Governo, ecco i nuovi Sottosegretari e Vice Ministri

Quaranta Sottosegretari (nei limiti imposti dalla legge) di cui 10 assumeranno le funzioni di Viceministro. Il premier Enrico Letta in un Consiglio dei Ministri convocato d’urgenza ieri sera alle 20.30 (iniziato con un po’ di ritardo) e finito alle 22 ha completato la sua squadra e si appresta a scendere in campo. Di seguito l’elenco dei nuovi Viceministri e Sottosegretari.

Presidenza del Consiglio  – Giovanni Legnini (Editoria e Attuazione Programma); Sesa Amici (Rapporti con il Parlamento e coordinamento attività di Governo); Sabrina De Camillis (Rapporti con il Parlamento e coord. attività Governo); Walter Ferrazza (Affari Regionali e Autonomie); Micaela Biancofiore (Pari Opportunità); Gianfranco Miccichè (Pubblica Amministrazione e Semplificazione)

Interno – Filippo Bubbico (Viceministro), Domenico Manzione ; Giampiero Bocci

Affari Esteri – Lapo Pistelli (Viceministro); Bruno Archi (Viceministro); Marta Dassù (Viceministro); Mario Giro

Giustizia – Giuseppe Beretta; Cosimo Ferri

Difesa – Roberta Pinotti; Gioacchino Alfano

Economia e Finanze – Stefano Fassina (Viceministro); Luigi Casero (Viceministro); Pierpaolo Baretta ; Alberto Giorgetti

Sviluppo Economico – Carlo Calenda (Viceministro); Antonio Catricalà (Viceministro); Simona Vicari; Claudio De Vincenti

Infrastrutture e Trasporti – Vincenzo De Luca (Viceministro); Erasmo De Angelis; Rocco Girlanda

Politiche Agricole Forestali e Alimentari – Maurizio Martina ; Giuseppe Castiglione

Ambiente, Tutela del territorio e del mare – Marco Flavio Cirillo

Lavoro e Politiche Sociali – Cecilia Guerra (Viceministro); Jole Santelli; Carlo Dell’Aringa

Istruzione, Università e Ricerca – Gabriele Toccafondi; Marco Rossi Doria; Gianluca Galletti

Beni, Attività culturali e turismo – Simonetta Giordani ; Ilaria Borletti Buitoni

Salute – Paolo Fadda

Un commento a “Governo, ecco i nuovi Sottosegretari e Vice Ministri”

  1. Gaspare ha detto:

    L’ignominia del PD non ha più freni !
    Si va dal tradimento degli Elettori, dal cambiamento del programma elettorale, dalla fusione con Berlusconi, dalle cessioni dei Ministeri chiave al PDL, dal far rientrare in gioco “ al Governo “ i Ladroni della Lega, alla nomina del Nipote di Gianni Letta membro del Bilderberg come Premier , alla nomina del cocoinomane Gianfranco Miccichè, e al salvataggio “ nell’attuale crisi che attanaglia l’Italia ” dell’investimento ancora sui super caccia F35 ! Bene manca solo che attivi la volontà del 1° Ministro Berlusconi nell’eliminare l’IMU e siamo a cavallo !