1. Skip to navigation
  2. Skip to content
  3. Skip to sidebar



Archivio della categoria ‘Diritti’

TopNews. Fallimento Mercato Uno, CTCU: istruzioni per i consumatori

domenica, 2 giugno, 2019

Il Tribunale di Milano ha dichiarato il fallimento della società Shernon Holding S.r.l. titolare dei negozi Mercato Uno, e, come immaginabile, numerosi consumatori hanno contattato le associazioni dei consumatori per avere informazioni su come comportarsi. Il Centro Tutela Consumatori Utenti ha diffuso le istruzioni necessarie ai consumatori per aiutarli a far valere i propri diritti. Vediamo i diversi casi. Se l’acquisto è stato fatto tramite carta di credito, ricordate che esiste la possibilità di recedere dall’acquisto entro 14 giorni. (altro…)



TopNews.Bambini digitali, SIPPS: 5 regole per un’estate meno multimediale

domenica, 2 giugno, 2019

Tablet, smartphone, videogiochi e televisioni sempre più interattive: la tecnologia è ormai diventata parte integrante della quotidianità delle nostre famiglie, bambini e bambine inclusi, tanto che da molti anni si parla ormai di “bambini digitali”. A ridosso delle vacanze estive molti genitori si domandano cosa fare per stimolare il gioco e la curiosità dei figli per evitare che i propri pargoli si isolino dal mondo reale preferendo immergersi in quello virtuale dei media digitali. (altro…)



Antitrust: Blue Panorama Airlines, sanzione da un milione di euro

venerdì, 31 maggio, 2019

Con una multa da un milione di euro, l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha chiuso l’istruttoria avviata nei confronti del vettore aereo Blue Panorama Airlines S.p.A. accertando una pratica commerciale scorretta in violazione degli articoli 24 e 25 del D.Lgs. n. 206/2005 (Codice del Consumo). In particolare, la condotta accertata ha riguardato l’applicazione ai consumatori di una penale a fronte della non corretta registrazione in sede di prenotazione del nominativo del passeggero, specificamente per l’ipotesi di omissione dell’eventuale secondo/terzo nome o cognome oppure nel caso di alterazione/mancanza di alcune lettere. (altro…)



Movimento Consumatori: No a bollette come Bancomat dello Stato

venerdì, 31 maggio, 2019

“La scelta di addossare alla bolletta costi che nulla hanno a che fare con l’energia elettrica, come già accaduto con il canone Rai, è sbagliata e immotivata”. Questo il commento di Movimento Consumatori sulla norma (che ha già incassato il parere negativo di Arera) prevista nel decreto Crescita a sostegno della continuità del servizio di Alitalia, per la quale si prevede di attingere ai fondi della Cassa per i servizi energetici e ambientali, per complessivi 650 milioni di euro, spesa che farebbe aumentare gli oneri generali di sistema nelle bollette di luce e gas. (altro…)



Telemarketing, Garante Privacy: sì condizionato alla riforma

giovedì, 30 maggio, 2019

Si condizionato del Garante privacy al regolamento del Ministero dello sviluppo economico che disciplina le nuove regole per il funzionamento del Registro pubblico delle opposizioni (Rpo). Al Registro possono iscriversi gli utenti che non intendono ricevere offerte promozionali, né sul telefono fisso né sul cellulare, né tramite la posta cartacea. Il regolamento, che estende la possibilità di iscrivere al Rpo anche i numeri di telefonia mobile e i numeri riservati, o non presenti negli elenchi telefonici pubblici, tiene già conto di alcune delle indicazioni fornite dall’Ufficio del Garante. (altro…)



Salvataggio Alitalia, Associazioni settore energetico: bolletta non è un bancomat

giovedì, 30 maggio, 2019

Le associazioni di categoria del settore elettrico si uniscono alla segnalazione inviata dall’Autorità per l’energia sul Dl Crescita. Elettricità Futura, Energia Libera, Utilitalia e Aiget concordano infatti sulla necessità di evitare ogni utilizzo improprio dei fondi della Cassa per i servizi energetici e ambientali (CSEA), costituiti mediante il versamento degli oneri generali da parte di famiglie e imprese e il cui utilizzo è destinato ad attività di pubblico interesse. (altro…)



Alitalia: associazioni presentano denuncia contro esproprio delle bollette luce e gas

giovedì, 30 maggio, 2019

Le associazioni dei consumatori Adusbef, Asso-Consum, Codacons, Associazione Utenti Radiotelevisivi e Articolo32, riunite nella sigla “Intesa 4.0”, annunciano battaglia legale contro la parte del Decreto Crescita che, per sostenere Alitalia, prevede l’utilizzo delle somme della Cassa energetica. (altro…)



Mense scolastiche romane: con nuovo bando, a rischio qualità e posti di lavoro

giovedì, 30 maggio, 2019

“Il nuovo bando per la refezione scolastica nelle mense delle scuole di Roma solleva una più che giustificata preoccupazione da parte di Sindacati, famiglie dei piccoli utenti, organizzazioni civiche come le nostre”, così commentano Cittadinanzattiva, ActionAid e Slow Food che sotto l’alleanza “Italia, Sveglia” si occupano da anni di qualità, accessibilità e sostenibilità del servizio di ristorazione scolastica. (altro…)



Fallimento Mercatone Uno, AACC: si apra Tavolo per rimborsare i consumatori

mercoledì, 29 maggio, 2019

Sulla vicende del fallimento di Mercatone Uno, con la chiusura dei 55 punti vendita e il licenziamento di 1.800 dipendenti, l’Adoc invita il Mise ad aprire un tavolo di confronto specifico per le migliaia di consumatori che hanno subito un grave danno economico. (altro…)



Giornata mondiale del gioco, AGIA: diritto di tutti, nessuno escluso

martedì, 28 maggio, 2019

Il gioco è una cosa seria. Lo sanno bene i bambini che attraverso il gioco sperimentano, imparano, crescono. Proprio per ricordare l’importanza del gioco nel processo di sviluppo dei bambini, è stata istituita la Giornata Mondiale del Gioco, giunta alla ventesima edizione. Quest’anno il tema scelto è il diritto al gioco, diritto sancito dalla Convenzione Internazionale sui Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza. (altro…)



Scuole nuove nelle aree interne, Cittadinanzattiva: esperienze a confronto

martedì, 28 maggio, 2019

Scuole nuove ma soprattutto innovative nella didattica, nell’utilizzo di nuove tecnologie, nella riformulazione degli spazi, nel rapporto con il territorio e le comunità di riferimento. Sono le esperienze condotte nell’ambito della Strategia nazionale per le aree interne illustrate questa mattina nel corso nell’incontro “Rimuovere ostacoli a scuole nuove nelle aree interne”. L’evento è stato organizzato da Cittadinanzattiva e Forum Disuguaglianze Diversità (ForumDD) nell’ambito della terza edizione del Festival dello Sviluppo Sostenibile, promosso dall’Alleanza italiana per lo Sviluppo Sostenibile (ASviS). (altro…)



Auser compie 30 anni: uno spot per ricordare il valore degli anziani attivi

martedì, 28 maggio, 2019

In occasione del Trentennale della sua fondazione, Auser ha realizzato un nuovo spot di 30 secondi dal titolo “Il tempo dà valore alle cose, una vita attiva dà valore alle persone”. L’obiettivo è di sensibilizzare l’opinione pubblica e le istituzioni sull’Invecchiamento Attivo e valorizzare il ruolo delle persone anziane nella vita sociale, civile, economica e culturale del Paese. (altro…)



Pestaggio giornalista, Amnesty: servono codici identificativi per forze di polizia

venerdì, 24 maggio, 2019

Amnesty International Italia torna a chiedere i codici identificativi per le forze di Polizia dopo il pestaggio di un giornalista di Repubblica ieri a Genova. Un evento che è tornato a sollevare il velo su quegli episodi che vedono le forze dell’ordine usare violenza e manganellate nei confronti dei cittadini o di chi porta avanti una protesta – anche se in questo caso il cittadino colpito è un cronista che stava documentando gli eventi in corso a Genova per la presenza di una manifestazione di Casa Pound. (altro…)



Europee 2019, Vote for Children: i bambini siano al centro della politica Ue

giovedì, 23 maggio, 2019

Proteggere i diritti dei bambini dentro e fuori i confini nazionali e garantire un futuro sostenibile che non escluda nessun bambino: è la richiesta che arriva dalla Coalizione Vote for Children, formata da organizzazioni che si occupano di bambini e chiedono di mettere l’infanzia in cima all’agenda politica per le elezioni del Parlamento europeo. La situazione è preoccupante. Più di 25 milioni di bambini in Europa sono a rischio povertà ed esclusione e in alcuni paesi la situazione è ancora più grave: più del 45% dei bambini in Romania e Bulgaria, e più del 30% dei bambini in Spagna e Italia sono a rischio povertà o esclusione sociale. (altro…)



Cultura: Musei e digitale, passi in avanti ma tanto da fare

giovedì, 23 maggio, 2019

Il 69% dei musei italiani è presente su almeno un canale social (erano il 57% nel 2018), soprattutto su Facebook (dal 54% all’attuale 67%) e Instagram (sale dal 23% al 26%). (altro…)



Privacy: bilancio di un anno del regolamento europeo

mercoledì, 22 maggio, 2019

La protezione dei dati è stata negli ultimi anni uno dei problemi di maggiore rilevanza a livello internazionale. Man mano che internet si diffondeva con miliardi di utenti, che in gran parte utilizzano i servizi di posta elettronica, acquistano on line, utilizzano la messaggistica vocale etc. è emerso con prepotenza il fatto che ogni utente viene “profilato” minuto per minuto, accesso per accesso, acquisto per acquisto. (altro…)



Amnesty con le scuole di Palermo e Capaci per parlare di diritti umani

mercoledì, 22 maggio, 2019

Amnesty International con le scuole di Palermo e Capaci per parlare di diritti umani. E denunciare come né l’Italia né l’Europa siano un luogo sicuro per chi difende i diritti umani, giornalisti compresi. Giovedì 23 maggio Amnesty International Italia sarà a Palermo e Capaci in occasione del 27° anniversario della strage di mafia che uccise il magistrato Giovanni Falcone, la moglie Francesca Morvillo e gli agenti della scorta Vito Schifani, Rocco Dicillo e Antonio Montinaro. (altro…)



Pubblicità cartacea: attivo il servizio di opposizione. CTCU: meglio iscriversi

mercoledì, 22 maggio, 2019

Da maggio 2019 è attivo il servizio gratuito di iscrizione dei cittadini al Registro Pubblico delle Opposizioni per non ricevere pubblicità cartacea indesiderata agli indirizzi postali presenti negli elenchi telefonici pubblici. L’estensione dell’ambito di applicazione del Registro alla posta cartacea – stabilita dall’art.1, comma 54, della Legge 4 agosto 2017, n. 124 e regolamentata dal D.P.R. n. 149/2018 – ha equiparato il trattamento per finalità di marketing degli indirizzi postali presenti negli elenchi telefonici pubblici a quello delle relative numerazioni, estendendo l’opt-out telefonico a quello cartaceo. (altro…)



La bussola dei diritti. Quando dare ai nostri figli il primo smartphone?

martedì, 21 maggio, 2019

In una società digitale sempre più iperconnessa, è difficile frenare l’avanzare veloce delle nuove tecnologie soprattutto quando si è in presenza dei nativi digitali. L’uso smodato e poco consapevole di smartphone e tablet è però fenomeno comune ai piccoli come ai grandi, che spesso e volentieri sono i primi a non dare il “buon esempio”. E così capita che l’uso incontrollato dello smartphone da parte dei genitori venga imitato dai più piccoli già dai primi anni di vita – a uno o due anni – o che lo stesso sia utilizzato per calmare, addormentare o distrarre il bambino. (altro…)



Accordo tra Aics e Assoutenti per fare degli sportivi utenti tutelati e soddisfatti

lunedì, 20 maggio, 2019

E’ stato siglato a Roma il protocollo di intesa siglato a Roma tra AICS – Associazione Italiana Cultura Sport e Assoutenti. L’accordo potrà contare su due basi associative molto nutrite e avrà come scopo quello di mettere al servizio dell’oltre milione di soci, sportivi e non, iscritti ad AICS, i servizi garantiti da Assoutenti nella tutela dei consumatori. (altro…)



Europee 2019, CIWF Italia: “Benessere animale sia nell’agenda politica Ue”

lunedì, 20 maggio, 2019

Il benessere degli animali sia nell’agenda politica dell’Unione europea. È la richiesta del CIWF Italia, Compassion in World Farming, che ha lanciato una petizione ai principali partiti candidati alle elezioni europee di fine maggio per chiedere loro di impegnarsi su cinque punti considerati fondamentali per il benessere degli animali da allevamento. “Le elezioni europee sono alle porte e, come organizzazione che da anni si batte contro gli allevamenti intensivi, vogliamo assicurarci che le questioni che riguardano il benessere degli animali negli allevamenti siano nell’agenda politica dei candidati”, si legge nella petizione. (altro…)