1. Skip to navigation
  2. Skip to content
  3. Skip to sidebar



Archivio della categoria ‘Ambiente’

Cambiamento climatico, Agenzia europea ambiente: rischi gravi per l’Europa

mercoledì, 25 gennaio, 2017

L’Europa è sempre più vulnerabile ai cambiamenti climatici. Sono a rischio gli ecosistemi, l’economia, la stessa salute umana: gli eventi meteorologici estremi, che stanno aumentando, causano vittime e traumi nel momento in cui avvengono, ma a questo si aggiunge la diffusione di malattie sensibili al clima. Saranno pesanti anche le conseguenze economiche. “In base alle indicazioni fornite da più accurate proiezioni climatiche, gli eventi estremi legati al cambiamento climatico aumenteranno in molte regioni europee”. (altro…)



Piano lupo, ok ad “abbattimento controllato”

mercoledì, 25 gennaio, 2017

Ci sarà anche “l’abbattimento controllato” nel “Piano lupo” approvato in Conferenza Stato-Regioni. Promette di alimentare nuove critiche il Piano per la conservazione del lupo, già contestato nei giorni scorsi dalle associazioni ambientaliste e animaliste nella parte in cui prevede la possibilità di attuare abbattimenti legali dei lupi. L’approvazione politica definitiva ci sarà il 2 febbraio. (altro…)



Smog Milano: emissioni oltre il limite, Codacons: servono misure urgenti

martedì, 24 gennaio, 2017

Dal 18 di gennaio ad oggi serie nera per le emissioni di pm10 a Milano, con sette giorni consecutivi in cui le tre Stazioni di rilevamento (Senato, Pascal e Verziere) hanno fatto registrare valori oltre al limite; in totale, su 23 giorni di gennaio 13 hanno fatto registrare valori più alti rispetto al valore soglia. È quanto comunicato dal Codacons. (altro…)



Rapporto Economia circolare, ok dalla Commissione Ambiente Parlamento Ue

martedì, 24 gennaio, 2017

La Commissione Ambiente del Parlamento Europeo ha approvato il pacchetto legislativo sull’economia circolare. Secondo Legambiente il rapporto sull’economia circolare adottato migliora considerevolmente la proposta del 2015 fatta dalla Commissione europea, in particolare per quanto riguarda i target di riciclaggio al 2030, innalzati al 70% per i rifiuti solidi urbani e all’80% per gli imballaggi. (altro…)



Ambientalisti: no alla riapertura della caccia ai lupi

lunedì, 23 gennaio, 2017

No al piano lupo, no al rischio che l’Italia torni indietro di oltre quarant’anni e riapra la caccia al lupo. Le associazioni ambientaliste si stanno mobilitando contro il “Piano lupo” che domani approderà in Conferenza Stato Regioni, che prevede la possibilità per le Regioni dei derogare alla tutela della specie e di attuare abbattimenti legali dei lupi. Denuncia il WWF: il piano lupo del Ministero dell’Ambiente è inefficace per  allevatori e pastori e dannoso per il lupo. (altro…)



Olio di palma, Greenpeace: le banche di non finanziano la distruzione delle foreste

martedì, 17 gennaio, 2017

HSBC, la più grande banca europea, presta centinaia di milioni di dollari a sei tra le più distruttive società indonesiane del settore dell’olio di palma. (altro…)



Maltempo: colture decimate e strage animali, i dati Cia e Coldiretti

lunedì, 16 gennaio, 2017

Ortofrutta e zootecnia al Sud sono messi a dura prova dal perdurare di una situazione climatica da “bollino rosso’’. La Confederazione Italiana Agricoltori registra perdite ingenti sulle coltivazioni e guasti a tubature e mezzi strumentali in molte aziende agricole, a cui si aggiunge la crescita della bolletta energetica per il riscaldamento delle serre e la mancata commercializzazione. Nelle zone terremotate imprenditori al collasso e animali ancora senza ripari provvisori. (altro…)



Caso FCA, scontro Roma-Berlino: “Ue disponga il ritiro dei veicoli dal mercato”

lunedì, 16 gennaio, 2017

Il presunto di “FCAgate” si arricchisce di una nuova pagina. Dopo la giornata di venerdì passata a recuperare terreno sui mercati finanziari, nel fine settimana il governo tedesco ha scagliato un nuovo affondo nella vicenda. Il ministro dei trasporti di Berlino, Alexander Dobrindt, infatti ha fatto sapere in un’intervista riportata da Bloomberg che “Le autorità italiane sapevano da mesi che Fca, nell’opinione dei nostri esperti, usava dispositivi di spegnimento illegali”. L’accusa si riferisce all’ipotesi di un uso di software irregolari per i test per la verifica della regolarità delle emissioni e chiede all’Ue il ritiro di alcuni modelli: Fiat 500, Doblò e Jeep-Renegade. (altro…)



FCA accusata di aver violato le norme USA sulle emissioni: Dieselgate all’italiana?

venerdì, 13 gennaio, 2017

Neanche il tempo di ricevere i complimenti da parte del presidente eletto Donald Trump per aver investito negli stabilimenti di produzione americani e poco più di 24 ore dopo si abbatte la tempesta di un possibile “Dieselgate all’italiana” sulla FCA di Sergio Marchionne. (altro…)



Specie aliene animali e piante, Legambiente: nasce il progetto Life ASAP

venerdì, 13 gennaio, 2017

In Italia sono presenti più di 3000 specie aliene, animali e piante, introdotte spesso volontariamente, di cui oltre il 15% invasive (Banca Dati Nazionale delle specie alloctone), sono i dati riportati da Legambiente. Le specie aliene invasive sono organismi introdotti dall’uomo, accidentalmente o volontariamente, al di fuori dell’area di origine, che si insediano in natura e causano impatti sull’ambiente o sulla vita dell’uomo, spiega Legambiente. (altro…)



Pesticidi, stop dall’Ue ai neonicotinoidi almeno fino all’autunno 2017

venerdì, 13 gennaio, 2017

Nell’attesa che l’Efsa completi le sue nuove valutazioni su alcuni pesticidi della classe dei neonicotinoidi, restano in vigore le restrizioni all’impiego di tali prodotti almeno fino all’autunno 2017. Lo si apprende dall’Ansa, che riporta fonti comunitarie. (altro…)



Tutela ambientale: Legambiente firma protocollo con Arma dei Carabinieri

giovedì, 12 gennaio, 2017

Legambiente e l’Arma dei Carabinieri firmano oggi un nuovo Protocollo d’intesa con lo scopo di migliorare la collaborazione tra le due organizzazioni per promuovere al meglio la cultura della legalità e della tutela ambientale. (altro…)



Rifiuti, nel 2016 Ecodom ha trattato 95mila tonnellate di rifiuti elettrici ed elettronici

giovedì, 12 gennaio, 2017

Nel 2016 in Italia il consorzio Ecodom ha trattato 95 mila tonnellate di rifiuti elettrici ed elettronici, riporta l’Ansa, un dato che risulta essere in aumento di oltre il 21% rispetto all’anno precedente. Si tratta di un abbattimento dell’immissione in atmosfera di oltre 870 mila tonnellate di CO2, con un risparmio di 100 milioni di kWh di energia elettrica. (altro…)



Allarme insetticidi, Greenpeace: a rischio insetti e catena alimentare

giovedì, 12 gennaio, 2017

Api, ma anche bombi, farfalle, insetti acquatici e persino uccelli subiscono la minaccia degli insetticidi neonicotinoidi. Il tutto rischia di provocare ripercussioni importanti su tutta la catena alimentare. È quanto emerge da una revisione approfondita di tutti gli studi scientifici pubblicati dal 2013, commissionata da Greenpeace all’Università del Sussex (Regno Unito), una delle più importanti istituzioni scientifiche in questo campo. (altro…)



L’olio di palma prova la strada della sostenibilità:+9% di foreste certificate

mercoledì, 11 gennaio, 2017

Contro di lui sono state fatte le più accese campagne di protesta; ambientalisti, esperti di nutrizione, consumatori hanno scagliato malefici di ogni tipo riuscendo di fatto a metterlo al bando dalla produzione. Stiamo parlando dell’olio di palma, l’ingrediente preso di mira negli ultimi anni per i suoi possibili effetti negativi sulla salute e quelli pressochè certi sull’ambiente. Nonostante le battaglie, l’olio di palma prova con tutte le sue forze a difendersi e a darsi un tocco di credibilità per lo meno dal punto di vista della sostenibilità sociale e ambientale. (altro…)



Al via iniziativa dei Cittadini Europei per bandire il glifosato

martedì, 10 gennaio, 2017

Mettere al bando il glifosato e riformare la procedura di approvazione dei pesticidi: ecco il contenuto della nuova Iniziativa dei Cittadini europei che sarà presto lanciata in tutta Europa. Oggi la Commissione europea ha deciso di registrare un’Iniziativa dei Cittadini che invita la Commissione a “proporre agli Stati membri il divieto di glifosato, di riformare la procedura di approvazione dei pesticidi, e di fissare obiettivi di riduzione vincolanti per tutta l’Unione europea per l’uso dei pesticidi”. (altro…)