Green Italia: sabato il convegno su “La grande bellezza”

“La grande bellezza”: sta nella cultura e nel paesaggio, nella ricerca e nell’innovazione l’economia della bellezza che crea sviluppo e lavoro, economia “sancita” dall’articolo 9 della Costituzione (“La Repubblica promuove lo sviluppo della cultura e la ricerca scientifica e tecnica. Tutela il paesaggio e il patrimonio storico e artistico della Nazione”). Sarà questo il tema di fondo dell’incontro “La Grande Bellezza”, organizzato dal movimento politico ecologista Green Italia, che si terrà  a Roma  sabato 7 dicembre a partire dalle 9.30  presso l’Accademia Filarmonica Romana (Via Flaminia 118).

Il convegno si articolerà lungo quattro sessioni tematiche – l’impresa ambientale, culturale, sociale, digitale – per poi concludersi con una tavola rotonda nella quale il giornalista del Corriere della Sera Paolo Conti dialogherà con Santo Versace (Presidente e fondatore di Altagamma), Cristiana Avenali (Consigliere regionale nel Lazio), Fabio Renzi (segretario generale della Fondazione Symbola), Roberto Ippolito (giornalista e scrittore), Carmine Donzelli (editore) e i due fondatori di Green Italia Monica Centanni e Fabio Granata. All’incontro, introdotto da Roberto Della Seta e coordinato da Francesco Ferrante (tra i fondatori di Green Italia), parteciperanno tra gli altri Mario Tozzi (Commissario del Parco Appia Antica), Salvatore Barbera (direttore delle campagne di Change.org), Flavia Perina (giornalista), Chiara Tonelli (architetto e ricercatore dell’Università Roma Tre ), Valerio Rossi Albertini (fisico del Cnr).

Comments are closed.