1. Skip to navigation
  2. Skip to content
  3. Skip to sidebar



Archivio della categoria ‘Ambiente’

Efficienza energetica, ENEA: piante sui tetti dei palazzi riducono bollette del 15%

giovedì, 3 maggio, 2018

Estensiva, intensiva leggera e intensiva: sono le tre tipologie di coperture verdi l’ENEA sta sperimentando su pareti e tetti-terrazzi per creare un vero e proprio cuscinetto isolante intorno a case e condomìni in grado di migliore l’efficienza energetica degli edifici. (altro…)



Fattorie aperte, Filiera Latte Lazio: iniziativa per conoscere le aziende del territorio

mercoledì, 2 maggio, 2018

Tre date (6 maggio, 3 e 17 giugno) per scoprire il mondo del latte nelle aziende agricole. Domenica 6 maggio riparte infatti “Porte aperte in fattoria”, l’iniziativa educativa ideata e organizzata dalla Filiera Latte del Lazio per far conoscere la vita, le abitudini e i valori che caratterizzano le aziende agricole del territorio dove nasce il buon latte del Lazio. (altro…)



TopNews. Greenpeace: plastiche e microplastiche soffocano il Mediterraneo

sabato, 28 aprile, 2018

Plastica e microplastica sta soffocando il mare. E il Mediterraneo non fa eccezione. C’è infatti nel Mare Nostrum “un’enorme e diffusa presenza di microplastiche comparabile ai livelli presenti nei vortici oceanici del nord Pacifico, con i picchi più alti rilevati nelle acque di Portici (Napoli) ma anche in aree marine protette come le Isole Tremiti (Foggia)”. A denunciarlo sono i dati diffusi oggi dall’Istituto di Scienze Marine del Cnr di Genova (Ismar), dall’Università Politicnica delle Marche (Univpm) e da Greenpeace Italia. (altro…)



Api, Commissione Ue: stop a pesticidi che le uccidono

venerdì, 27 aprile, 2018

Le api sono un indicatore dello stato di salute dell’ambiente tanto che Albert Einstein sosteneva che: “Se l’ape scomparisse dalla faccia della terra, all’uomo non resterebbero che quattro anni di vita”. Per tutelare questi piccoli insetti così preziosi, i Paesi membri dell’Ue hanno approvato la proposta della Commissione europea che introduce il divieto di utilizzo all’aperto di tre pesticidi perché nocivi per le api. L’impiego dei principi attivi (imidacloprid, clothianidin e thiamethoxam, noti come neonicotinoidi), che è molto diffuso in agricoltura, sarà consentito solo in serra. La decisione segue restrizioni già imposte dall’Ue nel 2013. (altro…)



Amianto, Legambiente: nel 2018 ancora 58 milioni di mq coperti dalla fibra killer

venerdì, 27 aprile, 2018

In Italia l’amianto è ancora molto diffuso e continua a minacciare salute e ambiente, nonostante 26 anni fa sia stato messo al bando con la legge 257/92. Nel 2018 è ancora presente sul territorio della Penisola un totale di quasi 58milioni di metri quadrati di coperture in cemento amianto. Di queste 370mila strutture, 20.296 sono siti industriali (quasi il triplo rispetto all’indagine del 2015), 50.744 sono edifici pubblici (+10% rispetto al 2015%), 214.469 sono edifici privati (+50% rispetto al 2015%), 65.593 le coperture in cemento amianto (+95% rispetto al 2015%) e 18.945 altra tipologia di siti (dieci volte di quanto censito nel 2015). (altro…)



Bici e non solo: sabato a Roma la Bicifestazione per città più sicure

giovedì, 26 aprile, 2018

“La bicicletta salverà le nostre città”, dice il manifesto della Bicifestazione, la grande manifestazione si svolgerà sabato a Roma, a partire dalle ore 16, in Via dei Fori Imperiali, e che vedrà il mondo della bicicletta e della mobilità sostenibile manifestare per chiedere una profonda trasformazione nelle nostre città. “Vogliamo sicurezza, salute, socialità e bellezza – rivendica il manifesto – Questo è possibile riducendo la dipendenza degli italiani dall’auto, favorendo l’uso del trasporto pubblico, della bicicletta e dei piedi per muoversi in città”. (altro…)



Ue, Greenpeace: la Politica agricola comune finanzia anche allevamenti inquinanti

martedì, 24 aprile, 2018

I fondi comunitari finanziano alcuni degli allevamenti più inquinanti dell’Unione europea. La Politica agricola comune concede fondi ad allevamenti che emettono grandi quantità di ammoniaca. A denunciarlo è oggi Greeenpeace, che in un’inchiesta condotta incrociando i dati dei finanziamenti diretti nell’ambito della Politica Agricola Comune (PAC) e il Registro europeo delle emissioni e dei trasferimenti di sostanze inquinanti (E-PRTR) rivela come i sussidi comunitari finanzino alcuni tra gli allevamenti più inquinanti d’Europa. (altro…)



Earth Day 2018, Legambiente: “Troppa plastica, contrastare usa e getta”

venerdì, 20 aprile, 2018

Parola d’ordine: contrastare l’usa e getta, ridurre l’uso e il consumo di plastica. Perché sulle spiagge otto rifiuti su dieci sono in materiale plastico e un rifiuto su tre viene da materiali usa e getta. In vista della Giornata mondiale della terra, che quest’anno è dedicata alla lotta all’inquinamento da plastica, da Legambiente arriva l’invito a contrastare il marine litter attraverso azioni che comprendano la promozione dell’economia circolare, il contrasto all’usa e getta e la riduzione dell’uso dell’acqua in bottiglia. L’Italia è il primo paese in Europa e il secondo al mondo per consumo di acqua imbottigliata, quasi tutta in plastica. (altro…)



Earth Day 2018: niente più plastica nei nostri mari

venerdì, 20 aprile, 2018

“L’inquinamento da plastica sta avvelenando i nostri oceani e le nostre terre, colpendo la vita marina e la nostra salute! Aiutaci a porre fine all’inquinamento da plastica scoprendo quanti prodotti di plastica consumi ogni anno e prendi un impegno per ridurne la quantità”. È questo l’invito che campeggia sul sito internazionale dell’Earth Day 2018. L’edizione di quest’anno della Giornata Mondiale della Terra, l’evento internazionale promosso dall’Onu che dal 1970 si celebra in tutto il mondo il 22 aprile, è infatti dedicata alla lotta all’inquinamento da plastica. (altro…)



Emissioni, Parlamento Ue: nuove norme per garantire che restino nei limiti

giovedì, 19 aprile, 2018

Il Parlamento ha approvato oggi in via definitiva una vigilanza europea più rigorosa sull’omologazione delle auto per garantire che le norme siano applicate in modo uniforme nell’UE. (altro…)



Earth Day, Greenpeace: 1 milione di persone chiede riduzione plastica usa e getta

mercoledì, 18 aprile, 2018

Mancano pochi giorni alla Giornata Mondiale della Terra che si celebrerà, come ogni anno, il 22 aprile in ogni parte del mondo. Per Greenpeace, quest’anno, la battaglia si concentra sulla necessità di attirare l’attenzione sul consumo e abuso della plastica per gli imballaggi. (altro…)



Greenpeace in azione nell’Adriatico: le trivelle minacciano i nostri mari

martedì, 17 aprile, 2018

“A due anni dal referendum le trivelle minacciano ancora i nostri mari”. E fra poco potrebbero cominciare le attività di ricerca di idrocarburi con la tecnica dell’air gun in Adriatico, in un’area che va da Rimini alla Puglia. Questa la denuncia di Greenpeace, che oggi è scesa in azione nel Mar Adriatico: i suoi attivisti hanno aperto due striscioni che chiedono lo stop alle trivelli nei pressi della piattaforma Fratello Cluster, poco a nord di Pescara, entro le 12 miglia marine dalla costa. La protesta ricorda anche la data del 17 aprile 2016, quando 15 milioni e 800 mila italiani votarono per il referendum sulle “trivelle”, con i “Sì” che rappresentarono quasi l’86 percento dei voti validi. Il quorum però fu mancato. (altro…)



Clima, Parlamento Ue chiede nuovi obiettivi di riduzione CO2 al 2030

martedì, 17 aprile, 2018

Il Parlamento europeo chiede politiche più ambiziose sul clima e per la riduzione di gas a effetto serra. Due proposte di legge adottate oggi da Strasburgo pongono nuovi obiettivi nazionali vincolanti per ridurre del 30% a livello UE le emissioni di CO2 entro il 2030. La riduzione interesserà agricoltura, trasporti, edilizia e rifiuti. (altro…)



Civico 5.0, Legambiente: una giornata per un nuovo modo di vivere in condominio

martedì, 17 aprile, 2018

Da Milano a Vercelli, passando per Roma e Siena e tante altre città, i condomini intesi come luoghi di socialità, condivisione, sharing economy, ma anche di sostenibilità e innovazione. (altro…)



TopNews. Green Mobility, Legambiente-Lorien Consulting: si cresce a piccoli passi

sabato, 14 aprile, 2018

Elettrificazione della mobilità privata, sistemi di sharing mobility sempre più articolati e semplici da usare, mobilità collettiva in sede protetta con tempi affidabili e aggiornamenti sugli smartphone, strade e piazze libere dalle auto e quindi sicure per gli spostamenti a piedi e in bicicletta ma anche per ripiantare alberi e creare spazi per una diversa vivibilità urbana. (altro…)



Nestlé annuncia: meno plastica nel packaging. Greenpeace: piani poco ambiziosi

giovedì, 12 aprile, 2018

Nestlé, azienda leader mondiale del settore alimenti e bevande, ha annunciato i propri piani per affrontare la crescente crisi globale dell’inquinamento da plastica, rendendo noto che si impegnerà per rendere i contenitori dei suoi prodotti riciclabili e riutilizzabili entro il 2025. (altro…)



Cambiamenti climatici, dalla Sapienza un corso per la grande sfida del futuro

mercoledì, 11 aprile, 2018
Cambiamenti climatici e sicurezza alimentare, migrazioni, adattamento alle politiche europee, cooperazione internazionale e buone prassi. Sono alcuni dei temi del corso di formazione “La Cooperazione internazionale per la lotta ai cambiamenti climatici. Comunicare, promuovere e mobilitare risorse per lo sviluppo sociale e culturale” organizzato dall’Università La Sapienza  (Facoltà Scienze politiche Sociologia Comunicazione) in collaborazione con Progeu.

(altro…)



Clima e salute, Greenpeace: dimezzare produzione e consumo carne entro il 2050

martedì, 10 aprile, 2018

Dimezzare la produzione e il consumo di carne e prodotti lattiero-caseari per salvare clima e salute. Questa la richiesta che arriva da Greenpeace, che nel rapporto “Meno è meglio” afferma che per evitare l’impatto più devastante dei cambiamenti climatici e rispettare gli accordi di Parigi bisogna dimezzare la produzione e il consumo globale di carne, latte e derivati entro il 2050. Perché, si legge nello studio, “il sistema alimentare attuale è insostenibile, e solo una significativa riduzione del consumo di carne e prodotti lattiero-caseari ci consentirà di garantire un sistema sostenibile per il futuro”. (altro…)



TopNews. Bioshopper, esercenti: tornare ai sacchetti gratis per i consumatori

sabato, 7 aprile, 2018

Sacchetti ultraleggeri gratis ai consumatori: questa la richiesta che arriva dagli esercenti dopo la pronuncia del Consiglio di Stato sui bioshopper per frutta e verdura. Nelle prospettive aperte dal parere, che autorizza i consumatori a usare sacchetti nuovi, monouso, conformi alla normativa sugli alimenti, acquistati in autonomia e portati dunque anche da casa, arriva la posizione delle aziende, per le quali si tratta di una norma di complessa attuazione. Gli esercenti chiedono quindi di tornare alla distribuzione gratuita dei sacchetti ai clienti. (altro…)



TopNews. Che il bioshopper sia con noi. Sacchetti in plastica, questione finita?

sabato, 7 aprile, 2018

La querelle sui sacchetti in plastica per frutta e verdura è finita, o bisogna aspettarsi nuovi sviluppi? La domanda nasce spontanea, come si suol dire, se si guarda alle reazioni che accolgono la pronuncia del Consiglio di Stato, che ha dato via libera all’uso da parte dei consumatori di bioshopper monouso nuovi per frutta e verdura comprati al di fuori del punto vendita. Senza escludere l’uso di contenitori alternativi ai bioshopper. Sarà messo un punto alla questione o ci attenderanno nuove precisazioni, complicazioni, informazioni varie ed eventuali? (altro…)



TopNews. Consiglio di Stato: consumatori, sì a bioshopper portati da casa

sabato, 7 aprile, 2018

Ricordate la furiosa polemica di inizio anno sui sacchetti in plastica a pagamento per comprare frutta e verdura? Una nuova tappa nella vicenda arriva dal Consiglio di Stato, che ha dato via libera all’uso di bioshopper monouso nuovi per frutta e verdura portati da casa o comprati altrove quando si fanno acquisti al supermercato o in frutteria. (altro…)



TopNews. Plastica in mare, Greenpeace: riciclare non basta, stop all’usa e getta

sabato, 7 aprile, 2018

“Riciclare non basta più”. Quella delle plastiche e microplastiche in mare è “una crisi urgente e grave che molte grandi aziende hanno contribuito a creare, riempiendo con i loro prodotti e imballaggi in plastica usa-e-getta le nostre case, le nostre vite. E di conseguenza, i nostri mari”. (altro…)