1. Skip to navigation
  2. Skip to content
  3. Skip to sidebar



Archivio della categoria ‘Assicurazioni’

Rc Auto, Ivass: premio medio di 421 euro nel secondo trimestre 2016

martedì, 4 ottobre, 2016

Ivass, Istituto per la Vigilanza sulle assicurazioni, ha pubblicato online il bollettino statistico con le informazioni dell’indagine IPER sull’andamento dei prezzi effettivi per la garanzia r.c. auto nel primo e secondo trimestre del 2016. (altro…)



RC Auto, Ivass stabilirà sconti per automobilisti che installano la scatola nera

lunedì, 3 ottobre, 2016

L’emendamento al Ddl Concorrenza che l’obbligo di installazione della scatola nera su tutti i veicoli privati e pubblici ha ricevuto l’ok da parte della Commissione Industria al Senato quest’estate. L’emendamento stabilisce notevoli sconti per chi decide di installare sulla propria auto la scatola nera, e prevede importanti bonus per gli automobilisti virtuosi che abitano in quelle zone dove l’Rc auto è molto elevata (prevalentemente il Sud e le grandi metropoli). (altro…)



Polizze vita, CTCU promuove causa “pilota”: ignorati obblighi di legge

venerdì, 23 settembre, 2016

Negli ultimi anni molti consumatori si sono rivolti al Centro Tutela Consumatori Utenti (CTCU) denunciando pesanti perdite nel recesso anticipato da contratti di polizze vita. Nella maggior parte dei casi si trattava di assicurazioni sulla vita cosiddette “unit linked” o “index linked”. “Nella fattispecie poi già il termine “assicurazione” non è molto appropriato, poiché in molti casi il contratto non copre alcun rischio (ad esempio caso morte), e non vi è un capitale garantito a fine durata” spiega l’Associazione. (altro…)



Ivass: China Taiping Insurance ha sospeso attività in Italia tramite Tempo Partners

lunedì, 25 luglio, 2016

L’Ivass rende noto che l’impresa di assicurazione inglese China Taiping Insurance, con sede legale nel Regno Unito (2 Finch Lane, EC3V 3NA, Londra) e abilitata ad operare in Italia anche nel ramo 15-Cauzione (in cui rientra il rilascio di polizze fideiussorie), ha temporaneamente sospeso l’attività di sottoscrizione delle polizze in Italia tramite l’intermediario inglese Tempo Partners LTD che utilizza il marchio commerciale Tempo Underwriting. (altro…)



RCA, IVASS: in calo il costo dell’assicurazione, scettica Federconsumatori

venerdì, 22 luglio, 2016

Prezzi in discesa per le polizze R.C. Auto. Secondo i dati IVASS relativi al primo trimestre 2016, il premio medio per la garanzia R.C.A. è pari a 425 euro, il 3,1% in meno rispetto al quarto trimestre del 2015 e il 7% di riduzione in rapporto al primo trimestre del 2015. (altro…)



INVALSI, ancora lacune in matematica: le proposte di Forum ANIA-Consumatori

mercoledì, 20 luglio, 2016

Risultati con luci e ombre dalle rilevazioni INVALSI 2016, cui hanno partecipato oltre 2 milioni di studenti: la fotografia è di un’Italia divisa in due, dove restano alti i margini di miglioramento degli studenti in italiano e in matematica, ma la disciplina su cui si deve intervenire con maggiore urgenza è la matematica. Priorità pienamente condivisa dal Forum ANIA-Consumatori, che nei suoi progetti di educazione assicurativa rivolti agli studenti ha inserito una forte componente di attività dedicate a questa materia. (altro…)



Previdenza integrativa: i giovani ne hanno bisogno ma faticano ad accerdervi

mercoledì, 6 luglio, 2016

La previdenza integrativa non ha molto appel tra i lavoratori più giovani. La questione è stata sottolineata ieri dal Presidente di Ania, Maria Bianca Farina, nel corso della presentazione della relazione annuale dell’associazione nazionale delle imprese assicuratrici. (altro…)



RC Auto, Facile.it e Assicurazione.it: a maggio premi in calo del 3,26%

martedì, 21 giugno, 2016

Dopo lo scorso trimestre in cui si era segnalato un arresto del calo dei premi RC Auto in Italia, registrando anzi una crescita dell’1,42% in tre mesi, nell’ultimo Osservatorio RC Auto di Facile.it e Assicurazione.it, relativo al periodo marzo-maggio 2016, i costi delle polizze tornano a scendere: l’analisi rivela un calo del 2,41% nel trimestre e del 3,26% rispetto a maggio 2015. Nel mese passato la cifra media pagata per assicurare un’auto in Italia è stata pari a 507,18 euro. (altro…)



RC Auto, Adoc: il divario con altri Paesi Ue è del 42%

giovedì, 16 giugno, 2016

Ieri il Presidente dell’Ivass Salvatore Rossi, presentando la relazione annuale dell’Autorità, ha detto che il costo delle polizze RC Auto nel 2015 è sceso del 7,5%, mentre il divario con i Paesi Ue è sceso a 150 euro. Per Adoc il divario, in percentuale del 42%, è ancora molto elevato, soprattutto in rapporto al reddito disponibile. (altro…)



RC Auto, Ivass: -7,5% dei prezzi, divario con Paesi Ue ridotto a 150 €

mercoledì, 15 giugno, 2016

Nel 2015 i prezzi medi delle polizze RC Auto sono scesi del 7,5% e il divario con gli altri paesi come Francia, Germania e Spagna si è ridotto dai 234 euro del 2011 a circa 150. Buoni i risultati per la scatola nera: i contratti sono arrivati a un sesto del totale. Presto la nuova nota informativa per le assicurazioni danni che in sole 3 pagine riassumerà in modo chiaro e graficamente evidente tutte le caratteristiche e i dettagli del contratto offerto. Sono i principali risultati che emergono dalla relazione annuale dell’Ivass, l’Autorità che vigila sul comparto assicurativo, presentata oggi a Roma. (altro…)



Forum Ania-Consumatori, App contro bullismo vince concorso

mercoledì, 8 giugno, 2016

Educare i giovani alla consapevolezza dei rischi che li circondano perché siano in grado di gestirli e prevenirli. Un obiettivo che può essere raggiunto anche con iniziative ludiche come il concorso “Comunic-Azioni antirischio”, realizzato dal Forum ANIA- Consumatori per le scuole medie e superiori di tutta Italia. Oggi si è conclusa la 5a edizione dell’iniziativa con la premiazione dei vincitori: 1° e 2° premio alla scuola media “Eugenio Montale” di Carnate (Monza e Brianza), che ha realizzato un’App per prevenire fenomeni di bullismo e un video contro la ludopatia. (altro…)



Pratiche aggressive nel recupero crediti, Antitrust multa 3 compagnie assicurative

lunedì, 30 maggio, 2016

Maxi sanzioni a 3 compagnie assicurative per pratiche commerciali scorrette, anzi aggressive per recuperare i propri crediti: l’Antitrust ha inflitto in totale 3 milioni e 310mila euro di multe a UnipolSai (un milione e 800mila), a Hdi Assicurazioni (850mila) e a Uniqa Assicurazioni (660mila).
(altro…)



Poste Assicura promuove il mese della prevenzione: visite specialistiche in omaggio

martedì, 17 maggio, 2016

Poste Assicura promuove il “mese della prevenzione”, iniziativa che integra il welfare pubblico con quello privato: a ciascun sottoscrittore della polizza Posteprotezione Innova Salute tra il 10 maggio e il 30 giugno, la compagnia assicurativa danni di Poste Italiane offre in omaggio una prestazione sanitaria specialistica che può essere scelta tra analisi PSA, visita specialistica alla prostata, ecografia mammaria, mammografia ed elettrocardiogramma di base.

(altro…)



Forum Ania-Consumatori, lo spettacolo sui temi del rischio e della prevenzione

martedì, 17 maggio, 2016

Dall’epoca dei mercanti veneziani fino all’era di Facebook, la storia del rischio (e della possibilità di prevenirlo) raccontata in uno spettacolo teatrale studiato per i ragazzi delle scuole medie. (altro…)



Mise, suona la sveglia per le polizze dormienti: nuovi rimborsi

lunedì, 9 maggio, 2016

Nuova possibilità di rimborso per le polizze dormienti, ovvero quelle polizze vita scadute e andate in prescrizione senza che il beneficiario si sia incaricato, entro i termini prestabiliti (in genere uno o due anni dopo la scadenza del contratto) di incassare quanto gli spettava. (altro…)



Ddl concorrenza, Konsumer: no all’abolizione tacito rinnovo nel ramo danni

martedì, 5 aprile, 2016

No all’abolizione del tacito rinnovo per le polizze danni. Lo dice Konsumer Italia e lo dicono anche gli agenti professionisti di assicurazione, che temono un indebolimento dei consumatori nei confronti delle compagnie assicuratrici. Un emendamento approvato dalla Commissione Industria del Senato al ddl concorrenza a fine marzo prevede infatti l’abrogazione del tacito rinnovo per tutte le polizze ramo danni: alla scadenza la polizza non potrà essere rinnovata tacitamente, a prescindere dalla sua tipologia. (altro…)



Konsumer Italia: alle assicurazioni serve più sostenibilità e mutualità

venerdì, 1 aprile, 2016

Ha fatto il suo debutto ufficiale ieri, il “Comitato per le riforme assicurative” creato all’interno di Konsumer Italia. Lo scopo di questo nuovo organismo creato all’interno della giovane associazione consumeristica è quello di affrontare i grandi nodi del settore assicurativo sulla base di principi tecnici e di equità per tutti: consumatori, operatori ed imprese. (altro…)



Polizze vita multiramo, CTCU: contratti troppo complessi

giovedì, 24 marzo, 2016

Le polizze vita multiramo hanno contratti molto complessi e il consumatore fatica a capire che tipo di prodotto sta acquistando. Se si aggiunge il fatto che in molti casi si tratta di prodotti dove il rischio di investimento grava interamente sul consumatore, si capisce quanto sia necessaria una maggiore trasparenza. Di recente le Associazioni dei consumatori e l’IVASS si sono incontrate per parlare proprio dei numerosi problemi legati a questi prodotti. Il Centro Tutela Consumatori Utenti di Bolzano ha riassunto in 6 punti l’analisi di tali contratti, per aiutare i consumatori a capirci di più. (altro…)



Rc auto, AACC contro tentativo di escludere danno morale dal risarcimento

mercoledì, 23 marzo, 2016

Prosegue la polemica sull’emendamento al Ddl Concorrenza che propone di escludere i danni morali dai risarcimenti legati agli incidenti stradali. L’emendamento, proposto dal senatore Scalia, sostenuto dai relatori Tommaselli e Marino, e visto con favore da alcune Associazioni dei consumatori, ha fatto scattare la forte opposizione di altre Associazioni, secondo cui la proposta nulla c’entra con la concorrenza tra assicurazioni, ma persegue l’unico obiettivo di limitare l’entità dei risarcimenti alle vittime della strada, escludendo dalle tabelle di Milano i danni morali e esistenziali.  (altro…)



Concorrenza, Rc auto: Consumatori chiedono estensione delle Tabelle di Milano

lunedì, 21 marzo, 2016

Concorrenza, questa sconosciuta! In Italia, quando si parla di concorrenza in tanti preferiscono girarsi dall’altro lato. Sono lobby e gruppi di potere che negli anni sono riusciti ad ostacolare tutti i tentativi di leggi che avrebbero dovuto liberalizzare i mercati e favorire la concorrenza. Farmacisti, notai, avvocati, dentisti, tassisti, assicuratori, banche, ordini professionali, capaci di “condizionare” il Parlamento italiano ogni volta che deve intervenire sulla concorrenza.

(altro…)



Al via “Sei sicuro?”, progetto di Adoc e Forum ANIA-Consumatori

giovedì, 10 marzo, 2016

Al via il progetto “Sei sicuro?”, un’indagine sul rapporto tra i giovani e i temi previdenziali, che sarà realizzata da Adoc all’interno del programma di ricerca “Gli scenari del welfare” promosso dal Forum ANIA-Consumatori. A un campione di 1.200 consumatori tra i 18 e i 35 anni verrà somministrato un questionario sulla previdenza e sulla tutela del proprio futuro. I risultati dell’indagine confluiranno in un rapporto di ricerca, che costituirà un importante strumento per comprendere la reale consapevolezza dei giovani sul tema e la loro conoscenza delle forme previdenziali offerte dal mercato. (altro…)



Ddl Concorrenza, Mise: su assicurazione ed energia importanti passi avanti

mercoledì, 9 marzo, 2016

Gli emendamenti dei relatori al disegno di legge sulla concorrenza presentato dal Ministro dello Sviluppo economico Federica Guidi rappresentano un passo in avanti importante in vista dell’approvazione del provvedimento, a tutela del mercato e dei consumatori. Lo ha dichiarato il sottosegretario del MISE Antonio Gentile.
(altro…)



Polizze dormienti, nuovi rimborsi (entro l’8 aprile)

martedì, 23 febbraio, 2016

Nuova ondata di rimborsi per le polizze dormienti: da oggi all’8 aprile 2016 è possibile presentare alla Consap Spa la richiesta di rimborso parziale (fino a un massimo del 70%). Si può chiedere il rimborso delle polizze dormienti se: la morte dell’assicurato o la scadenza della polizza che determinano il diritto a riscuotere il capitale assicurato sono avvenuti dopo il 1° gennaio 2006; la prescrizione di tale diritto deve essere avvenuta prima del 1° aprile 2010; la compagnia di assicurazione o la banca che ha venduto la polizza non ha liquidato il capitale perché la polizza era prescritta e già trasferita al Fondo rapporti dormienti; il beneficiario non ha già avuto alcun rimborso anche parziale dalle precedenti iniziative. (altro…)



Rete Consumatori Italia al Governo: preoccupazione per tutela vittime strada

martedì, 16 febbraio, 2016

“Chiediamo di non stravolgere e distruggere il lavoro svolto dalla Camera anche sui danni gravi alla persona, assecondando gli interessi già ampiamente garantiti delle compagnie di assicurazione e che possiedono tutti gli strumenti per evitare azioni fraudolente”: è quanto chiede Rete Consumatori Italia, formata da Assoutenti, Codici e Casa del Consumatore, di fronte alle modifiche previste nel settore dell’RC auto attraverso alcuni emendamenti presentati al Senato al DDL concorrenza. (altro…)



RC auto, MC: DDL Concorrenza apre a clausole vessatorie

lunedì, 15 febbraio, 2016

Si scrive “libertà contrattuale”, si legge “clausole vessatorie”: è quello che sta per succedere nel settore dell’RC auto, “grazie” ad alcuni emendamenti presentati al Senato al DDL concorrenza che nulla hanno a che fare con l’aumento della concorrenza, ma rischiano solo di introdurre norme dannose per i consumatori. E’ quanto scrive il Movimento Consumatori a tutti i senatori membri della X Commissione del Senato, appellandosi al loro senso di responsabilità: no a un arretramento nei diritti e nelle tutele di così vasta portata. (altro…)