1. Skip to navigation
  2. Skip to content
  3. Skip to sidebar



Archivio della categoria ‘New media’

TopNews. Indagine Agcom: crisi e minacce, i volti critici dell’informazione locale

sabato, 16 febbraio, 2019

Crisi profonda e strutturale, riduzioni delle voci informative e giornalisti troppo spesso minacciati sono le criticità che stanno colpendo duramente il mondo dell’informazione locale. Una realtà caratterizzata dalla prossimità, immediatezza e identità e “importante per la società in generale, perché costituisce un tessuto connettivo per la comunità. E l’informazione locale sul web non compensa quella su stampa”, ha detto Angelo Marcello Cardani, Presidente Agcom in apertura alla presentazione della Indagine sull’informazione locale a cura dell’Authority. (altro…)



TopNews. Copyright online, raggiunto l’accordo in Europa

sabato, 16 febbraio, 2019

Raggiunto l’accordo in Europa sulle nuove regole per il copyright. Dopo una lunga maratona negoziale, si è arrivati a un accordo fra Parlamento europeo, Commissione e Consiglio sulla riforma del diritto d’autore in epoca digitale. Il provvedimento vuole garantire maggiori diritti e una remunerazione più equa a editori, creativi, artisti nei confronti delle grandi piattaforme online quali Google, Facebook e YouTube. Dovrà ora passare al vaglio del Parlamento europeo in seduta plenaria e del Consiglio, dove i paesi contrari potrebbero cercare di fare blocco per fermare la riforma. (altro…)



TopNews. UNC segnala promozione Apple Give Back all’Antitrust

sabato, 16 febbraio, 2019

La promessa di Apple Give Back è questa: “Il dispositivo che vuoi, al posto di quello che hai”. E prosegue: “Portaci il tuo vecchio dispositivo: se è idoneo, ti diamo in cambio una carta regalo Apple Store. Se invece non ha un valore di permuta, penseremo noi a riciclarlo a costo zero. Indipendentemente dal modello e dalle condizioni, lo trasformeremo in qualcosa di utile per te e per il pianeta”. La promozione non convince però l’Unione Nazionale Consumatori, che ha depositato una segnalazione all’Autorità Antitrust sulla trasparenza dell’offerta di Apple fatta in collaborazione con Brightstar. (altro…)



Digital Single Market, Ue: rendere eque pratiche commerciali di piattaforme online

venerdì, 15 febbraio, 2019

Divieto di pratiche sleali, come la sospensione improvvisa dell’account. Maggiore trasparenza nelle piattaforme online. Nuove forme di risoluzione delle controversie. Sono alcuni dei provvedimento che si applicheranno alle piattaforme online per rendere più eque le loro pratiche commerciali nei confronti degli operatori che vendono online. Novità che potrebbero avere ripercussioni positive anche per i consumatori. (altro…)



Copyright, editori AIE: “Europa dichiara amore per il diritto d’autore”

giovedì, 14 febbraio, 2019

Il diritto d’autore va aggiornato al digitale conservando la sua funzione di libertà. E la riforma concordata dall’Europa è “una vittoria per la libertà”. Così l’Associazione italiana editori (AIE) commenta l’accordo raggiunto in sede europea sulla riforma del copyright. Sostiene il presidente Ricardo Franco Levi dopo la fine del negoziato del Trilogo: “Oggi, il giorno di San Valentino, l’Europa dichiara il suo amore per il diritto d’autore, per la creatività e in definitiva per la cultura. Quella di oggi è davvero una vittoria per la libertà, come espressione di un libero dibattito democratico e della creatività della persona. Questo è il diritto d’autore: rappresenta la libertà ed esprime l’identità europea”. (altro…)



Love online. CEC: chat di ricerca partner, quando l’amore è a caro prezzo

mercoledì, 13 febbraio, 2019

La promessa d’amore viaggia online. Nasce spensierata. Finisce con un abbonamento che si rinnova in automatico e chiede di pagare anche più di 250 euro. Alla vigilia di San Valentino il Centro Europeo Consumatori (Cec) di Bolzano esamina le agenzie matrimoniali 2.0 e le chat di ricerca partner: sono siti al passo coi tempi, sembrano convenienti, chiedono un impegno minimo, assicurano l’anonimato, ma è facile incappare in pratiche costose. Come quelle che prevedono il rinnovo automatico di un abbonamento. (altro…)



Elettronica di consumo, idealo: altoparlanti, cuffie e droni i più ricercati dagli italiani

martedì, 12 febbraio, 2019

Il Mobile World Congress 2019 sta per aprire i battenti: la più grande fiera al mondo in ambito di elettronica di consumo partirà lunedì, 25 febbraio, a Barcellona. In vista di questo appuntamento, idealo, portale internazionale di comparazione prezzi, fa il punto su quella che si conferma essere una tra le categorie che riscuote da sempre maggior interesse tra i consumatori digitali. (altro…)



TopNews. Safer Internet Day 2019: “Insieme per un internet migliore”

sabato, 9 febbraio, 2019

“Insieme per un internet migliore” è il motto del Safer Internet Day di quest’anno. Il Safer Internet Day è nato come iniziativa dell’UE nel 2004, ma negli anni l’iniziativa ha varcato i confini europei e viene ormai celebrata in oltre 100 Paesi nel mondo. Il Safer Internet Day (SID) si celebra annualmente il secondo giorno della seconda settimana del secondo mese e quest’anno cade quindi il 5 febbraio. (altro…)



TopNews. Cambridge Analytica: Garante privacy prepara sanzioni

sabato, 9 febbraio, 2019

Il Garante per la privacy ha concluso l’istruttoria avviata nei confronti di Facebook per il “caso Cambridge Analytica”. Al termine delle verifiche effettuate è risultato che i dati dei cittadini italiani acquisiti tramite l’App “Thisisyourdigitalife” (il test della personalità ideato per raccogliere le informazioni personali oggetto di profilazione), benché non siano stati trasmessi a Cambridge Analytica, sono stati comunque trattati in modo illecito, in assenza di idonea informativa e di uno specifico consenso. Pertanto il Garante ne ha vietato l’ulteriore trattamento e si è riservato di avviare un separato procedimento sanzionatorio. (altro…)



TopNews. Garante privacy multa Wind Tre per telemarketing indesiderato

sabato, 9 febbraio, 2019

600mila euro di multa a Wind Tre S.p.A. per gravi violazioni della normativa sulla protezione dei dati personali nel corso di attività di marketing telefonico, anche tramite sms. La sanzione è giunta a seguito di un provvedimento adottato prima dell’entrata in vigore del nuovo Regolamento Europeo, con il quale il Garante, sulla base di numerose segnalazioni, aveva dichiarato illecito il trattamento dei dati dei clienti effettuato dalla società telefonica e vietato l’ulteriore uso di tali dati a fini di marketing.

(altro…)



TopNews. Hate speech online, Ue: contenuti illegali cancellati più velocemente

sabato, 9 febbraio, 2019

L’incitamento all’odio online e i discorsi xenofobi che viaggiano su internet vengono valutati quasi sempre nell’arco di 24 ore e, quando serve, rimossi in tempi veloci. Di sicuro più veloci rispetto a un paio di anni fa. A dirlo è la Commissione europea. Bruxelles ha presentato la sua quarta valutazione del Codice di condotta per contrastare l’illecito incitamento all’odio online, varato nel 2016 insieme a quattro colossi dell’informatica – Facebook, Microsoft, Twitter e YouTube. (altro…)



TopNews. Copyright Ue, Mise: Italia aderisce se vengono eliminati link tax e filtri

sabato, 9 febbraio, 2019

La priorità per l’Italia è quella di eliminare la link tax e i filtri sui contenuti caricati dagli utenti online. Così il Ministero dello Sviluppo economico interviene sulla direttiva copyright che dovrebbe essere approvata in Europa prima dello scioglimento del Parlamento europeo. Secondo il Mise, l’Italia è pronta ad aderire se vengono garantiti i diritti degli utenti del web. “Stiamo chiedendo in sede europea il cambiamento dei celebri articolo 11 e articolo 13 della direttiva”, ha detto il ministro Luigi Di Maio. (altro…)



#SID2019, Autorità garante infanzia e adolescenza: educare alla consapevolezza

martedì, 5 febbraio, 2019

“Investire in Italia nell’educazione alla consapevolezza digitale per i minorenni. Una consapevolezza che non va acquisita solo per prevenire e contrastare comportamenti in rete come cyberbullismo o sexting, ma che operi anche dal punto di vista della comprensione da parte dei ragazzi di quale trattamento ricevono i loro dati”. (altro…)



Safer Internet Day 2019: scuola e famiglia alleati nella lotta ai cyberbulli

lunedì, 4 febbraio, 2019

“Contro il cyberbullismo una nuova alleanza tra scuola e famiglia”. Anche quest’anno l’Italia celebra il Safer Internet Day (#SID2019), la Giornata mondiale per la sicurezza online istituita e promossa dalla Commissione Europea. In contemporanea con altri 100 Paesi, dibattiti, eventi e gare di idee animeranno la Giornata allo scopo di educare i ragazzi ad un corretto uso della Rete e dire “no” al bullismo e al cyberbullismo. L’evento principale del’#SID2019 si terrà domani, 5 febbraio, al MiCo di Milano. Ci saranno il Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Marco Bussetti, e il Ministro per la Famiglia e le Disabilità, Lorenzo Fontana. (altro…)



TopNews. Disinformazione, Ue: Google e Facebook devono fare di più

sabato, 2 febbraio, 2019

Ci sono stati alcuni progressi, in particolare nella rimozione degli account falsi e nella limitazione della visibilità dei siti che fanno disinformazione. Bisogna però fare di più in vista delle elezioni europee di maggio, per garantire un’informazione trasparente. Così la Commissione europea ha valutato gli impegni presi dalle piattaforme online attraverso il Codice di condotta contro la disinformazione, firmato a ottobre 2018. Bene i passi fatti ma bisogna intensificare gli sforzi, chiede Bruxelles. (altro…)



TopNews. Dipendenze tecnologiche, Di.Te: parliamo tanto ma solo online

sabato, 2 febbraio, 2019

Tanto si parla online, spesso scrivendo, quanto poco si riesce a farlo nella vita offline. Sui social si è disinibiti, si parla di tutto, si commenta tutto subito, e spesso ci si sente meno soli. “Fuori” dai social l’investimento emotivo e comunicativo è in fondo più difficile. E allora accade che ci siano difficoltà a parlare e a conversare. Questa doppia dinamica viene evidenziata da un’indagine fatta dall’Associazione nazionale Di.Te. (Dipendenze tecnologiche, GAP, Cyberbullismo) su un campione di 500 persone, uomini e donne, dai 18 ai 68 anni. (altro…)



Influencer marketing, UNC: troppi post alla “Crema Pan di Stelle”, Agcm indaghi

venerdì, 1 febbraio, 2019

Ancora influencer e pubblicità nascosta nei post di Instagram. Questa volta, tra una fetta di pane e un cappuccino, a spuntare qua e là è la “Crema Pan di Stelle”. Ad accorgersene è stata ancora una volta l’Unione Nazionale Consumatori che chiede all’Antitrust di fare luce su questa nuova ondata di “dolcezza” profusa tra i vari profili social. (altro…)



Obsolescenza programmata,Tar: no sospensione multe Apple e Samsung

venerdì, 1 febbraio, 2019

Il Tar del Lazio non ha concesso alcuna sospensione cautelare dei provvedimenti con i quali l’Antitrust aveva multato con 5 milioni di euro Samsung e con 10 milioni Apple per pratiche commerciali scorrette. La dinamica contestata e sanzionata riguardava gli aggiornamenti software che, dopo un certo lasso di tempo, rendevano il dispositivo inutilizzabile dall’utente. A seguito di due complesse istruttorie, l’Autorità garante della concorrenza e del mercato ha accertato nel mese di ottobre 2018 che “Il rilascio di alcuni aggiornamenti del firmware dei cellulari che hanno provocato gravi disfunzioni e ridotto in modo significativo le prestazioni, in tal modo accelerando il processo di sostituzione degli stessi”.  (altro…)



Hate speech, Agcom: unire intelligenza artificiale e intervento umano

venerdì, 1 febbraio, 2019

L’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni torna a occuparsi di hate speech online. Ed esprime la necessità di unire l’azione dell’intelligenza artificiale – che permette di rilevare in automatico i discorsi d’odio – col necessario intervento umano. Con la valutazione, quindi, affidata a una persona in carne e ossa. Questo il fulcro dell’intervento che il presidente Agcom Angelo Marcello Cardani ha tenuto nel corso della tavola rotonda “Hate Speech and Artificial Intelligence Tools” che si è svolta ieri a Bruxelles. (altro…)



Rapporto Eurispes 2019: nel Paese “indeciso”, più fiducia a istituzioni

giovedì, 31 gennaio, 2019

L’Italia è il Paese del “Ni”, della “qualipatia”, della separazione sempre più marcata tra annunci e fatti. È questo il quadro descritto dal 31° Rapporto Italia, presentato questa mattina da Eurispes. Il tratto distintivo dell’Italia 2019 sembra consistere nella totale incapacità di decidere, di prendere una posizione univoca che chiarisca ruoli e responsabilità nell’azione pubblica. (altro…)



Editoria & Giornali: edicolanti oggi in piazza a Roma

lunedì, 28 gennaio, 2019

Gli edicolanti in crisi scendono in piazza oggi a Roma. C’è lo sviluppo dell’online che mette in crisi la carta. C’è la riduzione del prezzo dei periodici, che vengono più spesso venduti in abbinamento fra loro. E c’è un accordo nazionale, quello che regola i rapporti fra edicolanti ed editori, ormai scaduto da anni. Da qui la protesta degli edicolanti, che rivendicano il loro ruolo di “presidio importante per il pluralismo e il diritto all’informazione”, come spiega il Sinagi, il sindacato dei giornalai affiliato alla Cgil. (altro…)