1. Skip to navigation
  2. Skip to content
  3. Skip to sidebar



Archivio della categoria ‘Soldi’

Recupero crediti, Unirec: nel 2017 recuperati 7,5 miliardi di euro. Forte il peso dei NPL

giovedì, 24 maggio, 2018

Aumentano i ricavi delle aziende che operano nel settore della tutela del credito. Le 1.120 imprese attive nel comparto mostrano infatti nel 2016 un incremento di ricavi sia complessivi (+10,4% sul 2015) sia legati alla sola attività di recupero crediti (+12,8%). Queste le prime evidenze descritte nell’ottava edizione del Rapporto annuale Unirec, presentato questa mattina. (altro…)



Assicurazione autoveicoli, Ue propone più tutela per vittime incidenti

giovedì, 24 maggio, 2018

Tutelare meglio le vittime di incidenti automobilistici e migliorare i diritti degli assicurati, garantendo che si riceva il risarcimento anche se l’assicuratore è insolvente e che ci siano livelli minimi di copertura assicurativa armonizzati in tutta la Ue. Questo l’obiettivo della Commissione europea, che ha proposto di rafforzare le norme europee sull’assicurazione autoveicoli per offrire maggiore tutela alle vittime di incidenti automobilistici, da un lato, e migliorare i diritti degli assicurati, dall’altro. (altro…)



Poste Italiane-Tabaccai, firmata intesa: nuovi servizi in arrivo nelle tabaccherie

giovedì, 24 maggio, 2018

Arriveranno nuovi servizi nelle tabaccherie, che potranno entrare a far parte di “PuntoPoste” e della nuova rete di accesso ai servizi per l’eCommerce. Questa la promessa dell’accordo quadro di collaborazione firmato da Poste Italiane con la Federazione Italiana Tabaccai (FIT) per una più ampia collaborazione nel settore della corrispondenza e dei pacchi fra due delle realtà più capillari in Italia. (altro…)



Abi: nel 2017 si riducono di oltre il 30% le rapine in banca

giovedì, 24 maggio, 2018

Nel 2017 ci sono state 242 rapine in banca. Rispetto all’anno precedente sono oltre il 30% in meno, oltre il 90% in meno rispetto al 2007. A  dirlo è Ossif, il Centro di ricerca dell’Associazione bancaria italiana (Abi) in materia di sicurezza, che ha diffuso i numeri sui colpi in banca: in un anno si sono ridotti di un terzo, diminuendo del 32,8% (dalle 360 del 2016 alle 242 dello scorso anno). “La diminuzione conferma il trend positivo già registrato negli ultimi anni: dal 2007 ad oggi, infatti, gli attacchi sono crollati del 92%, (passando da 2.972 ai 242 del 2017)”, dice l’Abi. (altro…)



Le banche per il sociale, Abi: tra il 2014 e il 2016, erogati oltre 516 milioni di euro

lunedì, 21 maggio, 2018

Aumentano gli investimenti delle banche sul territorio, specie regionale e locale. Lo registra una ricerca Abi che esamina l’insieme degli investimenti e delle donazioni delle banche operanti in Italia a favore di organizzazioni, individui e iniziative aventi utilità sociale e culturale. Nel biennio 2014-2015, le banche hanno erogato oltre 516 milioni di euro a fronte di almeno 50 mila interventi l’anno sul territorio; nel settore sociale gli interventi si sono concentrati soprattutto su attività e beni culturali, volontariato e beneficenza. (altro…)



TopNews. Felici, contenti, assicurati. Facile.it: costi e benefici polizze matrimonio

sabato, 19 maggio, 2018

E vissero tutti felici e contenti…A parole è tutto facile ma nei fatti non è semplice. Sì perché il giorno più bello della vita, quello che la maggior parte delle donne sogna fin da bambina guardando a ripetizione i cartoni animati delle principesse Disney se lo si osserva attentamente è una lotta all’ultimo sangue. Tanto per cominciare, prima di pronunciare il fatidico “Sì” bisogna trovare la persona giusta, e già questo non è facile. (altro…)



Abi: strumenti di comunicazione interna avvantaggiano i clienti

lunedì, 14 maggio, 2018

Per far fronte all’evoluzione in atto e rispondere alle crescenti aspettative del mercato, le banche in Italia puntano sempre di più sulla formazione di chi ogni giorno si rapporta con la clientela. Help Desk e le Intranet aziendali sono quindi gli strumenti di supporto principale dell’attività lavorativa delle banche, consentendo una maggiore gestione e della diffusione della conoscenza, anche a vantaggio del cliente della banca. (altro…)



TopNews. Educazione finanziaria, Expo Consumatori parte dai giovani

sabato, 12 maggio, 2018

L’educazione finanziaria come elemento di cittadinanza per non essere tagliati fuori dalle decisioni economiche della propria vita. Di più: per essere consapevoli delle scelte che si fanno quando si gestisce il proprio denaro, per non perdere i risparmi, per capire cosa c’è scritto nei contratti che con grande facilità vengono firmati senza neanche venir letti. Facile a dirsi, più complicato a farsi. Parte dunque dall’educazione finanziaria Expo Consumatori 4.0, l’esposizione dedicata ai consumatori e al loro ruolo quali cittadini consapevoli , nel passaggio alla società del futuro. (altro…)



Investimenti, CTCU: Tribunale Bolzano condanna scarsa trasparenza informativa

venerdì, 11 maggio, 2018

Clamorosa sentenza emessa dal Tribunale di Bolzano contro la Cassa di Risparmio di Bolzano in favore di un investitore Altoatesino. Il giudice monocratico ha condannato la banca legali per responsabilità contrattuale al pagamento della somma di quasi 120.000 euro, oltre le spese. L’investitore si era rivolto nel 2014 al Centro Tutela Consumatori Utenti al fine di avere consulenza su investimenti effettuati con la Cassa nella seconda metà degli anni 2000 che avevano comportato notevoli perdite. (altro…)



IVASS: Alpha Insurance dichiara fallimento

giovedì, 10 maggio, 2018

Alpha Insurance A/S, società si informa operante in Italia in regime di libera prestazione di servizi principalmente nel settore cauzioni, è stata dichiarata fallita. (altro…)



Pagamenti elettronici, Osservatorio Findomestic: 4 su 10 sono sotto i 5€

lunedì, 7 maggio, 2018

Nei negozi fisici tre italiani su quattro (75%) preferiscono i pagamenti elettronici, nel 40% dei casi anche per meno di 5 euro. “L’ascesa dei pagamenti elettronici e mobile è inarrestabile”, afferma Claudio Bardazzi, responsabile dell’Osservatorio Findomestic, “ma gli italiani confermano la resistenza a abbandonare definitivamente il contante: il 25% continua a preferire le banconote”. I dati sono quelli dell’analisi sulle modalità di acquisto condotta nel nuovo Osservatorio mensile di Findomestic, realizzato in collaborazione con Doxa. (altro…)



Migranti e banche, Abi: digitalizzazione aumenta inclusione finanziaria

lunedì, 23 aprile, 2018

Migranti e banche, il rapporto si fa sempre più stretto. Aumenta negli anni l’inclusione finanziaria dei cittadini stranieri, accentuata dalla digitalizzazione e da una pluralità di strumenti di pagamento. Tre cittadini su quattro sono titolari di conto corrente. Fra di loro, quasi uno su tre accede ai servizi bancari attraverso smartphone  e tablet, oltre la metà fa ricorso all’Internet Banking. I dati, diffusi qualche giorno fa, vengono dal Rapporto annuale sull’inclusione finanziaria dei migranti in Italia, progetto pluriennale nato dalla collaborazione fra l’Associazione Bancaria Italiana (Abi) e il Ministero dell’Interno. (altro…)



Finanziamenti più assicurazioni, Antitrust: istruttorie su Agos, Findomestic e Cardif

giovedì, 19 aprile, 2018

Finanziamenti ai consumatori condizionati alla sottoscrizione di polizze assicurative prive di legame col finanziamento stesso: questa la contestazione che l’Antitrust muove ad Agos, Findomestic e Cardif, nei confronti delle quali ha avviato istruttorie per presunte pratiche commerciali scorrette. (altro…)



R.C. Auto, Ivass: nuove regole l’attestato di rischio “dinamico”

mercoledì, 18 aprile, 2018

L’IVASS emana due provvedimenti in materia di r.c. auto che introducono una nuova disciplina dell’attestato di rischio, c.d. Attestato di rischio dinamico, e definiscono nuove regole per il riconoscimento della classe di merito di Conversione Universale (classe di C.U.) e per la sua evoluzione nel tempo. (altro…)



Poste Italiane incontra i Comuni: verso una nuova organizzazione del recapito

mercoledì, 18 aprile, 2018

Poste Italiane sta implementando una nuova organizzazione del recapito per garantire un servizio più efficiente ed economicamente sostenibile in un contesto che vede da un lato la costante diminuzione dei volumi di posta tradizionale ma, dall’altro, l’aumento ad esempio dei pacchi dell’e-commerce, che genera nuove opportunità di implementazione dei servizi. (altro…)



Educazione finanziaria, Ivass: online prima versione del portale Quello che conta

lunedì, 16 aprile, 2018

Da oggi è online la prima versione del portale pubblico di educazione finanziaria, assicurativa e previdenziale “Quello che conta” , frutto del lavoro del Comitato per la programmazione e il coordinamento delle attività di educazione finanziaria guidato da Annamaria Lusardi. (altro…)



Caso diamanti, Confconsumatori: lettere richiesta danni per 6 mln di euro

venerdì, 13 aprile, 2018

Caso diamanti da investimento: Confconsumatori ha inviato finora lettere di richiesta danni per circa 6 milioni di euro. Continuano ad aumentare, denuncia Confconsumatori, i risparmiatori che si sono rivolti agli sportelli dell’associazione chiedendo aiuto e sostegno a fronte degli investimenti in diamanti. (altro…)



Al via il Salone del risparmio. Focus su Pir e previdenza complementare

martedì, 10 aprile, 2018

Al via oggi la nona edizione del Salone del Risparmio, l’evento italiano dedicato al risparmio gestito ideato da Assogestioni. La manifestazione, in programma dal 10 al 12 aprile al MiCo di Milano, punta i riflettori sui processi in atto su scala mondiale e su come l’integrazione economica abbia ampliato le opportunità di produzione e consumo e, di conseguenza, di risparmio e investimento. Saranno affrontati i temi più importanti del settore, dai PIR ai PEPPs, insieme alle sfide imposte dalle normative (MiFID II, EMIR, Basilea III, Solvency II, AIFMD) e ancora fintech e robo-advisory, impact investing e SRI, educazione finanziaria e formazione professionale. (altro…)



La banca ovunque, Abi: nel 2017 oltre 9 milioni i clienti che operano in mobilità

lunedì, 9 aprile, 2018

Crescita sostenuta dei clienti che entrano in banca con lo smartphone e con le app: negli ultimi due anni sono cresciuti di oltre 3,5 milioni gli utilizzatori di mobile banking. Operare in mobilità è un comportamento ormai diffuso fra la clientela bancaria e lo smartphone rappresenta una via efficace per dialogare con la propria banca e accedere alle informazioni e ai servizi. Dall’indagine realizzata dall’Abi e GfK (che sarà presentata il 10 aprile all’apertura dell’evento Abi #ILCLIENTE) emerge che oltre 9 milioni di persone (pari al 31% dei bancarizzati; erano 24% nel 2016) portano ormai con sé la banca dovunque. (altro…)



9° edizione del Salone del risparmio, Assogestioni: si parte tra una settimana

martedì, 3 aprile, 2018

Parte tra una settimana il Salone del Risparmio, l’evento italiano dedicato al risparmio gestito ideato da Assogestioni. La manifestazione, in programma dal 10 al 12 aprile al MiCo di Milano, punterà i riflettori sui processi in atto su scala mondiale e su come l’integrazione economica abbia ampliato le opportunità di produzione e consumo e, di conseguenza, di risparmio e investimento. Al centro del dibattito le soluzioni necessarie e auspicate per garantire la crescita e la sostenibilità delle economie, nonché esigenze, perplessità e questioni aperte di tutti i soggetti coinvolti nell’industria del gestito. (altro…)



Forum Unirec-Consumatori, prosegue impegno per “recupero crediti etico”

martedì, 3 aprile, 2018

In attesa dell’evento nazionale di maggio, prosegue la collaborazione fra imprese di recupero crediti aderenti a Unirec e associazioni dei consumatori per offrire soluzioni sostenibile ai consumatori/debitori, nell’ottica di attività improntate al rispetto reciproco e a scongiurare pratiche scorrette. Così il Forum Unirec-Consumatori, che ribadisce l’impegno per un “recupero crediti etico” e improntato alle buone prassi. (altro…)



La banca in “pillole”, Abi: le video guide online per la scelta del mutuo casa

martedì, 3 aprile, 2018

Un percorso formativo e informativo che l’Abi, l’Associazione Bancaria Italiana, vuole indirizzare a chi intende acquistare casa tramite un mutuo, e a chi è già titolare di un mutuo. (altro…)