A Pitigliano (GR), commercianti e artigiani uniti contro la crisi festeggiano il Natale

Reagire alla crisi con creatività e ottimismo: è quanto si sono proposti di fare i commercianti, gli artigiani, gli artisti e i ristoratori di Pitigliano (GR), la “città del tufo” immersa nella Maremma, unendosi e promuovendo “E’ Natale a Pitigliano”. A partire da domani, sabato 8 dicembre, e nei successivi due sabati, 15 e 22 dicembre, in collaborazione con il Comune e la Pro Loco, sono state organizzate una serie di manifestazioni e iniziative per offrire ai bambini la magia del Natale e ai grandi l’occasione di dedicarsi ad acquisti di qualità, riscoprendo l’artigianato e i prodotti locali per le vie e i vicoli del borgo.

Si parte con il mercatino di Natale organizzato a partire dalle ore 11.00 dai commercianti e dagli artigiani locali, che inaugureranno il Gioco Stella-Sconto esponendo una stella per un’ora a sorpresa, nell’arco della giornata, durante la quale i clienti potranno usufruire di sconti sui prodotti contraddistinti da una stellina.

Dalle 15.30 i bambini potranno divertirsi sul carretto trainato dal somarello e portare le letterine alla casetta di Babbo Natale allestita a Piazza San Gregorio VII e decorata dagli artisti e dagli artigiani di Pitigliano: grazie al contributo di Poste Italiane, i bambini che lasceranno la letterina tra l’8 e il 16 dicembre riceveranno a casa una risposta da Santa Claus; sarà sufficiente indicare il nome e l’indirizzo del mittente sulla letterina. Sempre per i più piccoli, nei pressi della Casetta di Babbo Natale, il Teatro dei Pupazzoli metterà in scena alle 16.00 lo spettacolo di burattini “La maga Pasticciona”, le Fate racconteranno fiabe, i Clown Dottori intratterranno i bambini e per chi vorrà, ci sarà anche il Laboratorio “Angeli di origami e lana”.

Alle ore 17.00, in Piazza della Repubblica, sarà inaugurato il periodo di festa, con l’accensione delle luminarie ed effetti scenografici a sorpresa, che stupiranno grandi e piccini, mentre in uno degli angoli più suggestivi di Pitigliano, l’Antico Frantoio Pelliccetti, figuranti vestiranno i costumi curati dagli artisti del luogo rievocando la Natività nel Presepe Vivente. La Sciacchetrà Street Band animerà i vicoli del centro storico con uno spettacolo musicale itinerante a partire dalle ore 17.30, mentre ristoranti, enoteche e bar aderenti offriranno degustazioni e assaggi tipici. Un giullare accoglierà i visitatori spiegando e illustrando le iniziative in programma.

Venerdì 21 dicembre ci sarà il concerto delle False partenze: l’intero ricavato sarà devoluto a favore degli alluvionati della Maremma.

Un commento a “A Pitigliano (GR), commercianti e artigiani uniti contro la crisi festeggiano il Natale”

  1. LIDIA ha detto:

    OTTIMA INIZIATIVA, SOPRATTUTTO PER SCUOTERE LA TRISTEZZA DI QUESTO MOMENTO DI CRISI!