1. Skip to navigation
  2. Skip to content
  3. Skip to sidebar



Archivio della categoria ‘Salute’

Test Hiv su minori senza consenso genitori. “Sì” del Garante Infanzia al Min. Salute

martedì, 26 febbraio, 2019

Nella lotta contro il virus dell’Hiv e il diffondersi altre malattie sessualmente trasmissibili, anche l’Autorità Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza fa la sua parte e approva la possibilità ai minorenni di sottoporsi al test senza il consenso dei genitori o del tutore. (altro…)



HC Istruzioni per l’uso. Lenti a contatto mensili o giornaliere: quali scegliere?

martedì, 26 febbraio, 2019

Chi sta pensando di acquistare lenti a contatto potrebbe trovarsi spaesato per la vastità di offerte e tipologie di lenti in commercio. Per fare chiarezza, uno dei parametri principali da considerare nella scelta delle lenti a contatto è il periodo di utilizzo. Le tipologie più diffuse sono le lenti mensili e le lenti giornaliere usa e getta. Entrambe le opzioni sono valide, la scelta delle une o delle altre dipende dal proprio stile di vita e dal tipo di correzione di cui si ha bisogno. (altro…)



TopNews. Cure mediche, Eurostat: sono un peso per il 29% degli italiani

sabato, 23 febbraio, 2019

Quanto pesano le cure mediche sul budget delle famiglie? Più delle metà dei cittadini in Europa (55%) dichiara che l’importo che la propria famiglia deve pagare per le cure e l’assistenza medica non rappresenta un onere finanziario per il budget familiare. Di contro, il 34% dice che il costo dell’assistenza sanitaria è in qualche modo onerosa, mentre l’11% le percepisce come un pesante fardello finanziario sul bilancio familiare. In Italia le cure sanitarie rappresentano un forte onere finanziario per il 29% dei cittadini. (altro…)



TopNews. Aur Derm Crema, Aifa: “Non è miracolosa, è una medicina illegale”

sabato, 23 febbraio, 2019

Aur Derm Crema non è una crema miracolosa. È un medicinale illegale. Non contiene solo ingredienti naturali ma anche una serie di sostanze ad azione immunosoppressoria. E comunque, anche se fosse stato un medicinale autorizzato, di sicuro non si sarebbe potuto vendere online. È il chiarimento diffuso oggi dall’Agenzia italiana del farmaco (Aifa) che interviene su un prodotto promosso e venduto online come crema “miracolosa” per la cura di psoriasi, dermatiti e altri problemi della pelle. (altro…)



Piano liste d’attesa, Cittadinanzattiva: “strumento di lotta a disuguaglianze”

venerdì, 22 febbraio, 2019

Migliorare la dotazione tecnologica della sanità per superare le differenze regionali e abrogare il superticket sono le misure che devono seguire ora all’approvazione del nuovo Piano nazionale di governo delle liste di attesa, che rappresenta uno strumento importante per la lotta alle disuguaglianze in sanità presenti in Italia e fra le regioni. Questo il primo commento di Cittadinanzattiva sul nuovo Piano approvato dal Ministero della Salute. L’associazione promette che vigilerà sulla sua applicazione. (altro…)



Ministero Salute: approvato nuovo Piano nazionale liste d’attesa

venerdì, 22 febbraio, 2019

Il direttore generale che non mette l’efficienza delle liste di attesa al primo posto del suo mandato potrà anche essere rimosso dall’incarico. È quanto annuncia il Ministero della Salute, che ha approvato il nuovo Piano per la gestione delle liste d’attesa (PNGLA) col quale “prende il via un fondamentale percorso di avvicinamento della sanità pubblica verso i cittadini che si aspettava da lungo tempo”, dice il Ministero in una nota. (altro…)



Ministero Salute: allarme consumatori su bambola Girl Vogue per ftalati

giovedì, 21 febbraio, 2019

Allarme consumatori per la bambola Girl Vogue made in China. Il Ministero della Salute ha segnalato possibili danni al sistema riproduttivo causato dalla presenza di ftalati. E ha così disposto il divieto di commercializzazione, il ritiro e il richiamo per la bambola. L’allarme consumatori su questo giocattolo è pubblicato sul sito del Ministero della Salute. Si tratta di una bambola Girl Vogue, prezzo non disponibile, di origine cinese, (Modello 738 Lotto1702141711codice a barre 8033765728607) venduta in scatola di cartone. (altro…)



Farmaci innovativi, Cittadinanzattiva: indisponibilità pesa sui pazienti

martedì, 19 febbraio, 2019

Indisponibilità dei farmaci innovativi e carenze dei centri prescrittori finiscono per pesare sui pazienti. Quasi un medico su due dichiara di non aver potuto prescrivere un farmaco innovativo perché non disponibile nella struttura o per seguire indicazioni amministrative o delle Commissioni regionali/aziendali sull’accesso al trattamento. Incide anche la burocrazia. E i Centri abilitati alla prescrizione dei farmaci innovativi sono sottodimensionati, per oltre un professionista su due, per strumentazioni tecnologiche, personale e competenze. Questi i principali risultati che emergono dall’Indagine civica sull’accesso ai farmaci innovativi, fatta su 286 professionisti sanitari da Cittadinanzattiva-Tribunale per i diritti del malato. (altro…)



Ministero Salute, trapianti: giù liste di attesa, su disponibilità

lunedì, 18 febbraio, 2019

Una buona notizia dall’importante e delicato fronte delle donazioni di organi. Per il terzo anno consecutivo le liste d’attesa calano, la disponibilità di organi aumenta. I dati 2018 registrano l’ottimo stato di salute della Rete nazionale trapianti, che a vent’anni dalla sua nascita (con la legge 91 del 1 aprile 1999) si conferma come una delle realtà più efficienti del Servizio sanitario nazionale.
Il dato 2018 sull’attività complessiva di donazione è il secondo migliore di sempre: lo scorso anno ci sono stati 1680 donatori (tra deceduti e viventi), con una flessione di 83 unità rispetto al 2017 ma ben al di sopra della media degli ultimi 5 anni. (altro…)



Liste di attesa, Ministero Salute: dal Lazio un quarto delle chiamate al 1500

giovedì, 14 febbraio, 2019

Le donne chiamano più degli uomini. E dal Lazio arriva quasi un quarto delle segnalazioni che denunciano i lunghi tempi di attesa in sanità. Il Ministero della Salute ha diffuso un primo report sul numero di pubblica utilità 1500 sulle liste di attesa, attivato in via sperimentale a ottobre dello scorso anno come “linea diretta” con i cittadini. Sono circa 6.500 i cittadini che hanno contattato, nell’arco delle 24 ore, il 1500 in quasi tre mesi, dal giorno di attivazione del servizio, 8 ottobre, al 31 dicembre 2018. (altro…)



Povertà sanitaria, Banco farmaceutico: donati 420 mila farmaci

giovedì, 14 febbraio, 2019

Oltre 420 mila confezioni di farmaci che aiuteranno 539 mila persone in difficoltà. Un aumento nella raccolta di oltre il 10% rispetto allo scorso anno. Il 7,5% di adesioni in più da parte delle farmacie e un aumento di volontari, circa 20 mila, impegnati nell’iniziativa. Questi i numeri snocciolati dal Banco Farmaceutico come bilancio della Giornata di raccolta del farmaco che si è svolta sabato scorso. (altro…)



Giornata Internazionale epilessia: le iniziative per abbattere il muro della paura

lunedì, 11 febbraio, 2019

#Epilessianonmifaipaura: è questo lo slogan scelto dalla Lega italiana contro l’epilessia (LICE) per abbattere il muro dei pregiudizi che ruotano ancora troppo spesso attorno ad una patologia che interessa circa 500.00 persone in Italia. I pazienti, 6 milioni nella sola Europa, quasi 600 mila in Italia, insieme ai medici chiedono attenzione e soprattutto impegno per abbattere le false credenze e lo stigma. (altro…)



Codici: farmaci contraffatti, pazienti più protetti con il nuovo sistema europeo

lunedì, 11 febbraio, 2019

Un codice identificativo univoco a barre bidimensionale è lo strumento adottato dall’Unione Europea per contrastare la contraffazione farmaceutica. Il nuovo sistema è stato presentato ufficialmente a Bruxelles nei giorni scorsi ed è già diventato operativo in 31 Stati. In Italia, però, partirà soltanto nel 2025, perché nel nostro Paese è già in vigore un altro sistema, quello del bollino autoadesivo. Per troppo tempo la falsificazione dei medicinali ha rappresentato una grave minaccia per la salute pubblica nell’UE. (altro…)



TopNews. Chiusi in una stanza. Un’associazione racconta gli hikikomori d’Italia

sabato, 9 febbraio, 2019

Ritirati dal mondo. In disparte. Nella propria casa o nella propria camera da letto. È il fenomeno degli hikikomori, i giovani che si ritirano dalla vita sociale per lunghi periodi, mesi, talvolta diversi anni, e si rinchiudono nella propria camera senza contatti diretti col mondo esterno. Il fenomeno è molto diffuso in Giappone ma una crescente attenzione c’è anche in Italia. Tema poco conosciuto, certamente. Ma sembra che si possano contare in Italia circa 100 mila giovani che sono diventati “hikikomori”. La stima viene dall’associazione nazionale Hikikomori Italia. (altro…)



TopNews. Nas, attività 2018: in primo piano alimentazione, farmaci e online

sabato, 9 febbraio, 2019

Filiera alimentare. Controlli nella ristorazione e nelle mense delle scuole. Verifiche nel settore farmaceutico e sanitario e nelle strutture socio-assistenziali. Vigilanza telematica nel commercio online. Sono tanti i campi nei quali si è dispiegata l’attività dei Carabinieri del Nas nel corso del 2018. “Un anno a difesa della salute”, sintetizza il Comando insieme al Ministero della Salute presentando oggi il bilancio dei controlli fatti lo scorso anno. (altro…)



Lotta contraffazione farmaci, Commissione Ue: al via il nuovo sistema europeo

venerdì, 8 febbraio, 2019

È stato presentato oggi ufficialmente a Bruxelles e diventa operativo da domani, in 31 Stati dello spazio economico europeo (SEE), il nuovo sistema UE di contrasto alla contraffazione farmaceutica, basato sull’apposizione di un codice identificativo univoco a barre bidimensionale (Datamatrix 2D). Le farmacie (comprese quelle online) e gli ospedali dovranno verificare l’autenticità dei medicinali prima di dispensarli ai pazienti. Si tratta della fase finale di attuazione della direttiva sui medicinali falsificati, adottata nel 2011, che mira a garantire la sicurezza e la qualità dei medicinali venduti nell’UE. (altro…)



Povertà sanitaria, Banco Farmaceutico: domani la Giornata di raccolta del farmaco

venerdì, 8 febbraio, 2019

Nessuno dovrebbe scegliere se mangiare o curarsi. Eppure è proprio questo il dilemma irrisolvibile di chi si trova in condizione di povertà e solo a stento riesce a procurarsi i farmaci di cui ha bisogno. La povertà sanitaria è diffusa, e grave, e riguarda oltre mezzo milione di persone che nel 2018 ha chiesto aiuto agli enti convenzionati. Per chi è in difficoltà, torna domani in tutta Italia la Giornata di raccolta del farmaco organizzata dal Banco Farmaceutico. (altro…)



Epilessia, Bambino Gesù: il 30% delle crisi a scuola. Come non averne paura

venerdì, 8 febbraio, 2019

Sono ormai oltre 1.300 insegnanti, operatori scolastici e studenti in più di 100 scuole di Roma e provincia formati per gestire al meglio le crisi epilettiche grazie alla formazione ricevuta con il progetto “La scuola non ha paura delle crisi”, il progetto promosso dall’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù nell’ambito delle iniziative coordinate in Italia dalla Lega Italiana contro l’Epilessia (LICE). (altro…)



Arbitrato della salute, Cittadinanzattiva: lavorare per ridurre la conflittualità

giovedì, 7 febbraio, 2019

“Ben venga ogni forma alternativa di risoluzione delle controversie in ambito sanitario. Ma laddove c’è un diritto violato e un danno subito, è importante che la giustizia faccia il proprio corso; noi continueremo in ogni caso ad essere un punto di riferimento per i cittadini che sospettano di essere stati vittima di un presunto errore medico”. Così si esprime Cittadinanzattiva commentando la proposta di istituire un Arbitrato della salute. (altro…)



Ue: condividere i dati sanitari elettronici per avere assistenza in tutta Europa

mercoledì, 6 febbraio, 2019

Condividere la propria cartella clinica elettronica in ogni paese europeo. Può servire in situazione di emergenza: si ha un incidente durante un viaggio in Europa, ci si sente male, e i medici possono conoscere subito eventuali patologie croniche o allergie ai farmaci. È con questo obiettivo che la Commissione europea ha presentato oggi una serie di raccomandazioni per creare un sistema sicuro che permetta ai cittadini di avere accesso ai propri documenti sanitari elettronici in tutti gli Stati Ue. (altro…)



Ministero Salute richiama Fruttissima Ace: rischio schegge di vetro

mercoledì, 6 febbraio, 2019

Il Ministero della Salute richiama il succo di frutta Fruttissima Ace da 200 ml per la possibile presenza di schegge di vetro. (altro…)