Dragaggio a Genova, Assoutenti: troppi disagi, intervenga l’Autorità Portuale

A Genova, nel centro storico, sono in corso i lavori di dragaggio, l’operazione di scavo eseguita da una imbarcazione (battello-draga) mediante draghe (macchine scavatrici) per asportare sabbia, ghiaia e detriti da un fondo subacqueo, sia in acque marine poco profonde sia in zone di acqua dolce, e rilocarli altrove. Quest’operazione, però, sta recando disagio nei cittadini residenti in zona tanto che la sede locale di Assoutenti si è rivolta all’Autorità Portuale affinchè si proceda alla costituzione di un tavolo di conciliazione per rinvenire una immediata e sollecita soluzione ai disagi arrecati ai residenti del centro storico.In particolare, l’Associazione ha constatato che nel corso dell’operazione sono state impiegate massive quantità di esplosivo non assolutamente parametrate alla situazione e alla vicinanza dei luoghi delle opere rispetto alle abitazioni, che hanno ingenerato un forte senso di allarme nella cittadinanza. Il tutto senza fornire una adeguata e preventiva informazione.

Comments are closed.