Antitrust multa MSC che annuncia ricorso al TAR

E’ dei giorni la scorsi la notizia di una multa inflitta a MSC Crociere dall’Antitrust per pratica commerciale scorretta. A tal proposito, MSC ha dichiarato di aver “preso atto della decisione assunta dalla AGCM lo scorso 26.6.2013, pubblicata sul Bollettino dell’Autorità ieri 15 luglio 2013, ma non ancora formalmente notificatale. Si tratta di un provvedimento che sanziona una presunta omissione informativa da parte della compagnia  quanto alle componenti del prezzo delle proprie crociere, così come presentato sul proprio sito msccrociere.it e sul catalogo estate autunno 2012. MSC Crociere non condivide la decisione dell’Autorità, che ritiene  frutto  di una errata interpretazione di fatti e di norme di diritto e viziata da numerosi errori procedurali”.MSC ha concluso la nota annunciando un possibile ricorso  avanti al TAR del Lazio “nonché di assumere ogni ulteriore iniziativa a tutela dei propri diritti e della propria reputazione ed immagine commerciale”.

Comments are closed.