1. Skip to navigation
  2. Skip to content
  3. Skip to sidebar



Archivio della categoria ‘Sanità’

Allarme su spesa sanitaria, FIMMG e Cittadinanzattiva: a rischio livelli assistenza

venerdì, 28 aprile, 2017

FIMMG e Cittadinanzattiva-Tribunale per i diritti del malato si uniscono al grido d’allarme lanciato dall’Aula del Senato durante la discussione sul Documento di economia e finanza. (altro…)



Ddl concorrenza, Federconsumatori e Adusbef: liberalizzare farmaci fascia C

venerdì, 28 aprile, 2017

Liberalizzare i farmaci di fascia C, quelli prescritti dal medico ma totalmente a carico dei cittadini, e portarli fuori dal canale esclusivo delle farmacie: è quanto chiedono Federconsumatori e Adusbef, che hanno scritto al presidente e ai componenti X Commissione del Senato affinché, nella legge sulla concorrenza, venga reintrodotta la norma che prevede la liberalizzazione dei farmaci di fascia C. Un provvedimento che negli ultimi anni è costantemente naufragato, nonostante i tentativi fatti e le pressioni delle associazioni di parafarmacie e dei Consumatori. (altro…)



Malati cronici e rari, Cittadinanzattiva: diagnosi lunghe e costi insostenibili

giovedì, 27 aprile, 2017

A volte servono anni di attesa e sofferenza per arrivare a una diagnosi di patologia cronica o rara. Spesso ci si imbatte in una burocrazia “trita-diritti” che tutto fa tranne che agevolare il percorso del malato. Per non parlare dei costi per curarsi, che spesso diventano davvero insostenibili: se il centro medico di riferimento è lontano, se serve un’assistenza psicologica o esami diagnostici da fare a pagamento, quando bisogna comprare farmaci e parafarmaci, non c’è quasi limite al tetto massimo di spesa che un malato è costretto ad accollarsi. Ecco quanto dice “In cronica attesa”, il Rapporto nazionale sulle politiche della cronicità presentato da Cittadinanzattiva. (altro…)



Sanità troppo esosa per over 65, spesa media 455 euro. Uno su tre rinuncia

mercoledì, 26 aprile, 2017

La salute costa cara agli anziani. In media, nell’ultimo anno, gli over 65 hanno speso in sanità 455 euro, una cifra non lontana dall’importo di una mensilità di pensione minima (500 euro circa). Troppo oneroso anche l’accesso al sistema sanitario nazionale: più di un anziano su tre (il 35%) ammette di aver rinunciato ad una visita diagnostica specialistica, proprio a causa del costo eccessivo del ticket sanitario, mentre l’11% si è potuto avvalere dell’esenzione. (altro…)



Ministero Salute, Giornata Salute della Donna: 24 ore tra benessere e prevenzione

venerdì, 21 aprile, 2017

Un’intera giornata dedicata dalla donna e alla sua salute, perché solo prendendosi cura dell’universo femminile si può assicurare il benessere di un intero paese. Con questo intento, si svolgerà domani la seconda edizione della Giornata della salute della Donna.Una maratona di 24 ore dedicata alla salute al femminile che si aprirà con la presentazione, da parte del Ministro Beatrice Lorenzin, del calendario della salute della donna, un vero e proprio vademecum tascabile con i consigli più importanti di prevenzione. Molte le madrine del mondo dello spettacolo, dello sport e del web che hanno prestato il loro volto e la loro voce per divulgare il calendario della prevenzione con messaggi ad hoc per ogni fascia d’età. (altro…)



Garante Privacy: via libera al Registro tumori della Regione Lazio

venerdì, 21 aprile, 2017

Dal Garante Privacy arriva il via libera al Registro dei tumori della Regione Lazio. L’Autorità ha infatti dato parere favorevole al Regolamento di attuazione e integrazione del Registro dei tumori della Regione Lazio, istituito con legge regionale del 12 giugno 2015 e aggiornato per tenere conto delle osservazioni del Garante. L’Autorità ha chiesto di integrare alcune indicazioni sulle operazioni che si possono eseguire, sulle fonti delle informazioni e sulla sicurezza delle stesse postazioni di lavoro informatiche. (altro…)



Settimana delle vaccinazioni, neonatologi: “Vaccini importanti e necessari”

mercoledì, 19 aprile, 2017

L’ultimo allarme scattato in Italia riguarda il morbillo, con oltre mille casi segnalati dall’inizio dell’anno. Il calo delle vaccinazioni e le campagne antivax destano da tempo la preoccupazione di istituzioni e società scientifiche, che si stanno mobilitando perché sia recuperata la fiducia delle famiglie nei confronti dei vaccini e della loro efficacia. Ora sono scesi in prima linea anche i neonatologi, con una campagna di comunicazione attuata dagli stessi medici. “Non si può e non si deve mettere in discussione l’importanza e la necessità delle vaccinazioni”, dice la Società Italiana di Neonatologia. (altro…)



Sanità, Regione Lazio annuncia piano contro liste d’attesa

martedì, 11 aprile, 2017

Si annunciano novità nella Sanità della Regione Lazio, che presenta una serie di azioni per tagliare le liste d’attesa. Fra le novità principali ci sarà la classe di priorità, ovvero l’indicazione dell’urgenza della prestazione medica nella ricetta. Ci sarà un percorso che distingue fra primo accesso a visite e prestazioni e presa in carico del paziente dal parte del medico, chiamato a prenotare direttamente la prestazione di controllo necessaria. E viene prevista la possibilità di sospendere l’intramoenia nei casi di irregolarità. L’obiettivo è quello di abbattere le liste d’attesa. (altro…)



Vendita abusiva di farmaci, Ministero Salute oscura sito web tedesco

lunedì, 10 aprile, 2017

Levitra, Viagra, Zoloft, Zyrtec, ecc.: tutti farmaci che per essere venduti in Italia hanno bisogno di essere prescritti da un medico e che invece risultavano di facile accesso ai pazienti tramite il sito internet http://organic-market.de, con dominio tedesco. Il Ministero della Salute, quale autorità competente a emanare disposizioni per impedire l’accesso agli indirizzi internet che vendono illegalmente farmaci, ha così adottato un provvedimento d’urgenza che oscura l’accesso a questo sito da parte degli utenti sul territorio italiano. (altro…)



Giornata internazionale della salute, RSS: No alla privatizzazione della sanità

venerdì, 7 aprile, 2017

Oggi è la giornata mondiale della salute. Si parla di depressione, il male oscuro che affligge 40 milioni di persone in Europa e che nei prossimi anni è destinato ad aumentare il numero delle sue “vittime”. (altro…)



I4Children, aziende per il Bambino Gesù: sostenere accoglienza e biobanca

venerdì, 7 aprile, 2017

Una comunità di aziende e sostenitori privati per il più grande policlinico pediatrico in Europa, raccolta intorno ad un nuovo brand solidale che caratterizzerà tutto il network. (altro…)



Transparency International: ancora corruzione in oltre 25% delle Aziende Sanitarie

giovedì, 6 aprile, 2017

Aumenta la consapevolezza e migliora la capacità di intervento, ma per contrastare il fenomeno della corruzione nel settore sanitario bisogna investire su formazione e ridurre le distanze tra le aree territoriali.Secondo i dati raccolti dal Censis e diffusi questa mattina nel corso della giornata organizzata da Transparency International “Curiamo la corruzione”, il 25,7% delle Aziende sanitari è ancora coinvolta nelle maglie del fenomeno. A livello territoriale, la maglia nera va al Sud, dove le strutture in cui risulta almeno un episodio di corruzione sono il 37,3% del totale. (altro…)



Super Ticket, Cittadinanzattiva: eliminarlo per migliorare l’accesso alle cure

mercoledì, 5 aprile, 2017

Cittadinanzattiva torna sulla necessità di abrogare al più presto il superticket sanitario. Il surplus di 10 euro sulla ricetta introdotto come provvedimento provvisorio nel 2011 e poi diventato strumento definitivo per fare cassa, rappresenta secondo l’associazione il principale fattore di disparità tra le regioni e un grave ostacolo all’accesso alle cure dei cittadini. (altro…)



Vaccini, Simg-Cittadinanzattiva: arriva l’instant-book dei medici di famiglia

giovedì, 30 marzo, 2017

Arriva il primo instant book dei medici di famiglia sui vaccini. In un’epoca in cui le vaccinazioni sono in calo – lo denunciano tutte le istituzioni sanitarie, insieme ai rischi che questo provoca – i medici di famiglia hanno deciso di fare chiarezza attraverso una pubblicazione realizzata insieme a Cittadinanzattiva dal nome molto semplice: “Domande e risposte sui vaccini”. Si può consultare online e nei prossimi giorni sarà distribuita negli ambulatori dei medici di famiglia. Perché “i vaccini sono vittime del loro stesso successo”, dice uno degli autori del volume. (altro…)



Medicinali per epatite C acquistati all’estero: via libera dal Ministero della Salute

giovedì, 30 marzo, 2017

Via libera all’acquisto di farmaci generici all’estero per curare l’epatite C, anche tramite internet. Con l’ultima circolare, il Ministro della Salute Beatrice Lorenzin ha introdotto due importanti novità per chi non rientra nei criteri per ottenere il farmaco gratis e vuole andarlo a comprare all’estero o farselo spedire. La prima riguarda la possibilità al cittadino italiano di portare con sé in Italia medicinali acquistati all’estero, purchè destinati a uso personale per un trattamento terapeutico non superiore a 30 giorni. (altro…)



Screening neonatale: il 31 marzo la prima riunione del centro di Coordinamento

giovedì, 30 marzo, 2017

Si terrà il 31 marzo la prima riunione del centro di Coordinamento per lo screening neonatale metabolico allargato, istituito presso l’Istituto Superiore della Sanità con la legge della legge 167/2106, in vigore dal 15 settembre 2016. Il Coordinamento sarà finanziato dai nuovi Lea, ovvero i Livelli essenziali di assistenza, che poche settimane fa sono stati inseriti nella Gazzetta Ufficiale e che aggiornano l’elenco delle prestazioni con nuove attività e servizi, per garantire un’assistenza equa a tutti i cittadini. Tra questi figura anche lo screening neonatale metabolico allargato. (altro…)



Morbillo, ISS: superati i mille casi. Oms: rischio epidemia in Italia e Romania

mercoledì, 29 marzo, 2017

Dall’inizio dell’anno sono stati superati i mille casi di morbillo in Italia. E l’Italia, insieme alla Romania, è il paese europeo dove attualmente sono in corso i più grandi focolai di morbillo in Europa. Il primo dato viene dall’Istituto Superiore di Sanità, mentre l’allarme sul rischio di epidemie in Italia e in Romania è stato lanciato ieri dall’ufficio regionale europeo dell’Organizzazione mondiale della Sanità, che ha evidenziato come la malattia continui a diffondersi: anche se due terzi dei 53 paesi della regione hanno bloccato la trasmissione endemica, questa rimane in altri 14 paesi. (altro…)



Liberalizzazione farmaci di fascia C: occorre più trasparenza nei prezzi

venerdì, 24 marzo, 2017

“Curarsi non dovrebbe essere un lusso” è lo slogan che accompagna la campagna di ‘Liberalizziamoci’, la piattaforma creata da Conad che ha raccolto 170.000 firme per chiedere la liberalizzazione della vendita dei farmaci di fascia C con obbligo di ricetta.  Le firme sono arrivate in Senato e rappresentano  la parziale vittoria di una battaglia che, da tempo, è stata intrapresa da Conad insieme alla Federazione nazionale parafarmacie italiane e Altroconsumo. (altro…)



Morbillo, Società malattie infettive: casi triplicati, colpa del calo dei vaccini

lunedì, 20 marzo, 2017

Più 230% di casi di morbillo. Nel solo mese di gennaio 2017, i casi di morbillo segnalati sono stati tre volte più numerosi dell’anno scorso – 238 casi contro i 77 di gennaio 2016. E in questi giorni la rete italiana di malattie infettive sta registrando un incremento di pazienti giovani adulti (età 15-35 anni) che si ricovera in ospedale con un morbillo in fase acuta. La denuncia del Ministero della Salute viene rilanciata e fatta propria oggi dalla Società italiana di malattie infettive e tropicali (Simit), che ricorda la pericolosità di una malattia che può costringere al ricovero anche in terapia intensiva e punta il dito contro il calo di vaccinazioni e le conseguenti “falle nella sicurezza” della popolazione. (altro…)



Sanità: al via i nuovi Lea, ecco tutte le novità della legge

lunedì, 20 marzo, 2017

L’inserimento in Gazzetta della legge sui nuovi Lea, ovvero i Livelli essenziali di assistenza che il SNN deve garantire a tutti i cittadini in maniera equa su tutto il territorio, c’è stato.  Ora tutto sta nel vedere quando e come verranno applicati. Ma in cosa consiste il nuovo provvedimento, in materia di sanità, firmato da Gentiloni il 12 gennaio e che prevede un finanziamento di circa 800 milioni? (altro…)



Super Ticket, Cittadinanzattiva: va abrogato per ridurre le disuguaglianze regionali

martedì, 14 marzo, 2017

L’esame delle urine nel privato costa circa 2,17€, mentre nel pubblico arriva a 16,17€ per effetto del superticket; l’emocromo in privato costa circa 9,89€, nel pubblico 20,89€ a causa del superticket. È l’effetto prodotto dal “Super Ticket” ovvero di un surplus di 10 euro sulla ricetta introdotto come provvedimento provvisorio nel 2011 e poi diventato strumento definitivo per fare cassa. (altro…)



Salute delle strutture oncologiche, Cittadinanzattiva: si può ancora migliorare

venerdì, 10 marzo, 2017

Ogni giorno in Italia circa mille persone ricevono la diagnosi di tumore e si calcola che nel 2020 i malati di cancro saranno 4 milioni e mezzo. L’incidenza è più elevata al Nord che al Sud del Paese, ma i valori di sopravvivenza per alcuni tumori restano più elevati nelle aree settentrionali. Attualmente le reti oncologiche, intese come “il coordinamento di tutte le azioni che riguardano l’assistenza al malato oncologico, sia dentro che fuori dall’ospedale”, sono attive in Veneto, Piemonte, Lombardia, Toscana, Trentino ed Umbria. (altro…)



Epatite C, Aifa: “Nuovi criteri di trattamento. Ora puntiamo a eradicare la malattia”

giovedì, 9 marzo, 2017

L’Aifa ha iniziato il piano per l’eradicazione dell’epatite C e il primo passo è stato inserire i due principali farmaci utilizzati finora per il trattamento della malattia, l’Harvoni e il Sovaldi di Gilead in fascia C, quella cioè non rimborsabile. Contemporaneamente, l’Aifa ha trattato con l’azienda per un terzo farmaco che sta per mettere sul mercato e che è in grado di curare tutti i genotipi dell’infezione. (altro…)



8 marzo. Medicina di genere, Farmindustria: diritto alla salute al femminile

mercoledì, 8 marzo, 2017

Curare una donna in modo appropriato non vuol dire declinare ‘al femminile’ una terapia tarata e sperimentata ‘al maschile’, magari semplicemente riducendo le quantità di un farmaco: un concetto base, ma rivoluzionario, espresso dall’approccio della medicina di genere, che entra ora per la prima volta e ufficialmente nelle Università italiane e nel Diritto del nostro Paese. Un passo avanti annunciato in occasione del convegno ‘Chi l’ha detto che donne e uomini sono uguali?’, promosso da Farmindustria. (altro…)



Alzheimer, Confconsumatori: no retta in RSA se servono prestazioni sanitarie

martedì, 7 marzo, 2017

Il malato di Alzheimer ricoverato in RSA che necessita di prestazioni sanitarie non deve pagare la retta che dev’essere a carico del Servizio Sanitario Nazionale e non più dei parenti. A conferma di questo principio, Confconsumatori, da tempo impegnata a fianco delle famiglie con malati e anziani non autosufficienti, ha ottenuto un’importantissima sentenza relativa alle rette di ricovero nelle RSA e strutture convenzionate. Confconsumatori sta sollecitando le Istituzioni affinché si uniformino a quanto statuito dalla Suprema Corte e, più in generale, affrontino il problema degli anziani malati con politiche adeguate alla gravità della situazione. (altro…)