1. Skip to navigation
  2. Skip to content
  3. Skip to sidebar



Archivio della categoria ‘Privacy’

Manipolazione e fake news, Buttarelli (privacy Ue): a rischio processo democratico

martedì, 16 aprile, 2019

Manipolazione online, disinformazione e profilazione degli utenti a scopi elettorali. A poche settimane dalle elezioni europee c’è una preoccupazione sempre maggiore verso processi che finiscono per alterare il processo democratico, la formazione dell’opinione pubblica, le stesse regole del gioco. (altro…)



App e rischio privacy, Altroconsumo: i consumatori devono sapere

martedì, 2 aprile, 2019

App infette distribuite via Google Play Store hanno prodotto un sistema di controllo totale sulle comunicazioni. Altroconsumo mette in guardia gli utenti della rete e chiede un intervento immediato del Garante per la protezione dati personali e dell’Autorità garante per le comunicazioni per fare chiarezza sulla vicenda dello spyware Exodus. (altro…)



GDPR: concluso il progetto dedicato al serious game sulla tutela della privacy

lunedì, 1 aprile, 2019

Diffondere la conoscenza tra i consumatori delle novità in tema di protezione, trattamento e libera circolazione dei dati personali delle persone fisiche, alla luce dell’entrata in vigore della GDPR, la nuova normativa che regolamenta a livello europeo il settore della tutela della Privacy e dei dati personali. Era questo il principale obiettivo che intendeva raggiungere il progetto ideato per la diffusione del sito-game www.privacygame.org. (altro…)



Consumers’ Forum: oggi l’evento su e-privacy e tecnologia

venerdì, 29 marzo, 2019

Trasparenza e sicurezza nella gestione dei dati dei consumatori sono “due aspetti imprescindibili dalla tecnologia”. Su questa consapevolezza, tecnologia, privacy ed e-privacy sono state al centro del convegno “Le nuove frontiere della protezione dei dati nell’attuale rivoluzione tecnologica: internet delle cose, blockchain e e-privacy”, organizzato oggi a da Roma da Consumers’ Forum e Università Roma Tre. (altro…)



Garante Privacy: nelle ispezioni 2019 banche, sanità e carte fedeltà

lunedì, 25 marzo, 2019

Banche, dati sanitari, telemarketing, carte fedeltà, grandi banche dati pubbliche saranno al centro delle ispezioni del Garante per la protezione dei dati personali, che ha approvato il piano ispettivo del primo semestre 2019. Mentre il bilancio delle sanzioni fatte lo scorso anno registra un aumento di provvedimenti e un boom di sanzioni riscosse: oltre 8 milioni di entrate, con un aumento del 116% rispetto al 2017. I dati sono stati diffusi oggi dall’Autorità nella sua newsletter. (altro…)



Uomo in Commissariato, Garante Privacy blocca video: “Lede dignità persona”

lunedì, 25 marzo, 2019

Quel video non deve girare. Il giornalista non deve pubblicare immagine e foto di persone, coinvolte in fatti di cronaca, che siano lesive della dignità personale, né riprodurre foto di chi è in stato di detenzione senza il suo consenso. È il richiamo del Garante Privacy, che nei giorni scorsi ha bloccato il video di un uomo, ripreso in un Commissariato di Polizia di Roma, che aveva preso a testate la parete. (altro…)



Privacy e Intelligence: nuovo protocollo tra Autorità Garante e Servizi segreti

mercoledì, 6 marzo, 2019

Sottoscritto il nuovo Protocollo d’intenti sulla protezione dei dati personali nelle attività di sicurezza cibernetica. Il Presidente dell’Autorità Garante per la Protezione dei dati personali, Antonello Soro, e il Direttore Generale del Dipartimento delle informazioni per la sicurezza (DIS), Gennaro Vecchione, hanno firmato oggi un documento che conferma e rilancia le linee dell’intesa istituzionale avviate nel 2013 e da ultimo rinnovate nel 2017. (altro…)



Garante privacy: ancora lacune nell’attuazione delle norme del GDPR

martedì, 5 marzo, 2019

Nonostante la maggior parte delle imprese e degli enti pubblici analizzati dalle Autorità per la protezione dei dati personali di 18 Paesi – inclusa quella italiana –  mostri una buona comprensione dei concetti base del principio di responsabilizzazione (accountability), permangono carenze significative in merito alla concreta attuazione di politiche e programmi specifici a tutela della privacy. È quanto emerge dall’indagine avviata lo scorso settembre dalle Autorità per la protezione dei dati personali appartenenti al Global Privacy Enforcement Network (GPEN) per verificare il rispetto del principio di accountability, introdotto anche in Europa dal GDPR, con il Regolamento Ue sulla protezione dei dati. (altro…)



TopNews. Dati dei defunti, Garante Privacy: in Italia continuano a essere tutelati

sabato, 2 marzo, 2019

Le persone decedute continuano a godere delle tutele previste dalla disciplina in materia di protezione dei dati personali anche dopo l’applicazione del Gdpr, il Regolamento europeo sulla protezione dati. Il principio è stato affermato dal Garante privacy nel parere reso ad una Azienda sanitaria nell’ambito del riesame di un provvedimento di rigetto, riguardante un accesso civico ai dati sanitari di un paziente deceduto. (altro…)



TopNews. Cambridge Analytica: Garante privacy prepara sanzioni

sabato, 9 febbraio, 2019

Il Garante per la privacy ha concluso l’istruttoria avviata nei confronti di Facebook per il “caso Cambridge Analytica”. Al termine delle verifiche effettuate è risultato che i dati dei cittadini italiani acquisiti tramite l’App “Thisisyourdigitalife” (il test della personalità ideato per raccogliere le informazioni personali oggetto di profilazione), benché non siano stati trasmessi a Cambridge Analytica, sono stati comunque trattati in modo illecito, in assenza di idonea informativa e di uno specifico consenso. Pertanto il Garante ne ha vietato l’ulteriore trattamento e si è riservato di avviare un separato procedimento sanzionatorio. (altro…)



TopNews. Garante privacy multa Wind Tre per telemarketing indesiderato

sabato, 9 febbraio, 2019

600mila euro di multa a Wind Tre S.p.A. per gravi violazioni della normativa sulla protezione dei dati personali nel corso di attività di marketing telefonico, anche tramite sms. La sanzione è giunta a seguito di un provvedimento adottato prima dell’entrata in vigore del nuovo Regolamento Europeo, con il quale il Garante, sulla base di numerose segnalazioni, aveva dichiarato illecito il trattamento dei dati dei clienti effettuato dalla società telefonica e vietato l’ulteriore uso di tali dati a fini di marketing.

(altro…)



TopNews. Privacy, Autorità: senza regole si precipita verso regimi di sorveglianza

sabato, 2 febbraio, 2019

Quali sono i confini del digitale? In che modo le nuove tecnologie stano influendo sui modelli democratici? Quanto è pervasivo il controllo sociale esercitato dalle applicazioni dell’intelligenza artificiale e dell’Internet delle cose? Che ruolo può giocare la protezione della privacy in questo contesto radicalmente nuovo? Sono solo alcuni degli interrogativi al centro del convegno organizzato dall’Autorità Garante per la Protezione dei Dati, in occasione della Giornata europea della protezione dei dati personali 2019. (altro…)



TopNews. Eurostat: 28% utenti smartphone non ha mai limitato accesso ai dati

sabato, 2 febbraio, 2019

Proteggi i dati personali sul tuo smartphone? Non proprio, si può rispondere se si guarda al comportamento degli europei. Non sempre. E comunque, non con la stessa attenzione da paese a paese. Nel 2018 il 75% delle persone fra i 16 e i 74 anni nell’Unione europea ha usato uno smartphone per scopi privati. (altro…)



Data Protection Day, Consiglio d’Europa: utenti ancora troppo distratti

lunedì, 28 gennaio, 2019

Al lavoro, nelle relazioni con le autorità pubbliche, in ambito sanitario, durante l’acquisto di beni e servizi, i viaggi o la navigazione sul Web, non c’è ambito della vita quotidiana in cui i dati personali non vengano elaborati. Eppure sono ancora in tanti a considerare “sicure” password come l’inossidabile “123456”, sottovalutando i rischi associati alla protezione dei dati personali e i propri diritti in questo ambito.  (altro…)



TopNews. Google e privacy: cambiamenti nella gestione dei dati personali

sabato, 26 gennaio, 2019

Novità in arrivo per Google: da domani, martedì 22 gennaio, il motore di ricerca renderà attive alcune importanti modifiche alla privacy, il linea con il nuovo regolamento Ue sulla protezione dei dati personali (Gdpr) entrato in vigore nel maggio scorso. (altro…)



Giornata protezione dati, Ue: in Europa il più grande spazio di circolazione sicura

venerdì, 25 gennaio, 2019

“Abbiamo creato il più grande spazio al mondo di circolazione libera e sicura dei dati”: così il primo vicepresidente della Commissione europea Frans Timmermans, il vicepresidente Andrus Ansip e le commissarie Věra Jourová e Mariya Gabriel in occasione della Giornata per la protezione dei dati del prossimo 28 gennaio. L’iniziativa, promossa dal Consiglio d’Europa, viene celebrata a partire dal 2007 e ha come obiettivo quello di sensibilizzare i cittadini sui diritti legati alla tutela della vita privata e delle libertà fondamentali. (altro…)



Garante Privacy: Premio alla memoria di Stefano Rodotà

mercoledì, 28 novembre, 2018

Il Comitato della Convenzione 108 del 1981 del Consiglio d’Europa ha deciso di istituire un Premio in onore e alla memoria del grande giurista Stefano Rodotà. A renderlo noto è il Garante Privacy italiano. Il Premio, destinato a ricercatori e studenti, punta a valorizzare e a dare visibilità a progetti di ricerca innovativi e originali nel campo della protezione dei dati personali sviluppati in ambito universitario. (altro…)



TopNews. Premio Dona, protagonista è l’Intelligenza dei dati

sabato, 17 novembre, 2018

Nella tutela del consumatore il diritto alla protezione dei dati è “presupposto di libertà e non discriminazione”, dice il Garante Privacy Antonello Soro. La tutela dei dati è dunque “presidio di liberà” nei confronti dei rischi presenti nella profilazione e nella “monetizzazione” dei propri dati. E proprio all’universo dei dati è dedicata l’odierna edizione del Premio Dona, organizzata dall’Unione Nazionale Consumatori, che si è concentrata sulla Intelligenza dei dati e ha premiato il Garante Privacy come personalità dell’anno. (altro…)



Fatturazione elettronica, Garante privacy all’Agenzia delle Entrate: va cambiata

venerdì, 16 novembre, 2018

Il nuovo obbligo della fatturazione elettronica, così come è stato regolato dall’Agenzia delle entrate, “presenta rilevanti criticità in ordine alla compatibilità con la normativa in materia di protezione dei dati personali”. Lo afferma il Garante per la protezione dei dati personali che considera sproporzionata raccolta di informazioni e mette in evidenza i rischi di usi impropri da parte di terzi. Per questo motivo, il Garante ha chiesto all’Agenzia di far sapere con urgenza come intenda rendere conformi al quadro normativo italiano ed europeo i trattamenti di dati che verranno effettuati ai fini della fatturazione elettronica. (altro…)



Intelligenza dei dati: Premio Dona 2018 al Garante Privacy Antonello Soro

giovedì, 15 novembre, 2018

L’intelligenza dei dati premia il Garante Privacy. Nell’edizione dedicata a quello che è stato definito come “l’anno dei dati” e all’impatto degli algoritmi sul profilo dei consumatori, il premio Dona di domani va al presidente del Garante per la protezione dei dati personali Antonello Soro per il suo impegno a difesa della privacy, dei consumatori e del mercato. (altro…)



Privacy, Garante: consenso e raccolta fondi più semplice per enti no-profit

giovedì, 15 novembre, 2018

Consenso dati più semplice per i donatori che aderiscono alla raccolta fondi di un ente no-profit. Possibilità di essere ricontattati per nuove campagne, col loro consenso, ma anche di revocarlo con facilità. Secondo quanto stabilito dal Garante Privacy, i donatori che hanno aderito attraverso sms solidali o telefonate da rete fissa a campagne di raccolta fondi promosse da enti no-profit potranno essere informati sull’esito delle iniziative e, se vogliono essere ricontattati per nuove campagne, potranno dare il loro consenso  attraverso un sms o digitando un testo sul telefono quando fanno la donazione. (altro…)