1. Skip to navigation
  2. Skip to content
  3. Skip to sidebar



Archivio della categoria ‘Diritti’

Bagarinaggio online, altri due eventi nel mirino: Codacons procede in Procura

giovedì, 12 gennaio, 2017

Due eventi, un unico destino: l’esposto alla Procura. Dopo il caso della vendita dei biglietti per i due concerti dei Coldplay a Milano in programma il 3 e 4 luglio, andati subito esauriti nei mesi scorsi con tanto di polemiche e inchiesta della magistratura, il Codacons ha deciso di presentare un esposto alla Procura della Repubblica di Milano “affinché vengano appurate eventuali ipotesi di reato” sui sovrapprezzi per “La Traviata” alla Scala di Milano. (altro…)



Social&Co: Commissione Ue propone nuove norme sulla Privacy

mercoledì, 11 gennaio, 2017

Gli europei chiedono una protezione più forte per la privacy delle comunicazioni online. Il 92% di loro ritiene che sia importante che le informazioni personali contenute in computer, smartphone e tablet siano accessibili solo col loro consenso; il 92% ritiene che sia importante che sia garantita la riservatezza di email e messaggi online; l’82% ritiene importante che strumenti come i cookies siano soggetti al loro consenso. (altro…)



Figurine calciatori, Corte Ue: nessuna posizione dominante per Panini

mercoledì, 11 gennaio, 2017

Per i bambini di mezzo mondo, l’album dei calciatori ha rappresentato un must indiscutibile dell’infanzia, una vera e propria corsa all’ultimo adesivo pur di veder completata la collezione. Su tutto questo c’è sempre stata la garanzia di un unico marchio che per più di 40 anni ha avuto il dominio indiscusso del mercato dell’Unione: Panini. È proprio questa infatti l’accusa che Topps Europa ha rivolto al suo concorrente italiano. A seguito degli accordi esclusivi di lunga durata concessi a Panini dagli organizzatori degli eventi calcistici internazionali (Coppa del mondo FIFA e Coppa UEFA) a Topps e ad altre imprese sarebbe stato impedito di entrare su questi due grandi mercati. (altro…)



Anti-incendio a scuola, Cittadinanzattiva: con nuova proroga a rischio la sicurezza

mercoledì, 11 gennaio, 2017

Il Decreto Milleproroghe del dicembre scorso ha rinviato, con un colpo di mano inaspettato, al 31 dicembre 2017 la scadenza per adeguare le scuole italiane alla normativa di prevenzione incendi. (altro…)



Migranti, Ismu: 2016, aumentano gli sbarchi di minori non accompagnati

martedì, 10 gennaio, 2017

I grafici non sono freddi, se si pensa che dietro quelle coordinate ci sono persone. In questo caso, vittime in mare. Uno dei grafici pubblicati dalla fondazione Ismu e relativi alla crisi migratoria in Italia e in Europa fa vedere l’andamento dei morti nel Mediterraneo fra il 2010 e il 2016. Il grafico si impenna in modo impressionante nel 2016: l’anno appena trascorso ha contato 5022 migranti morti o dispersi nelle acque del Mediterraneo. (altro…)



Telefonia, vittoria MDC Umbria: rimborsati utenti ostaggio degli operatori

lunedì, 9 gennaio, 2017

Oltre diecimila euro, tra indennizzi e storni di fatture: è il bilancio più che positivo di due nuove vittorie conseguite dal Movimento Difesa del Cittadino grazie alle recenti delibere del Corecom Umbria (la n. 74/2016 e la n. 78/2016). Si tratta di due storie diverse, ma che vedono entrambi gli utenti “ostaggio” di gravi disservizi. (altro…)



Debitori insolventi, Garante Privacy: dal 2011 no tutele per persone giuridiche

lunedì, 9 gennaio, 2017

Rendere noti i nomi dei primi cento debitori insolventi delle banche salvate. Il presidente dell’Associazione bancaria italiana Antonio Patuelli lancia la proposta, al sottosegretario all’Economia l’idea piace, il Garante Privacy smorza i toni: la maggior parte dei debitori, in quanto persone giuridiche, già dal 2011 non gode di tutela dal punto di vista della privacy. Il dibattito scaturisce da un’intervista rilanciata a il Mattino dal presidente dell’Abi Patuelli, che ha chiesto di fare un’eccezione alla legge sulla privacy e rendere nomi i nomi dei debitori insolventi. (altro…)



Roma: altro che Scuole Calde. Nelle aule si gela e gli studenti tornano a casa

lunedì, 9 gennaio, 2017

Altro che operazione Scuole Calde. Nelle scuole di Roma si sta al gelo e così, fra termosifoni che non funzionano o che sono stati fatti partire in ritardo, impianti non attivi, ritardi e disservizi vari, sembra letteralmente naufragato l’intento del Campidoglio di garantire aule e scuole calde al rientro degli studenti. Le cronache romane dei grandi giornali, da Repubblica al Messaggero, stanno infatti raccogliendo impietosamente la lista delle scuole e degli istituti rimasti al freddo perché i termosifoni non sono partiti o non sono funzionanti o semplicemente non sono bastati a riscaldare in tempo le aule, col risultato di studenti costretti a tornare a casa e famiglie che hanno riportato indietro i bambini. (altro…)



Lavoro, Consumatori: la disoccupazione al Sud supera il 60%

lunedì, 9 gennaio, 2017

La stima dei disoccupati a novembre è in aumento (+1,9%, pari a +57 mila), dopo il calo dello 0,6% registrato nel mese precedente, aumento attribuibile a entrambe le componenti di genere, che si distribuisce tra le diverse classi di età ad eccezione degli ultracinquantenni. Lo rivela l’Istat, con i dati provvisori su occupati e disoccupati relativi al mese di novembre. Il tasso di disoccupazione è pari all’11,9%, in aumento di 0,2 punti percentuali su base mensile. (altro…)



Minori vittime di tratta, in vigore decreto per identificare età

lunedì, 9 gennaio, 2017

Ricorso ai documenti anche scaduti in possesso del minore, accertamento della sua età attraverso il lavoro di una equipe di medici, diritto all’informazione, presunzione della minore età in caso di dubbio. Perché “al fine dell’accesso immediato all’assistenza, al sostegno e alla protezione, la vittima di tratta è comunque considerata minore”. È entrato in vigore il 6 gennaio il decreto che stabilisce meccanismi uniformi per determinare l’età dei minori non accompagnati vittime di tratta. (altro…)



Scuola: iscrizioni online al via dal 16 gennaio, da oggi la registrazione sul portale

lunedì, 9 gennaio, 2017

Scuola: le iscrizioni online si faranno dal 16 gennaio al 6 febbraio, mentre da oggi parte la fase di registrazione sul portale dedicato www.iscrizioni.istruzione.it. Da questa mattina le famiglie potranno comunciare a registrarsi sul portale e ottenere le credenziali da usare poi al momento dell’iscrizione all’anno scolastico 2017/2018. Le domande potranno poi essere inoltrate dalle ore 8.00 del 16 gennaio alle ore 20.00 del 6 febbraio 2017, come previsto dall’annuale circolare diffusa nelle scorse settimane dal Ministero dell’Istruzione. (altro…)



Rating di legalità, Agcm: nel 2016 +43% di domande per il bollino di qualità

giovedì, 5 gennaio, 2017

Trend sempre in ascesa nel 2016 per le richieste di attribuzione del rating di legalità alle imprese, il riconoscimento attribuito dall’Antitrust alle imprese virtuose in base alla legge del 2012. Nell’anno appena concluso, infatti, le domande per ottenere il “bollino di qualità”, garanzia di legalità e trasparenza, sono state 2.118 rispetto alle 1.427 del 2015, con un incremento del 48%. In crescita anche le attribuzioni: 1.499 nel 2016 contro le 1.046 dell’anno precedente (+43%). Sono stati inoltre attribuiti 64 rinnovi rispetto ai 40 del 2015 (+60%). (altro…)



CPA di Cona, Cittadinanzattiva: morte Sandrine fallimento politiche di accoglienza

mercoledì, 4 gennaio, 2017

Il 2 gennaio è morta, a causa di un malore, Sandrine Bakayoko, una giovane ragazza ivoriana di 25 anni. Arrivata in Italia a settembre 2016, si apprende da fonti stampa, si trovava nel Centro di Prima Accoglienza di Conetta, una frazione di Cona, in attesa della risposta alla sua richiesta d’asilo. Il CPA di Cona si trova all’interno di un’ex base militare in provincia di Venezia e la ragazza vi risiedeva insieme ad altre 1.300 persone. (altro…)



Migrazioni internazionali e post-verità: intervista al Vice Presidente CESE

martedì, 3 gennaio, 2017

Secondo un recente sondaggio del Pew Research Center, un americano su quattro ha condiviso, in modo consapevole e non notizie false apparse sul web, mentre quasi due terzi dichiara che le “bufale” create ad arte generano parecchia confusione sui fatti di attualità. Le notizie false, la cosiddetta “Post-Truth”, sono un fenomeno crescente che sta suscitando un acceso dibattito anche nel nostro Paese. Alla fine dell’anno il Presidente dell’Antitrust, Giovanni Pitruzzella, è intervenuto invocando la necessità di dettare regole comuni a livello europeo per impedire la proliferazione di notizie false. (altro…)



Privacy, Garante: no all’algoritmo della reputazione, vìola la dignità della persona

martedì, 3 gennaio, 2017

Il Garante privacy dice no alla banca dati online della reputazione, in quanto il progetto per la misurazione del “rating reputazionale”, elaborato da un’organizzazione articolata in un’associazione e da una società preposta alla gestione dell’iniziativa, “vìola le norme del Codice sulla protezione dei dati personali e incide negativamente sulla dignità delle persone”. (altro…)



Antitrust, sanzioni anche a Natale: multate società di autonoleggio e Vodafone

martedì, 3 gennaio, 2017

L’attività sanzionatoria dell’Autorità Antitrust non si è fermata neppure durante il periodo natalizio. Cominciamo con i 3,5 milioni di euro di multa che sono stati comminati alle società di autonoleggio low cost, Goldcar e Firefly, per condotte “aggressive”. Le pratiche incriminate consistevano nelle modalità con cui tali operatori prospettavano al cliente, quando si presentava al desk per il ritiro dell’autovettura già prenotata on line, l’acquisto di servizi accessori al servizio di autonoleggio (presentati come assicurativi o per limitare la responsabilità). (altro…)