1. Skip to navigation
  2. Skip to content
  3. Skip to sidebar



Archivio della categoria ‘Soldi’

Notariato e Consumatori lanciano vademecum su Prestito vitalizio ipotecario

mercoledì, 18 luglio, 2018

Notariato e associazioni dei Consumatori lanciano il vademecum sul Prestito vitalizio ipotecario. Nell’ambito della campagna informativa Casa Bene Primario, il Consiglio nazionale del Notariato, insieme a 14 associazioni dei consumatori, ha presentato oggi a Roma un vademecum su questo strumento, sottotitolo: “Un finanziamento che richiede un’attenta considerazione”. Il foglio informativo, spiega il Notariato, “nasce con l’obiettivo di orientare i cittadini verso una scelta consapevole delle opportunità e dei rischi che offre questo strumento finanziario riservato agli over 60, in vigore da marzo 2016″. (altro…)



Accordo Banca5 (Gruppo IntesaSanpaolo) – tabaccai per prelievo contanti

mercoledì, 18 luglio, 2018

Noin solo bancomat o sportello bancario. Sarà possibile prelevare contanti anche dal tabaccaio. Questo il risultato dell’accordo stipulato da Banca5, la nuova banca di prossimità del Gruppo Intesa Sanpaolo focalizzata sull’instant banking, con la rete delle tabaccherie. Prende il via il servizio che consente di prelevare fino a 150 euro al giorno presso gli esercizi convenzionati utilizzando le carte di debito Maestro, MasterCard, Visa o Visa Electron. (altro…)



Buoni fruttiferi postali “prescritti”, CTCU: rimborsati 40mila euro a risparmiatrice

martedì, 17 luglio, 2018

L’Arbitro Bancario Finanziario dà ragione ad una consumatrice che chiedeva la liquidazione di alcuni buoni fruttiferi postali acquistati nel 2001 che risultavano “prescritti” ed impone un rimborso di oltre 40.000 €. La vicenda, seguita dal Centro Tutela Consumatori Utenti, ha inizio con un reclamo scritto inoltrato dalla consumatrice all’ufficio postale. Non avendo ricevuto alcuna risposta, il caso venne sottoposto all’Arbitro Bancario Finanziario (ABF). Le Poste si sono costituite nel procedimento, persistendo però nel dichiarare che i buoni fruttiferi della signora fossero scaduti. (altro…)



Prestiti famiglie, Barometro Crif: record importo richiesto, oltre 9.700 euro

lunedì, 16 luglio, 2018

Importo record per i prestiti richiesti dalle famiglie, che nei primi sei mesi di quest’anno si attesta a oltre 9700 euro, con un aumento del 6,4% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno e col valore più alto degli ultimi dieci anni. A dirlo è il Barometro CRIF delle richieste di prestiti da parte delle famiglie italiane, aggiornato a giugno 2018. (altro…)



TopNews. Risparmio e finanza, Doxa: italiani sotto-assicurati

sabato, 14 luglio, 2018

Oltre metà degli italiani non riesce a risparmiare. Ma questa percentuale, che si attesta al 52,7% nel 2018, è in diminuzione rispetto agli ultimi e al massimo storico del 2012, quando aveva toccato quota 61,3%. Per trovare una percentuale più bassa bisogna tornare al 2007, quando era poco più della metà (50,9%). Aumentano i risparmiatori e aumenta anche la percentuale di chi dichiara un reddito sufficiente per il proprio tenore di vita. Gli italiani rimangono però sotto-assicurati. Per una sottostima dei rischi. E per bassi livello di reddito. A dirlo è una recente indagine su risparmio e scelte finanziarie degli italiani 2018 realizzata da Doxa per conto del Centro Einaudi e di Intesa Sanpaolo. (altro…)



Diamanti investimento, Rete Consumatori a BPM: nessun onere su risparmiatori

mercoledì, 11 luglio, 2018

Proseguono le “trattative” per risolvere il caso dei diamanti da investimento acquistati dai risparmiatori secondo modalità di offerta che l’Antitrust ha giudicato “ingannevoli e omissive”. I legali di Rete Consumatori Italia hanno incontrato ieri a Milano Banco BPM, uno degli istituti di credito coinvolti nella vicenda dei diamanti venduti ai clienti da Intermarket Diamond Business – IDB S.p.A., per tramite della banca. BPM ha presentato una proposta risarcitoria che non è piaciuta ai consumatori. (altro…)



Abi, Patuelli: “L’alternativa è fra nuova Europa e neo nazionalismo”

martedì, 10 luglio, 2018

“Le banche in Italia stanno facendo grandi sforzi e progressi per la ripresa”: così il presidente dell’Associazione Bancaria Italiana Antonio Patuelli ha aperto oggi la relazione annuale dell’Abi. I numeri diffusi dall’Abi dicono che “le banche in Italia hanno affrontato le crisi bancaria sopportando alti costi”, pari a circa 12 miliardi di euro. Sulle crisi bancarie, poi, Patuelli ha aggiunto: “Le banche sane sono moralmente parte civile, avendo subito i danni dalle crisi bancarie altrui”. Forte il richiamo verso un maggior impegno in Europa e la necessità di evitare di finire in un “nazionalismo mediterraneo”. (altro…)



Forum Unirec-Consumatori: Grimaldi confermato presidente, vice è Isabella Mori

giovedì, 5 luglio, 2018

Rinnovato il vertice del Forum Unirec-Consumatori. Marcello Grimaldi è stato confermato presidente per il prossimo biennio, mentre nuova vicepresidente è Isabella Mori, che entra al posto di Ovidio Marzaioli. L’obiettivo della squadra è quello di proseguire e consolidare il lavoro svolto dal Forum, che riunisce imprese del credito e associazioni dei consumatori e ha prodotto il Codice di condotta per la tutela del credito e la conciliazione paritetica. (altro…)



Rc auto, Ania: prezzi in flessione del 2,5%. Meno 27% in cinque anni

mercoledì, 4 luglio, 2018

Assicurazioni rc auto in flessione del 2,5% nell’ultimo anno. E meno 27% in cinque anni. La differenza col resto dell’Europa si è attenuata ed è passata a 78 euro. Questo i dati diffusi oggi dall’Ania,  Associazione nazionale fra le imprese assicuratrici, durante la relazione annuale. La richiesta degli assicuratori è ora quella di semplificare le regole chiarendo i limiti entro cui le compagnie possono usare i dati dei clienti e trovando il “giusto equilibrio” fra riservatezza dei clienti e uso dei loro dati da parte degli assicuratori. / Consumatori: prezzi ancora troppo alti e differenze con l’Europa (altro…)



Estate2018. Restano a casa 8mln di italiani, Facile.it: chi parte si “assicura”

mercoledì, 4 luglio, 2018

Sono 8,3 milioni i nostri connazionali che quest’anno non partiranno per le ferie estive, vale a dire poco meno di 1 italiano adulto su 5. Il momento di staccare la spina e godersi le meritate vacanze sta per arrivare per molti italiani, ma il 64% dovrà rinunciare a partire soprattutto per motivi di natura economica. (altro…)



Ania, rc auto giù. Consumatori: prezzi ancora troppo alti e differenze con Europa

mercoledì, 4 luglio, 2018

Consumatori poco convinti dei dati diffusi oggi dall’Ania sulla diminuzione dei prezzi dell’rc auto. Gli assicuratori parlano di una flessione del 2,5% nell’ultimo anno e del 27% in cinque anni e di una riduzione della differenza col resto d’Europa, scesa da 213 a 78 euro. Per il Codacons le tariffe rc auto “hanno ripreso a crescere nel 2018”. Per l’Unione Nazionale Consumatori il divario con l’Europa si attesta ancora a 117 euro. (altro…)



Credito e famiglie in difficoltà: Abi e Consumatori rinnovano “CREDIamoCI”

lunedì, 2 luglio, 2018

Accesso al credito, sostegno alle famiglie in difficoltà, rafforzamento della consapevolezza. Attorno a queste tre tematiche è stata rinnovata per il triennio 2018- 2020 l’iniziativa “CREDIamoCI”, creata nel 2015 tra l’Abi e le Associazioni dei Consumatori (Acu, Adiconsum, Adoc, Asso-Consum, Assoutenti, Cittadinanzattiva, Codacons, Confconsumatori, Federconsumatori, La Casa del Consumatore, Lega Consumatori, Movimento Consumatori, Movimento Difesa del Cittadino, Unione Nazionale Consumatori, U.Di.Con). (altro…)



TopNews. Ivass: Rc auto, in 5 anni meno 100 euro. Consumatori: non basta ancora

sabato, 30 giugno, 2018

Costo medio dell’Rc auto in flessione di oltre 100 euro dal 2013 al 2017. Scatola nera ormai diffusa nel 20%  delle polizze, ma con punte nel 60% nel Sud Italia. 190 mila polizze “dormienti” che sono state risvegliate e hanno dato luogo a pagamenti pari a 3,5 miliardi di euro per i beneficiari. / La reazione dei Consumatori (altro…)



Ivass, Konsumer Italia: “Tutelare i consumatori, coinvolgere le associazioni”

giovedì, 28 giugno, 2018

“Continueremo a impegnarci per la costruzione di un mercato assicurativo sempre più trasparente, virtuoso e caratterizzato da una sana concorrenzialità basata sulla qualità delle polizze e sulla loro effettiva adeguatezza alle esigenze dei consumatori”: così Konsumer Italia commenta la relazione annuale Ivass. L’associazione si sofferma soprattutto su due fra i tanti temi toccati dal presidente dell’Istituto Salvatore Rossi: i cambiamenti portati dalla tecnologia nel settore delle assicurazioni e lo spostamento dal mercato delle polizze vita a quello di prodotti potenzialmente più remunerativi ma anche più rischiosi. (altro…)



Ivass, Consumatori: Rc auto giù, bene ma non basta

mercoledì, 27 giugno, 2018

Polizze Rc auto in calo: bene ma non basta. Questo il tenore dei commenti che arrivano dalle associazioni dei consumatori di fronte ai dati diffusi oggi dall’Ivass, che parlano di polizze in calo di oltre 100 euro nei cinque anni 2013-2017, di una riduzione delle disparità di prezzo su base territoriale e di polizze che si aggirano in media sui 340 euro. Non basta, dicono le associazioni, perché c’è ancora differenza con l’Europa e perché i neopatentati pagano ancora moltissimo. (altro…)



Estate 2018. Sport estremi e racchettoni, Facile.it: in spiaggia assicurati

mercoledì, 27 giugno, 2018

Le lunghe giornate di relax in spiaggia, tra lettino e ombrellone e una pausa al chiosco per un gelato posso risultare a volte un po’ noiose. Anche ai più poltroni, dopo aver letto il giornale, completato il cruciverba, scambiato la ricetta dell’ultima versione della parmigiana di melanzana con la vicina di ombrellone, è capitato di cedere alla tentazione di affittare un pedalò e, con la dovuta calma, raggiungere le acque cristalline lontane dalla riva. Ma se pensate che pedalare sul pattino sia nel complesso un’attività innocua che comporterà al massimo un po’ di acido lattico alle ginocchia l’indomani, sappiate che vi sbagliate. (altro…)



Home banking, Abi: nel 2017 solo un cliente su 55 mila vittima di frode

lunedì, 25 giugno, 2018

Contro i crimini informazioni le banche si stanno muovendo su due fronti: formazione del personale e campagna di sensibilizzazione dei clienti. Con l’affermarsi del digitale e dei servizi bancari online è infatti fondamentale agire sia sul personale che opera in banca sia sui clienti, destinatari di campagne di informazione via internet banking, app e in filiale. A ricordarlo è l’Abi, che sottolinea come nel 2017 le banche italiane abbiano investito oltre 300 milioni di euro per garantire alla clientela “operazioni” digitali più sicure. (altro…)



TopNews. Codici: esposto a Corte dei Conti per sito web di EDUFIN

sabato, 23 giugno, 2018

L’Associazione CODICI ha presentato un esposto alla Corte dei Conti, ritenendo che l’iniziativa del sito internet per l’educazione finanziaria del Comitato Edufin, al quale sono stati assegnati fondi per un totale di 1 milione di euro dal 2017, rappresenti una dispersione di fondi pubblici. (altro…)



Diamanti, Confconsumatori: da BPM “comportamento discriminatorio”

venerdì, 22 giugno, 2018

Da BPM un “comportamento discriminatorio” perché la banca non si presenta in mediazione e tratta dei rimborsi con due sole associazioni di consumatori, a differenza di quanto stanno facendo gli altri istituti bancari. La questione dei diamanti da investimento continua a far discutere e questa volta sotto i riflettori c’è il comportamento stesso di un istituto bancario, Banco BPM appunto, che Confconsumatori contesta per la linea di comportamento scelta. (altro…)



Consumatori e banche al tempo di internet, UNC lancia sondaggio online

venerdì, 22 giugno, 2018

Consumatori e banche, come cambia il rapporto al tempo di internet? Questo il tema della ricerca lanciata dall’Unione Nazionale Consumatori, che chiede ai cittadini di rispondere a una serie di domande per conoscere come la rete stia trasformando il rapporto con gli istituti bancari. (altro…)



Confconsumatori chiede al Governo un tavolo sul risparmio

giovedì, 21 giugno, 2018

Una lettera al Presidente del Consiglio Giuseppe Conte e al Ministro per l’Economia Giovanni Tria (a_Conte_Tria_tavolo risparmio_20_6_18noemail) per chiedere l’istituzione di un Tavolo tecnico permanente sul tema del risparmio. È la richiesta inviata questa mattina da Confconsumatori. Un tavolo che, sotto la guida di un componente del Governo, coinvolga tutti i soggetti protagonisti del mercato, a partire dalle Autorità e dalle Istituzioni preposte, da tutti i soggetti gestori del risparmio e, ovviamente, le Associazioni dei consumatori riconosciute. (altro…)



Diamanti da investimento: dal 2 luglio al via gli incontri Federconsumatori con BPM

giovedì, 21 giugno, 2018

Dal 2 luglio partiranno gli incontri di Federconsumatori e Adiconsum con Banca BPM per esaminare e rimborsare i risparmiatori coinvolti nel caso dei diamanti da investimento. La “questione diamanti” è stata al centro dell’incontro di ieri fra Adiconsum, Federconsumatori e una delegazione di Banco BPM, che ha deciso di formare una task force di circa 150 persone per gestire i reclami e i rapporti con i clienti. (altro…)