Genova, MDC e ACI siglano convenzione

Una collaborazione per promuovere campagne di sensibilizzazione ed educazione degli utenti ai temi del consumo, della giustizia, dell’ambiente e della sicurezza. E’ l’obiettivo della convenzione firmata dal Movimento Difesa del Cittadino di Genova e l’Automobile Club di Genova. Al centro dell’accordo c’è la volontà di indirizzare i propri iscritti verso scelte più consapevoli inerenti ai consumi dei beni e servizi, assisterli nel percorso di accesso alla giustizia, anche attraverso la via extragiudiziale.

L’attività operativa riguarderà nello specifico:

  • informazione sui servizi e sui consumi, sulla normativa generale e specifica, lettura e spiegazione delle bollette, procedure di risoluzione dei contenziosi;
  • raccolta delle segnalazioni, suggerimenti e proteste e loro trasmissione agli organi competenti;
  • consulenza e tutela su problemi diffusi di pronta soluzione, quali disdette di contratti, truffe e raggiri, servizi finanziari, viaggi e turismo, pubblicità ingannevole, diritto alla privacy, clausole vessatorie, prodotti difettosi, assicurazioni, ricorsi contro multe ed altro;
  • attività di educazione al consumo senza sprechi;
  • ricorso alla composizione stragiudiziale delle controversie;
  • consulenze  legali  attraverso   l’ausilio  dei   legali  specializzati   in   materia;
  • eventuali incontri su argomenti suggeriti o richiesti dai consumatori o dai Soci ACI.

I soci MDC Genova potranno usufruire di uno sconto di 10 euro sulla quota associativa ACI presentando la tessera di adesione al Movimento Difesa del Cittadino.

Comments are closed.