1. Skip to navigation
  2. Skip to content
  3. Skip to sidebar



Archivio della categoria ‘Europa’

Commissione europea registra iniziativa “Salviamo le api!”

mercoledì, 15 maggio, 2019

Biodiversità. Riduzione dei pesticidi. Miglioramento degli habitat naturali. Interventi fondamentali per salvare le api. Proprio a loro è dedicata l’iniziativa dei cittadini europei registrata oggi dalla Commissione europea: ““Salviamo le api! Protezione della biodiversità e miglioramento degli habitat degli insetti in Europa”. (altro…)



9 maggio, festa dell’Europa. Protetti tutti i giorni, anche quando non lo sappiamo 

giovedì, 9 maggio, 2019

Oggi, 9 maggio, si celebra la Festa dell’Europa. Era il 1950 quando Robert Schuman, ministro dell’economia francese, fece la sua dichiarazione che segnò l’inizio di un nuovo corso per il continente appena uscito dal flagello della seconda guerra mondiale. (altro…)



Declino biodiversità, Eurobarometro: europei tutti preoccupati per la natura

martedì, 7 maggio, 2019

Europei con la natura in testa. Sempre più preoccupati per la situazione dell’ambiente e per la perdita di biodiversità, più consapevoli del fenomeno e più convinti di avere la responsabilità di cursare la natura e dover fronteggiare il cambiamento climatico. Nel giorno dell’allarme Unesco sulla perdita di biodiversità, un sondaggio Eurobarometro ha rilevato che gli europei sono sempre più preoccupati. Per ambiente, clima, biodiversità. (altro…)



TopNews. Corte Ue : via libera ai tribunali Ceta su controversie investitori-Stati

sabato, 4 maggio, 2019

La Corte di giustizia della Ue dà il via libera all’arbitrato previsto dal CETA, l’accordo di libero scambio fra l’Unione europea e il Canada. Secondo un parere diffuso oggi, la procedura di risoluzione delle controversie fra investitori e Stati prevista dall’accordo è compatibile col diritto dell’Unione. Si tratta in sostanza di un meccanismo di risoluzione delle controversie che permette alle aziende e alle multinazionali di fare causa agli Stati davanti a un tribunale arbitrale. (altro…)



TopNews. Formaggio Dop, Corte Ue: va tutelato anche rispetto ai disegni evocativi

sabato, 4 maggio, 2019

Don Chisciotte della Mancia può presentare solo i formaggi Dop, quelli tutelati dal disciplinare. Cosa c’entra de Cervantes col formaggio? Il popolare cavaliere, o meglio il disegno di un cavaliere che assomiglia a Don Chisciotte, viene usato da alcuni formaggi che in Spagna non sono tutelati dal disciplinare della Doc. E secondo la Corte di giustizia della Ue, l’uso di segni figurativi che evocano l’area geografica alla quale è collegata una denominazione d’origine protetta può rappresentare una evocazione illegittima. (altro…)



TopNews. Avvocato Cgue: “Airbnb gode di libera circolazione nella Ue”

sabato, 4 maggio, 2019

La piattaforma Airbnb è un servizio della società dell’informazione che gode della libertà di circolazione nell’Unione europea. E dunque, in qualità di servizio della società dell’informazione, uno Stato non può restringere l’attività della piattaforma imponendo prescrizioni che regolano la professione di agente immobiliare ai servizi che arrivano da un altro Stato, nel caso specifico l’Irlanda, dove ha sede Airbnb in Europa. Questo il parere espresso oggi dall’avvocato generale della Corte di Giustizia della Ue, nell’interpretazione proposta in un caso che vede opporsi un’associazione per il turismo professionale francese ad Airbnb Ireland. (altro…)



TopNews. Europee 2019, Settimana gioventù: clima priorità per i giovani

sabato, 4 maggio, 2019

Proteggere l’ambiente e combattere i cambiamenti climatici: questa la priorità che i giovani assegnano all’Europa e alle politiche europee da qui ai prossimi dieci anni. In vista delle prossime elezioni di maggio, si moltiplicano le iniziative istituzionali europee per un voto partecipato e diffuso.  L’ultima è rivolta espressamente ai giovani e riguarda la Settimana europea della gioventù, organizzata ogni due anni, che si svolge da oggi fino al 5 maggio in tutta Europa. Il tema di quest’anno è infatti “Io e la democrazia”. (altro…)



Commissione europea: “No alla disinformazione sui vaccini”

lunedì, 29 aprile, 2019

No alla disinformazione sui vaccini. È l’appello che arriva dalla Commissione europea per la Settimana Europea dell’Immunizzazione (European Immunization Week) che si chiude domani, promossa dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) per sensibilizzare la collettività sull’importanza delle vaccinazioni. Gli ultimi dati Eurobarometro dicono, fra alcuni elementi positivi, anche cose preoccupanti: quasi la metà degli europei ritiene erroneamente che i vaccini abbiano spesso “gravi effetti collaterali”. (altro…)



Stop TTIP: Commissione Ue negozierà nuova versione del trattato Ue-Usa

mercoledì, 17 aprile, 2019

Il nuovo trattato di libero scambio fra Europa e Stati Uniti parte con l’ok dell’Italia, denuncia la campagna stop TTIP, che da tempo si batte contro l’accordo di liberalizzazione del commercio Ue-Usa (in sigla appunto TTIP). Il 15 aprile tutti i Governi della Ue, a eccezione della Francia contraria e del Belgio che si è astenuto, hanno dato via libera ai mandati chiesti dalla Commissione europea per negoziare un nuovo accordo transatlantico. La Commissione dunque negozierà a nome dell’Unione europea. (altro…)



Glifosato e sicurezza alimentare, Parlamento Ue: nuove regole per valutare rischi

mercoledì, 17 aprile, 2019

Il Parlamento europeo approva nuove regole di sicurezza alimentare per rafforzare la fiducia dei consumatori. Queste prevedono una banca dati comune europea sugli studi usati per autorizzare la vendita di un alimento e la possibilità di pubblicare gli studi scientifici usati nelle valutazioni dell’Autorità europea per la sicurezza alimentare (non tutti: alcune informazioni potranno continuare a essere riservate). In questo modo si vuole rispondere alle preoccupazioni sollevate dall’opinione pubblica, in particolare all’Iniziativa dei cittadini sul glifosato e in generale sulla trasparenza degli studi scientifici usati per valutare i pesticidi. (altro…)



Copyright online, via libera dal Consiglio europeo. Italia vota contro

lunedì, 15 aprile, 2019

Via libera del Consiglio europeo alla riforma del copyright. Il Consiglio ha infatti approvato senza discussione la direttiva che modifica le regole sul diritto d’autore. L’Italia ha votato contro insieme a Svezia, Finlandia, Polonia, Olanda e Lussemburgo. Si sono astenuti Slovenia, Estonia e Belgio. La Germania, informa l’Ansa, ha fatto mettere a verbale un suo protocollo in cui invita la Commissione, responsabile dell’attuazione, ad evitare filtri all’upload e censura. (altro…)



TopNews. Dati utenti: Facebook risponde alla Ue e modifica condizioni d’uso

sabato, 13 aprile, 2019

Facebook fa un passo avanti in direzione di una comunicazione più trasparente. Modifica le proprie condizioni d’uso e chiarisce come vengono usati i dati dei consumatori. Il servizio è gratuito ma si basa sull’uso dei dati personali per sviluppare attività di profilazione e fornire pubblicità mirata: questo punto sarà spiegato con un linguaggio più chiaro e meno burocratico. (altro…)



TopNews. Safety Gate, Ue: prodotti pericolosi, al primo posto ci sono i giocattoli

sabato, 13 aprile, 2019

Giocattoli e automobili sono in cima alla lista dei prodotti pericolosi segnalati dal sistema di allarme rapido europeo nel 2008. Si chiama ora Safety Gate e permette alle autorità nazionali un rapido scambio di informazioni sui prodotti non alimentari che possono presentare rischi per i consumatori. Nel 2018 ci sono state oltre 2200 segnalazioni, evidenzia la relazione sul Safety Gate 2018, pubblicata qualche giorno fa dalla Commissione europea. (altro…)



Digital Day 2019, Europa: promuovere partecipazione delle donne al digitale

lunedì, 8 aprile, 2019

Intelligenza artificiale, digitalizzazione del patrimonio culturale, sviluppo digitale dell’agricoltura e delle aree rurali e maggiore partecipazione delle donne al digitale sono i temi che saranno affrontati dall’Europa domani al Digital Day 2019, iniziativa dedicata allo sviluppo digitale in settori chiave considerati fondamentali per l’economia e la società. Domani dunque gli Stati della Ue dovrebbero firmare tre dichiarazioni per accelerare lo sviluppo digitale in settori fondamentali. Fra questi, la necessità di rafforzare la presenza femminile nelle tecnologie dell’informazione e della comunicazione (ICT). (altro…)



TopNews. New Deal for Consumers: accordo provvisorio su tutela consumatori

sabato, 6 aprile, 2019

Più trasparenza per i consumatori che fanno acquisti online. Ricerche online che indichino chiaramente se il risultato è sponsorizzato. Norme chiare, e sanzioni efficaci (non inferiore al 4% del volume d’affari annuo) per contrastare il fenomeno del doppio standard qualitativo dei prodotti in Europa. Questi i contenuti dell’accordo provvisorio raggiunto dal Parlamento europeo e dal Consiglio per rafforzare e migliorare le norme a tutela dei consumatori. Passi avanti, insomma, per il New Deal for Consumers lanciato lo scorso anno dalla Commissione europea. (altro…)



Famiglia-lavoro, Parlamento Ue: 10 giorni per congedo paternità

venerdì, 5 aprile, 2019

Congedo di paternità di almeno dieci giorni lavorativi e due mesi di congedo parentale e non trasferibile. Dal Parlamento europeo arriva il via libera a una serie di nuove misure che hanno l’obiettivo di conciliare meglio vita di famiglia e lavoro e di promuovere la parità di genere, con un maggiore coinvolgimento dei padri (e dei “secondi genitori equivalenti”) alla nascita di un figlio. Le nuove norme sono state approvate ieri in via definitiva in Plenaria. (altro…)



Volo in ritardo per guasto pneumatico, CGUE: compagnia deve pagare

giovedì, 4 aprile, 2019

Il volo ritarda di oltre tre ore per il danneggiamento di uno pneumatico sulla pista. Il tutto dovuto a un corpo estraneo, una vite. Il rimborso al passeggero va pagato? Per la Corte di giustizia dell’Unione europea, si tratta di una circostanza eccezionale ma la compagnia aerea deve pagare se non dimostra di aver fatto tutto il possibile per evitare il ritardo. (altro…)



TopNews. Copyright online, ecco cosa è successo questa settimana

sabato, 30 marzo, 2019

Il Parlamento europeo ha approvato questa settimana la riforma del diritto d’autore online, dopo un dibattito che ha animato l’Aula fra favorevoli e contrari. Passa dunque la riforma del diritto d’autore in epoca digitale. L’accordo deve essere ora formalmente approvato dal Consiglio dei Ministri Ue. (altro…)



TopNews. Europa: addio alla plastica usa e getta entro il 2021

sabato, 30 marzo, 2019

Addio alla plastica usa e getta entro il 2021. Stop a posate monouso, piatti, cannucce, cotton fioc e bastoncini per palloncini, tutti prodotti che saranno vietati entro il 2021. Applicazione più rigorosa del principio “chi inquina paga”. E un obiettivo di raccolta del 90% per le bottiglie in plastica entro il 2029. Il Parlamento europeo ha approvato in via definitiva la legge che vieta l’uso di articoli in plastica monouso. (altro…)



TopNews. Ora solare e legale, Parlamento Ue: stop al cambio ma dal 2021

sabato, 30 marzo, 2019

Il Parlamento europeo sostiene la proposta della Commissione di porre fine al cambio stagionale dell’ora solare e legale, ma ha votato per rinviare la data dal 2019 al 2021. Quello potrebbe dunque essere l’ultimo anno col cambio stagionale dell’ora nell’Unione europea. Ma gli Stati manterranno il diritto di decidere del proprio fuso orario. (altro…)



TopNews. Commissione Ue multa Nike: “Ha limitato vendita merchandising calcio”

sabato, 30 marzo, 2019

Multa dell’Unione europea alla Nike per aver impedito la libera circolazione di maglie e prodotti di merchandising di cinque club di calcio, alzando in questo modo i prezzi per i consumatori. La Commissione europea ha inflitto a Nike una sanzione di 12,5 milioni di euro per aver impedito ai commercianti di vendere alcuni prodotti di merchandising sotto licenza ad altri paesi dello Spazio economico europeo. Nike ha proseguito la condotta illegale per circa tredici anni, dal 1º luglio 2004 al 27 ottobre 2017. (altro…)