1. Skip to navigation
  2. Skip to content
  3. Skip to sidebar



Archivio della categoria ‘Telefonia’

Samsung, nuovi malfunzionamenti: sospese le vendite del Galaxy Note7

martedì, 11 ottobre, 2016

Samsung sospende la vendita del Galaxy Note7, questa la decisione del colosso dell’elettronica in seguito agli incidenti che si sono verificati con il nuovo smartphone. A meno di due settimane dal lancio del prodotto, la casa di produzione sud coreana era stata costretta ritirare tutti gli ordini a causa di 35 casi di esplosione della batteria dell’apparecchio, rischio legato soprattutto alle batterie agli ioni di litio, che sono potenzialmente incendiabili. (altro…)



Telemarketing, si discute al Senato l’allargamento del registro delle opposizioni

mercoledì, 5 ottobre, 2016

Il Ddl concorrenza arriva domani alla discussione in Aula al Senato. Tra le varie questioni che potrebbero finalmente trovare una soluzione vi è anche la possibilità di estendere il registro delle opposizioni a tutte le numerazioni telefoniche, fisse e mobili. Sono in molti a caldeggiare l’approvazione di questo emendamento: il Garante per Privacy, tra i sostenitori istituzionali e naturalmente le associazioni dei consumatori. (altro…)



Vodafone fa pagare il servizio sul credito residuo, Feder: “Record di assurdità”

venerdì, 9 settembre, 2016

L’ultima trovata di Vodafone batte ogni record di assurdità: a partire dal 18 settembre l’utente per conoscere il proprio credito dovrà pagare. “Un vero paradosso!” denuncia Federconsumatori che segnala subito la cosa all’Agcom. (altro…)



Roaming, la Commissione Europea fa marcia indietro sul fair use

venerdì, 9 settembre, 2016

Il dibattito sui servizi di roaming è ancora del tutto aperto. Il Presidente della Commissione Europea, Jean Claude Junker, infatti, ha bocciato il testo che prevedeva forti limitazioni all’uso del roaming e ha proposto di formulare un nuovo orientamento. L’Adoc, che nei giorni scorsi aveva sollevato aspre critiche nei confronti del testo precedente, ha apprezzato l’intervento del Presidente Juncker. (altro…)



Offerte a 28 giorni: dopo le multe dell’Antitrust partono le richieste di rimborso

mercoledì, 7 settembre, 2016

Modificare i piani tariffari di vecchi e nuovi clienti delle compagnie telefoniche a 28 giorni è una pratica commerciale scorretta. Lo ha ribadito l’Antitrust che, nel mese di agosto, ha comminato sanzioni rispettivamente di 410.000 e 455.000 euro a Telecom e Wind per aver ridotto da 30 a 28 giorni il periodo di rinnovo delle offerte di telefonia mobile. A distanza di circa un mese, partono quindi le domande di risarcimento per i consumatori coinvolti. (altro…)



Roaming, Adoc critica condizioni proposte da UE: sovrapprezzo esce dalla porta ed entra dalla finestra

martedì, 6 settembre, 2016

Le condizioni proposte ieri dalla Commissione Europea, in vista dello stop alle tariffe in roaming che entrerà in vigore a giugno 2017, sono inique e limitative per i consumatori italiani ed europei: è quanto commenta l’Adoc secondo cui il sovrapprezzo per chi userà il cellulare all’estero esce dalla porta ed entra dalla finestra.  (altro…)



Samsung: la batteria del Galaxy 7 Note esplode, prodotto ritirato

venerdì, 2 settembre, 2016

Problemi alla batteria per il nuovo modello di smatphone Samsung Galaxy 7 Note. A meno di due settimane dal lancio del prodotto sul mercato e con più di un milione di dispositivi già venduti, la casa di produzione sud coreana è stata costretta ritirare tutti gli ordini a causa di 35 casi di esplosione della batteria dell’apparecchio. (altro…)



Fusione Wind-3 Italia: nuovi investimenti e spazio per un nuovo operatore

venerdì, 2 settembre, 2016

Dopo un anno dalla presentazione del progetto di fusione è arrivato l’ok da parte della Commissione UE che permette a Wind e 3 Italia di creare un’unica società con un capitale di 21 miliardi di euro. parallelamente alla fusione dei due operatori, viene permesso alla società di telecomunicazioni francese Iliad di acquisire la proprietà delle infrastrutture cedute con la joint venture Wind-3 Italia (spettro e antenne), dando quindi modo di creare un nuovo operatore mobile. (altro…)



Modifiche contrattuali unilaterali, Federconsumatori: serve regolamentare

venerdì, 29 luglio, 2016

Le vacanze sono ormai alle porte e i rincari anche. Ad aumentare le spese dei cittadini questa volta tocca a Tim che dal 1 agosto Tim ha previsto un aggiustamento verso l’alto sui servizi offerti. Oltre al rincaro delle tariffe Internet Senza Limiti, Tim Smart, Tutto, Tutto con Timvision, Internetfibra e Tutto Senza Limiti, verrà aumentato anche il costo della consegna degli elenchi telefonici che passerà da 2,50 € a 3,90 euro all’anno. (altro…)



H3G, maxi multa da Agcom per addebiti non trasparenti

lunedì, 25 luglio, 2016

Multa di mezzo milione ad H3G per mancanza di trasparenza verso i consumatori: ad infliggere la sanzione di 480mila euro è l’Agcom contestando all’operatore la violazione dei doveri di trasparenza e correttezza in merito agli addebiti da 0,09 cent a pagina del portale App&Store. H3G inviava periodicamente agli utenti fatture con “strani” addebiti associati alla navigazione sul  Portale 3 ed a singoli servizi presuntivamente attivati dagli utenti. (altro…)



Telefonia, consumatori più tutelati con la conciliazione, ma serve riforma teleselling

mercoledì, 20 luglio, 2016

Due milioni e mezzo di euro restituiti ai cittadini lombardi grazie alle conciliazioni/risoluzioni nel campo della telefonia. Grazie a questi sistemi di soluzione semplificata delle controversie il consumatore è più tutelato. Se ne parla oggi a Milano nel convegno “I Co.Re.Com. e la tutela del cittadino consumatore nell’ambito delle tlc”. A margine del convegno l’UNC sottolinea l’urgenza di una riforma del teleselling. (altro…)



Smartphone e tablet con memoria corta, Altroconsumo: class action contro Samsung e Apple

lunedì, 18 luglio, 2016

Smartphone e Tablet hanno la memoria più piccola di quello indicato sulla confezione d’acquisto. Secondo un’analisi condotta da Altroconsumo, infatti, sembrerebbe che circa un terzo dello spazio disponibile per immagazzinare dati sia preventivamente occupato dal sistema operativo e da una serie di app preinstallate. Rilevati i risultati direttamente dai device, Altroconsumo ha dichiarato quanto scoperto all’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato. (altro…)



Vodafone Smart Prime, Altroconsumo analizza l’offerta: non convince

martedì, 28 giugno, 2016

Vodafone inverte la logica dell’abbinamento piano tariffario + ultimo modello di smartphone e lancia un telefono marchiato direttamente Vodafone: si chiama Smart Prime 2016 e viene venduto abbinato a due profili tariffari, RED Start e RED Maxi, che si diversificano per soglie e prezzo mensile. Altroconsumo ha analizzato le condizioni dell’offerta e le caratteristiche del telefono ed ha concluso che “non è poi così allettante”.  (altro…)



Privacy, le AACC commentano la Relazione annuale del Garante

martedì, 28 giugno, 2016

La Relazione che il Presidente dell’Autorità Garante per la Privacy, Antonello Soro, ha presentato questa mattina al Senato ha fatto riferimento a diversi temi che attraggono da sempre l’attenzione del mondo consumeristico e delle associazioni che rappresentano i cittadini. (altro…)



Whatsapp&Co, AGCOM: app paghino le società di tlc per l’utilizzo della rete

martedì, 28 giugno, 2016

Whatsapp, Telegram, Viber e tutte le altre app che prevedono un servizio di chat “gratuito” potranno essere costrette a negoziare con le società di telefonia un “pagamento equo, proporzionato e non discriminatorio” per il fatto di utilizzare le reti internet e i numeri di telefono pagati dagli operatori. (altro…)



Wind, Federconsumatori denuncia: aumento di tariffe per promuoverne altre

martedì, 21 giugno, 2016

Wind ci riprova: questa volta sono le utenze mobili prepagate a rischiare un nuovo aumento. Si tratta dei clienti “All Inclusive” a cui Wind aumenterà l’offerta di un importo pari a 1,50 €/mese in cambio di 1 Giga in più, passando da una tariffazione di 28 giorni ad una di 30. “Come al solito – denuncia Federconsumatori – l’unica possibilità lasciata agli utenti è quella, un po’ inconsistente, di recedere dal contratto senza costi”. (altro…)