A Bari una Settimana dedicata al consumatore

Ieri è stata inaugurata, a Bari, la terza edizione della “ Settimana del consumatore”, presso il padiglione della Regione alla Fiera del Levante. La settimana del consumatore che nasce per diffondere la cultura della corretta alimentazione propone nell’appuntamento con la Campionaria barese, l’obiettivo del consumo consapevole e sostenibile. L’evento è organizzato in collaborazione con Campagna Amica.

“Oggi i consumatori sono attenti alla qualità dei prodotti e al loro costo che, grazie alla riduzione dei passaggi della filiera, è stato ridotto. Altra attività fondamentale è il miglioramento della qualità della vita con riferimento all’alimentazione” ha detto Loredana Capone, assessore allo sviluppo Economico, intervenendo alla cerimonia di apertura.

“Famosa nel mondo anche quale culla della dieta mediterranea, l’Italia ha oggi la maglia nera dell’obesità fra i bambini: un risultato per noi inaccettabile e paradossale per combattere il quale abbiamo studiato serie di incontri per sensibilizzare le famiglie e, per i giovanissimi, abbiamo pensato ad incontri durante i quali vedranno e impareranno come si coltiva; così come conoscono il funzionamento di un programma sul pc, impareranno come nasce una pianta. Dobbiamo trasmettere alle nuove generazioni il rispetto della nostra terra. Occorre- ha concluso l’assessore- equilibrio tra sviluppo economico ed esigenze del settore agroalimentare. Dobbiamo ridurre l’impatto ambientale, implementando la produzione, ma senza intaccare la qualità, da anni in costante crescita: continueremo a tutelare il settore e ad agevolare questo processo”.

Comments are closed.