1. Skip to navigation
  2. Skip to content
  3. Skip to sidebar



Archivio della categoria ‘Diritti’

Asili nido, Cittadinanzattiva: rette da 100 a 500euro al mese. E sono ancora pochi

sabato, 28 ottobre, 2017

I costi sono differenti, i posti di sicuro non bastano, le liste di attesa si sono allungate. Gli asili nido in Italia continuano a essere troppo pochi, se rispondono in media a poco meno del 20% della copertura potenziale – ma con molte differenze fra le Regioni – e hanno costi che variano dai 515 euro di Lecco, la città più cara, ai 100 euro di Agrigento e Catanzaro, le meno care (ma in Regioni in cui i posti disponibili sono pochissimi). (altro…)



Salone dell’editoria sociale: quattro giorni dedicati a “I volti del potere”

mercoledì, 25 ottobre, 2017

È dedicata a “I volti del potere” la nona edizione del Salone dell’editoria sociale, l’iniziativa promossa dalle Edizioni dell’asino, dalla rivista Gli Asini, dalle associazioni Lunaria e Gli Asini in collaborazione con Redattore sociale e Comunità di Capodarco. Cinquanta incontri tra tavole rotonde, presentazioni di libri, laboratori, film e dibattiti promossi da case editrici e organizzazioni del terzo settore, ospitate negli spazi di Porta Futuro a Roma, da giovedì 26 a domenica 29 ottobre. (altro…)



Parlamento Ue: reddito minimo contro la povertà in tutti gli Stati europei

martedì, 24 ottobre, 2017

“L’introduzione e il rafforzamento di regimi di reddito minimo in tutti gli Stati membri dell’Ue è uno dei modi più efficaci per far uscire le persone dalla povertà”: così il Parlamento europeo si è espresso oggi in favore dell’introduzione di un reddito minimo negli Stati Ue. I deputati chiedono di garantire un accesso più facile alla casa, all’assistenza sanitaria e all’istruzione. “La maggior parte dei Paesi dell’UE già dispone di programmi simili, ma non tutti forniscono sufficiente sostegno a coloro che ne hanno bisogno”, dicono i deputati. (altro…)



Grammar nazi d’Italia, unitevi! 7 italiani su 10 bocciati in grammatica

martedì, 24 ottobre, 2017

Non ricordo una sola volta che mia mamma abbia lasciato correre una mia défaillance linguistica da quando ho iniziato a mettere insieme concetti di senso compiuto. Ad ogni pronome usato male, ad ogni congiuntivo messo sbagliato, ad ogni apostrofo appoggiato a caso sul foglio, corrispondeva sempre la sua voce in sottofondo che correggeva i miei errori. Troppo rigore? Forse. Ma, nel complesso, credo sia stato un buon esercizio per fissare alcune semplici regole che mi hanno aiutato ad evitare, la maggior parte delle volte, strafalcioni difficili da eliminare anche se Manzoni avesse fatto il prelavaggio prima di “sciacquare i panni in Arno”. (altro…)



Obiettivo Sostenibilità. Cooperazione: migliorano le politiche ma pochi i fondi

martedì, 24 ottobre, 2017

Nel 2015 l’Aiuto Pubblico allo Sviluppo di tutti i paesi donatori è stato di USD 132 miliardi, pari allo 0,30 del PIL. L’Italia ha destinato all’APS USD 3,8 miliardi, lo 0,21% del PIL. Le politiche italiane di cooperazione internazionale si strutturano sugli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile previsti dall’Agenda 2030 delle Nazioni Unite, ma è ancora lontano l’obiettivo di destinare alla Cooperazione lo 0,7% del Pil.  I Target dell’Obiettivo 17 includono numerosi impegni significativi sottoscritti dall’Italia. (altro…)



Amnesty International: al via raccolta fondi “No al bullismo”. Serve più educazione

lunedì, 23 ottobre, 2017

In Italia, un ragazzo o una ragazza su due di età compresa tra gli 11 e i 17 anni ha subito atti di violenza o esclusione da parte dei propri coetanei, ovvero manifestazioni di bullismo. (altro…)



Smog, Greenpeace: scuole a Roma, i bimbi respirano biossido di azoto

sabato, 21 ottobre, 2017

Saluta mamma e papà, prendi un bel respiro con l’aria frizzante del mattino, poi di corsa a scuola. La scena si ripete per tutta la settimana. Ma quella boccata d’ossigeno non è affatto salutare per i bambini, perché quello che aspirano è in realtà tossico: nell’aria c’è troppo biossido di azoto. Nelle scuole di Roma i valori sono sempre superiori ai limiti di legge e per Greenpeace la soluzione deve essere adottata il prima possibile: fermare la auto diesel nelle città. (altro…)



Rapporto UNFPA: empowerment femminile passa dall’accesso a diritti riproduttivi

sabato, 21 ottobre, 2017

Povertà e disuguaglianza sono senza dubbio due aspetti legati l’uno a l’altro in una spirale discendente difficile da invertire e lo è ancor di più se ad esserne investite sono le categorie più deboli di una società, le donne ad esempio. (altro…)



Eurostat: il 23,4% della popolazione Ue a rischio povertà o esclusione sociale

sabato, 21 ottobre, 2017

Quasi un quarto della popolazione europea continua a trovarsi a rischio di povertà o di esclusione sociale. Nel 2016 si tratta di 117,5 milioni di persone, pari al 23,4% della popolazione dell’Unione europea. Ciò significa vivere in almeno una delle seguenti tre condizioni: a rischio povertà di reddito, gravemente deprivati dal punto di vista materiale o in famiglie con intensità di lavoro molto bassa. (altro…)



Rapporto Ocse: Italia tra i paesi più vecchi e con più giovani disoccupati

mercoledì, 18 ottobre, 2017

Le nuove generazioni dovranno fronteggiare rischi di disuguaglianza nell’età della vecchiaia più grandi rispetto agli attuali pensionati e, per quanto riguarda le generazioni nate negli anni Sessanta, l’esperienza dell’anzianità cambierà drasticamente. Secondo il nuovo Rapporto OCSE, “Preventing Aging Inequality”, a causa di nuclei familiari di piccole dimensioni, maggiore ineguaglianza durante la vita lavorativa e riforme che hanno tagliato le entrate pensionistiche, alcuni gruppi di persone dovranno affrontare il rischio della povertà. (altro…)



Ecosistema scuola, Legambiente: per avere più sicurezza non basterà un secolo

martedì, 17 ottobre, 2017

Solo poco più di una scuola su dieci presente nelle aree a rischio terremoto è stato costruito o adeguato alle tecniche di costruzione antisismica. Le scuole italiane sono spesso “storiche” e continuano ad aver bisogno di manutenzione, comprese quelle – e sono quattro su dieci – situate in aree a forte rischio terremoto. Ma, denuncia Legambiente nel suo rapporto Ecosistema Scuola, gli interventi fatti sono ancora pochi e “di questo passo occorreranno altri 113 anni per mettere in sicurezza le scuole nelle aree più fragili del Paese”. Il patrimonio edilizio scolastico è datato come pure i suoi problemi. (altro…)



Ecommerce, Garante Privacy: shopping online deve essere libero da spam

sabato, 14 ottobre, 2017

Lo shopping online deve essere libero dallo spam. Gli utenti devono poter navigare liberamente su un sito di e-commerce senza essere obbligati a rilasciare il consenso per usare i loro dati personali per finalità di marketing e promozione commerciale. Tanto più che il consenso deve essere libero. Non si può obbligare l’utente a ricevere pubblicità solo per accedere alla vetrina online di un sito internet. È quanto deciso dal Garante della Privacy, che ha vietato a una società di usare per attività di marketing i dati personali raccolti. (altro…)



Corruzione, Transparency International: Italia migliora ma leggi poco applicate

sabato, 14 ottobre, 2017

Quando si parla di corruzione, l’Italia sconta una reputazione negativa per quanto riguarda la sua capacità di contrastare il fenomeno. Nonostante i numerosi sforzi compiuti, soprattutto a livello normativo, l’ultima edizione dell’Indice di Percezione della Corruzione colloca l’Italia al 60° posto su 176 paesi, con un voto di appena 47 su 100. Considerando il ranking europeo, poi, l’Italia si posiziona al terzultimo posto. (altro…)



Obiettivo Sostenibilità. In Italia la crisi ha accentuato le disuguaglianze di reddito

sabato, 14 ottobre, 2017

In Italia la crisi economica ha accentuato le disuguaglianze di reddito. Si è ampliato il gap fra i più ricchi e i più poveri e fra le diverse regioni, con alcune particolarmente penalizzate. Per questo c’è un forte peggioramento del paese in relazione al decimo obiettivo dell’Agenda Onu 2030 per lo sviluppo sostenibile, che chiede di ridurre le disuguaglianze sia all’interno delle nazioni che fra le nazioni. In questo caso la fotografia dell’Alleanza italiana per lo sviluppo sostenibile (Asvis) è impietosa: “Cresce il divario di reddito tra la popolazione più ricca e quella più povera, nonché tra regioni”.  (altro…)



Obiettivo Sostenibilità. Buona occupazione: per l’Italia situazione statica

sabato, 14 ottobre, 2017

La crisi è alle spalle ma buona occupazione e crescita economica scontano delle lacune che in Italia riguardano soprattutto il divario territoriale Nord-Sud e uno sviluppo che continua a penalizzare i giovani, con alte percentuali di ragazzi che non studiano e non lavorano. Situazione statica in Italia per l’ottavo obiettivo dello sviluppo sostenibile – “Incentivare una crescita economica duratura, inclusiva e sostenibile, un’occupazione piena e produttiva ed un lavoro dignitoso per tutti”- secondo l’analisi fatta dall’Asvis, l’Alleanza italiana per lo sviluppo sostenibile. (altro…)



WFP: insicurezza alimentare fa aumentare le migrazioni

sabato, 14 ottobre, 2017

L’insicurezza alimentare spinge a migrare. Quando manca il cibo, quando la famiglia è priva di mezzi di sussistenza, aumentano coloro che si spostano e tentano la via delle migrazioni internazionali. Alti livelli di insicurezza alimentare causano un maggior numero di migrazioni transfrontaliere: ogni punto percentuale di aumento dell’indice di insicurezza alimentare costringe l’1,9% della popolazione a migrare, mentre un ulteriore 0,4 % fugge per ogni anno di guerra. La stessa insicurezza alimentare è una determinante importante nell’incidenza e nell’intensità di un conflitto armato. (altro…)



Notariato: arriva Notarchain, la blockchain certificata dei notai

venerdì, 13 ottobre, 2017

Nel corso della seconda giornata del 52° Congresso Nazionale “#Notaio: garanzia di sistema per l’Italia digitale”, il Notariato ha proposto due applicazioni concrete delle più moderne modalità di archiviazione dei dati digitali: i registri diffusi (blockchain) e i registri volontari digitali. (altro…)



Pedofilia: sgominata rete dalla Polizia di Bolzano. 80.000 casi di abuso all’anno

venerdì, 13 ottobre, 2017

Una rete di pedofili i cui fili si intrecciano da Nord a Sud della Penisola: si parte dal Trentino Alto Adige, dove gli uomini della Polizia Postale di Bolzano hanno iniziato le indagini, e si prosegue in Lombardia, Piemonte, Veneto, Emilia Romagna, Toscana, Marche, Lazio, Abruzzo, Puglia, Campania, Sicilia e Sardegna. (altro…)



Garante Privacy: occhi puntati su sanità, telemarketing e Spid

giovedì, 12 ottobre, 2017

Nella seconda metà dell’anno l’attività del Garante Privacy si concentrerà soprattutto sul trasferimento dei dati sanitari a società multinazionali, sul trattamento dei dati per il rilascio dell’identità digitale, e ancora sul telemarketing e sui call center, in particolare quelli situati in Albania. Nel frattempo, nei primi sei mesi del 2017 l’attività di accertamento svolta segnala sanzioni riscosse dall’erario per somme pari a oltre 1 milione e 700 mila euro, 300 sanzioni contestate e 20 segnalazioni all’Autorità giudiziaria per violazioni penali. (altro…)



La scuola in ospedale: al Bambino Gesù alfabetizzazione per grandi e piccoli

martedì, 10 ottobre, 2017

Gertrude è mamma di due gemelline in cura nel reparto di Neonatologia. Nel suo Paese, il Burundi, non ha potuto imparare a leggere e scrivere. Galaxy, 17 anni, in Sudan ha frequentato solo due anni di scuola. Oggi è ricoverato nel reparto di Pediatria e sta per essere sottoposto a un’operazione chirurgica. Christian, invece, dopo una lunga riabilitazione motoria è tornato in Centrafrica parlando inglese, spagnolo e anche l’italiano. (altro…)



Obesity Day, domani al Bambino Gesù consulenze gratuite

lunedì, 9 ottobre, 2017

La dieta mediterranea come modello per riappropriarsi di una sana alimentazione e combattere l’obesità infantile. L’Ospedale Pediatrico Bambino Gestù aderisce all’Obesity Day di domani – l’iniziativa lanciata dalla Fondazione Adi (Associazione di Dietetica e Nutrizione Clinica Italiana) per sensibilizzare al problema del sovrappeso – con una giornata tutta dedicata alla corretta alimentazione, consulenze gratuite da parte di medici e nutrizionisti e focus sulla dieta mediterranea. (altro…)



Allevamenti avicoli: Unaitalia contesta le immagini mostrate dagli animalisti

lunedì, 9 ottobre, 2017

“Le immagini diffuse e il racconto che emerge dalle video-inchieste di due associazioni animaliste, Animal Equality ed Essere Animali, non sono assolutamente rappresentativi di quanto accade negli allevamenti avicoli italiani”, dichiara Aldo Muraro, Presidente Unaitalia, associazione di riferimento del settore avicolo italiano. L’associazione del settore avicolo sottolinea che si tratta di immagini probabilmente rubate, riferite ad un numero non ben chiaro di allevamenti. (altro…)



Obiettivo Sostenibilità. Lavoro e violenza punti critici per l’empowerment femminile

sabato, 7 ottobre, 2017

La parità di genere non è un semplice obiettivo né una materia: investe l’intera umanità, le relazioni tra uomini e donne, il rapporto con le future generazioni, le risorse e la crescita demografica. (altro…)



Obiettivo Sostenibilità. Istruzione: un giovane su 4 non studia e non lavora

sabato, 7 ottobre, 2017

Istruzione: condizione fondamentale per vivere meglio. Come sta l’Italia? Migliora ma la situazione è ancora lontana rispetto alla media europea. Fra le note dolenti, c’è l’alta percentuale di quindicenni che non raggiunge la soglia minima delle competenze ritenute necessarie per potersi orientare negli studi e nella vita. In Italia ci sono poi tanti Neet, giovani che non studiano e non lavorano: in questa condizione si trova oltre un giovane su quattro. (altro…)



Obiettivo sostenibilità. Lotta alla povertà: il reddito di inclusione può non bastare

sabato, 7 ottobre, 2017

Obiettivo sostenibilità è la rubrica con la quale, da oggi e per i prossimi 17 giorni, Help Consumatori approfondirà il modo in cui l’Italia si appresta a raggiungere gli obiettivi previsti dall’Agenda 2030 che le Nazione Unite hanno approvato il 25 settembre del 2015. Diciassette obiettivi e 169 target da raggiungere entro il 2030 per andare incontro ad un modello di sviluppo sostenibile. (altro…)