Inps: su facebook pagina per i lavoratori migranti

“Questa pagina fornirà informazioni su normative, titoli di soggiorno, procedure di assunzione, diritti, obblighi, anche in materia fiscale, prestazioni pensionistiche, a sostegno del reddito e socio-assistenziali che spettano ai lavoratori migranti”: è quanto si  legge nel post pubblicato su “Inps per i lavoratori migranti”, la pagina tematica su facebook attivata dall’Istituto per diffondere una maggiore consapevolezza sui diritti previdenziali di chi si sposta per lavoro in Stati diversi da quelli di origine, per agevolare l’inserimento lavorativo e sociale dei lavoratori migranti e garantire loro una maggiore tutela.

La nuova pagina è destinata ai migranti che vengono a lavorare in Italia, nonché ai datori di lavoro e agli operatori sociali (CAF, associazioni di stranieri, mediatori culturali, operatori di altre amministrazioni), per offrire loro l’opportunità di raccontare e condividere le proprie storie e le proprie esperienze lavorative. Le informazioni e le conoscenze messe in comune nella pagina potranno così aiutare altri lavoratori migranti ad intraprendere la strada dell’integrazione. Accanto alla versione in lingua italiana, è stata realizzata una pagina in inglese per rendere disponibili le informazioni anche nella lingua generalmente più diffusa e conosciuta fra migranti di diversa nazionalità. Per accedere alla pagina è necessario essere in possesso di un profilo facebook dal quale digitare in ricerca “Inps per i Lavoratori Migranti” o andare direttamente su https://www.facebook.com/INPS.LavoratoriMigranti (oppure https://www.facebook.com/INPS.MigrantWorkers per quella in inglese) e cliccare su “Mi piace”. I contenuti rimandano a quelli del portale dell’Inps.

Comments are closed.