1. Skip to navigation
  2. Skip to content
  3. Skip to sidebar



Archivio della categoria ‘Ambiente’

Boschi italiani in fumo, Legambiente: gravi ritardi di Regioni e Governo

giovedì, 13 luglio, 2017

Sono 26.024 gli ettari di bosco andati in fumo in questo primo scorcio di estate 2017 Solo in questo primo scorcio di estate 2017, l’equivalente del 93,8% del totale della superficie bruciata in tutto il 2016. (altro…)



Incendio Vesuvio, Cittadinanzattiva: “Pronti a costituirci parte civile”

giovedì, 13 luglio, 2017

“Perché c’è voluto tanto tempo per intervenire? E perché ancora di più per far arrivare i Canadair sul posto? Perché non è stato varato il piano triennale per gli incendi boschivi? E perché la Regione ha rifiutato una convenzione con i Vigili del Fuoco proprio sul piano per gli incendi boschivi?””: sono le domande che Cittadinanzattiva mette nero su bianco di fronte alla devastazione dell’incendio sul Vesuvio, a fuoco da sabato nonostante gli interventi dei Vigili del Fuoco e della Protezione civile. “Cittadinanzattiva si costituirà parte civile nel caso in cui verrà avviato un processo contro chi ha dato vita a questo vero e proprio disastro ambientale”, ha annunciato il segretario generale dell’associazione Antonio Gaudioso. (altro…)



Tonno, vittoria Greenpeace: impegno di Thai Union per pesca sostenibile

martedì, 11 luglio, 2017

La campagna “Tonno in trappola” portata avanti da Greenpeace ha raggiunto un importante obiettivo: Thai Union, azienda leader del settore ittico, proprietaria in Italia del marchio Mareblu, si è impegnata ad adottare misure per contrastare la pesca illegale e quella eccessiva, oltre a migliorare i mezzi di sussistenza di centinaia di lavoratori della propria filiera. “Questo impegno segna un enorme progresso per i nostri oceani e la vita marina, e per i diritti dei lavoratori dell’industria ittica”, afferma Bunny McDiarmid, direttore esecutivo di Greenpeace International. (altro…)



Estate pulita e senza rifiuti, Fise Assoambiente lancia campagna #NoLittering

martedì, 11 luglio, 2017

Il rispetto dell’ambiente non va in vacanza. Non c’è alcuna giustificazione nel vivere l’estate all’aria aperta senza rispettare spiagge, boschi, parchi e strade inondandoli di rifiuti quali cartacce, gomme da masticare, mozziconi di sigarette e bottiglie. Per questo parte oggi la campagna di comunicazione sui social media #NoLittering, Non abbandonare i rifiuti! promossa da FISE Assoambiente, l’Associazione delle imprese che operano nei servizi di igiene ambientale, di recupero e smaltimento dei rifiuti e delle bonifiche. (altro…)



Ecofuturo 2017, parte domani a Padova il festival delle ecotecnologie

martedì, 11 luglio, 2017

Parte domani a Padova Ecofuturo 2017, il festival delle ecotecnologie, che apre la sua quarta edizione nella cornice del Fenice Green Energy Park. “Eco&Equo, le ecotecnologie e la promessa della Terra” è il tema del festival, che svilupperà temi quali i nuovi metodi di coltivazione, le potenzialità del recupero energetico, la rigenerazione urbana, la casa ecosicura, la mobilità alternativa. (altro…)



Big Jump in Lombardia: tuffo collettivo per salvare i fiumi Olona e Ticino

lunedì, 10 luglio, 2017

I fiumi sono una componente fondamentale del ciclo dell’acqua, insieme a laghi, mare e agenti atmosferici. Il corso naturale dei fiumi è, tuttavia, sempre più influenzato dall’azione antropica che ne altera l’habitat. Infrastrutture, abusivismo edilizio, cementificazione e inquinamento delle acque sono tra i fattori che hanno compromesso la qualità dei fiumi e reso più fragile il territorio italiano. Da qui l’idea di riportare al centro dell’attenzione il tema, con un tuffo collettivo: il Big jump. (altro…)



Marine litter, una spiaggia di cotton fioc. Legambiente lancia #NorifiutinelWC

lunedì, 10 luglio, 2017

Ogni passo sulla sabbia porta a uno o due cotton fioc. Sono 79 bastoncini per la pulizia delle orecchie ogni cento metri di spiaggia. E arrivano direttamente dal wc di casa, perché la via che passa dal bagno al mare è infinitamente più breve di quanto si pensi. Fra la grande mole di rifiuti che si riversa su spiagge e mari, la maggioranza (fra l’80% e il 90%) è rappresentata dalla plastica. E il 10% dei rifiuti presenti sulle spiagge italiane proviene dagli scarichi dei bagni. (altro…)



Legambiente, Ecomafia 2017: criminalità ambientale in calo del 7%

sabato, 8 luglio, 2017

Nella lotta contro le ecomafie si sta percorrendo la giusta strada. I dati di sintesi raccolti da Legambiente nel rapporto annuale “Ecomafia 2017”, mostrano che a soli due anni dall’entrata in vigore della legge sugli ecoreati, diminuiscono gli illeciti ambientali e il fatturato delle attività criminali contro l’ambiente. Un trend positivo, che lascia ben sperare. (altro…)



G20, Legambiente: stop ai finanziamenti per le fonti fossili

mercoledì, 5 luglio, 2017

Mantenere l’aumento della temperatura globale entro 1,5° C per evitare gravi effetti sulle persone e sugli ecosistemi. È questo l’obiettivo fondamentale per il quale si è giunti alla firma degli Accordi di Parigi. Ma nella partita dei finanziamenti pubblici le fonti energetiche fossili battono le rinnovabili 4 a 1. Nonostante gli Accordi sul clima di Parigi e gli impegni presi per contrastare i cambiamenti climatici, i Paesi del G20 continuano ad incentivare l’uso dei combustibili fossili fornendo quasi quattro volte più fondi pubblici a questo settore che alle energie rinnovabili. (altro…)



Glifosato, inviate 1 mln 300 mila firme per chiederne il bando

martedì, 4 luglio, 2017

Il glifosato non piace ai cittadini europei. In meno di cinque mesi, il tempo più rapido da quanto è stato introdotto questo strumento, l’Iniziativa dei Cittadini europei che chiede di mettere al bando il glifosato ha raggiunto un milione e 300 mila firme che ieri sono state inviate a tutte le autorità degli Stati membri Ue. A questo successo ha contribuito anche l’Italia con la raccolta di oltre 73 mila firme. Fra le richieste dell’Iniziativa, c’è anche quella di riformare il processo di approvazione dei pesticidi e di fissare obiettivi vincolanti per ridurne l’uso nell’Unione europea. (altro…)



#Festambiente2017, si parte il 4 agosto

martedì, 4 luglio, 2017

Concerti e spettacoli per giovani e meno giovani, molti nomi noti, gruppi locali e quattro notti bianche. È fitto il calendario di appuntamenti che animerà anche quest’anno Festambiente, il festival di Legambiente che si svolgerà dal 4 al 15 agosto nel parco della Maremma. La festa, lanciata sui social con l’hashtag #Festambiente2017, raduna quest’anno molti nuovi nomi della musica nazionale e internazionale, creando un gruppo in grado di accontentare nell’arco dei 12 giorni giovani e meno giovani. (altro…)



Torna Goletta dei Laghi. E denuncia inquinamento e siccità

martedì, 27 giugno, 2017

Torna Goletta dei Laghi. Controlla lo stato dei laghi italiani, stretti fra siccità, inquinamento ed eccessivo sfruttamento delle risorse idriche, e va alla ricerca di informazioni in più sulla presenza delle microplastiche in acqua. La campagna di Legambiente monitorerà, dal 29 giugno al 26 luglio, lo stato di salute dei laghi italiani, facendo tappa in undici bacini – dal lago d’Iseo al lago Maggiore, dal Garda al Trasimeno al lago di Bracciano – per evidenziare i principali problemi, che riguardano non solo lo stato delle acque ma anche l’intero ecosistema lacustre. (altro…)



Basta plastica, Greenpeace: il mare non è usa e getta

lunedì, 26 giugno, 2017

“Il mare non è usa e getta”. E sta soffocando, preda di una produzione di plastica non più sostenibile, quella plastica spesso usa e getta che si riversa nelle acque ed è responsabile dell’80% dell’inquinamento marino. Questa mattina la nave Rainbow Warrior di Greenpeace sta navigando con una grande bottiglia di plastica al seguito, per ribadire l’importanza di fare scelte diverse e salvare il mare. L’associazione ha lanciato una petizione in cui si rivolge direttamente al ministro dell’Ambiente. (altro…)



Siccità, Legambiente e Federconsumatori: a rischio ambiente e salute cittadini

sabato, 24 giugno, 2017

“Tanta fu la siccità quell’anno che le mucche produssero latte in polvere”. Ironia a parte, è ormai evidente che la morsa del caldo sull’Italia non accenna minimamente ad allentarsi e le colonnine di mercurio stentano ad abbassarsi. L’Sos acqua e siccità hanno provocato il codice rosso già n tre regioni della Penisola (Sardegna, Emilia Romagna e Toscana hanno dichiarato lo stato di emergenza per siccità), massima allerta in tutte le altre regioni e poi fiumi e laghi quasi a secco e agricoltura in ginocchio e rischio incendi. (altro…)



Consumo di suolo, Ispra: avanza nonostante la crisi. Fai: serve la legge

venerdì, 23 giugno, 2017

5 mila ettari di suolo consumato in sei mesi. Come se fossero state costruite 200 mila nuove villette. Oppure 2500 km di autostrada equivalenti a coprire la distanza fra Venezia e Mosca. Quasi 30 ettari di suolo al giorno che vengono persi. La dimensione del consumo di suolo in Italia è stata fotografata dall’Istituto per la protezione e la ricerca ambientale (Ispra) e conferma dimensioni di emergenza nonostante il rallentamento dovuto alla crisi economica. SOS del Fondo Ambiente Italiano (Fai): è urgente la legge sul consumo di suolo, ancora ferma al Senato. (altro…)



Plastica in mare, Greenpeace: al via tour della Rainbow Warrior

venerdì, 23 giugno, 2017

Rainbow Warrior in missione nelle acque italiane per sensibilizzare sull’inquinamento da plastica in mare. Parte da Genova la tappa italiana del tour che la nave di Greenpeace sta facendo per raccogliere dati e testimonianze sulla diffusione dell’inquinamento legato alla presenza di plastica in mare e per informare l’opinione pubblica su questo tema. Il tour “Meno plastica, più Mediterraneo” in Italia è organizzato con la collaborazione scientifica dell’Istituto di Scienze Marine del CNR di Genova, la Stazione Zoologica Anton Dohrn di Napoli e l’Università Politecnica delle Marche. (altro…)



Ricicloni 2017, Legambiente: aumentano i comuni “Rifiuti Free”

giovedì, 22 giugno, 2017

3milioni 276mila cittadini Rifiuti Free per 486 comuni premiati. Comuni Ricicloni 2017 premia il contenimento della produzione di rifiuti selezionando i comuni che producono meno di 75 kg di rifiuto secco indifferenziato per abitante all’anno. L’aumento dei cittadini Rifiuti Free, che passano da quasi 3milioni a 3milioni e 276mila, dimostra che è aumentata la taglia dei municipi impegnati sul fronte della riduzione del secco indifferenziato. (altro…)



Ambiente, EcoForum: italiani preoccupati di inquinamento e rifiuti

mercoledì, 21 giugno, 2017

Inquinamento atmosferico, della terra e dell’acqua e veleni causati dall’industria. Gestione inefficiente dei rifiuti. Clima, con tutte le sue emergenze. Sono i tre ambiti che confermano l’attenzione degli italiani alle questioni ambientali, preoccupazioni sentite, diffuse e accompagnate anche da una buona conoscenza degli sviluppi dell’attualità, se si considera che i cittadini sono informati degli accordi di Parigi sul clima e soprattutto dallo strappo internazionale degli Stati Uniti. (altro…)



Economia circolare, EcoForum: norme inadeguate frenano lo sviluppo

martedì, 20 giugno, 2017

Ci sono alcune esperienze di economia circolare, con filiere virtuose che producono nuova materia prima e nuove risorse dai rifiuti, che rischiano di chiudere o di bloccarsi, o sono di fatto già bloccate, non per problemi tecnologici ma perché le norme non sono adeguate e al passo coi tempi. Dai pannolini si può ricavare cellulosa e plastica, dai pneumatici fuori uso si ottiene polverino di gomma per l’asfalto, ma queste esperienze fanno fatica ad affermarsi. (altro…)



Mare, Goletta Verde: mala depurazione e scarichi inquinanti i reati più diffusi

lunedì, 19 giugno, 2017

Cattiva depurazione, scarichi inquinanti, rifiuti in plastica galleggianti o spiaggiati, abusivismo edilizio e illegalità ambientali di ogni tipo: la lista dei nemici del mare e delle coste è lunga e, nonostante i passi avanti fatti con la legge sugli ecoreati, acque e spiagge d’Italia sono ancora a rischio. La cattiva depurazione e gli scarichi inquinanti sono ancor oggi il reato più contestato, tanto da rappresentare oltre il 30% delle infrazioni totali contestate su mari e coste. (altro…)



TopNews / Legambiente, il mare più bello: cinque vele a 21 comprensori turistici

sabato, 17 giugno, 2017

Il mare più bello d’Italia nel 2017? Non c’è che l’imbarazzo della scelta. Sono 21 i comprensori turistici (15 marini e 6 lacustri) che quest’anno si sono aggiudicati le 5 vele assegnate da Legambiente e Touring Club Italiano. Nella Guida 2017 vi è una novità importante: quest’anno infatti si è preferito assegnare il riconoscimento a territori più vasti, i comprensori turistici appunto. Chi va in vacanza, infatti, non si ferma al confine amministrativo, ma visita spesso un territorio più ampio optando per modalità di turismo itinerante. (altro…)



Glifosato: Iniziativa dei cittadini europei ha raggiunto 1 milione di firme

sabato, 17 giugno, 2017

Ha raggiunto il milione di firme l’Iniziativa dei cittadini europei sul glifosato. Ci sono voluti solo cinque mesi per raccogliere le adesioni alla petizione, lanciata da una vasta coalizione di associazioni che chiede di mettere al bando il glifosato – discusso erbicida classificato come “probabilmente cancerogeno”. Fra le richieste c’è inoltre quella di riformare il processo di approvazione dei pesticidi e di fissare obiettivi vincolanti per ridurne l’uso nell’Unione europea. (altro…)



Legambiente va alla scoperta della green society

giovedì, 15 giugno, 2017

101 storie, spaziando dai piccoli comuni alle città metropolitane, per raccontare scelte e comportamenti ecosostenibili. Legambiente presenta il primo Rapporto nazionale sulla green society dal titolo Alla scoperta della green society edito da Edizioni Ambiente. (altro…)



Clima, accordo di Parigi: Parlamento Ue adotta nuovi limiti CO2

giovedì, 15 giugno, 2017

L’accordo di Parigi dovrà ormai fare a meno degli Stati Uniti e, di conseguenza, i paesi che intendo tener fede a quanto stabilito dalla COP21 e dalla COP22 dovranno ridiscutere i nuovi obiettivi da raggiungere per la riduzione delle emissioni di gas serra. (altro…)



Nuove fonti energetiche, Adiconsum: la rivoluzione è già arrivata

martedì, 13 giugno, 2017

L’efficienza energetica e la produzione di energia attraverso fonti rinnovabili rappresentano senza ombra di dubbio la vera rivoluzione che i consumatori possono mettere in atto. (altro…)