Polizza casalinghe, scadenza il 31 gennaio

Scade il 31 gennaio il termine per pagare l’assicurazione obbligatoria per le casalinghe.
L’importo del premio da pagare all’Inail è di 12,91 euro. È quanto ricorda Altroconsumo, sottolineando che sono obbligati a sottoscrivere la polizza tutte le persone di età compresa tra 18 e 65 anni che svolgono in via non occasionale, gratuitamente e senza vincolo di subordinazione, il classico lavoro casalingo. Sono escluse tutte le persone che svolgono altre attività fuori dalle mura domestiche che comportino l’iscrizione a forme obbligatorie di previdenza. Sono escluse anche le persone che hanno un reddito inferiore a 4.648,11 euro e se appartengono a un nucleo familiare il cui reddito complessivo non supera i 9.296,22 euro (in questo caso il premio è a carico dello Stato).

Chi si è già iscritto avrà ricevuto la lettera dell’Inail con il bollettino precompilato. Se il bollettino non è arrivato oppure è il primo anno, può essere ritirato presso le poste, le sedi Inail, le associazioni di categoria oppure richiederlo online al sito www.inail.it. Si può effettuare il pagamento del premio direttamente online, con carta di credito Visa o Mastercard, prepagata Postepay o Bancoposta.

Comments are closed.