1. Skip to navigation
  2. Skip to content
  3. Skip to sidebar



Archivio della categoria ‘Acquisti’

Contraffazione: intesa Mise-Anci per lotta al mercato del falso

venerdì, 4 agosto, 2017

Intesa fra Ministero dello Sviluppo Economico e Comuni italiani per la lotta alla contraffazione e al mercato del falso. Obiettivo: introdurre o rafforzare nuclei di polizie locali specializzate nel contrasto al falso e sensibilizzare i cittadini sui rischi della contraffazione attraverso un’azione di informazione e diffusione della cultura della legalità. Queste le finalità di un protocollo d’intesa firmato dal Sottosegretario al Ministero dello Sviluppo Economico Antonio Gentile, dal Presidente dell’ANCI Antonio Decaro e dal Direttore Generale per la lotta alla contraffazione – Ufficio italiano brevetti e marchi del Mise. (altro…)



Estate, Federcoopesca: consumi ittici aumentano del 15%, grigliata batte frittura

venerdì, 28 luglio, 2017

A pranzo vince il piatto unico. E nel menu giornaliero salgono del 15% i consumi ittici. Con l’estate gli italiani si scoprono amanti del pesce e dei crostacei, con la grigliata di pesce che batte la frittura, e un generale favore nei confronti dei frutti del mare. Del resto molti sono in vacanza in località marine, e andare sul mare senza mangiare pesce è difficile da immaginare, intolleranze alimentari a parte. Con l’estate, dice Federcoopesca-Confcooperative, cambiano le abitudini alimentari di quattro italiani su cinque. C’è più voglia di piatti freschi, una busta della spesa più leggera – si compra di meno ma più spesso per evitare che il caldo guasti gli alimenti – e c’è poca voglia di stare ai fornelli. (altro…)



Istat: a luglio, sale fiducia consumatori, ma poco

mercoledì, 26 luglio, 2017

Nel mese di luglio sale, anche se di poco, l’indice del clima di fiducia dei consumatori che passa da 106,4 a 106,7. Sul fronte delle imprese, invece, si registra una diminuzione che fa passare la rilevazione dal 106,3 al 105,5. L’indice si attesta comunque sul valore medio del periodo gennaio-giugno 2017. (altro…)



Avvocato Cgue: il brand di lusso può vietare ai distributori la vendita su Amazon

mercoledì, 26 luglio, 2017

L’immagine dei brand di lusso mal si concilia con piattaforme online “popolari” come Amazon ed eBay. Un fornitore di prodotti di lusso può dunque vietare ai suoi distributori al dettaglio autorizzati di vendere i propri prodotti su piattaforme terze, come appunto Amazon o eBay, ponendo loro un divieto che vuole preservare l’immagine di lusso del brand. Questo tipo di clausola non ricade nel divieto di intese perché serve a migliorare una concorrenza basata su criteri qualitativi. (altro…)



Giochi per bambini, idealo: ai pargoli italiani non piace giocare con la scienza

lunedì, 24 luglio, 2017

L’estate è il periodo dell’anno che privilegia soprattutto i più piccoli che possono dedicarsi, oltre ai compiti, allo svago, allo sport e ad una delle attività fondamentali per la loro formazione: il gioco. Come amano giocare i bambini e i ragazzi di oggi? Preferiscono creare o costruire? A rispondere a queste domande ci ha provato una ricerca di Idealo che ha indagato i gusti sui giochi più ricercati online per bambini e ragazzi dai 3 ai 15 anni, rivelando non poche sorprese. (altro…)



Fondo Monetario Internazionale alza le stime sul Pil Italia: nel 2017 +1,3%

lunedì, 24 luglio, 2017

Il Fondo Monetario Internazionale rivede al rialzo le stime di crescita per l’Italia. Il Pil italiano crescerà quest’anno dell’1,3%, 0,5 punti percentuali in più rispetto alle previsioni di aprile e dell’1% nel 2018.

Stime al rialzo anche per altri paesi dell’area euro come Francia, Germania, Italia e Spagna, per le quali la crescita nel primo trimestre 2017 è stata sopra le attese. (altro…)



Mark Monitor: dai ricambi auto agli occhiali da sole, occhio ai falsi online

venerdì, 21 luglio, 2017

AAA vacanza cercasi online. Richieste belle località, budget a basso costo, ricambi auto per partire in sicurezza, abbigliamento estivo, occhiali da sole e cosmetici per il viaggio. Attenzione però: se tutto questo viene sempre più spesso cercato sulla Rete, è proprio online che il consumatore rischia di imbattersi in prodotti contraffatti d’ogni tipo. Acquistando così, senza volerlo, prodotti di scarsa qualità o che rischiano di rappresentare un pericolo per la salute – basti pensare ai cosmetici e ai medicinali – e per la sicurezza (è il caso dei ricambi auto). (altro…)



Contraffazione online, Mark Monitor: 27% compra cosmetici e medicinali falsi

martedì, 18 luglio, 2017

Cosmetici, prodotti per la cura della pelle, integratori e medicinali contraffatti: i consumatori non lo sanno, ma finiscono per incappare in acquisti di questo tipo quando comprano online. Quanto spesso lo rivela un’indagine di Mark Monitor, azienda specializzata nella protezione del brand online, che in un sondaggio condotto online in dieci paesi (compresa l’Italia) ha evidenziato che i prodotti contraffatti rappresentano un rischio per la salute dei consumatori. (altro…)



Saldi estivi, Confesercenti: ha fatto shopping un italiano su tre

lunedì, 17 luglio, 2017

È ancora tempo di saldi. A due settimane dall’avvio dei saldi estivi 2017, un italiano su tre ha già comprato qualcosa, il 41% non ha approfittato delle vendite di fine stagione ma ha intenzione di farlo, mentre è pari al 26% la percentuale di chi non ha intenzione di partecipare allo shopping estivo. Chi ha fatto spese è complessivamente soddisfatto. L’88% dichiara di aver trovato quello che cercava, l’82% ritiene adeguato lo sconto che è stato praticato. Sono i risultati dell’indagine SWG per Confesercenti, svolta per fare il punto sulla seconda settimana dei saldi. (altro…)



TopNews / Senza zuccheri e senza olio di palma: il boom dei prodotti free from

sabato, 15 luglio, 2017

Senza conservanti, naturalmente. Senza coloranti. Con pochi grassi e soprattutto senza zuccheri aggiunti. No Ogm, grazie. E ovviamente, senza olio di palma. Gli esperti li chiamano “free from”: sono quei prodotti che dichiarano espressamente in etichetta di essere privi di un ingrediene, di un additivo, di un nutriente. Ormai quasi 19 prodotti alimentari su cento si dichiarano senza qualcosa e sono almeno 13 i claim di questo tipo riscontrati sulle etichette di oltre 6700 prodotti, che in pochi anni sono arrivati a pesare per il 28,4% sul giro d’affari dell’alimentare in Italia. (altro…)



Gli italiani e il food delivery, Just Eat: ecco la mappa del cibo a domicilio

sabato, 15 luglio, 2017

Pizza, hamburger, giapponese, cinese, italiano, panini e piadine, indiano, pollo, greco, dolci e gelato: è questa la top ten del cibo che più di frequente gli italiani ordinano a domicilio. (altro…)



Il consumatore dopo la ripresa, Censis: è infedele e iperinformato

sabato, 15 luglio, 2017

Il consumatore moderno sa giocare su più tavoli. Vede i prodotti in negozio ma li compra online, fa la spesa sul web e se la fa inviare a casa, confronta le offerte sui volantini di carta e sulle app scaricate sullo smartphone. Rimane fedele al supermercato, perché lì trova tutto e acquista anche prodotti biologici, Dop ed equosolidali, ma di fondo è un infedele: tradisce il punto vendita e l’insegna perché va dove più gli conviene. Ed è sempre più informato, perché mescola le informazioni che trova sui social media e sui blog e produce esso stesso informazione su servizi e prodotti. (altro…)



Prezzi, Istat: inflazione ancora in discesa. A giugno rallenta all’1,2%

venerdì, 14 luglio, 2017

Per il secondo mese consecutivo i prezzi al consumo e l’inflazione frena all’1,2% su base annua, mentre diminuisce dello 0,1% rispetto al mese precedente. Lo rileva l’Istat che conferma quindi le stime preliminari. (altro…)



Abbigliamento, Greenpeace: Tesco aderisce a Detox per una moda pulita

venerdì, 14 luglio, 2017

Sono diventati 80 i marchi internazionali che hanno aderito alla campagna Detox di Greenpeace, che chiede da anni di eliminare l’uso delle sostanze  chimiche pericolose dall’industria tessile, settore produttivo molto inquinante. L’ultima adesione è arrivata da Tesco, azienda britannica tra i leader mondiali della grande distribuzione. Tesco ha annunciato oggi che inizierà immediatamente il percorso di eliminazione delle sostanze chimiche pericolose dalle filiere produttive del proprio marchio di abbigliamento F&F, impegnandosi inoltre a rendere pubblica la lista completa dei propri fornitori. (altro…)



Commercio al dettaglio, Istat: a maggio -0,1% ma rialzo per i piccoli negozi

venerdì, 7 luglio, 2017

A maggio 2017 il valore delle vendite al dettaglio registra una lieve flessione (-0,1%) rispetto al mese precedente. Lo rileva l’Istat illustrando i dati relativi al commercio al dettaglio. La flessione è la sintesi di una diminuzione dello 0,8% della componente alimentare e della crescita dello 0,3% di quella non alimentare. (altro…)



Passione vinile, idealo: e-commerce vetrina privilegiata per un settore in crescita

venerdì, 7 luglio, 2017

Ascoltare musica dal vinile ha sempre il sapore di un’esperienza un po’ vintage e radical chic. In un mondo in cui il digitale tende a prevalere nella trasmissione e diffusione di ogni tipo di informazione, far girare la puntina sul piatto è un gesto antico, riservato a pochi. Il 2016, in particolare, sembra essere stato l’anno d’oro del ritorno ai vecchi supporti che hanno superato, almeno in termini economici, i download digitali. (altro…)



Consumi famiglie, Istat: italiani attenti a più corretta alimentazione

giovedì, 6 luglio, 2017

“L’andamento dei consumi alimentari sembra confermare una crescente attenzione a una più corretta alimentazione”: così l’Istat fotografa oggi i consumi alimentari degli italiani. Che in sintesi hanno questo andamento: diminuisce la spesa per la carne, aumenta quella per frutta e vegetali, pesce e prodotti ittici. La valutazione è contenuta nel report sulle spese per i consumi delle famiglie del 2016, quando la spesa media mensile familiare è stimata pari a 2.524,38 euro (+1,0% rispetto al 2015, +2,2% nei confronti del 2013, anno di minimo per la spesa delle famiglie). (altro…)



Saldi estivi, partenza con andamento lento. Consumatori prudenti e incerti

lunedì, 3 luglio, 2017

Partenza lenta per i saldi estivi, scattati sabato 1° luglio in tutta Italia. I negozi non sono certo rimasti vuoti ma in pochi hanno fatto spese. Nelle grandi città qualche segno positivo c’è stato solo per outlet e grandi centri commerciali, con buone presenze alimentate soprattutto dai turisti. I consumatori hanno accolto le vendite estive di fine stagione con grande cautela.In qualche caso, poi, le spese sono andate davvero molto a rilento: è il caso di Roma, che veniva da un lungo ponte partito con la festa di San Pietro e Paolo. I romani al mare o fuori porta hanno infatti segnato un flop per l’avvio delle vendite di fine stagione. (altro…)



Mini balestra cinese spara-pallottole, MDC segnala “giocattolo” pericoloso

lunedì, 3 luglio, 2017

Una mini balestra made in China che di giocattolo non ha nulla: può essere armata di piccole pallottole, che viaggiano veloci e sono in grado di trafiggere una mela. Dopo un modello simile che sparava stuzzicadenti, che sembra sia stato vietato in Cina, il pericolo si ripresenta con la nuova versione di un prodotto spacciato per “giocattolo” che rischia di essere importato anche in Italia. L’allarme arriva dal Movimento Difesa del Cittadino che ha deciso di segnalare il pericolo alle Autorità portuali, alla Guardia di Finanza e all’Agenzia delle Dogane. (altro…)



TopNews / Saldi: sconti in calo. UNC: -21,5% per Abbigliamento e Calzature

venerdì, 30 giugno, 2017

Amanti dello shopping sfrenato alla Sex&TheCity preparate portafogli e scarpe comode: sabato prossimo, 1° luglio, iniziano i saldi. Con un po’ di fortuna potremo mettere le mani su quel vestito che era così piaciuto ma sul quale spiccava un cartellino con un prezzo troppo alto per le nostre tasche. In realtà non è il caso di farsi prendere troppo dall’entusiasmo, visto che le percentuali di sconto si prevedono in contrazione sia rispetto ai saldi invernali sia rispetto allo scorso anno. (altro…)



Sharing economy, UNC: ecco cosa ne pensano gli italiani

venerdì, 30 giugno, 2017

La sharing economy è ormai un fenomeno sulla bocca di tutti ma cosa ne pensano realmente gli italiani di questa che è ormai destinata a diventare l’economia del futuro? Un sondaggio dell’Unione Nazionale Consumatori, svolto nell’ambito del progetto “No Problem” finanziato dal Ministero per lo Sviluppo Ecomonomico, ha fatto emergere i pensieri degli italiani che hanno avuto esperienza diretta con l’economia della condivisione. “Un nuovo paradigma che può coesistere con la ‘vecchia’ economia”. È così che il 62% degli italiani che hanno partecipato al sondaggio definiscono la sharing economy. (altro…)



Centri estetici, Federconsumatori: costi e tendenze 2017

venerdì, 30 giugno, 2017

La giungla cittadina vi distrugge? Non sapete come barcamenarvi tra ufficio, impegni familiari, commissioni varie? Muoversi in macchina è un disastro e di prendere i mezzi con questo caldo non se ne parla neanche? No panic, Tarzan metropolitani! Non c’è giornataccia o periodo frenetico che non possa trovare soluzione regalandosi una pausa in un centro estetico. Non tutti possiamo permetterci di allontanarci dalla città per qualche giorno di pausa a tutto benessere nei vari (e bellissimi) centri termali sparsi in tutta Italia. (altro…)



E-commerce alimentare, Netcomm: il Food&Grocery vale 812 mln di euro

mercoledì, 28 giugno, 2017

Nel mondo ci sono oggi circa 1,5 miliardi di online shopper, di cui 20 milioni sono italiani e di questi, circa il 24% ha acquistato almeno un prodotto alimentare negli ultimi 6 mesi. Il Food&Grocery online vale 812 milioni di euro nel 2017 (+37%) ed è boom della ristorazione (+66%). Questo è quanto emerge dalla fotografia scattata dall’Osservatorio eCommerce B2c, giunto alla diciassettesima edizione e promosso dalla School of Management del Politecnico di Milano e da Netcomm, il Consorzio del Commercio Elettronico Italiano. (altro…)



Inflazione, Istat: a giugno si ferma a 1,2%. Livello più basso da gennaio

mercoledì, 28 giugno, 2017

Secondo le stime preliminari, nel mese di giugno 2017 l’indice nazionale dei prezzi al consumo per l’intera collettività (NIC) elaborato dall’Istat, al lordo dei tabacchi, diminuisce dello 0,1% su base mensile e registra un aumento dell’1,2% rispetto a giugno 2016 (era +1,4% a maggio) +1,2% ed il carrello della spesa si attesta a +0,7%, dal +1,6% di maggio. (altro…)



Lotta alla contraffazione, MDC: al via “IO SCRIVO ORIGINALE!”

mercoledì, 28 giugno, 2017

Diffondere la cultura della legalità tra le giovani generazioni, in riferimento al fenomeno della contraffazione, mediante la comunicazione giornalistica partecipata. (altro…)