1. Skip to navigation
  2. Skip to content
  3. Skip to sidebar



Archivio della categoria ‘Telefonia’

La bussola dei diritti. Servizi premium: se li conosci puoi evitarli

martedì, 24 aprile, 2018

Nell’era del digitale, dove le nuove tecnologie la fanno da padrona, siamo ormai sempre più in modalità on-line, connessi e iper-connessi non solo con il mondo esterno, ma anche con le attivazioni di servizi indesiderati che spesso ci vengono attivati da società terze di cui neanche conosciamo l’esistenza. L’utilizzo di smartphone, tablet, computer e ogni altro tipo di device è entrato nel nostro quotidiano a volte in “modalità smodata”, tanto che nell’arco della giornata  ci capita spesso e forse troppe volte di controllare se il nostro smartphone ha ricevuto su whatsapp il messaggio o la foto che attendevamo, o di verificare eventuali notifiche ricevute sui nostri account dei principali social media, da facebook a istagramm o twitter. Con quale risultato? (altro…)



Consumatori e servizi premium, Agcom attiva email per segnalare criticità

giovedì, 19 aprile, 2018

L’Agcom va all’attacco dei servizi premium e attiva una email per segnalare criticità. Al via dunque una sperimentazione che dà ai consumatori la possibilità di indicare i problemi del settore attraverso l’attivazione di una email dedicata. (altro…)



Tlc e bollette mensili, Antitrust conferma stop agli aumenti

lunedì, 16 aprile, 2018

L’Antitrust ha confermato le misure cautelari adottate nei confronti delle aziende di telecomunicazioni dopo il passaggio dalla fatturazione a 28 giorni alla bolletta mensile. Nel provvedimento dello scorso marzo l’Autorità aveva infatti bloccato i rialzi delle bollette telefoniche decisi dagli operatori dopo il ritorno  dell’obbligo della fatturazione mensile. Questi, ribadisce l’Antitrust, devono definire in modo autonomo eventuali variazioni delle tariffe. (altro…)



Tlc, bollette: da oggi stop fatturazione a 28 giorni

mercoledì, 4 aprile, 2018

Da oggi non sarà più possibile offrire servizi e contratti di telefonia e comunicazione con fatturazione diversa dalla cadenza mensile. Trova infatti applicazione il decreto fiscale Dl 148/2017, poi convertito dalla legge 172/2017. La questione naturalmente non è affatto conclusa, perché in ballo ci sono ancora un’istruttoria Antitrust, l’attesa della pronuncia del Tar del Lazio nei confronti della soluzione ipotizzata dall’Agcom dello “sconto in giorni” sulla bolletta e il tema dei rimborsi del pregresso. Senza contare l’ammontare effettivo delle tariffe rimodulate su 12 mensilità da parte degli operatori di tlc. (altro…)



Bollette a 28 giorni, prossima decisione 11 aprile

mercoledì, 28 marzo, 2018

Rasenta la telenovela la querelle sulle bollette a 28 giorni adottate dalle aziende di tlc, il ritorno alla fatturazione mensile a partire da aprile, l’esito delle misure decise dall’Agcom e dell’indagine Antitrust. Il prossimo passaggio ci sarà fra un paio di settimane. La decisione di merito da parte del Tar del Lazio sulle misure previste dall’Agcom è infatti attesa per l’11 aprile. “Credo che l’accerchiamento Agcom – Antitrust si faccia sempre più serrato e che le compagnie potrebbero cambiare strategia”, ha detto oggi il presidente dell’Unione nazionale consumatori Massimiliano Dona a Radio 24. (altro…)



Bollette a 28 giorni, Tar Lazio sospende Agcom su “sconto” in giorni

martedì, 27 marzo, 2018

Il Tar del Lazio ha accolto la richiesta di sospensiva fatta dagli operatori telefonici in merito alla decisione dell’Agcom che prevedeva, nella vicenda delle bollette a 28 giorni, uno “sconto” da calcolare sulla base dei giorni erosi dalla fatturazione fatta ogni quattro settimane. Con quattro diversi provvedimenti, scrive la Reuters, il Tar del Lazio ha sospeso fino alla discussione sul merito l’efficacia del rimborso deciso dall’Agcom a favore dei clienti di Tim, Wind Vodafone e Fastweb. Il merito sarà discusso l’11 aprile. Si tratta di una decisione che incontra la protesta dell’Unione Nazionale Consumatori. (altro…)



TopNews. Tlc e bollette mensili, Antitrust: “sospensione cautelare” degli aumenti

sabato, 24 marzo, 2018

“Sospensione cautelare” dei rialzi decisi dalle aziende di telecomunicazioni dopo il passaggio dalla bolletta a 28 giorni alla fatturazione mensile. È quanto deciso ieri dall’Antitrust, che interviene nel corso del procedimento avviato verso le aziende di tlc e chiede agli operatori di definire in modo autonomo la propria offerta. La questione scaturisce dal fatto che, col passaggio alla bolletta mensile, le tlc hanno comunicato che la spesa annuale sarebbe stata distribuita su 12 canoni anziché su 13. (altro…)



Fatturazione mensile, Agcm avvia istruttoria. Soddisfazione dai consumatori

sabato, 17 febbraio, 2018

Il 7 febbraio scorso, l’Autorità ha deliberato l’avvio di un procedimento istruttorio nei confronti delle società TIM, Vodafone, Fastweb, Wind Tre e dell’associazione di categoria Assotelecomunicazioni – Asstel per accertare se tali imprese abbiano coordinato la propria strategia commerciale connessa alla cadenza dei rinnovi e alla fatturazione delle offerte sui mercati dei servizi al dettaglio di telecomunicazione elettronica fissi e mobili, a seguito dell’introduzione dei nuovi obblighi regolamentari e normativi. (altro…)



Telefonia: ispezioni GdF- Agcm su operatori. Possibili restrizioni della concorrenza

giovedì, 15 febbraio, 2018

Il Nucleo speciale antitrust della Guardia di finanza, su richiesta dell’Agcom, sta svolgendo un’attività ispettiva presso i principali operatori di telefonia fissa e mobile per possibili intese restrittive della concorrenza collegati alla fatturazione mensile delle bollette. (altro…)



Telefonia, inchiesta Adoc: cosa cambia con il ritorno alla fatturazione mensile?

giovedì, 15 febbraio, 2018

Con l’entrata in vigore della L. 172/17 è stata reintrodotta la periodicità di fatturazione su base mensile, dopo che la quasi totalità degli operatori aveva imposto ai propri clienti una periodicità di fatturazione ogni 28 giorni/4 settimane. Imponendo, contestualmente, un aumento delle tariffe pari all’8,6%, un escamotage che ha fortemente penalizzato gli utenti. (altro…)



Fatturazione mensile: respinti ricorsi operatori. Consumatori: si risarciscano utenti

martedì, 13 febbraio, 2018

Sulla questione della fatturazione mensile arriva il “Sì” della Terza Sezione del Tar Lazio che ha respinto i ricorsi promossi dal WindTre, Tim, Vodafone e Fastweb contro la delibera n. 121/2017 con cui l’Autorità Garante delle Comunicazione che aveva imposto agli operatori delle telecomunicazioni la fatturazione e il rinnovo degli abbonamenti per i servizi di telefonia su rete fissa e servizi convergenti (cioè i contratti misti di telefonia e altri servizi, come ad es. i servizi televisivi o il traffico dati) con cadenza mensile anziché a 28 giorni. (altro…)



Fatturazione mensile: Consumatori pronti alla battaglia per i rimborsi

martedì, 13 febbraio, 2018

Il Tar respinge il ricorso di Asstel, Tim, Vodafone, WindTre, Fastweb e Eolo, e dichiara illegittime le bollette a 28 giorni. Lo stesso Tar ha però sospeso i rimborsi automatici annunciati sulle prime fatture mensili a partire da aprile 2018 che avrebbero dovuto restituire ai consumatori quanto pagato in più, proprio a causa delle bollette calcolate su 4 settimane. (altro…)



La bussola dei diritti. Telefonate moleste: arriva il nuovo Registro delle opposizioni

lunedì, 12 febbraio, 2018

Ogni volta che acquistiamo un biglietto di viaggio, scarichiamo una App, usufruiamo di sconti tramite una carta fedeltà, aderiamo a una offerta telefonica, ci iscriviamo a un evento siamo consapevoli che stiamo fornendo i nostri dati personali ad aziende terze? Soprattutto, sappiamo a quali aziende verranno ceduti i nostri dati e l’utilizzo che ne faranno? (altro…)



Telemarketing, Garante privacy: multa di 840mila€ a Telecom

sabato, 10 febbraio, 2018

Telecom Italia dovrà pagare una sanzione da 840.000 euro per aver effettuato telefonate promozionali senza consenso nei confronti di tutti gli ex clienti che non avevano dato l’autorizzazione a ricevere chiamate commerciali o l’avevano revocata. Lo ha stabilito il Garante per la privacy a conclusione di un complesso procedimento avviato su segnalazione di numerosi clienti che lamentavano la ricezione di telefonate promozionali indesiderate. All’illecito trattamento dei dati, era seguita una contestazione di sanzione amministrativa da parte del Garante alla quale la società telefonica aveva adempiuto in parte, effettuando il pagamento relativo a solo una delle violazioni contestate. (altro…)



Tlc, Agcom: controversie gestite online, ci sarà il Conciliaweb per tutti i Corecom

lunedì, 5 febbraio, 2018

La gestione delle controversie si farà online attraverso il Conciliaweb per tutti i Corecom. Questo l’annuncio dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni, che metterà a disposizione dei Comitati regionali per le comunicazioni una piattaforma tecnologica per risoluzione online delle controversie di telefonia e tlc. Gli utenti non dovranno più recarsi nelle sedi dei Corecom: potranno fare tutto online e accedere al sistema di risoluzione delle controversie dal pc o dallo smartphone. (altro…)



Tlc: minaccia iscrizione a banca dati morosi non attiva, Antitrust apre istruttorie

venerdì, 26 gennaio, 2018

Minacciavano i propri clienti con solleciti di pagamento per fatture non saldate e presunti addebiti insoluti, anche oggetto di contestazione, paventando l’iscrizione alla banca dati dei morosi SIMoITel, che non è ancora operativa. Questo il comportamento contestato dall’Antitrust alle principali società di telefonia. L’Autorità ha aperto tre istruttorie nei confronti di Wind Tre, Telecom Italia e Vodafone Italia, che ora hanno tempo fino al 12 febbraio per rispondere alla richiesta di informazioni dell’Antitrust. (altro…)



Fatturazione mensile, Adoc segnala Tim e Vodafone a Agcom

venerdì, 26 gennaio, 2018

Con il ritorno alla fatturazione mensile da parte, finora, di alcuni operatori della telefonia tornano anche i messaggi informativi ai consumatori poco trasparenti. In merito alla questione, continuano perciò le segnalazioni degli operatori di telefonia da parte delle associazioni dei consumatori. Oggi è la volta di Adoc che puntualizza: “Con il ritorno alla fatturazione mensile si profila la beffa: l’aumento rimane. Serve maggiore concorrenza nel mercato Tlc”. (altro…)



Fatturazione mensile: MC diffida Vodafone su modalità di comunicazione ai clienti

giovedì, 25 gennaio, 2018

Movimento Consumatori ha diffidato Vodafone per pratiche commerciali scorrette nella comunicazione ai clienti sul ritorno alla fatturazione mensile a seguito della legge 172 del 2017. (altro…)



La bussola dei diritti. Tlc, contratti e bollette: il punto sulle novità Agcom

giovedì, 25 gennaio, 2018

Modifiche dei contratti di telefonia, bollette a 28 giorni che tornano mensili, informazioni ai clienti: cosa prevede l’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni? E come possono orientarsi i consumatori? (altro…)



Bollette, UNC: esposto ad Agcom e Agcm contro operatori telefonici

martedì, 23 gennaio, 2018

L’Unione Nazionale Consumatori ha deciso di presentare un esposto all’Agcm e all’Agcom contro gli operatori telefonici Vodafone e Tim, che nel comunicare l’aumento dell’8,6% dell’abbonamento mobile e di rete fissa non hanno informato adeguatamente e correttamente i propri clienti privati. L’associazione inoltre, ha diffidato Windtre e Fastweb perché non facciano altrettanto. Sia Vodafone che Tim, negli sms inviati, infatti, non riportano informazioni esaustive rispetto al diritto del consumatore di poter recedere senza alcuna spesa, ma rimandano ad una chiamata o al sito per i dettagli relativi al recesso. (altro…)



Tlc, cinque giorni senza telefono. Confconsumatori: è danno esistenziale

martedì, 23 gennaio, 2018

Cinque giorni di sospensione della linea telefonica senza nessuna giustificazione da parte della compagnia telefonica: il Giudice di Pace ha riconosciuto il danno esistenziale. È quanto accaduto a Grosseto, dove un cittadino era rimasto per cinque giorni senza telefono e internet a casa e non aveva ricevuto spiegazioni dalla compagnia telefonica, Telecom, sulle cause del disservizio. (altro…)



Fatturazione, Agcom: “Il mese è quello solare”. Le reazioni dei Consumatori

giovedì, 21 dicembre, 2017

Insieme alle sanzioni agli operatori di telefonia, l’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni ha varato le linee guida in applicazione delle nuove norme sulla fatturazione delle bollette mensili. Il mese, ha scritto l’Agcom, è quello “solare” ed eventuali modifiche delle offerte, comprese le tariffe, vanno comunicate con adeguato preavviso ai consumatori. Non è escluso, insomma, che gli operatori di telefonia ritocchino al rialzo i prezzi. Ma la comunicazione ai clienti deve essere trasparente perché sia pienamente esercitato il diritto di recesso. (altro…)