Disabilità, al via Osservatorio nazionale con INPS e Cittadinanzattiva

Dalla collaborazione fra INPS e organizzazioni civiche nasce un Osservatorio nazionale sulla disabilità della quale farà parte anche Cittadinanzattiva.

“A seguito dei recenti incontri tra Cittadinanzattiva e il Coordinamento Generale Medico Legale INPS – informa l’associazione – è stato avviato un lavoro di costante confronto, al fine di individuare le criticità presenti nell’iter procedurale relativo alla materia assistenziale. Entrambe le parti hanno constatato la necessità di uniformare la metodologia accertativa sanitaria, attraverso il superamento della frammentazione delle competenze, che inevitabilmente si riverbera negativamente sui cittadini.  In tale ottica, Cittadinanzattiva e INPS auspicano l’unificazione presso l’Istituto dell’intero processo, dopo aver effettuato un monitoraggio della materia su tutto il territorio nazionale”.

Si è così deciso di istituire un Osservatorio nazionale sulle disabilità, realizzato attraverso la collaborazione tra INPS e le organizzazioni civiche attive sul tema. L’INPS, nell’intraprendere tale percorso, ha individuato Cittadinanzattiva come uno dei principali interlocutori.

Comments are closed.