1. Skip to navigation
  2. Skip to content
  3. Skip to sidebar



Archivio della categoria ‘Sicurezza alimentare’

Rosso pesticidi, il Salvagente analizza i pomodori: preoccupa il multiresiduo

lunedì, 24 giugno, 2019

Rosso pesticidi: è la nuova inchiesta del mensile Il Salvagente che punta i riflettori sui pomodori. Quelli da mangiare freschi, d’estate. Un ortaggio che deve essere il più possibile pulito e libero da residui di trattamenti e pesticidi. La rivista ha così portato in laboratorio 12 tipologie di marchi differenti per verificare la presenza di metalli pesanti e pesticidi. Cosa è emerso? Campioni tutti regolari e solo due bocciati dalla rivista per la presenza di multiresidui. Sono proprio questi a sollevare le domande principali della testata: davvero un ortaggio ha bisogno di tanta chimica? (altro…)



TopNews. Allerte Ue, RASFF: Turchia, Cina e Francia tra i paesi con più notifiche

domenica, 16 giugno, 2019

Turchia in testa per numero di prodotti oggetto di notifiche di allerta alimentare europeo. Seguita da Cina e Francia, è quanto emerge dalla Relazione Annuale 2018 RAFFS – Sistema di Allerta Rapido per Alimenti e Mangimi del Ministero della Salute. (altro…)



Sicurezza degli alimenti, Min. Salute: “Mangiare italiano significa mangiare sicuro”

venerdì, 7 giugno, 2019

Oggi per la prima volta si celebra la Giornata Mondiale della sicurezza degli alimenti perché si promuova una cultura globale sul tema della qualità e dei controlli alimentari. (altro…)



Integratori alla curcuma, allarme epatite: altri prodotti segnalati

lunedì, 20 maggio, 2019

Altri cinque prodotto si aggiungono agli integratori a base di curcuma segnalati lo scorso 10 maggio dall’ Istituto Superiore di Sanità per associazione a casi di epatite acuta colestatica. Il ministero della Salute informa che sono in corso verifiche sul territorio da parte delle autorità sanitarie. Nell’articolo tutti i lotti segnalati. L’Istituto aveva fatto riferimenti ai prodotti della ditta NI.VA di Destro Franco & Massetto Loretta S.N.C con sede legale in via Padova 56, Vigonza (PD), prodotti dallo stabilimento FRAMA S.R.L. sito in via Panà 56/A, Noventa Padovana (PD). 
(altro…)



Allerta escherichia coli in formaggi francesi. Un richiamo anche in Italia

lunedì, 6 maggio, 2019

Tredici casi di sindrome emolitica uremica dovuti a infezione da Escherichia coli O26 si sono verificati nei bambini dal 21 marzo 2019 in diverse regioni della Francia. Secondo i risultati preliminari delle indagini, molti di questi bambini hanno consumato i formaggi Saint-Félicien e Saint Marcellin prima della comparsa dei sintomi.
(altro…)



Alimentazione: Consiglio di Stato elimina “segreto” su provenienza cibi stranieri

giovedì, 7 marzo, 2019

Sarà finalmente possibile conoscere il nome delle aziende che importano gli alimenti dall’estero. Lo ha deciso il Consiglio di Stato che nel suo pronunciamento del 6 marzo 2019 ha eliminato i segreto sui dati dei flussi commerciali del latte e dei prodotti lattiero caseari oggetto di scambio intracomunitario e provenienti dall’estero detenuti dal Ministero della Salute. Il pronunciamento permetterà così un più tempestivo intervento in caso di allarmi alimentari che provocano turbative sul mercato ed preoccupazione nei consumatori.  (altro…)



Acrilammide, Altroconsumo: linee guida europee da migliorare

lunedì, 25 febbraio, 2019

La sicurezza alimentare ha un nuovo nemico: si chiama Acrilammide ed è una sostanza cancerogena che si forma durante la cottura nei cibi ricchi di amido e zuccheri. In realtà, la sua esistenza è nota da tempo ma da qualche anno a questa parte diversi studi stanno cercando di far luce sul grado di pericolosità per l’organismo, alzando il livello di guardia. (altro…)



TopNews. Agromafia, Eurispes-Coldiretti: un business da 24,5 mld euro (+12,4%)

sabato, 16 febbraio, 2019

L’economia delle agromafie non accenna a sfiorire e registra un balzo del 12,4% in più nell’ultimo ultimo, generando un volume d’affari complessivo di salito a 24,5 miliardi di euro: una crescita che sembra non risentire della stagnazione dell’economia italiana e internazionale, immune alle tensioni sul commercio mondiale e alle barriere circolazione delle merci e dei capitali. È quanto emerge dal sesto Rapporto Agromafie 2018 elaborato da Coldiretti, Eurispes e Osservatorio sulla criminalità nell’agroalimentare. (altro…)



TopNews. Sicurezza alimentare, Commissione Ue: studi su pesticidi più trasparenti

sabato, 16 febbraio, 2019

In una seduta notturna i ministri e i membri del Parlamento europeo hanno approvato un pacchetto di nuove norme per aggiornare le disposizioni in materia di sicurezza alimentare. (altro…)



TopNews. Fao-OMS: alimenti contaminati causano 420 mila morti l’anno

sabato, 16 febbraio, 2019

Cibo sicuro per garantire salute e sicurezza alimentare. Ogni anno nel mondo oltre 600 milioni di persone si ammalano a causa di alimenti contaminati da batteri e virus, da parassiti, da tossine o sostanze chimiche. E si contano 420 mila morti ogni anno per cibi non sicuri dal punto di vista igienico e sanitario. È questo il dato che fa da sfondo alla prima Conferenza internazionale sulla sicurezza igienico-sanitaria degli alimenti, in corso oggi e domani ad Addis Abeba, in Etiopia. A organizzarla sono l’Unione Africana, l’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’alimentazione e l’agricoltura (Fao), l’Organizzazione mondiale della Sanità (OMS) e quella del commercio. (altro…)



TopNews. Allerta Rasff: segnalazioni principali su salmonella e micotossine

sabato, 19 gennaio, 2019

Metalli pesanti nei prodotti della pesca e micotossine nella frutta secca: questi i principali problemi sanitari riscontrate nella filiera dei prodotti alimentari finiti fra le segnalazioni del Rasff, il Sistema rapido di allerta per alimenti e mangimi. Si tratta di una rete per notificare i rischi di salute pubblica legati ad alimenti e mangimi e quelli per la salute degli animali e dell’ambiente. Nel 2017 l’Italia è il primo paese per per numero di segnalazioni inviate alla Commissione europea con  548 notifiche, pari al 14,6 %. (altro…)



TopNews. Sicurezza alimentare, Parlamento Ue: più trasparenza e prevenzione

sabato, 15 dicembre, 2018

I deputati europei vogliono che l’Agenzia europea per la sicurezza alimentare pubblichi i suoi studi sulla valutazione della sicurezza prima che un prodotto sia autorizzato per la vendita. (altro…)



Bollini cibo: l’Onu fa marcia indietro. Eccellenze italiane sono salve

venerdì, 14 dicembre, 2018

Prosciutto, parmigiano, olio d’oliva e altri cibi della tavola italiana possono tirare un respiro di sollievo. L’Assemblea Generale ha adottato ieri una risoluzione su salute globale e nutrizione che non menziona, a differenza del primo testo presentato al Palazzo di Vetro, la necessità di adottare etichette a fronte-pacco e maggiore tassazione per dissuadere dal consumo dei cosiddetti “cibi nocivi”. (altro…)



Salmone affumicato, Il Salvagente: test di verifica qualità e sicurezza

giovedì, 6 dicembre, 2018

Una volta cibo esclusivo ora è diventato comune sulle nostre tavole. Merito del calo dei prezzi e della fama di superfood a cui, però fa da contraltare il dubbio di frodi e contaminazioni. Il rapporto del salmone con il nostro frigorifero è cambiato in modo radicale negli ultimi venti anni. Lo acquistiamo fresco ma soprattutto affumicato. (altro…)



EatORIGINal, Coldiretti: sul cibo dieci allarmi al giorno nel 2018

venerdì, 30 novembre, 2018

Quasi dieci allarmi alimentari al giorno nel 2018. Nei primi nove mesi dell’anno sono scattati 2654 allarmi alimentari, il 60% provocato da prodotti di origine extra Ue (dati Rasff). A partire da questi dati è stata lanciata a Bruxelles l’Iniziativa dei cittadini europei “Eat ORIGINal! Smaschera il tuo cibo” con cui si invita la Commissione europea a imporre la dichiarazione obbligatoria d’origine per tutti i prodotti alimentari al fine di impedire le frodi, tutelare la salute pubblica e garantire il diritto dei consumatori all’informazione. (altro…)



Olio di carta, Il Salvagente: ecco come funzione la truffa del finto olio italiano

giovedì, 29 novembre, 2018

Produzione olearia di extravergine sostanzialmente dimezzata rispetto all’anno passato: Burian, il vento freddo dell’est, che ha soffiato sul nostro Paese a febbraio, ha fatto molti danni, al pari dello scirocco caldo a giugno e della temibile mosca olearia ad agosto-settembre. Per i consumatori diventa quindi importante leggere bene le etichette per essere davvero sicuri di acquistare un olio realmente “Made in Italy”. (altro…)



Biscottini Prime Pappe richiamati per presenza di ocratossina A

venerdì, 23 novembre, 2018

Richiamati i Biscottini Prime Pappe della Quality Food Group S.p.A. Il rischio segnalato è la presenza di ocratossina A superiore al limite previsto dal Reg. 1881/2006 e s.m.i. Lo segnala il Ministero della Salute in una segnalazione di richiamoIl numero del lotto è 8187 con scadenza 06/07/2019 e distribuito da Eurospin Italia S.p.A.  (altro…)



Diossine e PCB: Efsa abbassa i livelli di assunzione tollerabili

mercoledì, 21 novembre, 2018

L’Autorità per la Sicurezza Alimentare Europa (EFSA) ha stabilito una nuova assunzione settimanale tollerabile per diossine e PCB (policlorobifenili) diossina-simili negli alimenti di 2 picogrammi (ovvero un trilionesimo di grammo) per chilogrammo di peso corporeo. La nuova DST è di sette volte inferiore alla precedente dose tollerabile UE, stabilita nel 2001 dal disciolto Comitato scientifico per l’alimentazione umana della Commissione europea. Si tratta di inquinanti presenti nell’ambiente come conseguenza di processi combustivi e di emissioni industriali. 
(altro…)



Carne senza antibiotici, CIWF: ecco perché è meglio non comprarla

giovedì, 15 novembre, 2018

Pur di avere un’alimentazione davvero sana e sicura, gli italiani sono disposti a spendere un po’ di più per alimenti più controllati, biologici o provenienti da allevamenti attenti alla salute degli animali. Ma quali garanzie in concreto ha il consumatore che per esempio acquista carne e uova “antibiotic free” sul fatto che sia davvero così? A rispondere alla domanda ci ha pensato il CIWF che sfata 6 dei miti più diffusi che hanno a che fare con la carne senza antibiotici e invita i consumatori a non acquistarla preferendo prodotti da allevamenti all’aperto e biologici. (altro…)



Errore nelle analisi, Bauli: nessun rischio salmonella nei croissant ritirati

mercoledì, 24 ottobre, 2018

Niente salmonella nei Croissant Bauli: c’è un errore dei laboratori della Asl di Salerno. Lo afferma la stessa azienda in una nota. (altro…)



La verità sulla pasta italiana, il test nel nuovo numero in edicola del Salvagente

martedì, 23 ottobre, 2018

I consumatori hanno vinto una prima, significativa, battaglia del grano. Se la guerra per avere una materia prima davvero “pulita” è ancora lunga, le nuove analisi del Salvagente su 23 campioni di pasta (da De Cecco a Barilla, da Garofalo a La Molisana, da Alce Nero a Rummo, da Divella a Granoro fino a Voiello e altri ancora), pubblicate nel nuovo numero in edicola da martedì 23 ottobre, testimoniano però un cambio di passo: i pastai italiani non hanno retto la pressione dei consumatori e hanno cambiato rotta alle navi che importano il grano duro coltivato in altri paesi. (altro…)