Auto-prezzo.net, Aduc: scoperta la truffa. Ignorate i solleciti!

Ricordate il sito auto-prezzo.net? Ce ne siamo occupati più volte perché sollecitati da molti nostri lettori che erano incappati nelle richieste di pagamento fin troppo esplicite dei gestori del sito che intimavano il pagamento di una somma per il solo fatto di aver visitato il sito. Le Associazioni dei Consumatori si erano schierate al fianco dei cittadini fornendo loro gli strumenti idonei a respingere le ripetute richieste. Oggi la questione giunge ad un epilogo: la guardia di finanza di Patti (Me) e la polizia postale di Catania ha scoperto la truffa da 600 mila euro. Quattro le persone coinvolte, accusate di associazione a delinquere finalizzata alla truffa, accesso abusivo a sistema informatico ed estorsione. I truffatori inviavano alle vittime richieste di pagamento intestate alla società Pascutti Invest e Factoring Spa, con sede a Patti, con la richiesta di 59,50 euro per la valutazione del prezzo della propria auto sui siti www.auto-prezzo.net e www.auto-valutazione.com. Dopo che l’ignaro utente inseriva negli appositi spazi online il numero di targa e il modello del veicolo, gli indagati riuscivano a ottenere l’identità delle vittime tramite un accesso al sistema del Pra. Una volta in possesso dei dati personali degli utenti inviavano alle vittime le fatture; inoltre per scongiurare azioni legali veniva dichiarato che la sede era in Delaware ed era gestita da un’altra società estone e quindi il foro competente per un eventuale reclamo era Tallin.

A darne notizia l’Aduc che sottolinea: “La giustizia appurerà se si è di fronte o meno a fattispecie penali. Certamente ravvisiamo condotte commerciali scorrette, su cui dovrebbe intervenire pesantemente l’Autorità garante per la concorrenza ed il mercato. A tutti coloro che sono incappati in questo sito consigliamo quindi di continuare ad ignorare le richieste di pagamento e di segnalare l’accaduto all’Autorità garante”.

12 Commenti a “Auto-prezzo.net, Aduc: scoperta la truffa. Ignorate i solleciti!”

  1. Angelo ha detto:

    Ciao a tutti. Anch’io come molti di voi sono rimasto vittima di questo raggiro. Ho ricevuto il 3° sollecito di pagamento pari a € 259,00 da parte dello studio Janssen & Larsen – Estonia. Per fortuna oggi ho letto la Vostra notizia di ignorare qualsiasi sollecito
    e di NON PAGARE.
    Comportiamoci tutti così e auguriamoci che quei truffatori la paghino al più presto.
    Grazie per il vostro prezioso interessamento.

  2. Nicola. ha detto:

    Ciao a tutti. anche io sono vittima di questa maledetta truffa ma, non ho pagato e, speriamo che la smetta anche questo studio legale “Law & Larsen” di Tallin, che mi ha richiesto per il sollecito di pagamento € 259,00.

  3. Carlo ha detto:

    Qualche giorno fa ho ricevuto una lettera con minacce di azioni legali per il pagamento di una fattura di €259,00. Oggi invece ho ricevuto anche una mail con le stesse minacce di pagamento e di aver passato tutto ad uno studio legale, janssen e larsen in Estonia. Vorrei che questi truffatori venissero fermati. Grazie

  4. Giuseppe ha detto:

    Salve anche io ho ricevuto l’ennesimo sollecito da un ufficio legale recupero credito lesotnia tallin Law OFFICE JANSSEN § LARSEN dove chiedono dipagare entro 8 giorni la somma di 259,50 € ma oviamente non pagherò nulla ho già fatto denuncia alla Polizia Postale e ad associazione consumatori, mi chiedo ma questi sanno che i truffatori sono stati Beccati? grazie G.F.

  5. Ortensia ha detto:

    anche io sono caduta nella loro trapola….menomale che li hanno scoperto…..GRAZIEEEEEEEEEEEE

  6. cinzia ha detto:

    anche a me qualche settimana fa è arrivato il 3 sollecito lievitato a 259€ ma a quanto pare li hanno arrestati erano in 4, 3 italiani e un polacco tutti di patti in sicilia

  7. corrado ha detto:

    Salve a tutti,
    anch’io ho ricevuto la lettera dallo studio legale ,janssen e larsen,indirizzo:Vaksall32-11,ViljandiEE71012,estonia.
    Devo ignorarla?
    Grazie

  8. giusy ha detto:

    Ricevuto l’ennesima comunicazione con messa in mora dello studio Law Janssen & Larsen di Tallin per importo di €259,00.
    Rinvio di e-mail comunicando Diritto a Recesso secondo le normative europee, “Direttiva 97/7/CE del Parlamento europeo e del Consiglio del 20 maggio 1997
    riguardante la protezione dei consumatori in materia di contratti a distanza –
    Dichiarazione del Consiglio e del Parlamento europeo sull’articolo 6, paragrafo
    1 – Dichiarazione della Commissione sull’articolo 3, paragrafo1, primo trattino .” ;
    informativa effettuata al Garante, comunicando loro di non disturbarmi.

  9. giusy ha detto:

    Messa in mora da parte dello studio legale Law Office Jansen e Larsen Tallin dopo diritto di recesso comunicazione al Garante,
    ma ho rinviato e-mail al mittente asserendo di non disturbarmi.

  10. sandro rossetti ha detto:

    anche a me adesso è arrivato il sollecito di pagamento di 259 circa euro,ero andato anche alla polizia postale e mi avevano detto che avrei dovuto aspettare una raccomandata con ricevuta e allora iniziavo a preoccuparmi…,solo che adesso la lettera sembra inviata da uno studio legale ,janssen e larsen,indirizzo:Vaksall32-11,ViljandiEE71012,estonia,ammetto di essere andato nel panico,desidererei una risposta sul che fare?,,grazie attendo notizie..

  11. fabio ha detto:

    grazie a voi per aver dato la notizia.
    ho ricevuto ieri l’ennesima lettera con minacce di azioni legali per il mancato pagamento di 259,00€ e oggi ho ricevuto anche la mail dove continuano a minacciare di aver passato tutto allo studio legale!!
    io gia a maggio ho effettuato la segnalazione alle autorità e spero che si faccia giustizia.

  12. Marco ha detto:

    Grazie Guardia di finanza,ma chi sa quanti ci sono cascati,pro pio oggi mi è arrivato l’ennesimo sollecito di pagamento €259,00
    ero nel panico,fortuna che ho letto la notizia,ma quanti non informati pagheranno?