1. Skip to navigation
  2. Skip to content
  3. Skip to sidebar



Archivio della categoria ‘Europa’

Corte di Giustizia Ue: niente diritto d’autore per il sapore di un alimento

martedì, 13 novembre, 2018

Il sapore di un alimento non può beneficiare della tutela del diritto d’autore. Perché non può essere qualificato come “opera”. Non si può identificare in modo preciso e obiettivo il sapore di un cibo perché questo dipende anche da valutazioni personali e soggettive. Dal gusto, insomma. (altro…)



Energia pulita, Parlamento Ue approva nuovi obiettivi per rinnovabili ed efficienza energetica

martedì, 13 novembre, 2018

Le energie rinnovabili devono rappresentare almeno il 32% dell’energia consumata entro il 2030. Mentre l’efficienza energetica dovrà essere aumentata del 32,5% da qui allo stesso anno. Si prevede un taglio delle bollette e il diritto all’autoconsumo delle rinnovabili per i cittadini. E gli Stati dovranno presentare un Piano nazionale per l’energia e il clima entro la fine del 2019 e poi ogni dieci anni. (altro…)



TopNews. Etichette per vegani: Commissione Ue registra iniziativa cittadini

sabato, 10 novembre, 2018

Come si fa a sapere se un cibo è adatto a vegetariani e vegani? Ad oggi il metodo più diffuso fra i consumatori è semplicemente quello di andare a vedere la lista degli ingredienti, mentre sono su base volontaria le indicazioni che si possono trovare su alcuni alimenti (come la dicitura “vegan”). Qualcosa potrebbe cambiare in futuro. La Commissione europea ha infatti deciso di registrare un’iniziativa dei cittadini europei dal titolo “Etichettatura obbligatoria degli alimenti come non vegetariani/vegetariani/vegani”. (altro…)



Eurobarometro: agli italiani l’Unione piace più del Governo

venerdì, 9 novembre, 2018

Gli italiani credono nell’Unione europea. Lo affermano i risultati di un sondaggio Eurobarometro sull’opinione pubblica europea a livello locale, condotto tra ottobre e novembre su un campione di 62 mila cittadini europei. (altro…)



Etichetta energetica aspirapolvere, Tribunale Ue annulla regolamento

giovedì, 8 novembre, 2018

Il Tribunale dell’Unione europea annulla il regolamento sull’etichettatura energetica degli aspirapolvere. Le verifiche di efficienza energetica di questi elettrodomestici, previste nel regolamento, sono fatte con un contenitore per raccogliere polvere vuoto. E questo, argomenta il Tribunale, non riflette le condizioni d’uso più diffuse degli aspirapolvere. La decisione viene dopo un lungo iter che ha visto opporsi la Dyson Ltd, società che commercializza aspirapolvere che funzionano senza sacco, alla Commissione europea. (altro…)



TopNews. Resistenza antibiotici, regole Ue per limitare contagio animali-uomo

sabato, 27 ottobre, 2018

Limitare l’uso di antibiotici nelle aziende agricole. Circoscrivere l’uso profilattico e ricorrere al trattamento di gruppo come ultima risorsa. Riservare alcuni antibiotici solo agli esseri umani. Sono le misure previste da nuove regole europee per fermare il contagio dagli animali all’uomo e affrontare il fenomeno dell’antibiotico-resistenza, una vera minaccia per la salute mondiale. Oggi il Parlamento europeo ha approvato l’accordo con i ministri dell’UE, adottato con 583 voti favorevoli, 16 contrari e 20 astensioni. (altro…)



Una rete di Università europee per rafforzare il senso civico

giovedì, 25 ottobre, 2018

Con l’ambizione di creare uno spazio accademico completo in cui studenti, accademici, ricercatori e personale possano spostarsi interagire liberamente come nel loro istituto d’origine, otto università hanno deciso di creare insieme una “Università civica europea”.

(altro…)



Sicurezza Ue, Parlamento: via al rafforzamento sistema informazione di Schengen

mercoledì, 24 ottobre, 2018

I deputati europei hanno adottato oggi tre progetti di regolamento che aggiorneranno il Sistema d’Informazione Schengen, il database più utilizzato per la sicurezza interna e la gestione delle frontiere in Europa. (altro…)



Divieto plastica monouso, mercoledì il voto del Parlamento Ue

lunedì, 22 ottobre, 2018

Il Parlamento europeo verso il voto contro la plastica monouso. La plenaria e’ in corso da oggi da oggi al 25 ottobre a Strasburgo ed è previsto per mercoledì il voto degli eurodeputati sul divieto di vendita dei prodotti in plastica monouso come piatti, posate o bastoncini cotonati, che costituiscono il 70% dei rifiuti marini. (altro…)



Acqua di rubinetto, domani il voto del Parlamento europeo

lunedì, 22 ottobre, 2018

Migliorare la qualità dell’acqua di rubinetto anche per scoraggiare il ricorso all’acqua in bottiglia, che inquina di più per i rifiuti in plastica che produce. Domani il Parlamento europeo voterà una nuova normativa per “migliorare la fiducia dei consumatori nell’acqua di rubinetto, più economica e pulita per l’ambiente rispetto all’acqua in bottiglia”, si legge in una nota. La nuova legge restringerà i limiti massimi di alcuni inquinanti. (altro…)



#StavoltaVoto, Parlamento Ue: dal 27 ottobre la campagna per le europee

lunedì, 22 ottobre, 2018

#StavoltaVoto, la campagna del Parlamento europeo per le elezioni di maggio 2019 parte ufficialmente sabato 27 ottobre con un evento alla Festa del Cinema di Roma che vedrà coinvolti dalle 11:00 fino alle 18:00 presso lo Spazio Stampa del Villaggio del Cinema personaggi del mondo dello spettacolo, artisti e loro, i volontari, vera e propria anima della campagna. (altro…)



TopNews. Eurobarometro: 65% italiani favorevole all’euro

sabato, 20 ottobre, 2018

La grande maggioranza degli italiani (65%) dichiara di essere favorevole all’euro, con una crescita di quattro punti rispetto a marzo 2018 e con una percentuale superiore alla media UE (61%). (altro…)



Clima, 100mln di Euro dalla Ue e da Breakthrough Energy di Bill Gates

giovedì, 18 ottobre, 2018

100 milioni di Euro per un fondo all’insegna della cooperazione tra pubblico e privato nel finanziamento dell’innovazione nel settore dell’energia pulita. Il fondo comune di investimento è al centro di un memorandum di intesa firmato dalla Commissione europea e da Breakthrough Energy, il gruppo guidato da Bill Gates. Inteso come progetto pilota, si chiamerà Breakthrough Energy Europe (BEE) e dovrebbe essere operativo dal 2019.
(altro…)



TopNews. Ue: accesso a internet e servizi finanziari difficile per i consumatori

sabato, 13 ottobre, 2018

Due consumatori su dieci incontrano problemi nell’accesso a Internet. L’altro mercato che più crea difficoltà è quello della telefonia mobile, che causa disguidi al 17,5% degli utenti. Ci sono poi alcuni mercati nei quali i disservizi si accompagnano a danni economici anche ingenti, oltre che a perdite di tempo: è il caso dei servizi finanziari, dell’assicurazione sulla casa, dei prestiti, dei crediti e della fornitura di acqua ed elettricità. Questa la fotografia scattata dal quadro di valutazione 2018 dei mercati al consumo pubblicato dalla Commissione europea. (altro…)



TopNews. Plastica, Parlamento Ue: no a sacchetti “leggeri” e polistirolo espanso

sabato, 13 ottobre, 2018

Il Comitato per l’Ambiente del Parlamento europeo ha votato ieri per un rafforzamento di alcune disposizioni della proposta di direttiva Ue riguardo all’utilizzo della plastica usa e getta. Gli emendamenti adottati dal Comitato vorrebbero aggiungere alla lista dei prodotti che saranno banditi dal 2021, come previsto già dalla Commissione Ue, anche sacchetti di plastica molto leggeri e contenitori per fast food in polistirolo espanso. (altro…)



Bioeconomia, Commissione europea: 1 mln di posti di lavoro “verdi” entro il 2030

venerdì, 12 ottobre, 2018

La bioeconomia può garantire all’Europa un milione di posti di lavoro “verdi” entro il 2030. Quell’insieme di settori che si basa sulle risorse biologiche, dall’agricoltura alla pesca, dalla produzione alimentare alla bioenergia al riciclo dei rifiuti, e che abbraccia i dettami dell’economia circolare e sostenibile, può modernizzare l’economia e lo sviluppo in Europa e contribuire ad affrontare sfide quali il cambiamento climatico e lo sviluppo sostenibile. (altro…)



Brexit: cosa succederà agli italiani assicurati con imprese UK

martedì, 9 ottobre, 2018

Cosa succederà ai contratti assicurativi stipulati dai cittadini europei con imprese del Regno con l’uscita di quest’ultimo dall’Ue? La Brexit infatti ha portato con sé un’ondata di timori su più fronti. I vari mercati di settore si stanno perciò preparando ad affrontare l’evento cercando di tutelare gli interessi degli investitori. Il 25 giugno 2018 l’EIOPA (Autorità europea delle assicurazioni e delle pensioni aziendali e professionali) ha richiamato l’attenzione sulla necessità che le imprese di assicurazione e gli intermediari assicurativi europei informino i clienti sul possibile impatto della Brexit.  (altro…)



TopNews. New Deal per i consumatori, i Dialoghi Ue sbarcano a Roma

sabato, 6 ottobre, 2018

Roma capitale europea dei consumatori per un giorno. Il Dialogo Nazionale Consumatori ha fatto oggi tappa nella Capitale con un tavolo di confronto presso il Ministero dello Sviluppo Economico. Al centro della iniziativa di presentazione e confronto, il New Deal per i Consumatori lanciato dalla Commissione europea lo scorso aprile. (altro…)



TopNews. RadioTV e piattaforme online, Parlamento Ue: più tutele per i bambini

sabato, 6 ottobre, 2018

Arrivano nuove regole a tutela dei bambini per i servizi audiovisivi. Si applicheranno a radio e tv, piattaforme di video on demand come Netflix, Amazon Video, Google Play, iTunes, a YouTube e Facebook e allo streaming in diretta. Il Parlamento europeo ha infatti dato via libera, con con 452 voti a favore, 132 contrari e 65 astensioni, alla risoluzione legislativa che prevede maggiore protezione dei minori da contenuti che istigano alla violenza e all’odio e  tutele dalla pubblicità invasiva. Le regole si applicheranno anche alle piattaforme online. Ora l’accordo dovrà essere formalmente approvato dal Consiglio dei ministri dell’UE prima che la legge possa entrare in vigore. Gli Stati dispongono di 21 mesi dalla sua entrata in vigore per recepire le nuove norme nella legislazione nazionale. (altro…)



TopNews. Telefono, CGUE: accesso autorità a nome non è ingerenza “grave”

sabato, 6 ottobre, 2018

Qual è il livello di ingerenza consentito alle autorità pubbliche nell’accesso ai dati personali conservati su un telefono rubato? (altro…)



RadioTV e online, Parlamento Ue: domani nuove norme su protezione bambini

lunedì, 1 ottobre, 2018

Più protezione dei bambini contro i contenuti che incitano alla violenza e all’odio e contro la pubblicità invasiva. E la garanzia che nei cataloghi online ci sia almeno il 30% di opere europee. Questi i principali contenuti delle norme sui servizi audiovisivi e sulle piattaforme quali Netwflix e Facebook che il Parlamento europeo si appresta a votare domani. I deputati infatti saranno chiamati a esprimersi in via definitiva sulle nuove regole sui servizi audiovisivi. Domani appunto il voto dell’Europarlamento, riunito a Strasburgo nella plenaria 1-4 ottobre. (altro…)



TopNews. Fake news: da Facebook e Google un Codice di condotta

sabato, 29 settembre, 2018

Un codice di condotta sulla disinformazione online su base volontaria. Questa l’iniziativa delle grandi piattaforme online, fra cui Facebook, Google e Twitter, presentata alla Commissione europea nella lotta alle fake news e alla bufale online. Piattaforme e industria pubblicitaria hanno infatti presentato un Codice di autodisciplina che contiene una serie di impegni nella lotta al fenomeno, una misura accolta con favore dalla Commissaria europea all’economia e alla società digitale Mariya Gabriel, che ha sollecitato le piattaforme a intensificare gli sforzi per combattere la diffusione della disinformazione online. (altro…)