1. Skip to navigation
  2. Skip to content
  3. Skip to sidebar



Archivio della categoria ‘Soldi’

TopNews. Banche e stranieri, Abi: servizi diversificati e innovazione per l’inclusione

domenica, 16 giugno, 2019

La diversificazione dei prodotti e servizi bancari e l’offerta di soluzioni multicanali e innovative supportano i processi di inclusione: alla luce dei nuovi comportamenti e bisogni che si strutturano rispetto all’inserimento economico e sociale nel territorio, la relazione che i cittadini stranieri hanno con i servizi bancari cresce e diventa sempre più articolata. (altro…)



E-commerce, Poste Italiane rafforza collaborazione con Amazon

martedì, 11 giugno, 2019

Consegna in giornata e nel pomeriggio. Così Poste Italiane accelera lo sviluppo dell’e-commerce con nuovi servizi e punti di consegna utilizzabili dai clienti Amazon. (altro…)



Assicurazioni, Ivass: su rc auto la metà dei reclami alle compagnie

martedì, 4 giugno, 2019

È la rc auto a far la parte del leone nei reclami ricevuti dalle imprese di assicurazione. Quelli verso le imprese italiane in realtà sono in calo ma rimangono concentrati proprio nell’rc auto mentre sono in aumento i reclami verso le imprese estero, soprattutto in rami diversi. Sono i dati diffusi dall’Istituto per la vigilanza sulle assicurazioni (Ivass) nella classifica dei reclami ricevuti dalle imprese di assicurazione. Nel 2018, dice l’Ivass, le imprese di assicurazione italiane ed estere operanti in Italia hanno ricevuto complessivamente 97.279 reclami, per circa la metà relativi alla responsabilità civile auto. (altro…)



Adiconsum su Assemblea Banca d’Italia: nessun accenno ai risparmiatori traditi

venerdì, 31 maggio, 2019

“Le considerazioni finali a margine dell’Assemblea della Banca d’Italia non sono state come sempre considerazioni politiche, ma, più del passato, hanno avuto un risvolto politico”. (altro…)



Marelliassicurazioni.com, IVASS: sito irregolare

lunedì, 27 maggio, 2019

La distribuzione di polizze assicurative tramite il sito WWW.MARELLIASSICURAZIONI.COM è irregolare. Lo rende noto l’Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni (IVASS) che avverte: il sito internet presenta indirizzi e recapiti non appartenenti ad intermediari assicurativi iscritti nel Registro tenuto dall’IVASS. L’Istituto raccomanda di adottare le opportune cautele nella valutazione di offerte assicurative via internet o telefono (anche via WhatsApp), soprattutto se di durata temporanea. (altro…)



TopNews. Diamanti, Tribunale Verona condanna Bpm a risarcimento

domenica, 26 maggio, 2019

Banco Bpm è stata condannata a risarcire il danno causato a un investitore dalla vendita di diamanti di Intermaket Diamond Business (IDB). La condanna viene dal Tribunale di Verona ed è il primo provvedimento di questo tipo in Italia sulla vicenda dei diamanti da investimento. (altro…)



TopNews. Prestiti, Federconsumatori lancia “Servizio Trasparenza”

domenica, 26 maggio, 2019

Si chiama Servizio Trasparenza la campagna per i rimborsi di quanto impropriamente pagato per finanziamenti e cessione del quinto lanciata oggi da Federconsumatori per consentire ai cittadini – dice l’associazione – di ottenere i dovuti rimborsi in caso di problematiche legate sia alla cessione del quinto dello stipendio o della pensione, sia al ricorso a prestiti al consumo con banche e società finanziarie. La promessa è quella di aiutare una platea molto vasta di persone. (altro…)



Diamanti: passo avanti nella trattativa con BPM, ma rimangono criticità

martedì, 21 maggio, 2019

Banco Bpm ha annunciato di voler velocizzare le procedure per le transazioni con i clienti rimasti coinvolti nella truffa dei diamanti, consentendo anche a coloro che hanno le pietre ancora depositate nei caveau della società fallita Idb, di chiudere il contenzioso e ricevere in tempi rapidi il ristoro economico definitivo. (altro…)



Assicurazioni, Ivass: digitalizzazione traina il mercato assicurativo

martedì, 21 maggio, 2019

La digitalizzazione traina il mercato assicurativo, con servizi flessibili su salute e protezione della casa. Si diffondono le micropolizze attivate quando il cliente può averne bisogno. E aumentano le assicurazioni contro le catastrofi, tanto che sono state assicurate le parrocchie delle diocesi italiane dopo il terremoto del 2016. Sono alcune delle tendenze fotografate dall’Istituto per la vigilanza sulle assicurazioni (Ivass) che ha aggiornato il Report sui nuovi prodotti immessi sul mercato delle assicurazioni da luglio a dicembre 2018. (altro…)



Banche, Abi: rapine in calo di oltre il 29%

lunedì, 20 maggio, 2019

Diminuiscono le rapine in banca. Quasi del 30% in un anno. Passano infatti dalle 373 del 2017 alle 264 del 2018 con un calo del 29,2%. Diminuisce anche l’indice di rischio, cioè il numero di rapine ogni 100 sportelli,  che è passato da 1,4 a 1. Dal 2007 al 2018 le rapine allo sportello sono diminuite del 92% passando dalle dalle 3.364 del 2007 alle 264 del 2018. I dati vengono dall’indagine dell’Ossif, il Centro di ricerca dell’Abi (Associazione bancaria italiana) in materia di sicurezza, che verranno presentati domani nel corso del convegno Banche e Sicurezza 2019, la due giorni di lavoro sui temi chiave della sicurezza in banca. (altro…)



Antitrust, diritti internazionali calcio in TV. Sanzioni per 67mln di euro

lunedì, 20 maggio, 2019

La partecipazione alle gare per l’assegnazione dei diritti audiovisivi per la trasmissione in territori diversi dall’Italia (c.d. diritti internazionali) delle partite di calcio nelle competizioni organizzate dalla Lega Nazionale Professionisti Serie A (LNPA) è stata oggetto, a partire dal 2008, di un’intesa restrittiva della concorrenza posta in essere da alcuni operatori riconducibili a MP Silva, IMG, e B4 Capital/BE4 Sarl/B4 Italia. Lo ha concluso l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato che ha deciso di irrogare sanzioni, ai soggetti parti dell’intesa, per un totale di circa 67 milioni di euro. (altro…)



Firmato il decreto rimborsi ai risparmiatori. Federconsumatori: tante incognite

lunedì, 13 maggio, 2019

Venerdì sera il Ministro dell’Economia Tria ha firmato il primo decreto attuativo delle modalità di accesso alle prestazioni del Fondo indennizzo risparmiatori (FIR) relativo alle banche venete liquidate e alle 4 risolte. Dopo tanta attesa sembra essersi aperto uno spiraglio per i risparmiatori, che ora devono solo attendere la definizione delle modalità di presentazione delle istanze. La disciplina modalità di presentazione dell’istanza di indennizzo e di accesso alle prestazioni del Fondo per l’erogazione degli indennizzi a favore dei risparmiatori che hanno subito un pregiudizio ingiusto

Secondo Federconsumatori appare evidente, purtroppo, che l’iter previsto per i rimborsi presenti già alcuni scogli. In tal senso sarebbe opportuno che il Governo chiarisse alcuni aspetti delle dichiarazioni del Sottosegretario Villarosa subito dopo il Consiglio dei Ministri di venerdì. Perché si ponga la responsabilità della decisione sulla compatibilità dell’innalzamento del tetto patrimoniale a € 200.000 sulle spalle dell’Europa, quando la Commissione si è già espressa chiaramente sulla necessità unicamente di un filtro alle domande e non ha in alcun modo fatto riferimento allo stato patrimoniale dei richiedenti, precisa l’associazione. (altro…)



TopNews. Risparmio, Cittadinanzattiva: bilancio familiare, questo sconosciuto

sabato, 11 maggio, 2019

Il bilancio familiare ha una certa dose di oscurità. La maggior parte delle spese sono note in modo approssimativo, che siano luce e gas, tasse e tariffe, spese per la salute, per cibo e abbigliamento. E la cultura finanziaria e assicurativa latita, tanto che la metà degli intervistati considera scarse o pessime le proprie conoscenze. La consultazione civica svolta da Cittadinanzattiva su un campione di 1500 cittadini restituisce la difficoltà a misurarsi con bilancio familiare, risparmi, voci di spesa, economia e finanza. Solo poco più di un cittadino su tre conosce con precisione a quanto ammontano le proprie spese mensili. (altro…)



Feduf e Consumatori: al via Tavolo permanente sull’educazione finanziaria

venerdì, 10 maggio, 2019

Un tavolo permanente sull’educazione finanziaria per diffondere competenze di base sulla gestione del bilancio familiare e sulla pianificazione delle spese. E per aumentare l’inclusione sociale delle persone più fragili. Questa l’iniziativa messa in campo da Feduf (Fondazione per l’educazione finanziaria e al risparmio), Ubi Banca e Fondazione Triulza insieme alle associazioni dei consumatori partner del programma triennale avviato con Feduf per l’inclusione finanziaria delle persone in difficoltà economica. (altro…)



Bankitalia: ricchezza famiglie 8 volte reddito. AACC: meglio il mattone delle azioni

giovedì, 9 maggio, 2019

“Alla fine del 2017 la ricchezza netta delle famiglie italiane è stata pari a 8,4 volte il reddito disponibile, misurato al lordo degli ammortamenti”. Lo rileva una nuova indagine Istat-Bankitalia. “Secondo i dati dell’Ocse questo rapporto è più alto di quello relativo alle famiglie francesi, inglesi e canadesi” anche se “nel periodo il divario si è notevolmente ridotto”, si spiega. “il livello elevato di quest’indicatore nel confronto internazionale è amplificato dal ristagno ventennale dei redditi delle famiglie italiane”, viene precisato. (altro…)



Dall’Abi un’audioguida per i cittadini con i consigli per evitare le truffe

lunedì, 6 maggio, 2019

Gratuita, semplice, intuitiva e in formato digitale è online l’audioguida contro le truffe bancarie con consigli utili per usare gli strumenti di pagamento in piena sicurezza, evitare di cadere nelle frodi online, non correre rischi dopo aver fatto un prelievo di denaro contante. L’iniziativa rientra nel quadro delle azioni previste dal protocollo d’intesa tra Abi – Associazione bancaria italiana e U.I.C.I. – Unione Italiana Ciechi ed Ipovedenti Onlus APS, per la realizzazione di attività congiunte e progetti sperimentali di informazione ed educazione finanziaria e in collaborazione con il Centro nazionale del Libro parlato dell’U.I.C.I (altro…)



Rimborsi ai risparmiatori, le norme nel decreto crescita

mercoledì, 24 aprile, 2019

Le norme sul rimborso ai risparmiatori coinvolti nei crac bancari sono state inserite nel decreto crescita approvato dal Consiglio dei Ministri. Fra le norme inserite nel provvedimento ci sono quelle che “determinano i requisiti per l’accesso al Fondo indennizzo risparmiatori”, si legge nella nota ufficiale di Palazzo Chigi. E anche in un post su Facebook, il presidente del Consiglio Giuseppe Conte scrive che “il Governo ha incluso nel decreto la norma che permetterà il rimborso dei risparmiatori danneggiati dalle crisi bancarie”. (altro…)



CTCU, Corte di Appello di Bolzano: sentenza a favore di due risparmiatori

martedì, 16 aprile, 2019

La Banca Popolare dell’Alto Adige è stata condannata a restituire oltre 120.000 euro più le spese legali e giudiziarie a due risparmiatori ultranovantenni che aveva indotto ad investire in Bond Lehman. Ne dà notizia il Centro Tutela Consumatori e Utenti che ha seguito la vicenda coni suoi legali ai quali i risparmiatori si sono rivolti. Secondo i due anziani, infatti, la Banca aveva consentito loro di concentrare tutti i propri risparmi in un solo titolo senza nessuna diversificazione, accentuando così il rischio insito negli investimenti finanziari. (altro…)



Accordo Intesa Sanpaolo- AACC: insieme per migliorare trasparenza e servizio

lunedì, 15 aprile, 2019

Un accordo e l’istituzione di sei tavoli permanenti: è questo il risvolto operativo della firma della sinergia firmata venerdì scorso da Banca Intesa Sanpaolo e 17 associazioni dei consumatori del CNCU (Consiglio Nazionale Consumatori Utenti). (altro…)



Rimborsi ai risparmiatori, Federconsumatori: non accetteremo ulteriori rinvii

venerdì, 12 aprile, 2019

Ancora nessuna traccia dei decreti che darebbero via libera definitivo ai rimborsi per i risparmiatori traditi dalle banche. Secondo alcune fonti, ci sarebbero ancora “dei dettagli da limare” che stanno facendo ritardare il varo dei decreti. (altro…)



Banche, ABI: clienti sempre più digitali, mobile banking per il 33%

mercoledì, 10 aprile, 2019

I clienti delle banche diventano sempre più digitali. E il ricorso al mobile banking si fa più diffuso. In cinque anni sono passati dal 18% al 33% i clienti che operano in mobilità, da smartphone e tablet. Oggi sono dunque 9,7 milioni i clienti che accedono ai servizi bancari tramite le funzionalità di mobile banking accessibili da smartphone e tablet. A dirlo è l’Associazione bancaria italiana (Abi). (altro…)