1. Skip to navigation
  2. Skip to content
  3. Skip to sidebar



Archivio della categoria ‘New media’

Fatturazione a 28 giorni, Asstel: “Legittima”. UNC: “No, illegittima”

martedì, 24 ottobre, 2017

Fatturazione a 28 giorni: legittima per gli operatori telefonici, da bocciare per i Consumatori. Continua la battaglia su un’azione che ha portato le più importanti società di tlc ad adottare la tredicesima mensilità, con aggravio di spesa di oltre l’8% per gli utenti, che stanno pagando di più e che hanno poche armi a disposizione per difendersi. Se poi le aziende di tlc saranno multate, comunque l’importo sarà di molto inferiore al fatturato che si stanno dividendo. Per Asstel, che ribadisce la disponibilità al dialogo con le istituzioni, la fatturazione a 28 giorni è legittima. (altro…)



Fatturazione a 28 giorni, Adoc: “Consumatori danneggiati e intrappolati”

lunedì, 23 ottobre, 2017

La bolletta ogni 28 giorni decisa dalle aziende di telefonia e tlc è una vera gallina dalle uova d’oro. Perché se pure le società di tlc che hanno adottato la tredicesima mensilità saranno multate dall’Agcom, la sanzione non sarà mai paragonabile al fatturato che si stanno dividendo: almeno 1 miliardo 190 milioni di euro di maggiori ricavi da rete fissa, internet e sim per cellulare con abbonamento. La cifra è stata rivelata da La Repubblica, che cita uno studio interno dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni ancora riservato. (altro…)



Fatturazione a 28 giorni, Agcom diffida Sky Italia

lunedì, 23 ottobre, 2017

È battaglia fra l’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni e Sky Italia, almeno a colpi di comunicati e precisazioni stampa. L’oggetto del contendere è la fatturazione a 28 giorni, con la modifica unilaterale delle condizioni contrattuali prevista da Sky dal 1° ottobre e le modalità date ai clienti della pay tv per esercitare il diritto di recesso. Sul tavolo dell’Agcom c’è la modifica della periodicità della fatturazione, quella già adottata dalle aziende di tlc e che anche Sky ha da poco avviato. L’Autorità ha inviato una diffida alla pay tv. (altro…)



Digital Single Market, CESE: passi avanti ma garantire ambiente sicuro ed equo

sabato, 21 ottobre, 2017

Economia dei dati europea, sicurezza informatica e piattaforme online sono i tre settori del mercato unico digitale nei quali serve un’azione più incisiva della Ue. Il digital single market è ormai da tempo al centro dell’attenzione delle istituzioni europee. (altro…)



Malati di smartphone, Counterpoint Research: si usa più di 5 ore al giorno

sabato, 21 ottobre, 2017

Quasi la metà della popolazione mondiale usa uno smartphone e spende annualmente oltre 370 miliardi di dollari per nuovi modelli. Oltre alla cifra da capogiro investita per l’acquisto di device di questo tipo, ciò che fa riflettere è che siamo ormai diventati “malati di smartphone” al punto che quasi la metà degli utenti lo usa in media 5 ore al giorno, che salgono a 7 per circa un utente su quattro (il 26%). Questa tendenza appare più marcata nei paesi emergenti rispetto a quelli più sviluppati. (altro…)



Sostenibilità, Greenpeace dà i voti ai big dell’IT: promesse solo FairPhone e Apple

giovedì, 19 ottobre, 2017

Non c’è alcun dubbio che smartphone, Pc e tutti i vari device abbiano cambiato il mondo giorno dopo giorno. Ma dietro queste innovazioni del 21° secolo la tecnologia della filiera di produzione dipende ancora da risorse energetiche del 19° secolo, da pericolose attività estrattive, dall’uso di una chimica dannosa e dallo sfruttamento delle risorse più preziose della Terra. Questa realtà nascosta in netto contrasto con l’immagine di pensiero illuminato unito alla coscienza ambientalista che le più importanti aziende IT proiettano di sé. (altro…)



#ioleggoperché, AIE: edizione 2017 coinvolge 1mln e 400 mila bambini e ragazzi

giovedì, 19 ottobre, 2017

Sono oltre 1.301.000 gli studenti di tutta Italia, dalle primarie alle secondarie di secondo grado, a cui si aggiungono altri 75mila bambini delle scuole dell’infanzia, che avvieranno progetti di lettura, laboratori, visite e percorsi didattici grazie ai libri raccolti attraverso #ioleggoperchè, promossa da AIE (Associazione Italiana Editori). (altro…)



Genitori digitali, QualeScegliere.it: le soluzioni per l’infanzia più cercate online

mercoledì, 18 ottobre, 2017

Il mondo del web offre molte opportunità ai genitori 2.0, dando loro la possibilità di cercare ogni tipo di informazione su tutto ciò che riguarda la prima infanzia. (altro…)



Ecommerce: in Italia più 17%, aumenta lo shopping via smartphone

sabato, 14 ottobre, 2017

Ecommerce: in Italia prosegue la crescita, anche se il Paese sconta ancora un ritardo rispetto ai principali mercati. Il valore degli acquisti online da parte dei consumatori italiani raggiunge nel 2017 i 23,6 miliardi di euro, con un aumento del 17% rispetto al 2016. (altro…)



Ecommerce, Garante Privacy: shopping online deve essere libero da spam

sabato, 14 ottobre, 2017

Lo shopping online deve essere libero dallo spam. Gli utenti devono poter navigare liberamente su un sito di e-commerce senza essere obbligati a rilasciare il consenso per usare i loro dati personali per finalità di marketing e promozione commerciale. Tanto più che il consenso deve essere libero. Non si può obbligare l’utente a ricevere pubblicità solo per accedere alla vetrina online di un sito internet. È quanto deciso dal Garante della Privacy, che ha vietato a una società di usare per attività di marketing i dati personali raccolti. (altro…)



Tlc, UNC: bene la proposta di legge per stop bollette ogni 28 giorni

giovedì, 12 ottobre, 2017

È stata depositata oggi la proposta di legge contro le bollette a 28 giorni degli operatori di telefonia fissa e pay tv. (altro…)



Fondazione Mondo Digitale: coding e empowerment femminile contro il gender gap

mercoledì, 11 ottobre, 2017

Aurora ha 19 anni e si è da poco iscritta a corso di laurea in informatica dell’Università La Sapienza di Roma, frequentato da circa 300 ragazzi, dei quali 290 (o poco meno) sono di sesso maschile. Un giorno, uno dei suoi compagni le ha chiesto: “Ma tu che ci fai qui? Ne capisci di informatica?”. “Sulle prime non sapevo cosa rispondere e sono rimasta un po’ turbata. Ma adesso non vedo l’ora di vedere i risultati dei primi esami. Saranno la mia migliore risposta”. (altro…)



G7, Mipaaf: 2.100 controlli in tre anni su vendite on line

mercoledì, 11 ottobre, 2017

“Il web è sempre più lo strumento che con cui i consumatori acquistano i propri prodotti. Questo trend sta crescendo anche per l’acquisto di cibo, di conseguenza il tema diventa cruciale perché strettamente connesso alla sicurezza alimentare dei consumatori”. (altro…)



False recensioni online: arriva la nuova prassi di UNI per orientare i consumatori

mercoledì, 11 ottobre, 2017

“Siti e-commerce – Linea guida per le recensioni dei consumatori sull’esperienza d’acquisto online”. È il nome della nuova prassi ideata da UNI che potrebbe mettere finire all’incubo delle false recensioni sul web. I consumatori potranno infatti disporre dei criteri e del relativo esempio di valutazione per recensire ogni esperienza di acquisto online. (altro…)



Ecommerce, CNBC: Amazon potrebbe vendere farmaci online

martedì, 10 ottobre, 2017

Amazon potrebbe decidere di vendere farmaci online. E di approdare nel mercato dei medicinali vendibili dietro prescrizione medica. La società starebbe infatti individuando la strategia migliore per entrare nel mercato dei farmaci online, un settore decisamente multimiliardario. A dirlo è la CNBC. La decisione dovrebbe arrivare prima della fine di novembre. Amazon dovrebbe decidere prima del Giorno del Ringraziamento, che quest’anno cade il 23 novembre, se passare alla vendita di farmaci online con prescrizione medica, secondo quanto afferma CNBC che dice di aver visionato un’email di Amazon. (altro…)



Copyright, UNC: 72% consumatori dice no a condivisione online a pagamento

lunedì, 9 ottobre, 2017

No alla condivisione online a pagamento. Quando si rivolge la domanda ai consumatori – “Pagheresti per poter condividere contenuti protetti da copyright con i tuoi amici”? – il 72% risponde un deciso “No, mai” e solo il 27% ha un atteggiamento possibilista (“Dipende dal contenuto”). (altro…)



Censis: boom spesa smartphone. Social network e web, adulti “forever young”

sabato, 7 ottobre, 2017

Decolla la spesa per gli smartphone. Su Internet c’è ormai il 75,2% degli italiani, l’utenza della tv mobile raddoppia in un anno, e mentre i social network diventano sempre più piattaforme di distribuzione di contenuti in rete, rimane al palo la lettura dei libri, mentre i giornali a stampa sono sempre meno diffusi. Ormai li leggono meno di 4 italiani su 10. Allo stesso tempo, adulti e giovani hanno comportamenti mediatici sempre più simili: usano internet e i social allo stesso modo, tanto che il Censis parla di “giovanilizzazione” degli adulti. (altro…)



HC Istruzioni per l’uso. Cos’è il fascicolo di personale

venerdì, 6 ottobre, 2017

Il fascicolo di personale conserva e organizza tutta la documentazione concernente il dipendente. È il contenitore logico e fisico nel quale confluiscono i documenti, leistanze, i provvedimenti, gli atti giuridici e in generale tutte le informazioni pervenute all’Amministrazione (pubblica o privata) che riguardano il rapporto di lavoro instaurato con il dipendente. (altro…)



TV, Facile.it: aumenta l’interesse per la pay tv online

venerdì, 6 ottobre, 2017

Aumenta l’interesse degli italiani per la pay tv online. E a trainare le ricerche di chi è interessato a  questo prodotto sono soprattutto le serie televisive, quelle spesso di tendenza, le ultime arrivate nel panorama mediale, che rappresentano uno dei punti di forza della tv a pagamento online. Non solo le serie, però: molti internauti cercano informazioni anche in occasioni di grandi eventi televisivi. Il quadro viene da Facile.it che ha cercato di analizzare cosa preferiscono gli italiani fra pay tv tradizionale e pay tv online. (altro…)



La bussola dei diritti. App, mia cara app: ecco come funzionano

venerdì, 6 ottobre, 2017

In una società sempre più iperconnessa passiamo molto tempo navigando in rete tra un Tweet, un messaggio WhatsApp, un post su Facebook , una foto su Instagram. E  a volte non ci rendiamo conto che le App sono entrate a far parte del nostro quotidiano senza che ce ne accorgiamo. L’era digitale ha favorito il moltiplicarsi di applicazioni di ogni tipo di cui non potremmo più fare a meno, tanta l’abitudine di vivere la nostra vita in una App. Ce ne sono per risparmiare sulla spesa, per acquistare cibo, per viaggiare, per prenotare un’automobile in car sharing, per la benzina, per prenotare la fila all’ufficio postale o per una visita medica, per mangiare al ristorante. Come funzionano e a cosa bisogna stare attenti quando installiamo una App sul nostro smartphone? (altro…)



Deputati Ue: misure per prevenire attacchi informatici e abusi sessuali online

martedì, 3 ottobre, 2017

L’UE deve investire maggiormente nella sicurezza informatica per prevenire attacchi rivolti a infrastrutture vitali e che destabilizzano la società. Nella risoluzione approvata oggi, il Parlamento afferma che, dato il carattere transfrontaliero della criminalità informatica, la cooperazione e lo scambio di informazioni tra le autorità giudiziarie e di polizia e gli esperti in materia di criminalità informatica sono essenziali per lo svolgimento di indagini efficaci nel ciberspazio e l’ottenimento di prove elettroniche. (altro…)



Inps certifica le sue pagine Facebook: “badge” grigio attesta l’ufficialità

martedì, 3 ottobre, 2017

Da ieri, 2 ottobre, le quattro pagine Facebook dell’Inps (Inps per la Famiglia – Inps Credito e Welfare Dipendenti Pubblici – Inps Giovani – Inps per i Lavoratori Migranti) riportano un badge grigio che attesta che si tratta di una Pagina autentica, ufficialmente riconducibile all’Istituto, e che ciò che vi è comunicato proviene da Inps e ha valore istituzionale. (altro…)



Contratti a distanza, MDC: sempre meno tutele per i consumatori

martedì, 3 ottobre, 2017

Cresce anche in Italia il fenomeno della “Subscription Economy”, un segmento dell’e-commerce e della stessa sharing economy nel quale si acquistano una serie di servizi e prodotti che non vengono comprati in maniera definitiva ed esclusiva, ma offerti in abbonamento periodico a pagamento. (altro…)



Più cinema italiano nei palinsesti tv, Cdm approva decreto

martedì, 3 ottobre, 2017

Il rilancio del cinema passa anche dalla tv, scrive il Ministero dei Beni e delle attività culturali illustrando il decreto legislativo, approvato dal Consiglio dei Ministri, che riforma le norme in materia di promozione delle opere europee e italiane da parte dei media audiovisivi. Si tratta, ha detto il Ministro Dario Franceschini, di “un provvedimento concreto che serve a aiutare, tutelare e valorizzare il cinema, la fiction e la creatività italiane”. L’obiettivo del provvedimento è portare più cinema e fiction italiane ed europee sul piccolo schermo, attraverso quote minime di programmazione riservate al cinema e investimenti delle tv nelle produzioni cinematografiche europee e italiane. (altro…)



Premio Abi-Fiaba “Finanza per il sociale” alla scuola di giornalismo Lumsa di Roma

lunedì, 2 ottobre, 2017

È andato alla scuola di giornalismo della Lumsa il premio “Finanza per il sociale” di Abi, Fiaba e Feduf, giunto alla terza edizione. Tema del concorso era “il ruolo dell’educazione finanziaria e al risparmio come strumento di inclusione sociale” e il primo premio è stato assegnato al servizio video di Alessio Foderi e Marina Lanzone, della Scuola di giornalismo della Lumsa di Roma. (altro…)