1. Skip to navigation
  2. Skip to content
  3. Skip to sidebar



Archivio della categoria ‘Trasporti’

La bussola dei diritti. Aerei, Authority chiedono servizi minimi inclusi nel biglietto

martedì, 20 novembre, 2018

I Direttori Generali delle autorità per l’aviazione civile di Italia, Francia, Germania e Spagna hanno inviato una richiesta alla Commissione Europea, volta a colmare un attuale gap normativo, per individuare alcuni servizi minimi che le compagnie aeree devono includere nel prezzo del biglietto aereo. E’ quanto si legge in un recente comunicato stampa dell’Ente nazionale per l’aviazione civile, che si pone l’obiettivo di sottoporre all’attenzione della Commissione europea il fenomeno legato a pratiche commerciali scorrette e iniziative poco trasparenti poste in essere da alcuni vettori aerei low cost nei confronti dei consumatori. (altro…)



Trasporto ferroviario, Parlamento Ue aggiorna diritti passeggeri

giovedì, 15 novembre, 2018

Il Parlamento europeo ha modificato le norme del 2009 per garantire una migliore assistenza alle persone a mobilità ridotta, un migliore accesso per i ciclisti e procedure più chiare per il trattamento dei reclami. La legislazione, se sarà approvata in via definitiva, stabilisce inoltre che le compagnie ferroviarie dovranno migliorare le informazioni fornite ai passeggeri sui loro diritti e aumentare l’indennizzo versato ai pendolari in caso di ritardi. (altro…)



Tariffe aeree passeggeri, CGUE : possono essere indicate anche in sterline

giovedì, 15 novembre, 2018

Le tariffe aeree passeggeri possono essere indicate in euro oppure in una valuta che ha corso legale nello Stato Ue di partenza o di arrivo del volo, come la sterlina. “I vettori aerei che  non esprimono in euro le tariffe aeree passeggeri per i voli intracomunitari – dice la Corte di Giustizia dell’Union europea –  sono tenuti ad indicare tali tariffe in una valuta locale obiettivamente collegata con il servizio preposto”. E dunque nella valuta che ha corso legale nello Stato in cui si trova il luogo di partenza o di arrivo del volo in questione. Nel caso sollevato davanti alla Corte, il Regno Unito. (altro…)



TopNews. Diritti passeggeri, Corte Conti UE: conoscenza tutele è scarsa

sabato, 10 novembre, 2018

I diritti dei passeggeri ci sono ma in pochi il rivendicano, almeno a quanto mette in evidenza la Corte dei Conti europea secondo la quale il sistema di protezione dei diritti è dell’UE ben sviluppato, ma spesso i passeggeri non sono a conoscenza dei propri diritti e non dispongono di informazioni pratiche su come farli valere. (altro…)



TopNews. Bagaglio a mano, Antitrust contro Ryanair e Wizz Air

sabato, 10 novembre, 2018

Ryanair e Wizz Air non hanno rispettato le disposizioni dell’Antitrust sui bagagli a mano. Per questo l’Autorità ieri ha deliberato l’avvio di due procedimenti di inottemperanza ai provvedimenti cautelari emessi il 31 ottobre 2018 per le due compagnie aeree. Come spiega l’Antitrust, “dalle rilevazioni effettuate sui siti delle due compagnie, dalle relazioni da esse depositate e dalle segnalazioni pervenute da parte dei consumatori, è emerso che Ryanair e Wizz Air non hanno ottemperato all’ordine cautelare nella tempistica stabilita nei provvedimenti cautelari”. (altro…)



Autostrade, limite di velocità a 150 km/h. Codacons contrario al provvedimento

venerdì, 9 novembre, 2018

Gli amanti della velocità su strada ne saranno contenti. Aleggia nell’aria in queste ore la proposta di alzare il limite di velocità in autostrada da 130 Km/h a 150 Km/h nei tratti massima sicurezza, e cioé quelli coperte da tutor, con tre corsie per ciascun senso di marcia e asfalto drenante. L’idea è del Presidente Commissione Trasporti della Camera, Alessandro Morelli, che tra i “vantaggi” derivanti dalla modifica del Decreto Ferri annovera traffico più scorrevole, tempi di percorrenza più rapidi per tutti e libertà di muoversi. (altro…)



In aereo a Natale, AirHelp: meglio viaggiare di martedì e all’alba

martedì, 6 novembre, 2018

Aerei e Natale, binomio critico. Con la memoria all’anno scorso, quando nel periodo natalizio più di 18 mila italiani hanno subito ritardi e cancellazioni di voli, e un occhio agli aeroporti nei quali è più facile incontrare disservizi, arrivano da AirHelp alcune previsioni sui disagi nei voli. Già si stima che più di 30 mila italiani in viaggio in aereo a Natale subiranno disservizi di vario tipo. E allora meglio partire di martedì e all’alba, invece di prenotare l’aereo di domenica pomeriggio. (altro…)



Linate, aeroporto chiuso ma biglietti in vendita. Codici propone azione coordinata

lunedì, 5 novembre, 2018

L’aeroporto di Linate sarà chiuso per lavori di ristrutturazione della pista dal 27 luglio al 27 ottobre 2019. I disagi non saranno pochi per i passeggeri diretti e in partenza da Milano. Ma c’è di più: è possibile acquistare i biglietti per quel periodo. Alcune compagnie aeree, infatti, hanno venduto e continuano a proporre online i ticket ai clienti, che rischiano di andare incontro a notevoli disagi. (altro…)



Bagaglio a mano, Antitrust sospende nuova policy di Ryanair e Wizz Air

lunedì, 5 novembre, 2018

La richiesta di un supplemento per portare in aereo il bagaglio a mano, “elemento essenziale del contratto di trasporto”, fornisce “una falsa rappresentazione del reale prezzo del biglietto e vizia il confronto con le tariffe delle altre compagnie, inducendo in errore il consumatore”. Così l’Antitrust nei giorni scorsi ha disposto in via cautelare la sospensione della nuova policy bagagli a mano delle compagnie low-cost Ryanair e Wizz Air, che sarebbe entrata in vigore dal 1° novembre 2018. (altro…)



Sicurezza ferroviaria, ANSF: nel 2017 incidenti in crescita con meno vittime

venerdì, 26 ottobre, 2018

Sono la sicurezza dei pedoni e la manutenzione gli aspetti più critici che riguardano la sicurezza ferroviaria. Oltre sette incidenti su dieci dipendono dall’indebito attraversamento dei binari e dei passaggi a livello, incidenti che causano l’85% delle vittime fra morti e feriti. Mentre sono aumentati gli incidenti ferroviari legati alla manutenzione. Dal 2016 al 2017 gli incidenti ferroviari sono aumentati (ma ha un peso l’impatto dell’incidente fra Andria e Corato nel 2016) ma le vittime sono diminuite. I dati vengono dalla Relazione sulla sicurezza ferroviaria del 2017, presentata ieri dall’Agenzia nazionale per la sicurezza delle ferrovie (ANSF). (altro…)



Riforma pedaggio autostradale, Parlamento Ue: garantire trasporto pulito e equo

giovedì, 25 ottobre, 2018

I Paesi dell’UE che impongono una tariffazione stradale basata sul tempo dovranno passare a quella basata sulla distanza. Lo afferma il Parlamento Ue in un progetto di direttiva approvato oggi. Le nuove norme si applicheranno ai camion e agli autobus a partire dal 2023 e ai furgoni a partire dal 2027. La legislazione mira a contribuire al conseguimento degli obiettivi di riduzione delle emissioni di CO2 dell’UE nel settore dei trasporti e a rendere più equi i diritti di utenza stradale. (altro…)



Telepass, Federconsumatori: scaduto lo sconto per i pendolari sulle autostrade

mercoledì, 24 ottobre, 2018

La convezione Telepass per i pendolari sulle autostrade è scaduta a dicembre 2017. E finora non si ha notizia di una proroga da parte del ministero dei Trasporti, tanto che la società Telepass ha deciso di sospendere le nuove richieste. A darne notizia è Federconsumatori, che ha ricevuto le segnalazioni di quanti, pendolari sulle autostrade, si sono accorti che si è tornati alle tariffe normali. Lo sconto era stato istituito nel 2014 dall’allora ministro delle Infrastrutture Maurizio Lupi e l’ultima proroga è scaduta il 31 dicembre 2017. (altro…)



Cinture di sicurezza si slacciano da sole: Altroconsumo diffida Volkswagen

martedì, 23 ottobre, 2018

Un adesivo da mettere sull’auto. È la risposta di Volkswagen agli automobilisti sul problema della cintura di sicurezza posteriore centrale difettosa, che potrebbe sganciarsi per una sterzata repentina, slacciando il passeggero in corsa. (altro…)



TopNews. Censis- Michelin: in automobile la voglia di sicurezza vince su tutto

sabato, 20 ottobre, 2018

Ma quale bicicletta o mezzi pubblici: in barba alla necessità di ridurre le emissioni di CO2 nelle città, è ancora l’auto la regina della mobilità degli italiani. Il 65,4% degli italiani (era il 57,4% nel 2001) utilizza l’automobile per i propri spostamenti: sono 27 milioni, con un incremento del 17,4% rispetto al 2001. (altro…)



Radiotaxi Torino, Agcm: aperta istruttoria per abuso di posizione dominante

martedì, 16 ottobre, 2018

L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha avviato un procedimento istruttorio per possibile abuso di posizione dominante nei confronti della società di gestione del servizio radio taxi a Torino, Società Cooperativa Taxi Torino, cui aderisce oltre il 90% dei tassisti attivi a Torino. (altro…)



AirHelp: Italia virtuosa in materia di puntualità di voli

martedì, 16 ottobre, 2018

L’Italia ha il minor numero di voli in ritardo o cancellati rispetto a Germania, Inghilterra e Francia. L’Italia è infatti al quinto posto della classifica di AirHelp, società di supporto ai passeggeri per il rimborso di voli aerei a seguito di ritardi e cancellazioni , con il 24,28% di voli che hanno subito ritardi e cancellazioni, dopo la Germania (28,8%), l’Inghilterra (25,31%) e la Francia (28,16%). (altro…)



TopNews. Carburanti, Ue: al via nuove etichette uguali in tutta Europa

sabato, 13 ottobre, 2018

Hanno fatto oggi la loro prima apparizione in Europa le nuove etichette per il carburante in attuazione del regolamento europeo 2014/94, recepito in Italia con un decreto legislativo del 2017. Le nuove etichette dovranno dare informazioni migliori agli automobilisti riguardo alla sostenibilità del carburante usato dai veicoli, informandoli sull’impatto ambientale delle loro scelte. I carburanti alternativi possono aiutare a limitare i problemi di qualità dell’aria che ci sono in Europa, la maggior parte dei quali è provocato delle emissioni prodotte dai mezzi di trasporto. (altro…)



TopNews. Linate chiude ma i voli si prenotano. UNC: esposto a Agcm e Enac

sabato, 13 ottobre, 2018

A partire dal 27 luglio e fino al 27 ottobre 2019 l’aeroporto di Milano Linate resterà chiuso per lavori di manutenzione della pista. Saranno circa 30 mila i voli che in tutto il periodo interessato verranno smistati tra Malpensa (50 chilometri più su rispetto a Linate, in provincia di Varese) e Bergamo-Orio al Serio. La notizia in realtà è ormai da tempo di dominio pubblico ma la cosa sembra non essere arrivata alle orecchie delle tante compagnie aeree che danno ancora come disponibili moltissimi voli da e per il capoluogo lombardo. (altro…)



Infrastrutture strategiche: da finanziare opere per circa 317mld di euro

mercoledì, 10 ottobre, 2018

Le infrastrutture strategiche da finanziare avranno un costo di circa 317 miliardi di euro, di cui 166,3 miliardi solo per quelle prioritarie. Tra queste il 15,8% riguarda i sistemi urbani (26,3 miliardi) come i sistemi di trasporto rapido di massa nelle regioni Piemonte, Lombardia, Toscana, Lazio, Campania e Sicilia (24,6 miliardi). Il 29% del costo (circa 48 miliardi) è riconducibile a interventi nelle regioni del sud e nelle isole. Lo rileva il Rapporto “Infrastrutture strategiche e prioritarie- Programmazione e realizzazione”. (altro…)



Ryanair: per i ricorsi solo tribunali irlandesi. Ue: disposizione contro le regole

venerdì, 5 ottobre, 2018

Ryanair rimanda tutte le contestazioni alle condizioni d’uso generali previste dalla compagnia ai tribunali di Dublino, dove ha sede la società. È questa l’ultima novità apparsa in un lungo documento, nel quale al punto 2.4 si legge “Legge applicabile e foro competente. Se non altrimenti specificato nelle norme vigenti, i presenti Termini e Condizioni sono disciplinati e interpretati ai sensi delle leggi d’Irlanda e per qualsiasi controversia derivante da o in relazione ai presenti Termini e Condizioni sono competenti i tribunali irlandesi”. (altro…)



Trasporti: Unc e mytaxi firmano le buone regole per un servizio pubblico “in linea”

mercoledì, 3 ottobre, 2018

La tecnologia sta modificando molte relazioni di consumo e anche un’azione semplice come prendere il taxi, grazie alle app, acquisisce nuovi connotati che possono garantire una serie di vantaggi ai consumatori e agli operatori del trasporto pubblico non di linea. (altro…)