni dei consumatori. (altro…)



“Io sono originale”: scuole e flashmob, proseguono iniziative contro contraffazione

martedì, 13 marzo, 2018

Contraffazione: inizieranno queste mese gli incontri nelle scuole sul tema della lotta al falso. Proseguono in questo modo le iniziative in programma per “Io Sono Originale“, il progetto del Ministero dello Sviluppo Economico, Direzione Generale per la Lotta alla Contraffazione UIBM, realizzato in collaborazione con le associazioni dei consumatori, che mette in campo attività di informazione e di sensibilizzazione per i cittadini sulla contraffazione e sulla tutela della proprietà industriale. Negli incontri a scuola, le classi potranno partecipare a un concorso e cimentarsi  nella creazione di un nuovo prodotto e nella simulazione di un deposito di domanda di un brevetto. (altro…)



CompuMark: 4 aziende su 10 segnalano violazione del marchio

mercoledì, 24 gennaio, 2018

Quasi tre quarti dei brand a livello mondiale (il 74%) hanno subito una violazione del marchio nell’anno passato, e quattro su dieci sostengono che questo fenomeno è in aumento. Secondo i risultati sulla violazione del marchio riportati nello studio The Trademark Ecosystem: Insights from Intellectual Property Professionals around the World, la confusione dei consumatori è stata identificata come la conseguenza più frequente (44%), seguita da una perdita di ricavi (40%), riduzione della fiducia dei consumatori (34%) e danno alla reputazione (33%). (altro…)



Lotta alla contraffazione: Mise e Consumatori, si rinnova “Io sono originale”

giovedì, 9 novembre, 2017

Incontri nelle scuole, flash mob e indagini sui social network: così si rinnova “Io sono originale”, l’Iniziativa del Ministero dello Sviluppo economico – UIBM in collaborazione con le associazioni dei consumatori contro la contraffazione, che continua con due nuovi progetti finanziati. (altro…)



Consumo di carne, CTCU: introdurre un label pubblico del benessere animale

martedì, 3 ottobre, 2017

Il consumo di carne in Italia è particolarmente diffuso. Malgrado da più parti arrivino indicazione sulla necessità di ridurne l’assunzione, si calcola infatti che nel 2016 si siano consumati in media 79 kg di carne, di cui 37 kg di maiale, 21 kg di manzo e 19 kg di pollo (dati Osservatorio sui consumi delle carni-Agriumbria). (altro…)



Contraffazione: intesa Mise-Anci per lotta al mercato del falso

venerdì, 4 agosto, 2017

Intesa fra Ministero dello Sviluppo Economico e Comuni italiani per la lotta alla contraffazione e al mercato del falso. Obiettivo: introdurre o rafforzare nuclei di polizie locali specializzate nel contrasto al falso e sensibilizzare i cittadini sui rischi della contraffazione attraverso un’azione di informazione e diffusione della cultura della legalità. Queste le finalità di un protocollo d’intesa firmato dal Sottosegretario al Ministero dello Sviluppo Economico Antonio Gentile, dal Presidente dell’ANCI Antonio Decaro e dal Direttore Generale per la lotta alla contraffazione – Ufficio italiano brevetti e marchi del Mise. (altro…)



Mark Monitor: dai ricambi auto agli occhiali da sole, occhio ai falsi online

venerdì, 21 luglio, 2017

AAA vacanza cercasi online. Richieste belle località, budget a basso costo, ricambi auto per partire in sicurezza, abbigliamento estivo, occhiali da sole e cosmetici per il viaggio. Attenzione però: se tutto questo viene sempre più spesso cercato sulla Rete, è proprio online che il consumatore rischia di imbattersi in prodotti contraffatti d’ogni tipo. Acquistando così, senza volerlo, prodotti di scarsa qualità o che rischiano di rappresentare un pericolo per la salute – basti pensare ai cosmetici e ai medicinali – e per la sicurezza (è il caso dei ricambi auto). (altro…)



Contraffazione online, Mark Monitor: 27% compra cosmetici e medicinali falsi

martedì, 18 luglio, 2017

Cosmetici, prodotti per la cura della pelle, integratori e medicinali contraffatti: i consumatori non lo sanno, ma finiscono per incappare in acquisti di questo tipo quando comprano online. Quanto spesso lo rivela un’indagine di Mark Monitor, azienda specializzata nella protezione del brand online, che in un sondaggio condotto online in dieci paesi (compresa l’Italia) ha evidenziato che i prodotti contraffatti rappresentano un rischio per la salute dei consumatori. (altro…)



Lotta alla contraffazione, MDC: al via “IO SCRIVO ORIGINALE!”

mercoledì, 28 giugno, 2017

Diffondere la cultura della legalità tra le giovani generazioni, in riferimento al fenomeno della contraffazione, mediante la comunicazione giornalistica partecipata. (altro…)



Contraffazione, OCSE: ecco la mappa delle rotte internazionali del falso

sabato, 24 giugno, 2017

Emirati arabi uniti, Arabia Saudita e Yemen: transitano da qui le principali rotte per le spedizioni di prodotti falsi diretti in Africa. Albania, Egitto, Marocco e Ucraina sono i quattro punti di transito usati per inviare falsi destinati all’UE, mentre Panama è un importante punto di transito per i falsi in rotta verso gli Stati Uniti. Nel complesso, in traffico di merci false ha sviluppato un valore delle importazioni pari a 461 miliardi di dollari nel periodo tra il 2011 e il 2013. (altro…)



Anticontraffazione: domani i consumatori presentano “Io sono originale”

mercoledì, 14 giugno, 2017

“La lotta al falso passa anche da te”. Con l’obiettivo di rendere cittadini e imprese “veri protagonisti della lotta al falso” e far conoscere le implicazioni sociali ed economiche della contraffazione si rinnova quest’anno, per la seconda volta, la Settimana nazionale anticontraffazione. Uno degli eventi centrali si svolgerà domani a Roma, quando verrà presentato il progetto “Io sono originale” realizzato dalle associazioni dei consumatori su iniziativa del Ministero dello Sviluppo economico. (altro…)



Mercato del falso, Censis: business da 6,9 miliardi di euro

lunedì, 12 giugno, 2017

Il mercato del falso in Italia vale 6,9 miliardi di euro (in crescita del 4,4% rispetto al 2012) e sottrae oltre 100mila occupati e 1,7 miliardi di euro di gettito fiscale al mercato di produzione legale. Lo rileva il Censis in una ricerca realizzata per conto del Ministero dello Sviluppo Economico (Direzione Generale Lotta alla contraffazione-UIBM). (altro…)



Lotta alla contraffazione, “Io Sono Originale”: arriva l’App per imparare giocando

martedì, 4 aprile, 2017

La contraffazione rappresenta una minaccia non solo per l’economia, ma anche per la società e per la tutela della salute dei consumatori. (altro…)



Anticontraffazione, Mise: approvato il Piano 2017/2018

venerdì, 31 marzo, 2017

Approvato il Piano Strategico 2017/2018 contro la contraffazione. Il Piano identifica i principali obiettivi della lotta alla contraffazione e punta l’attenzione sulla competenza delle Pubbliche Amministrazioni in tema di proprietà intellettuale, sulle giovani generazioni – chiamate ad acquisti consapevoli e legali – e sul commercio online. Approvato ieri dal Consiglio Nazionale Anticontraffazione, che si è riunito al Ministero dello Sviluppo economico, il Piano “crea un sistema organico di prevenzione e contrasto della contraffazione e si pone come modello di riferimento per tutti i soggetti coinvolti nel sistema anticontraffazione”, afferma il Ministero in una nota. (altro…)



Bastoncini di incenso contraffatti, Codici: leggete bene l’etichetta

mercoledì, 29 marzo, 2017

Almeno diecimila bastoncini d’incenso di varie fragranze e colori sono risultati non conformi ai criteri previsti dal Codice di Consumo. È il risultato di una serie di ispezioni della Guardia di Finanza di Viterbo nei confronti di negozi casalinghi e bigiotteria che si sono concluse con il sequestro di merce contraffatta. Dalle analisi effettuate è risultato che i bastoncini, in caso di combustione, sarebbero potuti essere nocivi per la salute delle persone. Non è la prima operazione della Guardia di Finanza tesa a contrastare la vendita di prodotti contraffatti. L’associazione per i consumatori Codici invita i cittadini a leggere bene le etichette presenti al momento dell’acquisto per evitare sorprese spiacevoli e pericolose.

 

di Ludovica Criscitiello



Commercio elettronico, ECC-Net: 10 consigli per evitare “pacchi” online

mercoledì, 15 marzo, 2017

In occasione della Giornata del consumatore, la Rete dei Centri europei per i consumatori “ECC-Net” lancia il Report “The impact of counterfeiting on online consumer rights in Europe” (L’impatto della contraffazione sui diritti dei consumatori che acquistano online in Europa). (altro…)



Contraffazione e criminalità organizzata: domani i risultati del progetto Stop Fake

lunedì, 13 marzo, 2017

“Contraffazione e criminalità organizzata: dai dati alla prevenzione”: questo il tema del convegno che si svolgerà domani a Roma e che presenterà i risultati del progetto Stop Fake di contrasto alla contraffazione e al falso. (altro…)



Contraffazione Mark Monitor: e-consumers delusi abbandonano il brand

giovedì, 16 febbraio, 2017

Le aziende dovrebbero preoccuparsi di più della loro reputazione online. I consumatori che fanno shopping online e comprano prodotti di marca che si rivelano poi contraffatti finiscono per avere un’immagine negativa anche del brand originario estraneo all’acquisto, tanto che più di uno su dieci afferma di non voler più comprare da quel marchio. In generale, poi, i consumatori sembrano preoccuparsi sempre di più della propria sicurezza online e temono di comprare inconsapevolmente beni contraffatti. (altro…)