1. Skip to navigation
  2. Skip to content
  3. Skip to sidebar



Archivio della categoria ‘Soldi’

Sisma, Abi: online elenco banche che finanzieranno ricostruzione

martedì, 28 marzo, 2017

È online l’elenco delle banche che hanno deciso di erogare finanziamenti agevolati per favorire la ricostruzione nei comuni di Abruzzo, Marche, Lazio e Umbria colpiti lo scorso anno dal terremoto. Tra gli istituti aderenti alla Convenzione ABI-CDP “Plafond Sisma Centro Italia”, sono presenti nell’elenco Intesa Sanpaolo, Unicredit, Credit Agricole Cariparma, Banca Popolare di Bari, Cassa di Risparmio di Ravenna, Banca dei Sibillini Credito Cooperativo di Casavecchia, BCC di Roma, BCC del Velino, BCC di Spello e Bettona, BCC di Picena, BCC di Castiglione Messer Raimondo e Pianella. Stanno inoltre completando l’iter di sottoscrizione Banca Carige, Banca dei Monti dei Paschi di Siena, BNL, Credito Valtellinese, UBI Banca. (altro…)



Konsumer Italia entra nell’Osservatorio Imprese e Consumatori

martedì, 28 marzo, 2017

Konsumer Italia entra a far parte dell’Osservatorio Imprese e Consumatori, che “vuole essere il punto di incontro tra il mondo delle Imprese e la tutela del consumatore”, spiega online la sigla. L’Osservatorio “ha lo scopo primario di definire ed aggiornare le buone pratiche per migliorare, in ogni comparto, la collaborazione tra imprese e consumatori”: questa la mission dell’organismo, attualmente composto da Euro Service Spa e 8 Associazioni di Consumatori nazionali – Assoutenti, Associazione Utenti Servizi Radio Televisivi, Codacons, Casa del Consumatore, Codici, Confconsumatori, Lega Consumatori e Konsumer Italia. (altro…)



Banche: più home banking e Atm, ma aumentano rischi di furti online

lunedì, 27 marzo, 2017

Il 95% delle persone ormai compie operazioni bancarie servendosi dei terminal Atm, mentre il 17% si serve di canali a distanza come l’internet banking, il mobile banking o il contact center. Sono i dati dell’ultimo rapporto dell’Associazione Bancaria Italiana, in collaborazione con Gfk che delinea la nuova figura del cliente bancario. Il rapporto verrà presentato a Roma il 6 e 7 aprile, in occasione di Dimensione Cliente 2017, l’incontro annuale dell’ABI dedicato al mercato retail che ogni anno parte dall’analisi dei bisogni dei clienti fino ad arrivare alla vendita e alla loro soddisfazione. (altro…)



Liberalizzazione farmaci di fascia C: occorre più trasparenza nei prezzi

venerdì, 24 marzo, 2017

“Curarsi non dovrebbe essere un lusso” è lo slogan che accompagna la campagna di ‘Liberalizziamoci’, la piattaforma creata da Conad che ha raccolto 170.000 firme per chiedere la liberalizzazione della vendita dei farmaci di fascia C con obbligo di ricetta.  Le firme sono arrivate in Senato e rappresentano  la parziale vittoria di una battaglia che, da tempo, è stata intrapresa da Conad insieme alla Federazione nazionale parafarmacie italiane e Altroconsumo. (altro…)



Commissione Ue vara piano d’azione per servizi finanziari ai consumatori

giovedì, 23 marzo, 2017

All’orizzonte della Commissione europea c’è il mercato unico dei servizi finanziari. Qualcosa di ancora lontano, se è vero che quando i cittadini non si muovono nei confini del proprio Stato ma in ambito transfrontaliero per un conto corrente o un’assicurazione tutto diventa più complicato. (altro…)



Assicurazioni e mobilità, il 30 marzo il convegno AIBA sulle sfide del cambiamento

giovedì, 23 marzo, 2017

“Alla guida del cambiamento. Il mondo assicurativo e le nuove sfide della mobilità”: questo il tema del convegno nazionale AIBA (Associazione Italiana Brokers di Assicurazioni e Riassicurazioni) che si svolgerà a Roma il prossimo 30 marzo. Quali le sfide? Le tecnologie applicate alle automobili, l’Internet of Things e la sharing economy su tutte. (altro…)



A Roma il Codici Point, nuovo sportello che assiste i cittadini contro i creditori

mercoledì, 22 marzo, 2017

Un nuovo sportello per garantire una maggiore assistenza ai consumatori e tutelarli nel migliore dei modi di fronte alle richieste dei creditori: parliamo del Codici Point, istituito dall’Associazione Codici per aiutare quei cittadini a difendersi quando si trovano a dover restituire un debito. Per avere l’assistenza basta iscriversi all’associazione pagando una quota di dieci euro. (altro…)



Prodotti bancari in canali alternativi, Konsumer: “Rischi per il consumatore”

mercoledì, 22 marzo, 2017

Verso il futuro con quali garanzie per il consumatore? L’acquisto di prodotti bancari e assicurativi tramite canali “alternativi” offre sì molte potenzialità ma “c’è il forte rischio che il consumatore non ponderi adeguatamente le sue scelte”, sostiene Konsumer Italia, preoccupata per le ripercussioni delle novità di mercato. “Come farà un tabaccaio a valutare il merito creditizio di un cliente prima di erogare un finanziamento o una polizza?”, si chiede l’associazione. (altro…)



Banche, Forum Abi Lab2017: le nuove tendenze della “tecnologia allo sportello”

mercoledì, 22 marzo, 2017

Digitalizzazione di processi e documenti, pagamenti innovativi e in mobilità, integrazione tra i canali e nuove forme di interazione con il cliente. Sono queste le priorità nei programmi d’investimento in tecnologia delle banche italiane che continuano a puntare sull’innovazione e sull’ICT (Information and Comunication Technology). (altro…)



Debiti, Adoc: 360 euro al mese di rate, famiglie rischiano sovraindebitamento

lunedì, 20 marzo, 2017

“Siamo preoccupati dal fatto che un terzo della popolazione rischia seriamente di trovarsi a fronteggiare drammatiche situazioni di sovraindebitamento, che scatta superato il limite del 33% del reddito disponibile”: così l’Adoc di fronte agli ultimi dati sui finanziamenti delle famiglie e sulle rate mensili che vengono pagate. Una ricerca del Crif ha infatti evidenziato che nel 2016 il 36,4% degli italiani aveva un finanziamento attivo con un rimborso rateale medio di 360 euro al mese. Se si considera uno stipendio medio di 1400 euro al mese, argomenta l’Adoc, l’impatto della rate arriva al 25% ed è “pericolosamente vicino al limite del  33% per cui scatta il sovraindebitamento”. C’è poi da considerare, prosegue l’associazione, il peso di redditi bassi e inferiori di circa il 20% a quelli europei e la scarsa educazione finanziaria di molte famiglie. (altro…)



Alfabetizzazione finanziaria, Confconsumatori Prato: grande successo per il corso

lunedì, 20 marzo, 2017

Un corso di alfabetizzazione finanziaria per fare chiarezza su concetti più o meno noti che entrano ormai quotidianamente nella vita dei risparmiatori. (altro…)



Ivass, 5 anni di Contact Center: contatto importante con i consumatori

venerdì, 17 marzo, 2017

Compie 5 anni il Contact Center dell’IVASS, il servizio di assistenza telefonica ai consumatori. Fornisce informazioni, orientamento e assistenza ai consumatori in materia assicurativa. (altro…)



Veneto Banca e Popolare Vicenza, UNC: “azionisti imbufaliti”

venerdì, 17 marzo, 2017

A pochi giorni dalla scadenza, gli azionisti di Veneto Banca e Popolare di Vicenza subiscono pressioni perché venga accettata l’offerta di transazione fatta dai due istituti bancari: è quanto denuncia l’Unione Nazionale Consumatori, che parla di “condotte irrispettose” dei funzionari delle banche nei confronti dell’utenza. L’associazione in realtà esprime dubbi anche sulla percentuale di adesioni all’offerta che sarebbero state raggiunte – avrebbero ormai aderito il 50% degli azionisti. (altro…)



Recupero crediti, Osservatorio Imprese e Consumatori: tutte le novità del Dl

giovedì, 16 marzo, 2017

Formazione obbligatoria per chi fa recupero crediti, introduzione di un Organismo di controllo che veda insieme imprese e rappresentanti dei consumatori, agevolazione nel rintracciare il debitore insolvente, registrazione delle telefonate e un Fondo di solidarietà per chi si trova oggettivamente in difficoltà e non riesce a pagare i debiti: sono i contenuti di una proposta di legge che introduce novità nel settore del recupero crediti. (altro…)



Banca di Vicenza, Feder: “Fondo Welfare” non risarcirà gli azionisti disagiati

martedì, 14 marzo, 2017

Banca Popolare di Vicenza ha annunciato una proposta aggiuntiva per compensare gli azionisti-risparmiatori “disagiati”. La “Proposta di Welfare” avanzata dalla banca prevede l’istituzione di un fondo di 30 milioni di euro, a sostegno degli azionisti che versano in condizioni particolarmente disagiate. Il principale criterio per accedere al fondo sarà l’ISEE, oltre che naturalmente aver acquistato o sottoscritto azioni BPVi nel periodo compreso tra il 1° gennaio 2007 e il 31 dicembre 2016. (altro…)



Rapporto mensile Abi: a febbraio aumentano i prestiti alla clientela

martedì, 14 marzo, 2017

A fine febbraio 2017 l’ammontare dei prestiti alla clientela erogati dalle banche operanti in Italia (1.800,9 miliardi di euro), è nettamente superiore, di quasi 101,5 miliardi, all’ammontare complessivo della raccolta da clientela (1.699,4 miliardi di euro). (altro…)



Poste: la rinascita dopo il sisma. Al via la solidarietà con il progetto “Noi ci siamo”

martedì, 14 marzo, 2017

Si chiama “Noi ci siamo” l’iniziativa di solidarietà rivolta a bambini, ragazzi e giovani che a causa del sisma hanno perso uno o entrambi i genitori promossa dalla Fondazione di Poste Italiane, Poste Insieme Onlus. (altro…)



Vecchi contenziosi con avvocato Canzona: in arrivo cartelle Equitalia da 500 euro

lunedì, 13 marzo, 2017

Cartelle Equitalia di circa 500 euro per vecchi contenziosi col noto avvocato Giacinto Canzona: questa l’ultima tegola che si è abbattuta sui contribuenti, che stanno ricevendo le cartelle per il pagamento delle spese processuali. (altro…)



Recupero crediti, Unirec: “Alla larga dai cacciatori di debiti”

lunedì, 13 marzo, 2017

Alla larga dalle promesse dei “cacciatori di debiti”. “Il fenomeno delle agenzie debiti è sempre più diffuso. La rete e i social network sono pieni di annunci che promettono facili, ma ingannevoli, scappatoie da situazioni di indebitamento. Si tratta di soggetti che, in alcuni casi, approfittano delle difficoltà dei debitori e rischiano di aggravarne ancora di più la posizione con ulteriori e inutili spese, senza di fatto migliorarne la loro situazione debitoria”: queste le parole rilasciate oggi dal presidente di Unirec Marco Pasini alla trasmissione Cuore e Denari di Radio24. Pasini è intervenuto a sostegno della campagna contro i “cacciatori di debiti” lanciata dal Movimento Difesa del Cittadino. (altro…)



Politecnico Milano: pagamenti digitali, nel 2019 arriveranno a 100 miliardi di euro

venerdì, 10 marzo, 2017

2 carte su 5 sono contactless. E lo stesso vale per 1 POS su 2. Numeri che parlano di un nuovo approccio tra consumatori ed esercenti. Nel 2016, in Italia, i pagamenti digitali con carta sono cresciuti del 9%, raggiungendo quota 190 miliardi di euro, pari al 24% dei consumi degli italiani. A lievitare, in particolare, è l’infrastruttura contactless: oggi 40 milioni di carte e 1 milione di POS sono abilitati, nel 2019 potranno transare tra i 50 e i 70 miliardi di euro. Gli italiani scoprono, così, la comodità di pagare semplicemente appoggiando la carta al POS. (altro…)



Money transfer, Garante Privacy multa cinque società per 11 milioni di euro

venerdì, 10 marzo, 2017

Le società dividevano le somme di denaro in più operazioni con una cifra al di sotto della soglia antiriciclaggio, spedivano il denaro a pochi secondi uno dopo l’altro, e usavano come mittenti nomi e dati personali di persone del tutto ignare della cosa. Spesso i nominativi non esistevano o i moduli risultavano compilati da persone decedute. Le attività di money transfer di cinque società sono finite nel mirino della Procura di Roma e, per violazione della normativa sulla privacy, del Garante Privacy. Che ha deciso sanzioni per oltre 11 milioni di euro. (altro…)



Konsumer Italia: rincarano i conti correnti, si paga di più per i bonifici

giovedì, 9 marzo, 2017

Sono aumentati i costi dei conti correnti. Si paga di più per prelevare denaro. La commissione su un bonifico online può arrivare a costare 9 euro. E anche i conti online sono stati ritoccati al rialzo. Questa la denuncia di Konsumer Italia, che parla di rincari generalizzati e di politiche scarsamente efficaci nell’incentivare l’uso della moneta elettronica. Sostiene l’associazione di consumatori: “C’è un sistema normativo e strutturale che parla di pagamenti di ultima generazione e tutto il resto del Paese che ha difficoltà con le forme più primordiali di pagamento alternativo al contante. E i costi e le politiche degli istituti bancari non aiutano”. (altro…)



Confconsumatori Prato: al via incontri su alfabetizzazione finanziaria

lunedì, 6 marzo, 2017

Troppe persone investono i loro soldi fidandosi solo delle informazioni date dai consulenti in banca. E invece bisogna sapersi destreggiare bene quando si parla di azioni, obbligazioni e fondi pensione. Per questo Confconsumatori Prato organizza due incontri sull’alfabetizzazione finanziaria, che si svolgeranno il 15 e il 29 marzo. (altro…)



Casa, Osservatorio Findomestic: cala l’appeal dell’investimento nel mattone

mercoledì, 1 marzo, 2017

Il mattone come investimento privilegiato? Non è più tanto vero, o meglio: l’appeal dell’investimento immobiliare sta un po’ calando fra gli italiani, tanto che solo il 35% lo giudica migliore rispetto ad altri, più sicuro (il 26%) o più redditizio (il 9%). Nei prossimi due anni il 20% degli italiani è intenzionato ad acquistare casa, anche se solo il 3% è sicuro di farlo. I fattori che più pesano per chi trova difficile investire nel mattone solo le tasse e la difficoltà di accendere un mutuo o un prestito. (altro…)



Vendite piramidali, Agcm sospende la promozione della criptomoneta OneCoin

lunedì, 27 febbraio, 2017

L’Antitrust, dopo aver esteso alla società One Life Network Ltd. ed Easy Life S.r.l. il procedimento relativo alla promozione della criptomoneta OneCoin, ha disposto la sospensione cautelare dell’attività alla società One Life. (altro…)