Bersani non consulta i Consumatori. UNC Siracusa: ci ripensi!

Fa discutere la scelta di Pierluigi Bersani, cui il presidente della Repubblica ha incaricato la formazione del prossimo Governo, di non consultare le Associazioni dei Consumatori. Il segretario del Partito Democratico, infatti, ancor prima di incontrare i rappresentanti degli altri partiti politici, ha scelto di incontrare quelli delle parti sociali: dai Sindacati a Rete Imprese Italia fino agli Ambientalisti.

“Da Lei, rappresentante del PD, veramente non me l’aspettavo visto che tale partito si dice difensore dei diritti dei cittadini. Vero è che i consumatori sono soprattutto lavoratori, ma non solo, mentre tutti siamo consumatori. Se ascolta le coop e cooperative varie e pure gli industriali, perché non dovrebbe sentire chi consuma, come si creano sviluppo e lavoro se i cittadini-consumatori non hanno soldi per comprare?” scrive il presidente Unione Nazionale Consumatori Comitato Provinciale di Siracusa, Luigi Giarratana, che auspica un ripensamento da parte di Bersani.

Un commento a “Bersani non consulta i Consumatori. UNC Siracusa: ci ripensi!”

  1. Frei _alfred ha detto:

    deve trattarsi di. un incidente di percorso i consumatori organizzati sono una componente fondamentale della societa moderna