Poste: nell’ufficio postale Vicenza 4 si parla la lingua dei segni

L’ufficio postale Vicenza 4 parla la lingua dei segni. La sperimentazione del progetto è stata presentata  ieri nell’Ufficio Postale Vicenza 4 in via Guido Rossa, quartiere Bertesinella, e prevede l’utilizzo di personale in grado di esprimersi nella lingua italiana dei segni sia per le attività di sportello, come il pagamento dei bollettini e l’invio di corrispondenza e pacchi, sia per quelle della sala di consulenza.

Nell’ufficio postale Vicenza 4 l’operatrice Antonella Manfrin è a disposizione delle persone sorde per fornire assistenza nell’utilizzo dei servizi di Poste Italiane. Spiega Poste: “L’attenzione ai clienti con disabilità è per Poste Italiane un valore importante che ha già trovato traduzione anche nella progettazione e nella realizzazione degli uffici postali di nuova generazione dove non solo si è operato per eliminare le barriere architettoniche ma si è fatto ricorso a tecnologie e sistemi capaci di offrire pari opportunità di accesso anche alle diverse abilità”.

Comments are closed.